1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Osservatorio Disordini in Libia

Discussione in 'Warfare Moderno' iniziata da Mappo, 12 Ottobre 2013.

  1. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    30.626
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +9.118
    ma potevano far fare le foto alla nasa anche in Ucraina ?
     
  2. metalupo

    metalupo

    Registrato:
    20 Ottobre 2006
    Messaggi:
    2.644
    Ratings:
    +140
    Hanno ottenuto qualcosa al momento?
     
  3. hurricane

    hurricane Banned

    Registrato:
    5 Agosto 2014
    Messaggi:
    822
    Ratings:
    +563
    ASSOLUTAMENTE SI.
    Hanno dimostrato di non conoscere né la Legge di Murphy né il Rasoio di Occam ed il risultato è stato ... IL CAOS! :facepalm:
     
  4. metalupo

    metalupo

    Registrato:
    20 Ottobre 2006
    Messaggi:
    2.644
    Ratings:
    +140
    Intendevo degli obbiettivi che si prefiggevano.
    Che abbiano prodotto il caos lo avevo capito anche da solo.
    Dal caos prodotto potrebbero però aver ottenuto parte o tutti gli obbiettivi che si prefiggevano?
    Quali?
     
  5. Tasso

    Tasso

    Registrato:
    16 Maggio 2008
    Messaggi:
    960
    Località:
    Scandiano(RE)
    Ratings:
    +138
    il punto e): gheddy non spinge più per una unione africana sul modello EU e f) insieme con gli interventi in mali e in Costa d' Avorio il messaggio ai governi fantoccio africani è arrivato forte e chiaro
     
  6. metalupo

    metalupo

    Registrato:
    20 Ottobre 2006
    Messaggi:
    2.644
    Ratings:
    +140
    Considerata la situazione attuale li si può considerare un buon risultato?
     
  7. Alessandro Argeade

    Alessandro Argeade

    Registrato:
    3 Ottobre 2015
    Messaggi:
    442
    Ratings:
    +101
    Punto G: è ricominciata l'invasione di risorse che servono a pagarci le pensioni.
     
  8. PPCT

    PPCT

    Registrato:
    19 Agosto 2013
    Messaggi:
    267
    Ratings:
    +40
    Ho letto punto G e ho pensato malissimo.... :paura:
     
  9. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
  10. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    Queste considerazioni lasciamole fuori
     
  11. Alessandro Argeade

    Alessandro Argeade

    Registrato:
    3 Ottobre 2015
    Messaggi:
    442
    Ratings:
    +101
    Solo perché non ti piacciono?

    La Libia da tappo all'emigrazione incontrollata che era, sia perché molti si fermavano a vivere lì sia perché molti venivano portati in mezzo al deserto a morire, è diventata una terra senza legge dove chiunque può partire verso l'Europa.

    E l'Europa ha bisogno di milioni di giovani freschi da inserire nel mercato del lavoro per pagare le pensioni alla popolazione autoctona sempre più anziana.
     
  12. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    No, perché gli immigrati e la loro gestione in Europa sono off topic in una conversazione che verte sugli aspetti militari della crisi libica.
     
  13. Alessandro Argeade

    Alessandro Argeade

    Registrato:
    3 Ottobre 2015
    Messaggi:
    442
    Ratings:
    +101
    Non vedo dove avrei parlato della loro gestione in Europa.

    La Libia prima fungeva da tappo? Sì.

    Ora funge da via preferenziale per tutti i clandestini dell'Africa? Sì.

    Qualcuno ha voluto questa situazione con la guerra a Gheddaffi? Parliamone qui.
     
  14. ivaldi79

    ivaldi79

    Registrato:
    2 Aprile 2010
    Messaggi:
    1.802
    Ratings:
    +176
    Perchè si dovrebbe parlare solo o quasi sempre degli aspetti militari scusa? non mi pare che il titolo si chiami "Guerra in Libia" e non mi pare neanche che Mappo quando ha incominciato la discussione si è focalizzato solo sull'aspetto militare,ma anche su quello politico ed economico , i primi post si parla perfino di immigrazione , il problema degli immigrati è legato anche ai disordini libici.
     
  15. DistruttoreLegio

    DistruttoreLegio

    Registrato:
    13 Settembre 2014
    Messaggi:
    11.144
    Località:
    Monza
    Ratings:
    +1.847
    Forse perché siamo nella sezione di "guerra moderna" ma potrei sbagliarmi
     
    • Like Like x 1
  16. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    Questo lo hai scritto tu, seppure con sarcasmo.
    No, se ne parla in off topic
    http://www.netwargamingitalia.net/forum/threads/le-terze-invasioni-barbariche.28295/

    http://www.netwargamingitalia.net/f...ico-e-sociale-dellimmigrazione-odierna.28300/
    Come giá detto da altri utenti, perché siamo in Storia Militare - Warfare Moderno

    In realtá, come evidenziato al post #18 della prima pagina di questa discussione, il post di Mappo faceva parte di un'altra discussione avente per oggetto le relazioni Italia-Libia che ho poi unito a questa.
    Ovvio che gli aspetti economici/sociali sono legati, ma qui si discute di una sfaccettatura .

    Ribadisco : se volete parlare di immigrazione ci sono i due threads linkati in off topic

    Ora per favore torniamo in topic
     
  17. metalupo

    metalupo

    Registrato:
    20 Ottobre 2006
    Messaggi:
    2.644
    Ratings:
    +140
    Spero sia in topic, io penso di si ma se mi dite che è off topic smetto subito.

    Il punto "e" non mi sò quanto fosse veramente preocupante, Gheddafi non mi pare che godesse di così alto prestigio da essere ascoltato.
    Riguard al "f" con il caos che hanno creato in Libia e lgi influssi che ha sui paesi confinanti c'è un forte rischio di ottenere l'effetto contrario, se dovesse passare l'idea che la situazuen è peggiorata per colpa della Francia.

    Si era vociferato che uno delgi obbiettiiv Francesi fosse indebolire la nostra influenza in Nord Africa e sostituire l'Eni in Libia, se questo era uno delgi obbiettivi mi pare che sia fallito del tutto, in Libia l'eni esta forte quanto prima e nel resto del Nord Africa non mi pare abbiamo perso influenza, anzi con un'accurata politica, che non sarà stata perseguita, c'era la possibilità di guadagnarne un pò, a scapito dei cugini d'oltralpe.
     
  18. Tasso

    Tasso

    Registrato:
    16 Maggio 2008
    Messaggi:
    960
    Località:
    Scandiano(RE)
    Ratings:
    +138
    sei rimasto indietro mi sa: gli arrivi dalla libia attualmente sono marginali rispetto a quelli via Grecia, ex jugoslavia. inoltre versavamo a Gheddi, come oggi ad Erdogan x3, una tassa annuale per fare da tappo, grossomodo equivalente a quello che spendiamo oggi per i rifugiati. e rispetto all' immigrazione pre 2004-2005 sono fenomeni molto diversi, e per provenienza, e per motivazioni. quanto al topic, mollare profughi ai vicini è un atto di guerra, per quanto non lo si volgia considerare tale, una innovazione di Mao, poi ripresa in diversi altri conflitti.
     
    Ultima modifica: 22 Gennaio 2016
  19. Tasso

    Tasso

    Registrato:
    16 Maggio 2008
    Messaggi:
    960
    Località:
    Scandiano(RE)
    Ratings:
    +138
    ma i governi africani e i loro cittadini già lo sanno che dietro c'è la Francia. non sanno, i cittadini, e non vogliono-possono i governanti liberarsene. il danno puo' essere a livello diplomatico con USA o con gli altri occidentali, assolutamente si, ma in Africa no.
     
  20. Sven_ilVecchio

    Sven_ilVecchio

    Registrato:
    11 Gennaio 2012
    Messaggi:
    268
    Località:
    Tremestieri Etneo
    Ratings:
    +44

Condividi questa Pagina