1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Sistema di gioco per campagne dinamiche

Discussione in 'Combat Mission' iniziata da Dario I, 13 Novembre 2011.

  1. Dario I

    Dario I

    Registrato:
    4 Luglio 2009
    Messaggi:
    222
    Località:
    Cologno M.
    Ratings:
    +29
    Salve a tutti. Ho elaborato un semplice regolamento per giocare delle campagne dinamiche con le quick battles di CMAK e volevo illustrarvelo per sapere cosa ne pensate o se avete altri suggerimenti.
    Attualmente lo stiamo provando io e Ciampo e abbiamo già dato qualche limata alle imperfezioni.
    Il regolamento è questo:

    Si parte dalla prima data utile di un teatro.
    Il primo round è un meeting engagement da 300 punti.
    Ogni livello di vittoria innalza il livello della partita successiva del corrispondente valore.
    I livelli sono ME, Probe, Attak e Assault.
    Una vittoria marginale innalza di un livello il round successivo, Una tattica di 2 , una decisiva di 3 e una totale di 4.
    Se si porta il livello oltre l'assault si vince la partita.
    I round sono giocati alla mattina.
    I punti salgono di un livello ad ogni vittoria: 300 alla prima, 400 alla seconda ecc.
    La scelta delle forze è unrestricted e gli altri parametri sono random.
    In caso di pareggio si ripete il round con gli stessi punti ma al pomeriggio. In caso di altro pareggio alla sera e poi alla notte.
    In caso di vittoria di uno dei 2 o dopo la partita notturna, si aumenta il numero dei punti e si riparte, con la data dal mese successivo.
    Se si arriva all'ultima data del teatro o si va oltre i 5000 punti senza che nessuno abbia vinto allora è pari indipendentemente dal risultato finale.
    Le mappe sono small fino a 500 punti, medie fino a 1000, grandi fino a 2000 e poi enormi.
    I turni di gioco sono 20+ per le small, 25+ x le medie, 35+ x le grandi e 50+ per quelle enormi.
    Inoltre vengono aggiunti 5 min per i livelli attacco e assalto (es. attacco su mappa media 25+5=30 min.)

    Questo sistema obbliga a giocare anche su mappe piccole e, soprattutto, assegna un vero valore al livello di vittoria.
    Anche in caso di sconfitta sicura, infatti, ha senso cercare di limitarla il più possibile. (Almeno fino all'ultimo livello :) )
    Il sistema è abbastanza semplice ed è utilizzabile con tutti i giochi della serie "combat mission" o altri che utilizzano sistemi simili.
    Inoltre, se proprio le mappe piccole non piacciono, si può decidere di partire da un livello minimo più alto.
     
  2. stciaram

    stciaram

    Registrato:
    30 Maggio 2006
    Messaggi:
    1.055
    Ratings:
    +213
    come sistema è carino, semplice e ben studiato, solo che manca di appeal...IMHO. A me piacerebbe un sistema che trasforma le unità da pivelli a grognard.... e con uno sfondo storico se non vero verosimile....
     
  3. Dario I

    Dario I

    Registrato:
    4 Luglio 2009
    Messaggi:
    222
    Località:
    Cologno M.
    Ratings:
    +29
    In effetti chiamarla "campagna dinamica" è un pò presuntuoso, ma non mi è venuto in mente un termine migliore.
    Diciamo che è un sistema per giocare "a round" con le QB di CM.
    Certo una vera campagna è un'altra cosa, ma purtroppo con questo gioco (e Normandy non mi pare abbia migliorato le cose) si può solo gestirsela "a mano", magari con l'intervento di un terzo che fa da giudice e raccoglie i dati finali di ogni unità e di entrambe le fazioni, per poi reinserirli "aggiornati" in una nuova partita. La cosa però si farebbe tremendamente complessa e laboriosa.
    Diciamo che ci si potrebbe pensare a livello di piccolo torneo, ma a quel punto sarebbe bello combinare più battaglie di vari giocatori su uno scenario strategico più vasto...
    Nota però che se giochi una partita singola, alla fine vengono svelati i dati e le posizioni di tutte le forze in campo, anche quelle avversarie, riducendo molto la "fog of war".
    E dire che dovrebbe essere molto semplice implementare certe funzioni in un gioco come questo.
     
  4. TrueKnight

    TrueKnight

    Registrato:
    7 Agosto 2006
    Messaggi:
    1.092
    Località:
    Piacenza
    Ratings:
    +99
    Non è giocabile in multiplayer (e mi pare sia quello l'obbiettivo del metodo di Dario I, anche se non scritto espressamente) ma il ROQC è un sistema piuttosto complesso di fogli excel che permette di giocare una campagna portando le unità da pivelli a veterani ed in un contesto pseudo-storico ... esattamente quello di cui parlava stciaram...

    Ne parlavo qua, se non lo conoscete già, fateci una prova...

    http://www.netwargamingitalia.net/forum/showthread.php?17883-CMx1-RobO-s-Quick-Campaign-(ROQC)

    Purtroppo il suo limite più grande è la pochezza dell'IA di CM...
     
  5. Dario I

    Dario I

    Registrato:
    4 Luglio 2009
    Messaggi:
    222
    Località:
    Cologno M.
    Ratings:
    +29
    Grazie per la segnalazione TrueKnight, ma già conoscevo il ROQC e , come hai già detto è un sistema complesso, mentre la mia idea era qualcosa di più semplice (e multi).
     
  6. stciaram

    stciaram

    Registrato:
    30 Maggio 2006
    Messaggi:
    1.055
    Ratings:
    +213
    Ma se Trueknight ci aiuta magari possiamo adottarlo, almeno provarci...io non ci ho capito molto in ROCQ, ossia le tabelle le ho capite ma come vanno implementate, e come agiscano sui CM vari no.... True puoi aiutarci???
     
  7. TrueKnight

    TrueKnight

    Registrato:
    7 Agosto 2006
    Messaggi:
    1.092
    Località:
    Piacenza
    Ratings:
    +99
    Allora...premetto che non sono profondo conoscitore del sistema...il file excel genera i parametri da settare manualmente per le QB in base al periodo storico scelto (ed in parte random) in modo da offrire un'esperienza relativamente realistica; inoltre tiene conto delle forze "core" del giocatore e dell'esperienza da esse accumulata nel corso delle battaglie sfruttando un sistema complicatissimo di tabelle...

    Se conoscete Steel Panthers, in pratica il file excel cerca di replicare il suo sistema di campagna, lasciando comunque al giocatore parecchio lavoro, ma anche la libertà di modificare quello che si vuole, quando si vuole.
    Come dice Dario, non è affatto un sistema semplice!

    Il sistema non si presta assolutamente al multi-player, perchè è tutto centrato sulle forze di una sola parte. Certo si possono giocare i singoli scontri come PBEM, ma uno dei due giocatori dovrebbe sempre cambiare forze e fare da sparring partner.

    Potrebbe essere adattabile per giocarlo in maniera cooperativa, con più giocatori umani schierati dalla stessa parte contro l'IA, dove i risultati delle singole battaglie hanno effetto sull'andamento della campagna di tutti.


    Se hai dubbi più specifici, provate a chiedere che vedo quello che posso suggerire.

    P.S. Se non fosse chiaro, il sistema è pensato per CMx1 ... non mi pare che CMx2 permetta di farsi "la lista della spesa" nelle QB.
     
  8. Dario I

    Dario I

    Registrato:
    4 Luglio 2009
    Messaggi:
    222
    Località:
    Cologno M.
    Ratings:
    +29
    Piccola correzione al regolamento:
    Le battaglie piccole sono utili, ma , soprattutto in ambiente desertico, può essere piuttosto noioso giocarne tanti e di seguito.
    Io e Ciampo stiamo provando questa modalità in Eritrea e potete immaginare come la mancanza di carri da parte alleata peggiori ancora la cosa.
    In base a queste considerazioni abbiamo pensato a questa modifica:
    - Il livello di vittoria fa avanzare proporzionalmente anche il livello dei punti per la partita successiva. Per esempio se alla prima battaglia (300 pti) uno dei due ottiene una vittoria tattica (2° livello) la battaglia successiva sarà un attacco da 500 punti (e non 400 come avverrebbe con una vittoria marginale)
     
  9. Dario I

    Dario I

    Registrato:
    4 Luglio 2009
    Messaggi:
    222
    Località:
    Cologno M.
    Ratings:
    +29
    Dopo una prima partita di prova io e Ciampo abbiamo iniziato un vero tour con questo sistema.
    La prima battaglia è un meeting engagement ambientato nel luglio del '43 in Italia.
    rnd5025.jpg
    Lo scontro è praticamente una zuffa tra due plotoni con un corazzato ciascuno.
    Nella prima fase entrambi abbiamo corso verso l'obiettivo cercando di guadagnare terreno mentre il nemico era ancora in fase di movimento.
    fase1.jpg
    A differenza dei tedeschi i miei canadesi hanno distaccato una squadra alla loro sx, al riparo delle case, che su quel lato erano ancora in piedi, accompagnate dallo sherman che si piazzava velocemente in una posizione che dominava la rotta di avanzata tedesca.
    fase2.jpg
    Mandati in rotta i fanti il mio carro si è preoccupato di silenziare una MG42 che minacciava i miei fanti.
    Il piccolo mortaio del plotone, contemporaneamente, ha steso una corina di fumo davanti ad una seconda mitragliatrice nemica (con poco successo a dire il vero).
    Dopo di che il mio carro è arretrato per bersagliare anche la seconda MG42 e permettere ai miei fanti di avanzare indisturbati.
    La vittoria era ormai completa ma Ciampo, a quel punto, ha tirato fuori da dietro una casa il suo Marder (che io vedevo come Stug) e si è piazzato davanti al mio Sherman sfidandolo come un pistolero in un western.
    Incredibilmente i due veicoli hanno sparato contemporaneamente e si sono distrutti vicendevolmente con un unico colpo.
    duello.jpg
    Con i punti fatti con la distruzione del mio carro il Ciampo si è salvato dalla sconfitta totale e ora dovrà reggere un mio assalto.
    Con 3 livelli di vittoria il prossimo round sarà un assalto alleato da 600 p.ti ambientato nell'ottobre del '43
     
  10. stciaram

    stciaram

    Registrato:
    30 Maggio 2006
    Messaggi:
    1.055
    Ratings:
    +213
    Dai Dario vuoi mettere le nostre battaglie monstre? :)
     
  11. Dario I

    Dario I

    Registrato:
    4 Luglio 2009
    Messaggi:
    222
    Località:
    Cologno M.
    Ratings:
    +29
    Ciao stciaram
    Sono sempre disponibile. Quando ti stanchi di quella versione deluxe di jagged alliance che è il nuovo CM cerca qualche bella operaziona e mandami il set-up.
    Se vuoi possiamo ripeterne una di quelle già fatte a parti invertite.
     
  12. stciaram

    stciaram

    Registrato:
    30 Maggio 2006
    Messaggi:
    1.055
    Ratings:
    +213
    Ho combinato qualche casino con i files BMP di Cmbb... Comunque la più bella battaglia in Russia...
     
  13. Dario I

    Dario I

    Registrato:
    4 Luglio 2009
    Messaggi:
    222
    Località:
    Cologno M.
    Ratings:
    +29
    In questa partitella da 300 punti sono arrivato vicino ad una vittoria totale. Nelle partite piccole è molto più facile che in quelle grandi.
    Se avessi vinto avrei fatto il mio primo punto, ma saremmo ripartiti da capo con un'altra partita da 300 punti.
    In considerazione di questo fatto e dal momento che lo scopo del sistema è quello di far giocare ANCHE battaglie piccole ma non solo quelle, con Ciampo abbiamo optato per un'altra variazione al regolamento:
    In caso di vittoria oltre "l'assalto" il vincitore riceve un punto ma invece di ricominciare dall'inizio si continua con un'altro meeting engagement in un livello di scontro tanto superiore quanto richiesto dal regolamento.
    Per esempio: se avessi vinto totalmente in questo primo scontro (vittoria di 4° livello)avrei contato un punto vittoria e avremmo ricominciato con un ME da 700 punti ambientato nel novembre del '43 (4 mesi dopo) .
    Superata l'ultima data utile o il punteggio massimo di acquisti vince chi ha accumulato più punti.
     
  14. Dario I

    Dario I

    Registrato:
    4 Luglio 2009
    Messaggi:
    222
    Località:
    Cologno M.
    Ratings:
    +29
    Ciao a tutti

    Abbiamo pensato ad un'altra regola (opzionale) che è possibile aggiungere al regolamento.
    Per 1000 motivi i due avversari non si confrontano mai alla pari; che uno dei due sia più bravo, più fortunato o più avvantaggiato dallo scenario o dalla fazione , non ha importanza.
    Per compensare tutti questi fattori basta un semplice handicap per colui che è in vantaggio.
    Combat Mission permette di apportare handicap sia positivi che negativi ma scegliamo di usare i positivi, anche perchè permettono più scelte.
    Viene assegnato un livello di handicap per ogni punto di svantaggio (+10% con un punto in meno, +25% con due, ecc.).
     

Condividi questa Pagina