1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Progetto Mod: Miglioriamo l'Italia

Discussione in 'Mod, guide e materiale aggiuntivo' iniziata da Enok, 31 Gennaio 2011.

  1. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Il titolo della discussione (e del mod) è ovviamente provvisorio. Se il progetto va in porto, vedremo di dargliene uno decente.

    L'idea del mod nasce dalla discussione Gravi inesattezze storiche, dove -tra le altre cose- abbiamo rintracciato tante imperfezioni nella mappa e negli stati italiani. Ecco un sunto dei passaggi salienti, da inserire nella lista di "cose da fare":

    • Cultura maltese da cancellare e sostituire con siciliana (attenzione, però, che anche Rodi può diventare maltese; mi pare con una decisione o un evento).
    • Ridisegnare Istria, Dalmazia e Ragusa assottigliandole e rendendole italiane, ma con core anche croato.
    • Sistemare il Ducato di Ragusa, attualmente croato.
    • Dividere la provincia di Ancora in: Ancona (magari aggiungendo pure la Repubblica marinara) e Urbino-Pesaro (Ducato di Urbino).
    • Inserire il Vescovado di Trento.
    • Romagna dovrebbe partire ribelle con rischio alto di rivolta.
    • Creare un evento con malus se un cristiano conquista Roma (qualcosa di simile c'è già, comunque).
    • Aggiungere cultura veneta (veneziana?) nel nord-est e zone adriatiche.
    • Toscana di cultura umbra (eventualmente da rinominare in tuscan o altro).

    Poi si è discusso anche di Gorizia, del vicariato papale su Urbino e delle culture di Sardegna e Corsica, senza però arrivare ad un compromesso unanime.

    Anzitutto direi di continuare con questo elenco, specialmente per ciò che riguarda le nuove province e i nuovi stati, cioè le cose più complicate da realizzare (il resto è lavoro di rifinitura). Quando avremo tanta carne al fuoco vedremo se ci sono esperti di modding disponibili a lavorare sul progetto. Io ci sarò.

    P.S. Ovviamente si lavora su Divine Wind.
     
  2. SkySpace

    SkySpace

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    3.842
    Ratings:
    +191
    che ne dite di aggiungere altre terre in italia?
    o diventerà fin troppo divisa?
     
  3. Mac Brian

    Mac Brian

    Registrato:
    26 Luglio 2010
    Messaggi:
    2.771
    Località:
    Mirandola
    Ratings:
    +401
    Spero che si faccia qualcosa in proposito. Io so qualcosina di base del moddaggio, ma come creare nuove provincie non ne ho la più pallida idea.

    @Enok: Come linea guida principale dovresti aggiungere che la savoia deve essere francese e non lombarda.
     
  4. SkySpace

    SkySpace

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    3.842
    Ratings:
    +191
    e creare una decisione che riproduca la lega italica?
     
  5. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Farei così: lo Stato di Savoia francese, la provincia di Savoia (capitale) francese e il resto italiano. Poi aggiungiamo una decisione che permette di spostare la capitale in Piemonte e di italianizzare la Savoia e lo stato, visto che altrimenti sarebbe davvero penalizzante avere 1/3 del territorio di cultura non accettata. E poi è quello che realmente accadde nel 1562 e secoli successivi.

    Unico dubbio: quale cultura francese?
     
  6. Pandrea

    Pandrea Guest

    Ratings:
    +0
    C'è da modificare a parer mio anche il governo milanese. Monarchia feudale per me non è molto indicato, era un tipico stato italiano con la città dominante, Milano, governata da un principe (solo con il riconoscimento imperiale divennero duchi) o da un consiglio di mercanti, che imponeva il suo dominio sulle altre città, senza i complessi legami tra re e feudatari. Monarchia amministrativa sarebbe più indicato. Bene invece tutti gli altri.

    La Savoia io la metterei occitana, seppur più legati ai francosvizzeri, non presenti nel gioco.

    Quella della Pace di Lodi del 1454 intendi? Era una cosa troppo fragile, si vide subito la sua solidità quando Carlo VIII calò in Italia. Bene sarebbe invece un sistema che garantisca tra loro i 5 grandi stati italiani, o ancora meglio che li avverta reciprocamente. Meglio ancora entrambi.
     
  7. Pandrea

    Pandrea Guest

    Ratings:
    +0
  8. SkySpace

    SkySpace

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    3.842
    Ratings:
    +191
    pensavo una cosa tipo l'HRE ma solo per l'Italia e per rendere la Lega più solida ci sono diverse decisioni con bonus e malus..e che poi faccia un qualcosa come hai detto tu..
     
  9. kitter

    kitter

    Registrato:
    6 Luglio 2010
    Messaggi:
    134
    Località:
    Romagna
    Ratings:
    +0
    aumentare la potenza navale di Genova e Venezia?
    e ancona come diventerebbe, dato che non ha CoT per fare la mercantile (rep nobiliare? amministrativa?) per il resto, son d'accordo con Pandrea tranne sul fatto che gli stati italiano dovrebbero essere avvertiti l'unl'altro, infondo nessuno ha difeso il vicino in tempi difficile tranne a Lepanto ma era per volere del Papa.
     
  10. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Direi di sì. Bene o male era territorio papale da più di un secolo (tra l'altro ceduto ufficialmente dall'imperatore in cambio dell'incoronazione).

    La scomunica non credo sia tecnicamente possibile (mi pare che manca il comando per utilizzarla tramite evento), ma sarebbe la scelta migliore. Un Vescovado ribelle, invece, non lo vedo fuori da ogni logica (vedi i vari antipapi o presunti tali).

    Con cultura però non possiamo limitarci all'aspetto linguistico, seppur fondamentale. Le due isole condividono parecchio, fin dalla civiltà nuragica; basti pensare che una variante del corso, il gallurese, è parlato nel nord della Sardegna. Oppure lo stesso sassarese, che (secondo Mauro Maxia, Studi storici sui dialetti del Sardegna settentrionale, pp. 21 e 37) è «un idioma [...] nato dalla commistione fra còrso, pisano e ligure e la successiva forte influenza del sardo logudorese».

    Lascio la parola a chi ne sa di più.

    Già sarebbe tantissimo stilare l'elenco delle cose da modificare e da inserire ex novo (soprattutto la nuova mappa delle province italiane e i nuovi stati, tipo -chessò- il Monferrato). Poi volendo posso anche mettermi da solo, con calma e pazienza, a lavorare sui file.

    Solo Divine Wind.

    Secondo me i rapporti di forza sono abbastanza equilibrati già da ora, anche se totalmente irrealistici sul piano dei numeri. Poi bisogna anche considerare che nuove navi significa più spese per il mantenimento, e non so se Venezia e (ancora di più) Genova possano permettersele all'inizio. Rischiamo di farle collassare in bancarotta.

    Nobiliare è più azzeccato.
     
  11. Pandrea

    Pandrea Guest

    Ratings:
    +0
    Be si, difendevano il vicino quando un altro stato italiano lo aggrediva
     
  12. Mac Brian

    Mac Brian

    Registrato:
    26 Luglio 2010
    Messaggi:
    2.771
    Località:
    Mirandola
    Ratings:
    +401
    Le prime provincie che mi vengono in mente da aggiungere sono: monferrato, massa di carrara (è pessimo vedere modena che tocca il mare), bologna (?), due provincie in sardegna, tipo sassari e cagliari e la divisione tra ancona e urbino.

    Poi al sud cosa si può fare?
     
  13. Pandrea

    Pandrea Guest

    Ratings:
    +0
    Volendo fare i precisini mi pare che Benevento fosse papalina, attorniata da territori napoletani
     
  14. Dark_Angel_Of_Sin

    Dark_Angel_Of_Sin

    Registrato:
    14 Novembre 2006
    Messaggi:
    2.335
    Ratings:
    +30
    l'istria andrebbe divisa tra venezia e l'austria

    saluti
    DAoS
     
  15. patton87

    patton87

    Registrato:
    23 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.256
    Località:
    Cosenza
    Ratings:
    +81
    Ragazzi so che storicamente non è stata molto contesa ma la Calabria che arriva fino a Napoli non si puòò vedere, aggiungiamoci anche la Lucania. Il Regno di Napoli è troppo poco frazionato, il regno più grande con tre province come milano.
     
  16. ronnybonny

    ronnybonny Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    6 Febbraio 2009
    Messaggi:
    3.304
    Località:
    Padova e Udine
    Ratings:
    +326
    [​IMG]
    vagando per Wiki ho trovato questa immagine, dove si distinguono le 3 diverse etnie della civiltà nuragica, IMHO si potrebbero mettere sia la Sardegna che la Corsica di cultura Sarda (sempre se si fa)
     
  17. patton87

    patton87

    Registrato:
    23 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.256
    Località:
    Cosenza
    Ratings:
    +81
    La civiltà nurragica è esistita millenni prima del 1399 ne han visto di dominazioni e migrazioni le due isole da allora!
     
  18. ronnybonny

    ronnybonny Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    6 Febbraio 2009
    Messaggi:
    3.304
    Località:
    Padova e Udine
    Ratings:
    +326
    si ma da quello che so i Sardi attuali derivano più o meno direttamente dalla civiltà nuragica... sono sempre stati un po' isolati a livello di popolazione, tanto che sono geneticamente paricolari e vengono definiti una "comunità chiusa" (lo sto studiando in Genetica)
     
  19. Lord Attilio

    Lord Attilio

    Registrato:
    14 Giugno 2008
    Messaggi:
    2.928
    Località:
    Socialismo
    Ratings:
    +128
    Le culture che dovrebbero esserci per me sono: Lombardi, Veneti, Toscani, Umbri, Napoletani, Siciliani. Per me la Dalmazia italiana è esagerato, dato che i veneziani erano in maggioranza solo nei centri urbani, e così anche a Ragusa.
     
  20. Mac Brian

    Mac Brian

    Registrato:
    26 Luglio 2010
    Messaggi:
    2.771
    Località:
    Mirandola
    Ratings:
    +401
    Le condivido tutte, ma dalmazia e ragusa le farei italiane perchè comunque l'elite dominante erano i veneti, anche se la maggioranza della popolazione era croata.
     

Condividi questa Pagina