1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Libri di storia militare sulla seconda guerra

Discussione in 'Media' iniziata da Ghienar, 28 Luglio 2006.

  1. Principenero

    Principenero

    Registrato:
    19 Dicembre 2006
    Messaggi:
    871
    Località:
    Brindisium/Milen
    Ratings:
    +0
    per la seconda guerra mondiale il libro "La seconda guerra mondiale" di Enzo Biagi no eh?:cautious: :cautious: :cautious:


    non mi menate dai.........guardate che quasi che lo ha scritto un giornalista non vuol dire sia fatto male:cautious: :cautious: :cautious:


    c'e' anche l'intervista al figlio di Rommel,oggi sindaco di una cittadina tedesca(che con la storia militare non ci azzecca molto ma è frikkettosissima):D
     
  2. razorback

    razorback

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    473
    Località:
    napoli
    Ratings:
    +3
    oggi grande botta di culo, mentre guardavo i libri su una bancarella ho scovato "Russia in guerra" di Richard Overy a €5,00 e ricordandomi dei consigli letti nel forum l'ho preso al volo. spero sia interessante, andavo cercando qualcosa del genere dal momento che ho iniziato una partita a TOAWIII con lo scenario sull'inizio dell'operazione Barbarossa sul fronte del gruppo d'armate centro.
     
  3. ange2222

    ange2222

    Registrato:
    27 Dicembre 2006
    Messaggi:
    6.791
    Località:
    Brescia
    Ratings:
    +1
    io l'ho pagato più del doppio!!!:mad:
     
  4. Rokossovskij

    Rokossovskij

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    355
    Ratings:
    +0
    Il libro è ottimo...solo che non troverai un'analisi molto improntata alla storia militare in senso stretto...quanto piuttosto più una visione d'insieme. Ergo...per barbarossa non ti tornerà granchè utile :p.

    PS: pure io l'ho pagato prezzo pieno in libreria :mad:
     
  5. generalkleber

    generalkleber

    Registrato:
    15 Ottobre 2006
    Messaggi:
    1.202
    Località:
    Castelli Romani, nell'antico Stato della Chiesa
    Ratings:
    +195
    libri

    Overy è notevole e non può non esser letto. Beevor è notevole per stalingrado ma lasciate perdere il volume sulla caduta di Berlino.
    qui si trova un mucchio di roba free
    http://aeronautics.ru/archive/pdf/literature/
    e anche qui
    http://soldatinidicarta.altervista.org/
    Una volta le edizioni ateneo pubblicavano dei libri importanti di storia militare: ho la battaglia d'nghilterra, e La battaglia di mezzo agosto, entrambi di mattesini: se li trovate prendeteli.
    Un bel (ma raro) volume è: Victory in the air, di caruana, Modelaid, international publications. Un pilota maltese decorato. Per la prima volta espone le difficoltà di frotne agli aerei italiani, le capacità di questi e i limiti produttivi.
    bello anche Malizia, Inferno su Malta, mursia (è citato da Caruana)
     
  6. skuby

    skuby

    Registrato:
    29 Gennaio 2006
    Messaggi:
    1.204
    Ratings:
    +41
    Perhcè dici? Io ho letto il volume su Berlino non mi è sembrato così brutto, ma magari mi è sfuggito qualcosa, mi puoi illuminare?

    Comunque anch'io tra i due preferisco quello su Stalingrado (anche se come da topic a parte ho trovato il libro definitivo su Stalingrado :))
     
  7. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    30.626
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +9.118
    Mi accodo, perchè lasciar perdere Berlino di Beevor ?? Mi è sembrato curato e completo (per quanto possibile...), cita una marea di situazioni che non ho trovato nell'ultima battaglia di Ryan...
     
  8. generalkleber

    generalkleber

    Registrato:
    15 Ottobre 2006
    Messaggi:
    1.202
    Località:
    Castelli Romani, nell'antico Stato della Chiesa
    Ratings:
    +195
    berlino

    Mi ha deluso assai: stalingrado seguiva la questione con molto dettaglio, discutendo le scelte e offrendo valutazioni. Ricordo, ad esempio, la considerazione sull'errore di Paulus a lanciare le forze corazzate contro la città ad accerchiamento già avvenuto invece di inviarle contro la tenaglia a nord (incidentalmente: nello scenario toaw che giocai subito dopo feci esattamente così e ricacciai i russi nella steppa :)). Simili considerazioni in Berlino sono minori o mancano del tutto. Escludiamo le questioni di grande strategia all'inizio, sugli ordini e i movimenti dei fronti russi (ma siamo praticamente a livello di gruppi di armate!) e le ovvie critiche ai fagiani dorati e alle violenze sessuali dei russi, il resto ha più il carattere dell'epopea (si pensi alla ritirata delle forze tedesche attraverso la foresta...) che della storia militare. Poiché va da gennaio a maggio, possibile che non c'è da dire nulla sull'aviazione tedesca? solo che è scomparsa per un folle ordine di Goering al momento delle ardenne. Nulla nemmeno sui bombardamenti e sul loro ruolo militare. A parte la scelta della battaglia d'arresto daventie non dentro berlino, quali erano le lilnee strategiche tedesche? Si ha l'idea che semplicemente non ve ne fossero.
    Con stalingrado ho imparato molto, con Berlino... mi sono annoiato. Anche il livello di utilizzo delle fonti mi è sembrato inferiore. A meno che, semplicemente, non ci fosse meno da dire...
    Il libro su stalingrado, evento inquadrato nell'insieme della guerra, è stato illuminante. Questo su berlino...
    oviamente non pretendo di convincere nessuno...:D
     
  9. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    30.626
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +9.118
    Ok, ma la Battaglia di Stalingrado quanto è durata? Berlino esagerando, son 10 giorni...
     
  10. Veltro

    Veltro Guest

    Ratings:
    +0
    Un libro che consiglio è "I generali di Hitler", una raccolta di saggi scritti da diversi esperti militari.

    E' interessante perchè sono descritte non solo le azioni e le campagne militari, ma anche il loro rapporto con Hitler e i rapporti tra di loro.
     
  11. Principenero

    Principenero

    Registrato:
    19 Dicembre 2006
    Messaggi:
    871
    Località:
    Brindisium/Milen
    Ratings:
    +0

    per caso è un libro un pò vecchiotto???
    perchè mi è sembrato di vederlo rovistando tra i libri di storia di mio padre....................
     
  12. Veltro

    Veltro Guest

    Ratings:
    +0
    Prima edizione 1991
     
  13. Veltro

    Veltro Guest

    Ratings:
    +0
    A chi fosse interessato alle vicissitudini militari italiane della II guerra mondiale consiglio questi 2 libri:

    "Guerra d'Albania" di Giancarlo Fusco
    "Il deserto della Libia" di Mario Tobino

    Non sono due saggi di tattica o di strategia, ma sono romanzi che descrivono secondo me molto bene lo stato d'animo (in HOI2ese .. il morale) e la preparazione (in HOI2ese .. l'organizzazione) delle truppe italiane al fronte, dai semplici soldati ai gradi più alti dell'esercito.

    Hanno in comune la facilità di lettura, dovuta anche al fatto che non sono voluminosi.
     
  14. hulkhogan

    hulkhogan

    Registrato:
    13 Marzo 2007
    Messaggi:
    142
    Ratings:
    +0
    Italiani dovete morire, Alfio Caruso. un bellissimo libro sulla strage di Cefalonia.
     
  15. luigi foffano

    luigi foffano

    Registrato:
    3 Marzo 2006
    Messaggi:
    345
    Località:
    ITALY
    Ratings:
    +0
    Suggerimenti per libri sulla II guerra mondiale (in partic. teatro russo ed africano)

    appassionato di storia militare e altro vi chiedo di suggerire alcuni libri ( italiano ed inglese) sulla seconda guerra mondiale, possibilmente tetaro africano e russo.
    Ho già letto Lidell-Hart e quello che era disponibile sulla serie Osprey,
    più "Rommel in africa settentrionale" ( di cui però mi sfugge l'autore), più un libro su un illusionista (Masqueline) utilizzato dalla GB in Egitto per ingannare i Tedeschi.
    Ho letto la quadrilogia di Carell ( africa, normandia e Russia) ed altroancora.
    Curiosità: conoscete qualche buon libro di storia alternativa della IIGM ( alla turtledove, ma con meno fantascienza come nel ciclo dell?Invasione)
    grazie
     
  16. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    30.626
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +9.118
  17. Maglor

    Maglor

    Registrato:
    10 Ottobre 2006
    Messaggi:
    3.073
    Località:
    Rivara (TO)
    Ratings:
    +1
    ho fatto che riunire il tutto... :approved:
     
  18. qbcat

    qbcat

    Registrato:
    8 Marzo 2010
    Messaggi:
    105
    Ratings:
    +36
    Ciao a tutti,
    vorrei entrare un po' nel dettaglio sulle operazioni del primo mese dello sbarco in Normandia, possiedo già i libri di Hastings e D'Este,
    ma vorrei qualcosa di più dettagliato e ben focalizzato sulle battaglie e le operazioni. Anche libri in inglese. Idee?
     
  19. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    30.626
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +9.118
  20. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.492
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Beh,non sottovaluterei quelli della Osprey,mi pare siano 4.
     

Condividi questa Pagina