1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[KSP] Kerbal Space Agency! (AAR)

Discussione in 'Altri Videogiochi' iniziata da rawghi, 12 Giugno 2014.

  1. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    Ciao a tutti!
    nel mentre sono in fase di decompressione da Pax Astra (che come potete immaginare essendo Aurora è alquanto impegnativo) e mentre il mio cervello può lavorare a ritmi bassi causa innumerevoli impegni lavorativi, ho pensato bene di provare a sfornare questo AAR sul fantastico Kerbal Space Program.

    L'AAR sarà ovviamente tutto fuorchè serio, e il gioco stesso è farcito da una quantità di mod innumerevoli (si per chi se lo sta chiedendo anche il famosissimo MechJeb2, anche perchè fare calcoli a mano per un trasferimento alla Hohmann non è proprio semplicissimo).

    Quindi... direi che possiamo cominciare!



     
    • Like Like x 3
    Ultima modifica: 12 Giugno 2014
  2. ronnybonny

    ronnybonny Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    6 Febbraio 2009
    Messaggi:
    3.306
    Località:
    Padova e Udine
    Ratings:
    +326
    Bellissimo KSP... Ho ancora un astronauta che è partito in orbita e non ho avuto il coraggio di eliminare e sta ancora girando in giro per lo spazio
     
  3. Sir Matthew

    Sir Matthew

    Registrato:
    27 Aprile 2012
    Messaggi:
    1.603
    Località:
    Pisa
    Ratings:
    +441
    ma il bello di KSP è proprio farsi i calcoli!!
    puoi dirmi che mod usi, oltre a Mech?
     
  4. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    Prologo

    [​IMG]

    Kerbin, un pianeta come un altro in un universo come un altro. Kerbals, un popolo come un altro, verdastro, che abita Kerbin.

    La storia dei Kerbals su Kerbin è riportata su 10 tavole di argilla, scritte da Kerbmaister, una sorta di profeta poi passato a miglior vita anni e anni orsono per via di una bombola del gas troppo vicina ad una sigaretta. Ovviamente vicino alla bombola vicino alla sigaretta c'erano anche le dieci tavole, andate per sempre distrutte anche se ai Kerbals, oltre a sapere di abitare Kerbin, poco importava di sapere da dove venivano, perchè ai Kerbals importava solo una cosa: sapere dove sarebbeo potuti andare!

    Fu così, che in un giorno di pioggia (non piove mai su Kerbin), un famosissimo scienziato diventato tale per aver scoperto che su Kerbin esisteva la forza di gravità, tale Zorobabele Kerman (poi passato a miglior vita a causa di una bombola di kerosene troppo vicina ad una sigaretta), fondo, la Kerbal Space Agency.

    [​IMG]
    L'affascinante Zorobabele Kerman, in una foto d'epoca, con uno sfondo attuale

    Che cos'era e a cosa sarebbe servita nessuno lo sapeva, sta di fatto che con il passare del tempo, la gente cominciò a collegare la KSA con l'idea di poter sapere di più dell'universo che conoscevano, e, senza ombra di dubbio, di vietare il tabacco su tutto il pianeta.

    Wernher von Kerman, un famoso esperto di razzi e missili vari, decise quindi di inaugurare il Kerbal Space Program, il programma spaziale che avrebbe permesso ai Kerbin di esplorare le più remote profondità dello spazio, arrivando a conoscere in primis Kerbin.

    [​IMG]
    Wernher con in mano un sex toy finlandese

    Si perchè Kerbin in fondo non era stato affatto esplorato, e una visione "dall'esterno" avrebbe permesso a tutti i Kerbals di capire meglio il pianeta che abitavano e di esplorare i suoi luoghi più remoti.

    [​IMG]
    Il sistema solare nel quale orbita Kerbin (che è quello sull'orbita verdeacqua)

    Fattostà che la Kerbal Space Agency, ora diventata un'agenzia governativa, venne incaricata di realizzare il programma spaziale, grazie al fatto che aveva a disposizione il suo famosissimo Space Center, luogo dove decine e decine di scienziati, tecnici, ingegneri, camerieri, surfisti e panettieri non facevano una mazza da quando la KSA era stata fondata.

    [​IMG]
    Lo Space Center in tutto il suo splendore

    Servivano quindi dei volontari da lanciare con brutalità nello spazio, anche se al momento i tre espertissimi Bill, Bob e Jebediah Kerman (esperti di non si sa bene che, forse deltaplano) bastavano e avanzavano dato che l'idea era di lanciare sonde comandate a distanza giusto per capire un po' come diavolo funzionavano razzi et similia.

    [​IMG]
    Bill alle prese con un tubo, si vocifera che la sua assunzione venne messa a dura prova da un babbuino il quale ottenne dei punteggi inferiori solo di qualche decimo

    [​IMG]
    Bob effettua dei test con un jetpack

    [​IMG]
    E per ultimo il coraggioso e impavido Gebedia, il cui motto era "Ciao bella sono Gebedia, gratta la pancia contro la mia)

    [​IMG]
    La lista dei papabili. Nessuno sa per quale oscura ragione ai tre dell'Ave Maria vennero date delle tute diverse da tutti gli altri

    Last but not least, al comando di tutte le operazioni nella "control room" dello Space Center, venne messo il famoso Gene Kerman, amico d'infanzia di Gene Gnocchi, e dei Gene Stalker, razza aliena alquanto cattiva e per fortuna inesistente nell'universo di sti cazz di omini verdi tutti con lo stesso maledetto cognome. Al fianco di Gene, quindi responsabile del controllo missione, c'era il suo vice, Bobak (si sempre Kerman).

    [​IMG]
    Gene e Bobak nella Mission Control Room durante una partita dei mondiali

    I Kerbals erano pronti per esplorare l'universo? Ma soprattutto, l'universo era pronto a mietere decine e decine di kerbals?
     
    • Like Like x 2
  5. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    Ma guarda a me piace per quanto riguarda la parte di progettazione, meno invece nell'esecuzione vera e propria... e poi ammetto che la sera.. magari tardi.. mettermi giù di carta e penna non mi ispira molto...

    Mmmh.. dunque.. te lo scrivo al volo perché al momento non sono a casa ma fra i mod ci sono:

    MechJeb
    KW Rocketry
    Kerbal Engineer Redux
    6S Service Compartment Tubes
    Kerbal Alarm Clock
    Spaceplane Plus
    B9 IVA Extension
    Taurus HCV
    Aviation Lights
    Alternate Resource Panel
    Mk2 Cockpit Internals
    Lazor Docking Cam
    SCANSat
    Lazor Cam
    Orbital Material Science
    Chatterer
    RasterPropMonitor

    e.... credo basta!
     
  6. Sir Matthew

    Sir Matthew

    Registrato:
    27 Aprile 2012
    Messaggi:
    1.603
    Località:
    Pisa
    Ratings:
    +441
    soprattutto non avevo ben compreso il fatto che questo aar è una pausa da aurora, quindi ci sta non volersi complicare troppo la vita...
    in ogni caso, se ti vuoi proprio male, prova questo mod: http://forum.kerbalspaceprogram.com/threads/20451-0-23-5-Ferram-Aerospace-Research-v0-13-3-4-30-14

    finalmente il drag ha un qualche significato e i coni da mettere sui serbatoi hanno un'utilità!
     
  7. crostaceo_infernale

    crostaceo_infernale

    Registrato:
    15 Settembre 2007
    Messaggi:
    149
    Località:
    Firenze
    Ratings:
    +11
    Questo gioco mi ispira un sacco ma non l'ho mai provato...
    è molto complicato?
     
  8. Sir Matthew

    Sir Matthew

    Registrato:
    27 Aprile 2012
    Messaggi:
    1.603
    Località:
    Pisa
    Ratings:
    +441
    a seconda di come decidi di giocarlo: volendo infatti puoi scaricarti alcuni aiuti in forma di add-on che fanno la maggior parte dei calcoli per te, e questo aiuta non poco. Poi puoi scaricarti anche add-on che pilotino le tue "creazioni", e questo anche aiuta. La difficoltà generale rimane ovviamente alta, ma diventa più "gioco" che "simulazione".

    Altrimenti usa la maniera di forza bruta: non scarichi nessun aiuto e ti prepari a laurearti in astrofisica ed ingegneria aereospaziale...le soddisfazioni sono infinite.
     
    • Informative Informative x 1
  9. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    Scusatemi ritorno ma ho avuto tempo pressoché nullo!
    Si diciamo che non è comunque semplice, puoi usare tutti gli aiuti del mondo (che in realtà sono tutti strumenti che ti permettono anche di capire come fare determinate cose) ma comunque per avere successo devi comunque avere molta pazienza ed imparare dai tuoi errori. Anche solo mandare in orbita un razzo non sarà semplice come si può pensare perché nella progettazione di questo dovrai sempre considerare una moltitudine di variabili.

    Io, da giocatore abbastanza esperto ma non hardcore ti dico che è un gioco davvero molto educativo. @Sir Matthew invece mi sembra che ne sappia sicuramente molto più di me e anzi credo che ci possa aiutare nel proseguimento degli esperimenti!
     
  10. Sir Matthew

    Sir Matthew

    Registrato:
    27 Aprile 2012
    Messaggi:
    1.603
    Località:
    Pisa
    Ratings:
    +441
    ma non continui più?
     

Condividi questa Pagina