1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

RM - Media Tigray war

Discussione in 'Media' iniziata da GyJeX, 6 Luglio 2021.

  1. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    32.804
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +10.238
    Una guerra regionale di cui non sa praticamente nulla



     
  2. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    4.310
    Ratings:
    +2.237
    Posto non ti c'ammazzino i colleghi.

    A Dio piacendo domani pomeriggio faccio richiesta di esserci dispiegato.
     
  3. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    4.310
    Ratings:
    +2.237
    Fra l'altro se vuoi saperlo non capisco perché vi concentriate su Siria/Iraq e Ucraina che sono zone decisamente ok. Voglio dire, in Ucraina son stato in vacanza nel Donbass due anni fa figuriamoci (o era l'anno scorso? Perdio che memoriaccia)

    I conflitti veri, escludendo i francofoni, sono Afghanistan (qui nessuno lo caga), Yemen (che ha più la connotazione di crimine contro l'umanità e basta) ed ora Tigray.
    Crisi a Cabo Delgado è evidente anche ai sassi andrà fuori controllo a breve ma tant'è.

    Ucraina e Siria NON sono più veri conflitti. In Siria si combatte ancora un po' ma niente di che.
     
  4. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    32.804
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +10.238
    No Putin, no party :ROFLMAO::ROFLMAO:
     
    • Agree Agree x 1
  5. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    4.310
    Ratings:
    +2.237
    Co' rispetto parlando: i russi sono estremamente attivi nei francofoni ed è inutile specificare riguardo l'Afghanistan

    In Yemen se ne fottono.

    In Mozambico li hanno balzati e si sono ritirati. Gli hanno pure tirato giù un elicottero nella (per ora "prima") battaglia di Palma.


    Il gioco in Ucraina è niente di che oramai. Idem per Siria Iraq dove i giochi sono fatti da anni.

    Il big game è in altri luoghi, tutti in Africa ad esclusione degli amigos in Afghanistan che se la passano maluccio. Il peggio arriverà a fine estate laggiù e sarà il delirio.

    L'esercito afghano si sta sbandando ma,. sorprendentemente tengono botta e fanno anche qualche controffensiva tipo qualche giorno fa nella regione di Kunduz, assediata da oramai anni.
    È grossomodo la situazione in Vietnam dopo il ritiro americano, con la grande differenza che ci sono molti players.



    Nel Tigray non posso confermare né smentire alcunché. Mica perché son cattivo, ma proprio perché non ho informazioni sufficienti per anche solo valutare chi sono i player in loco a parte i soliti sospetti. Da notare come la crisi si incardini in situazioni storiche peculiari ed in fattori interni etiopi attuali e pressanti.



    Ripeto: il big game è da altre parti oramai. Né in Ucraina né in Siria Iraq. Fra l'altro voglio andarci in vacanza il prossimo anno nel Kurdistan iracheno, figurati.
     
    • Like Like x 1

Condividi questa Pagina