1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

mostruosità del nazismo,tutto vero?

Discussione in 'Off Topic' iniziata da qwetry, 3 Ottobre 2007.

  1. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.799
    Località:
    Emilia/Sicilia
    Ratings:
    +1.003
    come ben sappiamo tutti,i nazisti erano dei "mostri",hanno ucciso 8milioni di ebrei hanno provocato la più grande guerra della storia dell'umanità che ha provocato 55milioni di morti,hanno fatto innumerevoli crimini contro l'umanità,avevano una concezione della vita definibile mostruosa ecc ecc

    non dico assolutamente che i nazisti erano bravi ragazzi,però tutti questi fatti non sono stati un po gonfiati?

    sappiamo tutti che la storia la scrivono i vincitori,non riesco a credere a tutto ciò che possono aver fatto i nazisti,erano pur sempre uomini...

    tipo il programma t4 http://it.wikipedia.org/wiki/Aktion_T4 o gli esperimenti medici http://it.wikipedia.org/wiki/Esperimenti_nazisti_su_esseri_umani per non parlare dell'olocausto ebraico http://it.wikipedia.org/wiki/Olocausto



    tutto vero fino in fondo?nessuna esagerazione o gonfiamento dei dati?


    non voglio assolutamente difendere i nazisti,bastano le foto dei lager per capire ciò che hanno fatto,però ho l'impressione che i dati siano troppo gonfiati:humm:
     
  2. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +173
    Diciamo che è stato gonfiato l'importanza di questi atti.Nel senso che tra 150-200 anni,quando questi avvenimenti verranno scritti sui libri di storia con sicura oggettività,al massimo verranno ricordati con una frasetta tipo "La Germania, ricordata per le atrocità commesse...."un pò come noi potremmo ricordare Ivan il terribile e suoi simili:si,sappiamo cosa hanno fatto,ma non c'è ne frega più di tanto.
     
  3. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    32.803
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +10.238
    EsaGGerato!!! Fino a pochi anni fa ad aushwitz c'era una lapide che li contava in 4 milioni...

    E' una discussione che andrà avanti per secoli... Dati certi ce n'è solo fino ad un certo punto, il resto si perde tra i rivoli del revisionismo e i fiumi in piena di chi ci lucra sopra...

    C'è da tener conto di una cosa però, gran parte di questi esperimenti ha aperto porte fino ad allora chiuse per tabù e moralità varie... Le tecniche di salvataggio degli assiderati sono state messe a punto da medici tedeschi su cavie umane, gli effetti di vaccini contro tifo e colera sono state perfezionate dai tedeschi sempre con test su cavie umane, persino le nozioni sui danni da pressione sono nate da medici tedeschi e sempre su cavie umane... Vite perse e vite salvate, fare un bilancio è innegabilmente immorale ma... ma... c'è sempre un ma...

    xbox. I Giappo hanno fatto molto di meglio peggio dei tedeschi in Cina...
     
  4. feste

    feste

    Registrato:
    17 Agosto 2006
    Messaggi:
    2.675
    Località:
    Liguria/Toscana
    Ratings:
    +588
    Non entro in merito ai dati ,ma purtroppo credo che non si distacchi molto e personalmente per quanto magari si possa anche ipotizzare che alcuni dati siano stati gonfiati non cambi ugulmente il giudizio sulle crudeltà che sono state commesse .
    Se ti interessa puoi leggere il libro "E la terra sarà pura" di Silvain Reiner. Il vero programma "Operazione Brandt" con la legalizzazione dell'eutanasia è andato a colpire inizialmente proprio i tedeschi stessi,con lo sterminio di mongoloidi-vecchi-infermi-omosessuali-disturbati mentali etc etc.
     
  5. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    32.803
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +10.238
    Finchè farà vendere videogiochi e film e libri la WWII sarà sempre ricordata ;)
    Su Ivan quanti videogiochi e film hanno fatto ??
     
  6. pak

    pak

    Registrato:
    2 Aprile 2007
    Messaggi:
    2.154
    Località:
    Ivrea
    Ratings:
    +3
    Minchia!! Ma è il trionfo del cinismo!!!:confused:
    Ok..Ok....su questo argomento non mi voglio cimentare...troppi campi minati.:D
    @qwetry: mia moglie, laureata in letteratura straniera (soprattutto tedesca), mi ha spiegato una volta, come è stato possibile che uomini come noi (i nazi) abbiano potuto commettere simili atrocità:
    Semplicemente cancellando di ogni umanità le proprie vittime.
    La mentalità dell'epoca in Germania, era largamente influenzabile in quel senso (considerati tutti i fattori del periodo).
    Il bombardamento mediatico e propagandistico hanno fatto il resto.
    Lei definisce i tedeschi del periodo come un popolo con mille qualità, ma con una mente molto plasmabile. La famosa "testa quadra" dei prussiani!o_O
     
  7. Fieramosca

    Fieramosca

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.233
    Località:
    Beir
    Ratings:
    +12
    sospendetemi senza che posto....facciamo prima :D
     
  8. feste

    feste

    Registrato:
    17 Agosto 2006
    Messaggi:
    2.675
    Località:
    Liguria/Toscana
    Ratings:
    +588
    Metto una citazione che è sulla copertina del libro che riporta alcuni dati il tutto si commenta da solo:

    AVVIERO' IN OGNI PARTE D'EUROPA E IN OGNI PARTE DEL MONDO QUEL PROCESSO DI PURIFICAZIONE CHE ABBIAMO ISTITUITO IN GERMANIA.

    Adolf Hitler discorso al reichstag

    La conseguenza di queste parole fu la legalizzazione dell'eutanasia,gli esperimenti medici su cavie umane,le sterilizzazioni,lo sterminio di massa.

    1939:varo operazione Brandt:legalizzazione eutanasia

    39-41 :inizia lo sterminio di mongoloidi alienati infermi vecchi omosessuali

    41: sorge il primo campo di sterminio a Buchenwald

    42:Il dottor Conti ottiene il permesso di servirsi di cavie umane per sperimentare il suo vaccino contro il tifo esantematico.
    Nelle prime due settimane di gennaio muoino a seguito degli esperimenti del dottor Rascher sulla pressione,58 preti polacchi.
    Iniziano gli esperimenti sullo scongelamento:in una piscina d'acqua ghiacciata muoino,d'emorragia polmonare o cerebrale 498 cavie umane.
    Il dottor Gebhardt ed il dottor Fischer simulano sulle deportate polacche le ferite di guerra:80% dei casi si risolve con il decesso dei pazienti.

    43-44:Nel campo da Auschwitz il dottor Clauberg inizia la sterilizzazione delle deportate greche:in meno di un'anno vengono sterilizzate 2873 ragazze d'eta inferiore ai 18 anni e 882 donne più anziane di cui soltanto una trentina sopravvissero.

    44Il dottor Mengele inizia il sezionamento di gemelli ebrei per scoprire il segreto dei parti plurimi.

    44-45:si procede con lo sterminio di massa dei deportati

    45 gli alleati scoprono che nel solo campo di Auschwitz più di 100.000
    persone sono morte in seguito agli esperimenti medici di cui sono state le cavie umane.
     
  9. Invernomuto

    Invernomuto -

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    6.036
    Località:
    Torino
    Ratings:
    +429
     
  10. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    32.803
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +10.238
    E' un discorso che affrontai eoni fa su un'altro forum (uno serio, non un forum banfo) sul perchè si scriveva e si pubblicava più sulla seconda che sulla prima guerra mondiale, tra i vari interventi ne usci veramente particolare, era una cosa del tipo "sulla prima guerra mondiale non c'è manco un videogioco, vuol dire che non era molto bella." Da lì nacque una lunga discussione su cosa vuol dire guerra bella e cosa guerra brutta, con alterne vicende, fino a che la discussione si concluse proprio come ho detto io, una guerra bella si ricorda in base a ciò che ci viene scritto sopra o giocato o girato, più si scrive, si gira, si gioca sopra una guerra più questa viene ricordata e più viene ricordata più ci sarà da guadagnarci sopra... Tant'è che tra qualche giorno farò un bell'ordine da tuttostoria...
     
  11. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +173
    Insomma,riasssumendo,l'importanza delle cose è relativa.
     
  12. Caronte

    Caronte

    Registrato:
    16 Febbraio 2006
    Messaggi:
    2.733
    Località:
    in mezzo alla nebbia più fitta
    Ratings:
    +29
    Ma i dati sugli assideramenti confermano semplicemente quello che i marinai della marina conoscevano per esperienza (la presenza di marinai tra le cavie infatti falsava i dati per la maggiore capacità di questi in caso di immersioni in acqua fredda).
    Ma i vari esperimenti sul metabolismo non hanno fornito dati attendibili per errori nella selezione degli esperimenti e di raccolta dati.
    Ma i vari esperimenti su vaccini si fanno ancora,ma con maggiore metodo e minori rischi per la salute (reazioni allergiche e avvelenamenti da mercurio).
    Ma i vari esperimenti sui gemelli e sulla cura dell'omosessualità partivano dai presupposti sbagliati (non tanto per ignoranza di scienza medica,ma per la convinzione che alcuni metodi, come la fisiognomica avessero carattere scientifico).
    La maggior parte degli esperimenti venne ripetuta dopo la guerra con criteri diversi e diedero risultati leggermente differenti: quindi si trattò semplicemente di omicidi senza alcuno scopo,MA rivestiti di una patina di pseudoricerca scientifica. Come se tu sparassi in testa a 10 dei tuoi vicini per dimostrare scientificamente che si muore: sono dati che già avevi e la tua ricerca non aggiunge nulla di nuovo.
     
  13. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    32.803
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +10.238
  14. Piccolo Messe

    Piccolo Messe

    Registrato:
    4 Gennaio 2007
    Messaggi:
    2.444
    Località:
    Lamprecchio (PT)
    Ratings:
    +11
    Con occhio cinico potremmo dire che il nazismo ha aiutato molto con le sue brutalità la ricerca in campi che prima, a causa della morale umana, venivano scartati a priori...

    Poi penso alle milioni di vittime... e non sono molto contento di quello che hanno fatto..
     
  15. pak

    pak

    Registrato:
    2 Aprile 2007
    Messaggi:
    2.154
    Località:
    Ivrea
    Ratings:
    +3
    Bè...Piccolo Messe...io invece direi che avrebbe potuto ottenere gli stessi risultati con studi seri (e non mattanza libera) avvalendosi di volontari ben pagati (c'è gente che si fa saltare in aria per meno), se veramente l' obbiettivo era la conquista scientifica.
    Ma, chissà perchè non credo fosse così!!:mad:
     
  16. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +173
    Pak,pak,pak, inguaribile idealista
    (chi capisce l'assonanza con la sigla di un cartone animato per bambini è un genio!:D )

    Perchè dovevano pagare qualcuno quando avevano le cavie gratis?:p
     
  17. Lenfil

    Lenfil Account non in uso. Non contattatemi sul forum.

    Registrato:
    6 Giugno 2006
    Messaggi:
    2.838
    Località:
    Treviglio [BG] / Venezia
    Ratings:
    +0
    E vabbe se la mettete così allora l'Unità 731 giapponese è stata un tocca sana per la sanità.
    Grazie a loro i medici sapevano come trattare i soldati appena feriti da granate o quantaltro.
    20.000 cavie umane però non sono un prezzo accettabile, ma nemmeno una è accettabile.

    GyJex dire che i giapponesi hanno fatto peggio dei nazisti però sono affermazioni un pò toste.

    Le atrocità più terribili furono effettuate principalmente da scienziati con esperimenti su cavie umane (l'Unità 731 appunto) le cui cifre vanno da 20.000 a 200.000, insomma nulla a che vedere con i più di 10.000.000 di ebrei sterminati nei campi di concentramento.
    Certo, ci furono giganteschi massacri tra i civili durante i combattimenti, le cifre più attendibili parlano, escludendo i conflitti interni cinesi e gli allagamenti causati dai cinesi stessi per rallentare i nipponici, di 7.000.000 di civili e 3.000.000 di militari a causa dell'invasione nipponica del paese, ma la cifra vera non la sapremo mai visto che c'è chi parla di 3.000.000 (soli civili) e altri che parlano di 11.000.000 (soli civili), una cosa è certa, il Regime Comunista ha sfruttato le brutalità nipponiche per la propria propaganda (tanto che nonostante le ripetute scuse ufficiali del Giappone la Cina continua ad "usare il passato") gonfiando le cifre.
    Molti soldati nipponici si comportarono da veri criminali in Cina, e per questo hanno pagato.

    Il solo sterminio degli ebrei supera le vittime civili cinesi, se andiamo a prendere anche le vittime civili causate da Wermacht, SS e quantaltro allora il distacco aumenta enormemente..

    Nazisti e Giapponesi hanno commesso atti di brutalità enormi, ma non mettiamo sullo stesso piano le due cose :approved:

    Ciau :)
     
  18. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    32.803
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +10.238

    Naaaaaa, perchè mi metti in bocca parole non mie??? io parlavo delle vicende legate agli esperimenti medici! Per numero non si può fare un paragone tra le stragi naziste e quelle dei giapponesi, mai affermata una cosa del genere...
    Una cosa secondo me importante, la 731 era solo una minima parte delle risorse impiegate dai giapponesi nelle loro ricerche mediche orientate all'uso bellico, c'era una caterva di unità e sottounità destinate alle più sconosciute branche della ricerca medica... Specialmente in Cina.
    Sumimasen se le mie parole hanno creato fraintendimenti...
     
  19. Lenfil

    Lenfil Account non in uso. Non contattatemi sul forum.

    Registrato:
    6 Giugno 2006
    Messaggi:
    2.838
    Località:
    Treviglio [BG] / Venezia
    Ratings:
    +0
    Si, hai ragione riguardo le numerose unità in Asia, ma la 731 era indubbiamente la più grande, le altre al confronto non erano niente (con relativo maggior numero di esperimenti..), tanto che a fine guerra collabora con gli yankee e si salva la pellaccia, non mi risultano altre unità giapponesi del genere che siano riuscite a collaborare con gli americani (o si?) e quindi avevo additato questo alla grande mole di dati che la 731 aveva.

    Per quanto riguarda il fraintendimento chiedo scusa, colpa mia

    Ciau :)
     
  20. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    32.803
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +10.238
    pas de qua :D

    Unità 200 e Unità 571 lavoravano a stretto contatto con la 731 e hanno seguito la stessa sorte... Collaborazione...
     

Condividi questa Pagina