1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

le prime ferrovie da riparare per l'asse con l'introduzione del doppio binario [WITE2]

Discussione in 'War in the East' iniziata da qwetry, 30 Marzo 2021.

  1. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.797
    Località:
    Emilia/Sicilia
    Ratings:
    +1.002
    Dato che sono state introdotte le ferrovie a doppio binario che possono portare più roba di quelle a binario unico, mi viene da pensare intuitivamente che a inizio campagna per l'asse sia ovvio pianificare le ferrovie da riparare cercando di riparare prima quelle, che ne pensate?

    ho pensato a questi linee ferroviarie da riparare per prime (tutte col doppio binario):

    questa (linea pennellata in verde) è quella del gruppo d'armate nord, da Koenigsberg (per poco non visibile in questo screenshot) a Pskov, e oltre la mappa più in alto a destra si prosegue poi fino a Leningrado:

    upload_2021-3-30_19-48-40.png


    Qui la linea per Minsk del gruppo d'armate centro:

    upload_2021-3-30_20-8-44.png


    E qui quella per Leopoli e poi Kiev del gruppo d'armate sud:

    upload_2021-3-30_20-9-44.png

    Qui si riescono a vedere tutte e 3 le direttrici ferroviarie che sto immaginando (con percorsi approssimativi, non "precisi" come nelle 3 mie schermate precedenti):

    upload_2021-3-30_20-14-33.png


    c'è molto spazio tra la ferrovia del gruppo d'armate centro e quello meridionale, spazio che andrà ad aumentare, ma nel mezzo ci sono le paludi del prypjat...

    PS perdonate la bassa risoluzione di queste immagini, ma sto scoprendo comodissimo giocare sul divano, col mouse sul divano, con la tv come monitor, ma se aumento la risoluzione poi non ci vedo più...
     
    • Like Like x 1
  2. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.797
    Località:
    Emilia/Sicilia
    Ratings:
    +1.002
    Vedendo la mappa sul mio monitor in alta risoluzione, che permette di vedere in contemporanea i 3 principali obiettivi storici (Leningrado, Mosca, Stalingrado), la pianificazione delle prime 3 ferrovie mi sta ora sembrando più semplice di quanto immaginassi:

    Passando per gli esagoni col doppio binario, la ferrovia nord deve andare verso pskov (passando dall'interno delle repubbliche baltiche non dalla costa, così da coprire più territorio) e poi direzione Leningrado, quella centrale deve andare a Minsk, poi Smolenk e poi direzione Mosca, quella sud a Leopoli, poi Kiev, e poi direzione Stalingrado.

    Mai giocata la grande campagna con wite1, e sono abituato a giocare a witw in difesa con l'asse nel 1944-1945, è tutt'altra cosa giocare l'operazione Barbarossa come asse, meno male che leggendo qui topic su wite1 avevo appreso dell'importanza della pianificazione delle riparazioni delle prime ferrovie.

    Immagine.jpg
     
  3. blizzard

    blizzard Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    13 Ottobre 2011
    Messaggi:
    4.382
    Ratings:
    +1.641
    Mi pare che gli obiettivi per il primo anno siano Leningrado Mosca e Rostov. Se si riescono a conquistare tutti e tre si vince. É molto difficile anche perché pare che l'AI sia molto migliorata.
    Con questo schema di ferrovie prevedo grossi problemi logistici nel sud dell'Ukraina, non ho visto se arriva una FDB4, più avanti con i rinforzi, da utilizzare per la direttrice Odessa, Donets Rostov.
     
  4. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.784
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +659
    ma state tutti giocando contro l'AI?
     
  5. blizzard

    blizzard Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    13 Ottobre 2011
    Messaggi:
    4.382
    Ratings:
    +1.641
    Ho verificato che le FBD sono 4 (come in WITE) una in capo al gruppo di armate nord, due al gruppo di armate centro e una al gruppo di armate sud, quindi puoi pensare 4 direttrici di riparazione delle ferovie. Io ne terrei due a nord del prypiat e due a sud. Vanno bene quelle che hai pensato ma ne aggiungerei una più a sud.
    Tieni conto che in WITE2 sono previsti anche i rifornimenti via mare, però c'è la possibilità che i Sovietici si arrocchino in città fortezze portuali come Odessa e Sebastopoli negandoti l'uso dei porti del Mar Nero almeno per diversi mesi. Quindi una ferrovia a sud mi sembra indispensabile
     
  6. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.797
    Località:
    Emilia/Sicilia
    Ratings:
    +1.002
    io pbem con amadeus (sono l'asse e devo ancora fare il primo turno)

    non mi ero accorto che sono due per il gruppo centro... dici di pensare a usare un di questi 4 FBD per la direttrice più meridionale, ma per quell'area ho pensato che c'è anche l'unità riparatrice ferroviaria dei rumeni
     
  7. Amadeus

    Amadeus

    Registrato:
    17 Febbraio 2006
    Messaggi:
    1.501
    Ratings:
    +582
    Secondo me non dovresti ripararne nessuna! :D

    Battute a parte, ne approfitto per dirti che se preferisci che non mi affacci nei tuoi thread dimmelo senza problemi, oppure metti un bel no Amadeus nel titolo. :)
     
    • Like Like x 1
  8. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.618
    Ratings:
    +1.946
    A memoria, nell'1 arrivava anche un quinto FBD, rumeno, dopo un tot.

    Esistevano sul forum WITE-1 le direttrici ottimizzate. Secondo me, esiste già da qualche parte anche per il -2.

    Il grande, grandissimo quesito è dato dagli obbiettivi strategici. In WITE-1 son stato per un po' un fan del mandare un PzGruppe da AGC a AGS. A quel punto ti servono due FBD in Ucraina: una che punta tipo verso Dnipro e una verso Kiev.

    Non so bene come funzioni nel -2 però.

    Un'ottima logica è sfruttare i paesi baltici e avere una ferrovia che arriva a Vitebsk da nord nord-ovest. Ti lascia un poco scoperto nella parte meridionale dell'AGC, tipo a sud di Mogilev.
     
  9. Von Gters

    Von Gters

    Registrato:
    10 Ottobre 2016
    Messaggi:
    364
    Ratings:
    +36
    Esatto, ma il rumrno aveva tipo un movimento/azione ridotto. In pratica riparava/convertiva uno o al max due esagoni per turno
     

Condividi questa Pagina