1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Zone direzioni corazzate

Discussione in 'Pianificazione strategica e produzione' iniziata da aldila.deisogni, 29 Maggio 2007.

  1. aldila.deisogni

    aldila.deisogni

    Registrato:
    11 Ottobre 2006
    Messaggi:
    3.047
    Ratings:
    +297
    La domanda è: se io con un corpo armato devo procedere in profondita' nello schieramento nemico , se do' l'ordine di attaccare al mio corpo fino a quella regione lui obbedisce senza mai fermarsi(se non è respinto) pero' sceglie l'AI il tragitto delle varie zone dove passera' (secondo la strada piu' breve) e non io. c'è un modo per scegliere il tragitto che voglio io, logico senza mai fermarsi ?
    spero di essere stato chiaro..
     
  2. Maglor

    Maglor

    Registrato:
    10 Ottobre 2006
    Messaggi:
    3.073
    Località:
    Rivara (TO)
    Ratings:
    +1
    seleziona l'unità che vuoi spostare, tieni premuto shift e premi col tasto destro del mouse su tutte le province su cui vuoi farla passare... in sostanza imposti dei waypoints... :approved:
     
  3. Piccolo Messe

    Piccolo Messe

    Registrato:
    4 Gennaio 2007
    Messaggi:
    2.444
    Località:
    Lamprecchio (PT)
    Ratings:
    +11
    Questa non la sapevo... me la segno
     
  4. aldila.deisogni

    aldila.deisogni

    Registrato:
    11 Ottobre 2006
    Messaggi:
    3.047
    Ratings:
    +297
    Grazie in alcune occasioni mi sara' utilissimo...
     
  5. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    30.603
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +9.107
    Sarà moooolto utilissimo ;) Nel Gotterdammerung è con quello che son riuscito a ributtare a mare gli alleati a Caen :D
     
  6. Filippo I di S.G.

    Filippo I di S.G.

    Registrato:
    30 Marzo 2007
    Messaggi:
    2.573
    Località:
    Santa Giustina Bellunese
    Ratings:
    +0
    Senza contare che è molto utile per pianificare un'azione di sfondamento combinata di più eserciti: traccio le direttive di avanzata di ciascuno, e poi li seleziono tutti e controllo l'efficacia della cosa, poi do i vari aggiustamenti.
     
  7. Mimmmo

    Mimmmo Banned

    Registrato:
    2 Novembre 2006
    Messaggi:
    1.562
    Località:
    Texas
    Ratings:
    +0
    Questa funzione l'ho scoperta recentemente, è molto utile anche per decidere il tragitto delle navi.
     
  8. Raufestin

    Raufestin

    Registrato:
    16 Agosto 2006
    Messaggi:
    1.784
    Ratings:
    +1
    Io ormai anche se devo fare un tragitto lineare ho preso l'abitudine di usare qualla funzione...troppo utile...
     
  9. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk

    Registrato:
    1 Febbraio 2007
    Messaggi:
    7.448
    Località:
    Pisa
    Ratings:
    +0
    Io invece non dò mai + di una regione a turno di spostamento, a meno che non mi trovi nel mio territorio. In guerra preferisco procedere passo per passo sennò se mi scordo di un'armata e quella avanza seguendo un piano obsoleto e magari diventato pericoloso, addio...
     
  10. Giano

    Giano

    Registrato:
    7 Dicembre 2005
    Messaggi:
    1.727
    Località:
    Bergamo
    Ratings:
    +0
    con i waypoints però non devi aspettare il periodo di tempo tra un ordine e l'altro, cosa che invece avviene con il passo passo. Principalmente è questo il beneficio maggiore, oppure è utile per evitare alcune zone procedendo però su un dato obiettivo.

    Ciao Giano
     
  11. edox

    edox

    Registrato:
    25 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.280
    Località:
    monza
    Ratings:
    +0
    davvero:eek: o_O nn bisogna aspettare le 24 ore prima di un attacco???
    mi si aprono nuovi orizzonti...cs sara molto + facile organizzare accerchiamenti e sfondamenti!!
     
  12. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk

    Registrato:
    1 Febbraio 2007
    Messaggi:
    7.448
    Località:
    Pisa
    Ratings:
    +0
    Mitico questa non la sapevo! Però in questo modo le truppe non si riposano, quindi continueranno ad avanzare senza poter recuperare organizzazione:humm:
     
  13. Alias

    Alias

    Registrato:
    24 Febbraio 2007
    Messaggi:
    1.179
    Località:
    Torino
    Ratings:
    +0
    Esatto, attaccano finchè riescono e avanzano fino alla morte :D

    Se con la ricognizione aerea riesci a tracciarti un percorso sul territorio nemico fai macelli...:army2:
     
  14. Mikhail Mengsk

    Mikhail Mengsk

    Registrato:
    1 Febbraio 2007
    Messaggi:
    7.448
    Località:
    Pisa
    Ratings:
    +0
    Si ma serve a poco avanzare in profondità velocemente se quando arrivi sei talmente spompato che ti respingono con facilità.

    Rischi di subire controffensive devastanti. Preferisco il passo-passo
     
  15. Maglor

    Maglor

    Registrato:
    10 Ottobre 2006
    Messaggi:
    3.073
    Località:
    Rivara (TO)
    Ratings:
    +1
    si tratta semplicemente di sfruttare al meglio le due possibilità... se come diceva alias ti accorgi che il nemico non difende in profondità prova a piazzargli un corpo motocorazzato alle spalle del fronte facendo attenzione a mentenere aperto lo sfondamento... in quel caso avere la possibilità di "correre" può fare la differenza...
     
  16. Ravenx17

    Ravenx17

    Registrato:
    11 Febbraio 2007
    Messaggi:
    17
    Ratings:
    +0
    Sono perfettamente d'accordo... d'altro canto riesco a creare sacche di resistenza isolate utilizzando solo questo metodo della velocità con unità corazzate e meccanizzate (ho battuto l'Urss con la germania solo grazie a questa strategia;))
     
  17. Feld. Ricuss

    Feld. Ricuss

    Registrato:
    25 Dicembre 2006
    Messaggi:
    568
    Località:
    Ferentino (Fr)
    Ratings:
    +0
    sempre in riferimento alla germania le divisioni di panzer con la grande organizzazione caratteristica delle dottrine tedesce difficilmente vengono respinte: con tre div. di panzer partendo dal belgio ho sfondato fino a parigi con questa tecnica. Utilissima, infatti diminuisce i tempi morti :contratto:
     

Condividi questa Pagina