1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

SPMBT AAR UK+Iraq vs Russia+Siria vol. 2

Discussione in 'Le vostre esperienze: AAR' iniziata da huirttps, 6 Dicembre 2016.

  1. DistruttoreLegio

    DistruttoreLegio

    Registrato:
    13 Settembre 2014
    Messaggi:
    11.138
    Località:
    Monza
    Ratings:
    +1.847
    Dicevi?
     
  2. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Beh,per essere diverso e' diverso..........
     
  3. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    Her Majesty T#4

    I carri nemici sono spuntati fuori dalla cittá a tutta velocitá e, come da manuale del bravo assaltatore, sono in colonna con le armi puntate in diverse direzioni a coprire eventuali punti di fuoco nemici..spettacolo!
    Il primo copre il fronte, il secondo copre ore 3 , il terzo ore 9 etc..

    Vedo due colonne siffatte ed una terza sembra stia uscendo piú a sud, con la colonna centrale composta da T-90, mentre le colonne nord (T-62 e T-80) e sud (T-62) sono meno "pericolose".

    Le mie compagnie di fucilieri iracheni su M113 sono state annientate in due turni, pazzesco! Ora stanno arrivando i fanti siro/russi a ripulire gli sbandati.

    Nel mio turno mi limito a far fuochi artificiali, un MI-28N elimina un secondo T-62 ma viene lievemente danneggiato (1) da un AAG da 57mm. SPero non si ritiri ...

    Poi un Challenger elimina un altro BTR-152 e infine gli Spike NLOS fanno strage tra i corazzati nemici : tre T-90 e due Tunguska.
    Artiglieria nemica ancora non pervenuta e la cosa mi lascia perplesso.
     
    • Like Like x 1
  4. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Sta' roba qua mi piace assai..... :geek:
     
  5. Giorgio P

    Giorgio P

    Registrato:
    5 Luglio 2016
    Messaggi:
    207
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +91
    Turno 5
    Un paio di squadroni dilagano nelle retrovie. 4 NLOS vengono eliminati. Hanno distrutto quasi il doppio del loro punteggio base, quindi escono con onore. Breve riunione dei comandanti russi. Mancano ancora un considerevole numero di punti Inglesi che non sono ancora stati individuati. Da qualche parte c'è un nido di serpenti corazzati pronti a mordere. Ora l'avanzata si fa complessa. Salvo imprevisti gli inglesi si sono messi con fianchi e schiena protetti. Ingaggiare frontalmente i Challenger sarebbe una follia. Rimarremo al coperto per il momento. Se non ci sono più NLOS si può fare. Ci vuole una idea. Proverò a evocare lo spirito di Guderian in una seduta spiritica. Nel finale mossa una spaventosa pioggia di missili e minelets mi fa pensare che molti punti sono off map. L'artiglieria inglese è molto più efficace dei miei TOS-1. Nonostante il kill sia superiore. Bah...
     
  6. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    T5/6 britannici

    A nord i carri russi fanno quel che vogliono, due Pantsir vengono distrutti insieme ad una ZU-23-2 autocarrata.

    Al centro i Challenger picchiano duro eliminando un T-90 e tre T-62, mentre uno Spike NLOS distrugge una Tunguska.

    La mia artiglieria ha fatto saltare un BTR-152 e quattro AAG da 57.

    Altre Tunguska danneggiano i miei elicotteri che si ritirano.

    Ora il momento è cruciale, lo scontro tra MBT è prossimo
     
  7. Giorgio P

    Giorgio P

    Registrato:
    5 Luglio 2016
    Messaggi:
    207
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +91
    Ma partecipa anche il progettista dei challenger alla battaglia? Tony Stark intendo. I miei T90 non fanno fuoco d'opportunità e manco rispondono al fuoco. Se li ingaggio frontalmente sparano solo la cannonata e non il razzo. Poi appare la scritta pen 89 ARM 117 e capisci che devi chiamare Vladimir e dirgli di preaparare la valigetta nucleare.:)
    T 7 Russo. a parte 10 minuti di bombardamento pesantissimo, nessun movimento.....
     
  8. DistruttoreLegio

    DistruttoreLegio

    Registrato:
    13 Settembre 2014
    Messaggi:
    11.138
    Località:
    Monza
    Ratings:
    +1.847
    Dipende da quanto si sono mossi e dipende dai fattori "stabilizzazione" e "sistema controllo fuoco".
     
    • Agree Agree x 1
  9. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    T#7 brit

    Nel replay vedo i miei UCAV Reaper abbattuti uno dopo l'altro dalle micidiali Tunguska.
    Per ilr esto sporadiche sparatorie tra Hezbollah e iracheni, mentre i T-62 si divertono a schiacciare sotto i cingoli gli sbandati.

    Nel mio turno accade poco, un Challenger si avvicina incautamente ad una casa dove in precedenza avevo distrutto un BTR-152. La squadra di fucilieri libanesi era in agguato con un RPG-29. Parte la granata anticarro che rompe il cingolo destro del carro, lasciandolo immobilizzato. I commilitoni accorrono in soccorso e uccidono con le MG i miliziani del partito di dio.

    Poi é il turno degli SPike che fanno fuori un paio di Tunguska e ne danneggiano pesantemente una terza. Nel mio fine turno un Mi-28N si sta ritirando ma viene fatto oggetto di fuoco antiaereo da altre Tunguska e da lontanissimi AAG 57mm che lo danneggiano in maniera grave, ma non sufficienti a farlo precipitare.
     
  10. Giorgio P

    Giorgio P

    Registrato:
    5 Luglio 2016
    Messaggi:
    207
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +91
    Turni 8-9
    Si accendono mischie furibonde in Charly 4 Fra T90 e Challenger. Anche a distanza ravvicinata i challenger sono indistruttibili se ingaggiati frontalmente. E' necessario il sacrificio di fanti, BTR e T62 siriani per arrivare a distruggere 8 challenger, circondati e presi su retro e fianchi.
    Alla fine del turno 9 si riscatena l'inferno. Piovono minelets e bomblets su ogni settore della città.
     
  11. DistruttoreLegio

    DistruttoreLegio

    Registrato:
    13 Settembre 2014
    Messaggi:
    11.138
    Località:
    Monza
    Ratings:
    +1.847
    ? credo di non aver capito ...
     
  12. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Io credo di aver capito ma non ci credo.
    Come diamine si fa a circondare 8 MBT?
    Manco se li tieni in parata....
     
  13. DistruttoreLegio

    DistruttoreLegio

    Registrato:
    13 Settembre 2014
    Messaggi:
    11.138
    Località:
    Monza
    Ratings:
    +1.847
    poi che altro quanta roba hai suicidato per distruggere 8 carri?
     
  14. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    E' un massacro! Al prossimo turno posto una immagine, sembra uno sfasciacarrozze!

    E' accaduto in due turni : i miei avanzavano su due colonne parallele in cittá, tre a sinistra e 5 a destra. Nel mio turno i suoi carri stanno rintanati , nel suo turno saltano fuori i BTR-152 e i T-62 a farmi finire i colpi, poi arrivano i T-90 a 30mph, si fermano a 150/200mt e fanno fuoco a colpo quasi sicuro. Nel primo giro ha perso tre o quattro T-62 e altrettanti BTR-152, io la colonna destra. Nel secondo tentativo ha perso un T-90 e un T-62, io i tre Challenger della colonna sinistra.

    Fortuna che ho gli Spike NLOS e l'artiglieria, altrimenti starei solo prendendo legnate nei denti. Le CM anticarro mi danno piacevoli emozioni..si insomma.. :cautious: nel senso.. :oops: ecco.. :sorry:quando i carri nemici esplodono fa piacere.. :lol:
     
    • Like Like x 1
  15. Giorgio P

    Giorgio P

    Registrato:
    5 Luglio 2016
    Messaggi:
    207
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +91
    Non ho alternative. I challenger sono spaventosi e costano relativamente poco. Hanno una corazza frontale inattaccabile e centrano al primo colpo qualunque cosa si muova. Devo sacrificare tutto quello che ho di mobile per arrivare ad uno scambio alla pari di punti. I T62 costano 108pts. Posso perderne 4 per distruggere un challenger. Lo scambio alla pari di punti è l'unica cosa ragionelvole che mi rimane. Impossibile pretendere di più contro quei mostri.
     
  16. Giorgio P

    Giorgio P

    Registrato:
    5 Luglio 2016
    Messaggi:
    207
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +91
    Turno 10 Senza particolari novità a parte i consueti bombardamenti a base di minelets, bomblets, botti di capodanno, triccheballicche e fumogeni da stadio.
    Turno 11 si scatenano gli spetznar. una colonna di challenger in avanzamento ai sobborghi della città, nascosta fra un gruppo di case viene assalita dai coraggiosi commandos. Risultato due carri distrutti e due danneggiati gravemente con la perdita di una sola squadra. Alla fine del turno il solito inferno di bombe.
     
    Ultima modifica: 15 Dicembre 2016
  17. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Ma no dai,non ci credo.
    @huirttps ? Come si fa a mandare degli MBT da soli in mezzo all'abitato senza essere sicuri di non cadere in imboscate? :paura:
    Ricognizione preventiva? o_O
     
  18. DistruttoreLegio

    DistruttoreLegio

    Registrato:
    13 Settembre 2014
    Messaggi:
    11.138
    Località:
    Monza
    Ratings:
    +1.847
    Era quella
     
  19. Giorgio P

    Giorgio P

    Registrato:
    5 Luglio 2016
    Messaggi:
    207
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +91
    I Challenger era posizionati in modo quasi inattaccabile perche colpiscono sempre al primo colpo da qualonque distanza e hanno una corazza frontale che resiste a qualunque colpo. Si possono danneggiare solo sul fianco e distruggere solo sul retro. Ho dovuto circondarli e colpirli su più lati. Solo gli spetnaz potevano avvicinarli in quella posizione.
     
  20. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Come dici tu,ma non e' mai successo,ne succedera' mai,che un plotone di miei carri si lasci circondare da fanteria (anche size 0 e gli Spetnatz non credo lo siano se hanno piu' di 6 uomini per squadra) fino ad 1 esagono di distanza per farsi bellamente assaltare.
    Per farsi assaltare cosi' da gente a piedi ( che deve fare l'ultimo movimento di un solo esagono altrimenti si fa sgamare) devono stare fermi e isolati per qualche turno in una zona potenzialmente pericolosa ( a meno che i tuoi Spetnatz non siano dotati di teletrasporto)
     

Condividi questa Pagina