1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Ua Imair, King of Isle of Men

Discussione in 'Le vostre esperienze' iniziata da Dixie, 27 Maggio 2012.

  1. Dixie

    Dixie

    Registrato:
    20 Febbraio 2012
    Messaggi:
    393
    Ratings:
    +97
    Io sono Mac I Congail Ua Imair, Conte di Carrick.
    Mio Padre è conte di Galloway e mio Nonno è conte delle Isole dell'Uomo.
    Io e mio Padre abbiamo giurato fedeltà al Ducato delle Isole e al Duca Gudrod I, figlio del Re Norvegese, mio nonno invece ha mantenuto la sua indipendenza nelle Isole.

    Il Carrick è piccolo e pieno di scogliere e boschi, inadeguato per una grande economia commerciale e per la costruzione di nuovi insediamenti.

    http://steamcommunity.com/profiles/76561198049810318/screenshot/542928347389916607

    http://steamcommunity.com/profiles/76561198049810318/screenshot/542928347389959269

    OFF: obiettivi del primo sovrano
    1) ereditare i territori del nonno e del padre (galloway e isole dell'uomo)
    2) diventare duca
    3) diventare parte della Scozia mantenendo i titoli acquisiti (dare fedeltà e non essere annesso...)

    OFF: a lungo termine...
    1) diventare Re (non importa di che nazione)
    2) avere 2 titoli reali
    3) possedere terre in terrasanta
    4) avere almeno 2 parenti "reali governanti" in altre nazioni
    5) (si accettano consigli e aggiunte)
     
  2. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Interessante scelta, ti seguo!
     
  3. TheDOC

    TheDOC

    Registrato:
    16 Maggio 2012
    Messaggi:
    596
    Ratings:
    +49
    Ti seguo da profano, non avendo CK, almeno imparo qualcosa su questo titolo che per mancanza di tempo/fondi/voglia non ho mai acquistato. Magari a medio termine rimedierò.
     
  4. Dixie

    Dixie

    Registrato:
    20 Febbraio 2012
    Messaggi:
    393
    Ratings:
    +97
    15 settembre 1066
    nella placida Contea di Carrick viene indetta una Grande Caccia dal Conte, vengono invitati tutti i nobili e dignitari della corte. La Scozia è ancora un paese diviso, il Re di Scozia non ha tutta la regione unificata, avendo a Nord territori in diretto controllo del Re di Norvegia, a Sud l'Inghilterra in fremente subbuglio e in guerra e a Ovest Noi...
    Carrick, Galloway, Argyl e InseGall fanno parte del Ducato delle Isole, di proprietà del figlio di Re Harald di Norvegia, Gudrod I delle Isole. a Sud del Carrick ci sono i territori della mia famiglia, mio Padre nel Galloway e mio nonno nelle Isole dell'uomo, da dove la famiglia Ua Imair proviene.

    siamo Irlandesi dopo tutto, non scozzesi, o non del tutto.

    gli anni trascorrono placidi, il mio diritto ad ereditare il Galloway e le Isole dell'Uomo per ora non viene intaccato da nessuno. Nella noia della mia condizione di Conte di una piccola regione poco produttiva, mi accingo a spendere le tasse del mio popolo: migliorie ai miei castelli e alle mie città.

    Il mio ambasciatore Normanno presso la Sicilia riesce a farmi avere in sposa Rocca d'Hauteville, figlia del Duca di Puglia. Inoltre uso i mie nobili di corte per intessere alleanze con i Conti miei vicini, in Irlanda e Inghilterra.

    Non poteva durare troppo a lungo la pace tra la Scozia e le Isole, il Re scozzese vede questi territori come suoi e ci è sempre stato ostile, in effetti non ha tutti i torti: quelle terre sono scozzesi, siamo noi irlandesi e norvegesi ad averla invasa quando al potere c'era una famiglia debole. La guerra è combattuta in altri campi di battaglia, il Carrick viene risparmiato, come il Galloway. La Corona scozzese vuole Argyl all'interno dei propri domini. Mentre a Nord le armate delle Isole vengono sconfitte e costrette alla fuga, nel Sud tra il Carrick e il Galloway (a Stirling) 600 soldati irlandesi sconfiggono 650 Scozzesi. Gli irlandesi sono comandati da me, Mac I Congail, per il fianco sinistro, al centro c'è il Vescovo Edgar e a destra il Sindaco di Glasgow. l'unica battaglia compiuta dal Sud delle Isole riporta una vittoria, gli Scozzesi non toccano suolo di Carrick o Galloway, anche se la guerra è perssa e Argyl entra nei domini della corona.

    alla morte di mio Nonno, le terre delle Isole dell'uomo passano a mio padre, ormai vecchio, e quindi a breve a me. Per restare sul sicuro, una "febbre maligna" ha preso il giovane figlio di mio padre non che mio fratellastro, un possibile rivale che Dio mi ha tolto di mezzo (aka, plot assassinio riuscito). Alla morte di mio padre, dopo nemmeno un anno, eredito ben tre contee: Galloway, Isole dell'Uomo e Carrick. Come più potente membro del Ducato delle Isole, decido di lasciare il vecchio Norvegese per un più promettente Scozzese: giuro fedeltà alla corona di Scozia, abbandonando il Ducato delle Isole. Con questo gesto di buona volontà spero anche di tenere il Re buono per un pò, per togliergli le mire nelle mie terre.

    Ribellioni e Guerre civili dilaniano il paese ma non le mie terre. un Dunkeld, pretendente di scozia, sale al Ducato di Moray e parte con una guerra civile contro il Re di Scozia, a seguito il Duca delle Isole cerca di riprendersi i suoi territori perduti (l'Argyl) e anche io cerco di ritaglirmi uno spazio, invadendo il vicino Clydesdale. Con quel territorio nelle mie mani, mi auto-nomino Duca del Galloway, difendo le mie terre dai ribelli e dagli invasori senza aiutare troppo il mio Re...perchè? lui ha mire sulle mie terre.

    dopo nemmeno un anno di pace la mia politica accorta di aiuti militari ha i suoi frutti: una lettera reali mi informa che la Corona vuole per se le Isole dell'Uomo, la culla della mia famiglia. rifiutando faccio iniziare un altra guerra civile. la Scozia, provata da lunghe guerre e forse senza fondi, non riesce a entrare nei miei territorio e le mie truppe trovano solo vittorie (a parte sporadiche sconfitte di piccole bande dei villaggi), nemmeno l'intervento del Leinster Irlandese in aiuto alla Scozia mi impensierisce, obbligo cosi il Re Scozzese a firmare una pace bianca e rimandare le sue mire a un altro momento, sembra un offerta generosa la mia, ma i fondi iniziavano a scarseggiare e non riuscivo a trovare truppe fresce in quantità come lo Scozzese, che ha un bacino di rinforzo molto più ampio.

    il mio Cancelliere riesce a trovare tracce di frammenti di una anticva rivendicazione sulle terre di Tyrone, cosi pago un gruppo di 1000 mercenari sassoni per assalire quella regione in Irlanda, per creare la mia testa di ponte per una futura invasione su quell'isola.

    Poi, verso la fine della mia vita, il Papa si ricorda di un fervente credente come me e mi invia una strana richiesta.
    http://steamcommunity.com/profiles/76561198049810318/screenshot/542928347397383707

    Praticamente mi dona il Regno di Scozia, per suo volere. se accettassi gli dovrei essere grato a vita, meglio lasciare l'onere a mio figlio Robert, che ormai è pronto a prendere il mio posto.

    27 giugno 1101, Duca Mac I Congail Ua Imair muore, lasciando il titolo di Duca del Galloway e Conte di Tyrone a suo figlio Robert I.

    OFF:
    1) ereditati i titoli in modo pacifico (mission complete)
    2) sono Duca del Galloway (mission complete)
    3) anche se ha tentato, la Scozia non mi ha tolto i titoli (mission complete)

    OFF: obiettivi a lungo termine non raggiunti.

    OFF: obiettivi nuvo sovrano
    1) diventare Duca di un ducato Irlandese
    2) diventare Re di Scozia usando il Claim papale
    3) entrare nei territori Gallesi
    4) partecipare a una crociata attivamente con almeno 2000 uomini (se ci sarà)
     
  5. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Hai rifiutato?
     
  6. Dixie

    Dixie

    Registrato:
    20 Febbraio 2012
    Messaggi:
    393
    Ratings:
    +97
    no, ma non sono sceso in guerra come richiesto dal papa per ora ^_^
    preferisco farmi amici qualche vassallo, che da solo non riuscirei a vincere.
     
  7. Wiston

    Wiston

    Registrato:
    4 Settembre 2010
    Messaggi:
    11
    Ratings:
    +0
    Stupendo ti seguo, voglio leggere il seguito!
     
  8. Dixie

    Dixie

    Registrato:
    20 Febbraio 2012
    Messaggi:
    393
    Ratings:
    +97
    28 giugno 1101
    mio Padre Mac I congail Duca di Galloway mi lascia in eredità il Diritto di salire al Trono di Scozia, mi lascia terre nate povere e diventate ricche, mi lascia possedimenti in Irlanda e alleanze forti: i Norvegesi.
    io, Robert I, terrò alto il nome della mia famiglia e delle mie terre.

    Come prima cosa invado la restante parte del Nord Irlanda, proclamandomi Duca di Ulster. Lascio però le terre ai Conti miei fedeli, per non dover pensare anche ai territori Irlandesi e concentrarmi solo sul mio obiettivo: far valere la mia rivendicazione in Scozia.

    il fratello del Re, il Duca di Moray, fa partire un paio di ribellioni e cerca anche di convincermi a entrare nella sua causa, ovviamente rifiuto: solo io posso diventare Re di Scozia.

    ma le ribellioni fanno al caso mio, con il Nord in subbuglio, nessuno si interessa al Sud e quindi ai miei territori, posso cosi aumentare la potenza dei mie castelli e delle mie città per prepararmi alla mia ribellione.

    Convinco alcuni conti a seguirmi nella mia missione per prendere la corona e quando le mie alleanze sono salde invio una lettera al Sovrano di Scozia della famiglia Dunkeld, preparandomi alla Guerra...

    http://steamcommunity.com/profiles/76561198049810318/screenshot/542928347427250753/?

    ma invece! incredibile! il Re abdica per me!
    con una semplice lettera divento Re di Scozia!

    io, Re Robert I Ua Imair di Scozia, inizio la nuova dinastia sul trono scozzese e inizio un era d'oro per la nostra Nazione!

    per prima cosa voglio unificare tutta la mia nazione, quindi devo annettere il piccolo Ducato delle Isole, mio ex sovrano. parto alla testa di 1600 uomini contro appena 400, certo della mia vittoria e....

    "estratti dai rapporti della battaglia"

    Conte Ugurt Moray:" una vittoria schiacciante, solo una decina di perdite per il nuovo glorioso esercito di Scozia. solo non capisco dove sia finito il Re, era davanti a me e poi...boh...sarà già a festeggiare, chi lo ferma più quello scalmanato."

    Siniscalco Ben di Glasgow: "ah se la mia fanteria ha fatto baldoria, appena ci hanno visto comparire dalla boscaglia si sono cacati sotto quegli isolani finocchi...secondo me sono mezzi inglesi te lo dico io ragazzo, il Re? boh...ma c'era? non è rimasto nel Carrick?"

    Medico Gurdern islerdotter: "cioè ma è impossibile?! chi cavolo lo ha lasciato agire cosi? e io adesso che faccio?! non posso resuscitare i morti!"

    Dopo un ora di combattimento la vittoria era schiacciante, ma il Re era morto: caduto da cavallo e testa spappolata sotto gli zoccoli di qualcuno. Dopo nemmeno sei anni di Regno, Robert I lascia un vuoto in Scozia: un figlio di appena 5 anni e il regno con sede vacante.

    OFF: io mi chiedo, ma si potrà morire in una battaglia dove le mie perdite ammontano a 23 uomini su 1657?????!??!?!?!?!?! -.-''' ho un Re idiota...anzi, avevo...

    obiettivi non calcolati, nemmeno ho avuto tempo di pensarli -.-' passano tutti al figlio...
     
  9. TheDOC

    TheDOC

    Registrato:
    16 Maggio 2012
    Messaggi:
    596
    Ratings:
    +49
    Dai, era giovane, inesperto e...ok, era un coglione. Meglio stare al castello a far baldoria e a festeggiare la vittoria!
     
  10. Dixie

    Dixie

    Registrato:
    20 Febbraio 2012
    Messaggi:
    393
    Ratings:
    +97


    concesso...ma era (prima di essere Re) Maresciallo del Regno (si traduce cosi?) con 21 in martial...21!!!

    non mi muori con un 21 come un pirla XD

    capisco 1000vs1000 ci sta...
    ma 1200 in + del nemico? suvvia...

    alla morte del suo erede poi ne ho di cotte e crude da scrivere, anche se prego viva a lungo XD
     
  11. Carlos V

    Carlos V

    Registrato:
    15 Dicembre 2010
    Messaggi:
    1.713
    Località:
    Puglia
    Ratings:
    +546
    Bello! Ti seguo, anche per capire qualcosa di più di questo gioco al quale non mi sono ancora abituato. Tempo fa postai una traduzione parziale, se ti va puoi installarla che tanto non va a modificare il gioco in sé, ma solo i testi (non tutti).

    Il tuo obiettivo è anche unificare le Isole Britanniche? O costruire una specie di Impero del Nord con le popolaznioni scandinave?
     
  12. Dixie

    Dixie

    Registrato:
    20 Febbraio 2012
    Messaggi:
    393
    Ratings:
    +97
    traduzione: ni, lo preferisco in inglese, ci capisco a sufficienza e con le patch ecc io ho un brutto rapporto ^_^
    assolutamente no XD leviamoci dalla mente le "cose alla EU3", più terre = più vassalli (non si avrà mai un Demense tale da essere significativo) più vassalli = più guerre di indipendenza.

    qui la cultura conta, io sono Irlandese e sono in guerra civile con gli Scozzesi anche se sono il loro re (i miei territori irlandesi invece sonotranquilli). più terre uguale più problemi.

    preferisco avere (come ho per culo :p) un parente Re che esserlo io. il Re inglese è mio fratellastro e pure il Re di Boemia :p alleati forti e grossi
     
  13. Dixie

    Dixie

    Registrato:
    20 Febbraio 2012
    Messaggi:
    393
    Ratings:
    +97
    Cenn-Fàelad, unico figlio di Robert I di Scozia, sale al trono ancora giovane e ha bisogno di un aiuto, un Reggente. il Duca di Albany si offre come tale e non avendo altri a dispozione è l'unico che possa aiutare e guidare il regno.

    Sono Cenn-Fàelad, Secondo Re di Scozia della dinastia Ua Imair e sono ancora un bambino, il duca di Albany mi farà da reggente per il tempo sufficiente a diventare adulto e prendere in mano il mio Regno, sono cosi eccitato che non vedo l'ora di crescere.

    Oggi il Duca di Albany mi ha portato a caccia nel bosco con i cani, è stato diventertissimo! solo che dopo un pò mi sono perso nel bosco e per poco un cinghiale non mi uccideva, per fortuna che i cani lo hanno fiutato e mi hanno salvato (aka evento random in cui cercano di uccidermi abbandonando il bimbo nel bosco: 20% di probabilità di morire).

    Dopo l'increscioso evento della caccia il Duca ha deciso di non portarmici più e ha deciso che devo apprendere a cavalcare, mi ha comprato un Cavallo giiiiiigantesco e un pò vivace, tanto che (secondo un mio cortigiano) "sarà grassa se non gli fracassa il cranio". ma non capisco se parla di me o del Cavallo...boh... però è vero, ho rischiato di perdere la testa tra i suoi zoccoli, sono caduto e ormai mi schiacciava... (aka come sopra...)

    niente caccia, niente cavalli, allora provano a insegnarmi la scherma ma stranamente le armi che hanno i miei avversari sono troppo affilate e le mie arrugginite...sarà un addestramento duro di certo. (aka come sopra...eventi random maledetti!)

    superati anche gli addestramenti, mi trovo in stanza il mio Reggente con una daga in mano pronto a uccidermi, ma le mie guardie lo fermano...forse ora capisco che tutti gli incidenti non erano poi cosi...casuali... (ultimo plot random!!!)

    Adulto, non ho bisogno di reggenti per fare ciò che ritengo meglio per la Scozia: invadere l'Irlanda!

    con una campagna rapida ed efficace invado tutte le province libere rimaste in Irlanda e mi proclamo Re di tutti gli Irlandesi, solo Leinster rimane libero, non avendo io modo di invaderlo per il momento essendo lui in guerra con me nelle crociate. Poco male, il Galles è il mio prossimo obiettivo, del resto mio fratello vuole terre e io voglio mandarlo via dalla corte senza dargli nulla per potersi ribellare a me, il Galles, con i suoi problemi interni, sarà un ottima distrazione dal suo interesse al mio trono. L'invasione è lenta, dato che la mia attenzione è tutta in Terra Santa assieme ai Francesi per prendere Gerusalemme.

    Dopo qualche anno, prendo il Galles per mio fratello, ma l'unico Re di Galles sono sempre io.

    Cenn-Fàelad I, Re di Scozia, Irlanda e Galles e Conte di Beirut detto "il Giusto"! lode a me, sono baciato da Dio!

    la mia popolarità non è un bene fino in fondo, le ribellioni sono troppe e tutti gli Scozzesi rivogliono i Dunkeld al trono, purtroppo nessuno di loro ha truppe sufficienti per abbattere i miei Irlandesi e uno ad uno finiscono tutti nelle mie prigioni.

    perdo però un grosso alleato. Mio fratellastro, il Re di Norvegia, si vede fronteggiare una grossa guerra civile (aka tutti i suoi vassalli si ribellano in un sol colpo) e io perdo un valido alleato nella mia programmata invasione dell'Inghilterra. Devo tergiversare e attendere un momento propizio.

    un occasione mi si propone con la guerra civile inglese di York. prego che molti Conti Inglesi seguano il Duca di York ma viene lasciato solo, poco male, anche io lo invado per rubargli Nothumberland, rubandola cosi anche al trono inglese. un piccolo passo verso Londra.

    grazie alla mia prestanza fisica, riesco a intessere molti matrimoni con altrettanti nobili europei (aka 10 figlie femmine e 2 maschi O_O) ho amici in Francia nel Duca di Valois e di Berry, ho amici nell'Impero Romano nei Dux di Cipro, Achea e Tripolitania e ho amici nell'impero romano tedesco nei Boemi, Savoia e nei Sassoni.

    Le Guerre straniere mi tengono molto occupato: una delle mie figlie diventa duchessa di Bretagna e mi chiede aiuto nella guerra civile scoppiata dal suo insediamento, un Duca Inglese (duca di Derby) mi chiede aiuto nella Guerra per deporre il Re Inglese, cosi parte la sanguinosa guerra Anglo-Scozzese.

    una Guerra lunga 10 anni, in cui mi vede padrone di tutti i campi di battaglia ma povero di castelli inglesi. purtroppo per via dei fondi insufficienti per colpa della crociata (per ora fallimentare da parte nostra, Beirut a parte) non posso prendere mercenari e mi accontento delle truppe Scozzesi, Irlandesi e Gallesi. 19670 uomini in totale invadono gli inglesi ed inseguono i loro eserciti da non più di 4000 anime (con totale di 16000 uomini circa), la guerra è lunga e logorrante per entrambi, molte volte torno in patria per calmare i miei vassalli da troppo in guerra. alla fine la Guerra si conclude con un nulla di fatto (pace bianca): non avevo intenzione di inimicarmi ancora gli Scozzesi e non volevo rischiare più fronti.

    fronti che si aprono subito! Albany e Moray mi dichiarano guerra per instaurare i Dunkeld sul trono, sono una preda facile dato che i loro soldati sono da poco tornati a casa e i miei irlandesi erano ancora in Scozia. La 3° guerra civile finisce con la prigionia dei ribelli.

    la Crociata si conclude e purtroppo non ottengo nulla oltre Beirut (che ho conquistato per conto mio) e tutto passa al Duca di Leinster ( O_O') che diventa Re di Gerusalemme. ora ho un vicino importante in Irlanda.

    il suo regno dura un anno, poi la Jihad lo rispedisce in Irlanda ma mantiene il titolo di Re di Gerusalemme, cosa inaudita: avere il titolo di Re di Gerusalemme senza avere Gerusalemme...l'invasione dell'ultimo stato libero Irlandese è rapida e vincente, i castelli cadono sotto le mie truppe e tutta l'irlanda è MIA. Sfrutto anche il mio titolo di Re di Galles per invadere gli ultimi spazi liberi del piccolo Regno e anche li il mio dominio è totale.

    ora manca solo il trono inglese, ma è troppo presto e sono troppo vecchio e stanco, inoltre i ribelli mi incalzano da ogni lato di Scozia, forse supportati dagli Inglesi mi vien da pensare, visto il matrimonio del Dunkeld con una principessa inglese. nel dubbio, imprigiono tutti quelli che mi capitano a tiro! (paranoid altissimo O_O)

    il mio primo figlio muore! e nessuno sa dirmi come! ora ho solo un ragazzo di 15 anni e non più un "quasi" erede del Trono Francese pronto a salire in Scozia e, perchè no, anche in Francia! Dio! perchè ho tutte le sfortune del mondo!

    Ormai la mia ora è giunta e lascio al mio unico erede Fergal I il trono di Scozia, Irlanda, Galles e la contea di Beirut.

    Regno per 57 anni...spero che mio figlio possa riuscire dove io ho fallito.
     
  14. Daniel Morrison

    Daniel Morrison

    Registrato:
    15 Settembre 2008
    Messaggi:
    1.368
    Ratings:
    +162
    Bravo complimenti! Potresti postare qualche screenshot?
     
  15. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Con quale patch stai giocando? Il regno del Galles comprende anche Cornovaglia e Bretagna?
     
  16. Dixie

    Dixie

    Registrato:
    20 Febbraio 2012
    Messaggi:
    393
    Ratings:
    +97

    penso l'ultima?

    comprende la cornovaglia (inglese) ma non la Bretagna.
     

Condividi questa Pagina