1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Stellaris Stellaris patch 2.2 - una nuova rivoluzione? + DLC MegaCorp

Discussione in 'Altri Giochi Paradox' iniziata da ^_AC_^, 9 Agosto 2018.

  1. ^_AC_^

    ^_AC_^ Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    20 Dicembre 2006
    Messaggi:
    2.612
    Ratings:
    +1.068
    Stellaris Dev Diary #142 - Sectors
    Oggi si parla di settori e di come cambieranno.
    Partiamo dagli obiettivi del nuovo sistema e dai problemi dell'attuale.
    Obiettivi:
    • ridurre il micromanagemente del giocatore
    • i settori dovrebbe essere parti uniche dell'impero
    Problem:
    • la geografia dei settori a volte sembra sbagliata
    • troppi settori dopo un po'
    • guerre e ribellioni incasinano i settori
    • il giocatore deve microgestire la loro economia
    • nessun controllo manuale dell'area dei settori
    • i settori non gestiscono stazioni spaziali
    • nessuna capitale di settore
    NESSUNA PROMESSA CHE TUTTO SARA' RISOLTA O CHE LO SARA' IN UN SOLO AGGIORNAMENTO

    Tipi di Settore

    Il Core sarà quello intorno alla capitale dell'impero. Un nuovo settore verrà formato intorno a un pianeta capitali. Pianeti non parte di settori saranno considerati "di frontiera".
    Si parla di diversi tipi di settore o di politiche per settori. Ad esempio un settore Zona di Occupazione per gestire pianeti conquistati.

    Budget dei settori
    Si potranno dare risorse a un singolo settore oppure a un budget condiviso tra tutti i settori.
    Si potrà permettere o vietare l'automazione dei pianeti, quindi si potrà scegliere se gestire direttamente certi pianeti.
    Ci sarà ancora un focus dei settori.

    Geografia settori
    Il piano attuale è avere un range dei settori e aggiungere tutto quello che si trova nel range. Se un pianeta può appartenere a due settori, sceglie il giocatore.

    Designazione pianeti
    Ora il giocatore potrà scegliere, oltre a quella attuale automatica. Forse questo potrebbe dare piccoli bonus legati alla scelta.

    Governatori
    Rimarranno molto simili, ma forse con tratti più generici e adatti a settori invece che pianeti come ora.-

    Stazioni spaziali
    Forse una possibile funzione di autocostruzione per navi che costruiscono stazioni minerari e di ricerca



    NESSUNA PROMESSA CHE TUTTO SARA' RISOLTA O CHE LO SARA' IN UN SOLO AGGIORNAMENTO

    Questo cambiamento ai settori è ambizioso e potrebbe richiedere più aggiornamenti per essere completato.
     
    • Like Like x 1
  2. ^_AC_^

    ^_AC_^ Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    20 Dicembre 2006
    Messaggi:
    2.612
    Ratings:
    +1.068
    Patch 2.2.7 rilasciata
    #################################################################
    ######################### VERSION 2.2.7 ###########################
    #################################################################

    ###################
    # UI
    ###################

    * Fixed species ethics wrongly displaying the same for all empires in the empire selection screen

    ###################
    # Bugfixes
    ###################

    * Fixed assimilation
    * Fixed Machine and Hive world terraforming removing rare deposit types
    * Fixed crash in tech progress tooltip while in observer mode
    * Crashfix when invalid leaders are left in a country's leader pool
    * Fixed broken localization for crisis purge jobs in non-English languages

    Fonte: https://forum.paradoxplaza.com/foru...tch-released-checksums-ea03-and-b1a8.1164932/

    Stellaris Dev Diary #143 - Changes to megastructures
    Al momento l'Ascensione Perk "Galactic Wonders" sblocca la costruzione di 8 edifici diversi. Ora ci saranno dei cambiamenti.

    Galactic Wonders
    Prima di tutto solo le Meraviglie più grandi saranno sbloccate da questo Perk, le altre saranno sempre ricercabili. Inoltre anche dopo aver selezionato il Perk sarà necessario ricercare la relativa tecnologia prima di poter costruire.

    [​IMG]

    Megastrutture
    Le altre Megastrutture (Centro Coordinamento Strategico, Installazione di Mega Arte, Assemblea Interstellare, Nexus Scientifico, Sentry Array) sono ora sempre costruibili dopo aver ricercato la relativa tecnologia.

    [​IMG]
    Anche le regole di costruzione cambieranno: le 5 strutture sopra avranno ora regole simili.
     
    • Like Like x 1
  3. ^_AC_^

    ^_AC_^ Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    20 Dicembre 2006
    Messaggi:
    2.612
    Ratings:
    +1.068
    Stellaris Dev Diary #144 - Megastructures, Habitats and Minor Artifacts
    Mega-Engineering
    É ancora una tech rara, ma appare più facilmente a chi ha molti Habitat o Cittadelle.

    Master Builders

    Questo ascension perk non sblocca più le costruzione né aumenta più le dimensioni degli Habitat. Ora invece aumenta di +1 il numero di Megastrutture costruibili contemporaneamente
    [​IMG]

    Habitats & Voidborne
    Gli Habitat non sono più sbloccati dall'ascension perk Voidborne ma da una nuova tecnologia. Ora gli Habitat avranno di default habitability 80%. Si sta sperimentando nel rendere i distretti degli habitat dipendenti dai pianeti dove sono costruiti. Questo ad esempio potrebbe succedere intorno a un pianete con depositi minerari:
    [​IMG]

    [​IMG]

    Ora l'ascension perk Voidborne aumenta le dimensioni degli Habitat di +2 e l'abilitabilità di +20%.

    Ring Worlds
    Ora i Ring World avranno dimensioni massiam 5 ma potranno costruire un tipo speciale, il segmento. Ognuno dei 4 pianeti può costruire 5 segmenti, che sono distretti potenti con molti lavori e molti alloggi.

    [​IMG]

    Minor Artifacts
    [​IMG]
    Nel prossimo DLC ci saranno Artefatti Minori, lasciati da antiche civiltà. Si potranno trovare e poi consumare per compiere "azioni artefatto" con vari effetti. Ecco alcuni esempi, sbloccati da tecnologie:
    [​IMG]
    [​IMG]
    Due screenshot bonus:
    [​IMG]
    [​IMG]

    Stellaris Dev Diary - #145 Archaeology
    Nel prossimo DLC sarà possibile scavare siti archeologici. I siti possono essere scoperti in vari modi, tramite osservazione o evento ad esempio.
    [​IMG]
    Siti all'interno dei confini possono essere esaminati da uno Scienziato e consistono in vari Capitoli (in numero da 1 a 6), oltre a Introduzione/Prologo. Ogni Capitolo ha la sua narrativa e la sua ricompensa e deve essere sbloccato per essere visibile.
    [​IMG]Un Capitolo viene sbloccato quando lo Scienziato ottiene un buon risultato alla fine di una Fase di Scavi (simile agli Assedi di EU4). Alla fine della Fase, il risultato potrebbe portare a niente, aggiungere indizi o sbloccare il capitolo successivo.

    [​IMG]
    Si può tornare indietro e leggere Capitoli passati.
    A fine di ogni Fase di Scavi, lo Scienziato potrebbe scatenare un evneto casuale, con effetti imprevedibili:
    [​IMG]
    Di solito i capitolo forniscono Artefatti Minori, ma anche risorse, ricerche o altre ricompense uniche.

    L'idea è poter esprimere una narrazione che evolve in maniera controllata, con i siti basati su luoghi della mappa. Questo dovrebbe rendere la storia più interessante perché legata a cose visibili sulla mappa.

    Stellaris Dev Diary #146 - The Baol and The Zroni
    Il prossimo DLC avrà due nuovi Precursori, i Baol e gli Zroni.

    Baol
    L'Organismo Baol è stato un Hive Mind di Plantoid, capaci di terraformare pianeti.

    [​IMG]

    Zroni
    Forse gli Psion più forti mai vissuti e i primi a scoprire il Velo.

    Cambiamenti ai Precursori
    Ora compaiono a caso e non più in parti specifiche della galassia.
    Inoltre sono state aggiunte caratteristiche e ricompense ai Precurosi esistenti, anche attravero l'uso di Artefatti Minori.

    [​IMG]

    [​IMG]

    Stellaris Dev Diary #147 - An update on Sectors & Designations
    Sono passati 3 anni dal rilascio di Stellaris e il gioco è cambiato molto in questo periodo.

    Designazioni

    In precedenza i pianeti avrebbero assunto una designazione in base ai loro componenti. Ora è possibile sceglierlo manualmente.[​IMG]
    Automazione
    Ora è possibile scegliere quali pianeti automatizzare, anche se non sono parte di un settore. Ci sarà un ordine di costruzione, ad esempio:
    • Costruisci tutti i tipi di distretto della sua designazione
    • Rimuovi edifici in base alla sua designazione
    • Rimuovi terreni Bloccanti
    • Ripara edifici
    • Aggiorna edifici
    Questo avviene quando ci sono meno di 3 lavori disponibili.
    Se il crimine è alto ci sarà una crisi e si costruirà Polizia.
    L'Automazione cercherà di usare le risorse del Settore se possibile, se no le Risorse Condivise.

    [​IMG]

    Settori
    Ora i settori verrano creati sceglienda una Capitale del Settore. Questo automaticamente creerà un settore con tutti i pianeti entro 4 hyperlane di distanza.
    [​IMG]

    [​IMG]

    [​IMG]
    Rimuovere settori è altrettanto facile. La capitale di un settore ha un'icona sulla mappa.
    I settori ora hanno accesso alle Risorse Condivise, oltre alle proprie. Si possono fare aggiunte di risorse in ogni momento o automaticamente ogni mese.
    [​IMG]

    Cosa rimane da fare
    In futuro si vuole fare anche quanto segue:
    • Imperi AI che usano assegnazioni manuali e il rispettivo ordine di costruzione
    • Permetti ai giocatori di controllare l'ordine di costruzione delle assegnazioni
    • Permetti di sposare pianeti tra settori
    • Pemetti di creare settori dentro settori già esistenti
    • Rendi sistemi non parte di settori come parte dello "spazio di frontiera"
    • Cambiare tratti di governatori per renderli più facilmente applicabili
    • Prova ad automatizzare la costruzione di navi
    Stellaris 3rd Anniversary - Free Weekend, Sales, and a free e-book!

    Per celebrare il Terzo Anniversario di Stellari, questo weekend tutti potranno giocare a Stellaris (fino alle 22 CEST del 12 maggio)
    Inoltre ci saranno sconti su tutti i DLC del gioco (vedi Paradox Store).
    Per finire l'ebook "Stellaris: Infinite Frontiers" è gratuitamente disponibile per chi si abbona alla newsletter Stellaris col proprio Account Paradox (vedi step nel messaggio originale: https://forum.paradoxplaza.com/foru...free-weekend-sales-and-a-free-e-book.1175712/)
     
    • Like Like x 1

Condividi questa Pagina