1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[Semifinale Angola 1976] Huirttps (Angola/Cuba) vs PanzerMeyer (SudAfrica)

Discussione in '2° Torneo NWI di Steel Panthers Main Battle Tank' iniziata da huirttps, 31 Agosto 2015.

  1. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.197
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Nel replay di @huirttps a nord la cannonata di un carro Semel manda in pezzi un ennesimo APC cingolato BTR-50 mentre un'altro viene distrutto da una granata anticarro lanciata dai fanti sudafricani in attesa nei boschi.
    Nella città un semovente contraereo Shilka apre il fuoco contro un team anticarro sudafricano appostato in una casa, l'operatore riesce a lanciare una granata RPG che danneggia il veicolo corazzato cubano.
    A sud la fanteria e i blindati angolani imperversano tra l'altopiano Lowveld e l'altopiano Bushveld, liquidando gli ultimi commandos e gli equipaggi superstiti delle autoblindo in fiamme.

    angolani.png
    I blindati e la fanteria angolana sull'altopiano Bushveld, in Foxtrot 5.

    Gli 88 mm dei Sexton piovono sulla parte sud della città, dove prima scorrazzavano i camion e i blindati cubani.
    Arriva rombando un cacciabombardiere Atlas Mirage e si avventa contro un carro anfibio PT-76 facendo fuoco col 30 mm ma senza scalfirlo.

    Turno 17 Sudafricano


    A nord un MBT Semel manda una cannonata che fà esplodere un APC BTR-50 precedentemente immobilizzato, poi il conducente mette la retro e dirige il mezzo corazzato al riparo della boscaglia.

    Nelle retrovie il carro Semel che é riuscito ad attraversare il ponte prima che crollasse, é fermo col motore acceso. Il puntatore inquadra un'altra postazione di mortai da 82 mm, apre il fuoco mandando tre granate esplosive che dilaniano diversi serventi.

    mortaio.png
    KA-BOOOM!

    Nella città un team Malutka viene messo in fuga dopo che alcuni cubani vengono abbattuti dal fuoco dei fucili R-1 dei fanti asserragliati negli edifici.

    A sud il fronte é crollato, ma i cannoni AA binati da 35 mm tentano di non fare avvicinare il nemico. Visto che da 1300 metri i loro proiettili rimbalzano sulle corazze da 17 mm dei carri PT-76, dirigono le raffiche sulla fanteria che li accompagna e alcuni angolani cadono a terra morti.

    I 122 mm degli howitzer comunisti piovono incessantemente su Bravo 2 e Charlie 3, i mortai da 82 mm spargono fumo e tentano di beccare le veloci jeep anticarro sudafricane.
     
  2. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    Nel mio turno segnalo qualche piccola soddisfazione :

    tra i rottami a nord, dove fumo e cadaveri la fanno da padrone, un APC Saracen sfugge ad un RPG lanciato dalla mia fanteria. Interviene quindi un T-55 e per il blindato sudafricano non c'é scampo. Poche centinaia di metri piú a est, le raffiche di una MG da 7,62mm in dotazione alla fanteria cubana, distruggono un autocarro parcheggiato.

    Nelle retrovie nemiche volteggia un elicottero Alouette III, ma entra nel radar di tiro di una Shilka. Una precisa raffica di traccianti da 23mm abbatte il velivolo .
    [​IMG]
     
  3. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.197
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Turno 18 Sudafricano

    Due carri anfibi angolani PT-76 spuntano sferragliando sugli obiettivi in Foxtrot 4, agli estremi settentrionali dell'altopiano Bushveld, in vista della strada R24.
    Viene lanciato un ATGM Entac che purtroppo manca il bersaglio!

    3 PT-76.png

    Vengono individuati anche tre grossi trasporti anfibi cingolati cubani PTS-M che manovrano per guadare il fiume Limpopo in Echo 4, chissà cosa trasportano..

    3 PTS-M.png

    Ai margini settentrionali della città, un Saracen é distrutto da una granata anticarro RPG-43 lanciata da un team cubano.

    Il carro Semel nelle retrovie prosegue indisturbato la sua opera di distruzione, distruggendo due autocarri degli artiglieri cubani.

    Solita pioggia di pigne da 122 mm nei pressi del ponte crollato sul fiume Vaal in Bravo 2, nei pressi dell'altro ponte intatto nei sobborghi occidentali della città in Charlie 3, e infine nelle retrovie tentando di scompaginare l'artiglieria sudafricana.
     
  4. DistruttoreLegio

    DistruttoreLegio

    Registrato:
    13 Settembre 2014
    Messaggi:
    11.088
    Località:
    Monza
    Ratings:
    +1.837
    Io li ho trovati del tutto inutili contro starugo
    :eek:
     
  5. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    Invece contro di me gli ENTAC funzionano alla grande, mi hanno distrutto un sacco di blindati.

    Beccato un bug pazzesco di SP : a parte che molti veicoli anfibi restano impantanati nell'attraversare i fiumi, i barge carriers non scaricano i relativi barges !! Acquisti inutili...
     
  6. DistruttoreLegio

    DistruttoreLegio

    Registrato:
    13 Settembre 2014
    Messaggi:
    11.088
    Località:
    Monza
    Ratings:
    +1.837
    Visto la velocità della partita magari hanno fatto la ruggine e si sono rotti :D:D
    Forse scaricano solo sul -2 di profondità i fiumi se non ricordo male sono solo -1
     
  7. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.445
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +904
    No
    Probabilmente non li scaricano perche' uno stream non e' abbastanza profondo per i mezzi da sbarco (nel gioco e' logico credo,nella' realta' un po' meno anche se attraversare un canale con un mezzo da sbarco non mi pare realistico).
     
  8. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    Ho fatto altre prove (avrei potuto farle prima della semifinale, ma vabbé..) e sembra che il problema sia l'ampiezza del canale.
    Infatti su fiumi di tre esagoni funge, devo verificare se vale anche per una ampiezza di 2 esagoni.

    Resta peró il fatto che i mezzi anfibi si piantano come quelli normali :mad:
     
  9. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.197
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Nel turno di @huirttps non accade nulla di rilevante. Un autocarro leggero sudafricano viene incendiato dopo esser stato mitragliato, nei pressi degli obiettivi in Foxtrot 4, mentre un trasporto anfibio cingolato PT-S viene colpito e distrutto da un ATGM Entac.
    Furiosi scontri ravvicinati tra le fanterie avversarie con alcuni morti e infine gli 88 mm dei semoventi Sexton e i mortai da 120 mm martellano il Lowveld e il Bushveld tentando di arginare l'avanzata verso nord dei fanti e dei blindati angolani.

    Turno 19 Sudafricano

    A nord, i superstiti di una squadra di fanti meccanizzati cubani vengono sterminati da una mitragliatrice della fanteria sudafricana, mentre altri tre cadono sotto le raffiche da 7.62 mm della mitraglia di un APC Saracen.

    Tra gli edifici della città un fastidioso cecchino cubano viene abbattuto a fucilate.

    Una squadra di fanti angolani sul Bushveld viene falciata senza pietà da un cannone AA binato da 35 mm lasciando sul terreno almeno un paio di morti.

    Nelle retrovie del nemico il carro Semel solitario scorrazza sferragliando tra gli artiglieri in fuga. Il capocarro imbraccia la mitragliatrice AA da 7.62 mm e ne abbatte alcuni, poi ordina al pilota di proseguire in cerca dei pezzi da 122 mm.

    Proprio questi continuano a martellare il ponte crollato in Bravo 2, la città e le postazioni dei cannoni AA da 35 mm, dove viene centrata e distrutta una delle ultime autoblindo Eland.
     
    Ultima modifica: 6 Marzo 2016
  10. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    T#20 comunista :

    A nord la situazione é gravissima. Un cannone senza rinculo B11 inquadra alcuni fucilieri sudafricani, uccidendone un paio prima di venire distrutto da una raffica di MG in risposta.
    Un T55 ingaggia un duello con un Semel ma viene danneggiato e quindi si ritira nei boschi. Un altro T55 distrugge un apc Saracen fermo su una collina.

    Sul fiume un bazooka team si avvicina furtivamente ad una Eland immobilizzata e con un preciso colpo la fa bruciare insieme all'equipaggio.
    Nelle retrovie nemiche i carri anfibi PT76 avanzano distruggendo due apc Saracen ma un ATGM Entac arriva a colpire uno dei miei carri, immobilizzandolo.
    I fucilieri angolani, al seguito dei carri, eliminano un autocarro mentre un cecchino comincia a sparare contro un altro AAG da 35mm.

    Nel fine turno arrivano le solite granate da 88, 120 e 155 causando alcuni caduti tra gli sbandati
     
  11. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.197
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Sul Bushveld, una squadra di fanteria pesante angolana viene decimata dalle raffiche della mitragliatrice di un APC Saracen e dai colpi da 106 mm di un cannone RCL.

    Un cannone AA binato da 35 mm apre il fuoco contro un'altra squadra angolana, ma un maledetto cecchino nascosto chissà dove riesce a fare fuori tre serventi con un colpo solo (7%)!

    I 122 mm dei comunisti continuano a piovere nei pressi del ponte crollato a nord, sulla città e nelle retrovie, cercando di annichilire i cannoni AA da 35 mm e i semoventi Sexton. Inoltre vengono lanciate granate fumogene sugli obiettivi in Foxtrot 4 per nascondere l'avanzata degli angolani.
     
  12. DistruttoreLegio

    DistruttoreLegio

    Registrato:
    13 Settembre 2014
    Messaggi:
    11.088
    Località:
    Monza
    Ratings:
    +1.837
    A sparato alla granata sul gibernaggio di uno dei tre ... oppure erano tutti in fila
     
  13. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    T#21
    Il tenente gli aveva chiesto di supportare immediatamente il suo plotone nell'avanzata, ostacolata peró da una batteria di micidiali cannoni a tiro rapido da 35mm. Aveva quindi corso come un matto, saltando giú dal camion che lo aveva portato a ridosso della prima linea.

    I blindati della fanteria , con le loro sottili corazze, ardevano ancora con i loro equipaggi. A poche decine di metri, giacevano i corpi orrendamente mutilati dei fucilieri raggiunti dai proiettili nemici. Avrebbe vomitato se non avesse giá visto cose simili quindici anni prima, quando era solo un ragazzino tremante alla Baia dei Porci.

    La squadra che guidava l'attacco cercava riparo dietro la cortina fumogena stesa a protezione, mentre il tiratore scelto prendeva posizione ed inquadrava i maledetti serventi nel reticolo di mira.
    ---

    Di certo non si aspettavano quel tipo di giornata... Avevano passato le ore a scrutare il cielo in attesa dei temibili aerei ed elicotteri armati (si vociferava che addirittura il nuovissimo MI-24 sovietico fosse arrivato in teatro operativo) ed invece stavano facendo a pezzi un attacco di terra!

    I corazzati leggeri nemici giravano al largo lasciando la fanteria sola a farsi massacrare. Il puntatore rideva mentre vedeva i colpi abbattersi senza pietá sugli attaccanti.

    I portamunizioni facevano costantemente la spola tra il pezzo e le casse per ricaricare l'arma. Uno di loro correva trafelato quando improvvisamente si accasció al suolo.. con il petto squarciato da un colpo di fucile.

    Un secondo servente si fermó a vedere cosa era accaduto, ma presto divenne un secondo cadavere con un foro d'entrata nell'elmetto e la testa aperta; il sangue e pezzi di cervello colavano sul bavero della mimetica.

    Il rumore dei colpi in partenza era cosí forte che gli altri non si accorsero di nulla, finché non fu poi il turno del capopezzo, centrato in pieno volto. Il puntatore smise di ridere quando un proiettile lo colpí alla gola, sprizzando sangue fino alla morte.

    L'ultimo servente fu invece lasciato morire in una pozza del suo stesso sangue con un proiettile nella schiena mentre cercava di fuggire.

    [​IMG]
    el pueblo, unido, nunca será vencido
     
  14. DistruttoreLegio

    DistruttoreLegio

    Registrato:
    13 Settembre 2014
    Messaggi:
    11.088
    Località:
    Monza
    Ratings:
    +1.837
  15. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.197
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Turno 21 Sudafricano

    Nella periferia meridionale della città, in Delta 4, una squadra di pionieri mette in fuga i serventi di una mitragliera contraerea quadrinata cubana ZPU-4, dopo averne abbattuti un paio a colpi di fucile. Poi il mitragliere di squadra punta la sua FN-LMG e inquadra un autocarro che sta manovrando con al traino un'altra ZPU-4. Centrato da una lunga e precisa raffica, il veicolo prende fuoco e rimangono uccisi alcuni dei serventi al pezzo.

    tumblr_lysqf0ms2f1r776bto1_1280.jpg

    I superstiti di una squadra di fanti angolani in Foxtrot 4 vengono dilaniati da un colpo esplosivo da 106 mm di un cannone RCL.

    Pigne da 122 mm sui soliti obiettivi (Bravo 2, Charlie 3, Hotel 2).
     
  16. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.445
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +904
    Cattivo come il fiele,bravo @huirttps
     
  17. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.197
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Turno 22 Sudafricano.

    A nord un APC cubano BTR-50 salta in aria dopo essere stato colpito da una granata anticarro RPG-7, mentre un carro Semel viene danneggiato da un perforante del cannone da 76 mm di un carro anfibio PT-76 angolano.

    L'artiglieria avversaria martella i soliti obiettivi e ora anche la zona del ponte di legno nella parte meridionale della città (Delta 4). Un carro Semel impantanata nel fiume (Bravo 2) viene colpito sulla torretta da una pigna da 122 mm e s'incendia venendo abbandonato dall'equipaggio scosso e stordito.
     
  18. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    T#23 comunista

    Scontri a fuoco tra Delta2/Echo2 , sul grande Karoo i miei fanti si lanciano alla disperata in avanti cercando di colpire le truppe nemiche. Nei boschi di fronte sono annidati alcuni scout supportati da un apc Saracen. Alla base della collina c'é invece un Semel in agguato. I miei fucilieri subiscono alcuni caduti si ritirano.
    Interviene quindi un BTR-50 a supportare la fanteria causando un caduto agli scout. Arrivano infine i T-55 a distruggere il Saracen di cui sopra.

    In Alpha 5 ci sono ben due Semel che hanno attraversato il fiume e causano il panico nelle mie retrovie. Un sistema antiaereo Gaskin corre a massima velocitá tra gli alberi inseguito dai colpi nemici.

    Un team Malutka cerca di posizionarsi per il fuoco, ma viene intercettato da una MG che falcia un servente..

    In Hotel 4 il cecchino uccide tutti i serventi di un altro AAG.

    Nel fine turno artiglieria nemica sui soliti bersagli
     
  19. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.197
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    A nord infuriail team Malutka viene eliminato con abbondanti raffiche di mitragliatrice.

    Nei pressi del Lowveld, due superstiti dell'equipaggio di una blindo Eland ormai ridotta a un rottame, coi revolver e le bombe a mano abbattono tre fanti motorizzati angolani.

    L'artiglieria comunista stende una cortina fumogena sul ponte crollato in Bravo 2, martella coi 122 mm e i mortai da 82 mm il ponte e la periferia sud della città (Delta 4), fà fuoco di controbatteria nelle retrovie sempre coi 122 mm facendo saltare un autocarro, infine altri mortai da 82 mm si occupano dei team anticarro coi loro ATGM Entac sull'altopiano in Golf 3.
     
  20. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    Penultimo turno

    A nord , sul gran Karoo, un autocarro ed un BTR-50 vengono fatti fuori dai fucilieri sudafricani. Un T-55 , precedentemente danneggiato, viene distrutto dal colpo di un Semel.

    A sud della cittá, un Semel distrugge un PT-76 che andava a riprendere i VH sul ponte, mentre un altro PT-76 viene eliminato da un ennesimo ATGM.

    Nel fine turno piovono granate da 88 sui cingolati anfibi rimasti incagliati, uno viene centrato sul vano di carico ed esplode.

    Davvero un bel turno..:wall:
     

Condividi questa Pagina