1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Scourge of War HITS gameplay

Discussione in 'Wargames - Generale' iniziata da mitra, 11 Dicembre 2013.

  1. mitra

    mitra

    Registrato:
    5 Febbraio 2006
    Messaggi:
    370
    Ratings:
    +47
    La maggior parte dei giocatori ha gettysburg, ma anche Pipe Creek ha delle mappe molto belle e costa pochissimo (in generale consiglio di prendere tutti moduli un po' alla volta perchè valgono).

    Che problema stai avendo con la camera?
     
  2. cohimbra

    cohimbra Guest

    Ratings:
    +0
    Esco pazzo nel gestirla...ovviamente è solo questione di pratica, col tempo ci farò la mano. Certo, si potesse invertire
    lo zoom ottenuto con la rotella sarebbe un buon inizio. Ma ci ho ruzzato non più di 3/4 minuti, stanotte ci dedicherò una
    mezzoretta e vediamo come va.
     
  3. Sargon

    Sargon

    Registrato:
    15 Dicembre 2013
    Messaggi:
    125
    Ratings:
    +21
    Si e' vero, anche io naturalmente mi aspettavo sempre il movimento dello zoom inverso rispetto alla rotazione della rotella.

    Ma ti assicuro che e' tutta una questione di abitudine. ;)
     
  4. cohimbra

    cohimbra Guest

    Ratings:
    +0
    Preso. Non ho molto tempo da dedicarci, ma vedrò di passarci qualche oretta notturna, così, in relax.
    Così a occhio non ci capisco una fava...il che mi piace!
     
  5. mitra

    mitra

    Registrato:
    5 Febbraio 2006
    Messaggi:
    370
    Ratings:
    +47
    Ti suggerisco di partire dai tutorials, una volta che padroneggi sai già orientarti più che bene
     
  6. mitra

    mitra

    Registrato:
    5 Febbraio 2006
    Messaggi:
    370
    Ratings:
    +47
    Ieri sera abbiamo inaugurato la serata scenari nelle nostre battaglie HITS. é stato deciso che almeno uno degli incontri settimanali sarà fatto con uno scenario e durante la settimana ci sarà un briefing con i due comandanti in capo che avranno le informazioni e il tempo necessario per preparare i piani. Ieri abbiamo giocato un uno scenario pensato per il single e quindi un po' sbilanciato quando la fazione nordista è nella mani di giocatori umani, ma chi l'ha detto che la guerra deve essere corretta?

    Comunque eravamo 8 giocatori (4 per parte). Questo era il briefing nordista:

    Situation
    It is 4 pm on 29th September 1864.

    After heavy fighting in recent weeks, Richard Taylor's Confederate corps is resting and refitting. The troops are believed to have been dispersed to take advantage of supply and accommodation in nearby farms.
    [​IMG]
    Your Union corps landed from the Mississippi 36 hours ago, about 15 miles to the N of the map, and you have since marched SW. You have not encountered any Rebel patrols, so believe that your movement has not been detected.
    Taylor's corps is believed to consist of a Louisiana infantry division under Mouton, a Texas infantry division under Walker, plus a cavalry division under Wharton. It's strength is uncertain, but is thought to be weak, after recent fighting.
    Your objective is to defeat Taylor, and in particular to seize his supply base and hospitals in the SE portion of the map. Speed would be good, as otherwise Taylor may be reinforced. Dusk is at 6 pm, or shortly thereafter.

    A J Smith's Corps summary OOB
    Mower's 1st Division
    2 infantry brigades, 2 batteries
    3,019 men



    Emory's 2nd Division
    3 infantry brigades, 2 batteries
    4,064 men



    Landram's 3rd Division
    2 infantry brigades, 1 cavalry brigade, 2 batteries
    5,133 men


    A note on cavalry
    Cavalry in this theatre is trained and equipped to fight as infantry. It has actually become reasonably good at this, and can normally stand its ground against infantry for some time. The Confederate cavalry is somewhat more effective in this role than the Union cavalry. Conversely, it will be difficult to get cavalry to charge anything other than guns or wagons, as most of the men have not been issued with sabres.

    Mentre questo era il nostro (sudisti ovviamente):

    Situation
    It is 4 pm on 29th September 1864.
    After heavy fighting in recent weeks, Richard Taylor's Confederate corps is resting and refitting. The 3 divisions have been dispersed to take advantage of supply and accommodation in nearby farms.
    [​IMG]
    Today is General Taylor's birthday, and his divisional commanders have gathered at his HQ to celebrate, and present him with a ceremonial crumpet baked in his honour by the good ladies of Western Louisiana.
    However festivities are rudely interrupted by the arrival of a courier from Taylor's superior, with the news that A J Smith's Union corps landed from the Mississippi 36 hours ago, about 15 miles to the N of Wharton's Division. Its strength and composition is uncertain, but is thought to outnumber us. Intelligence suggests that its objective is probably our supply base and hospitals in the SE portion of the map.
    Taylor immediately telegraphed for reinforcements, and a strong division of 7,500 men is marching to us overnight and should arrive by morning. It is only necessary that we hold for a couple of hours until dusk at 6 pm, or shortly thereafter.

    Taylor's Corps summary OOB
    Mouton's Division
    2 infantry brigades, 2 batteries
    2,881 men



    Walker's Division
    2 infantry brigades, 1 battery
    2,966 men



    Wharton's Cavalry Division
    2 cavalry brigades, 1 battery
    2,165 men


    A note on cavalry
    Cavalry in this theatre is trained and equipped to fight as infantry. It has actually become reasonably good at this, and can normally stand its ground against infantry for some time. The Confederate cavalry is somewhat more effective in this role than the Union cavalry. Conversely, it will be difficult to get cavalry to charge anything other than guns or wagons, as most of the men have not been issued with sabres.

    Come si può capire la situazione alla partenza per noi sembrava davvero diversa dalla realtà per cui puntavo a farci concentrare alla fattoria Rummel per poi muoverci nella direzione corretta. Invece Berthier si è trovato subito nella situazione peggiore, praticamente con il nemico addosso e pronto ad accerchiarlo. Abilmente si è svincolato mentre io cercavo di montare un attacco diversivo: purtroppo causa problemi tecnici con il mio corriere Martin ha continuato verso Rummel invece di andare più a sud per cui è perso tempo, mentre la cavalleria che doveva eseguire un attacco diversivo, ha preso troppo alla lettera la parola "attacco alla spalle" attaccando la coda dell'esercito invece che le spalle delle truppe marcianti contro Berto, anche se l'azione ha fermato un'intera divisione nemica.
    Comunque Berto è riuscito ha formare una linea di difesa meridionale e alla fine Martin ha ingaggiato il fianco nemico infliggendo dei danni seri e imprevisti al nemico che non si aspettava un contrattacco. Mentre io cercavo di richiamare la cavalleria il prima possibile.
    Alla fine è apparso evidente che la loro manovra puntava a sfruttare la superiorità numerica e il fatto di avere la cavalleria a sud per bypassare la nostra linea e raggiunger l'obbiettivo, ed in effetti alla fine ci sono riusciti con la cavalleria, nonostante la nostra marcia disperata all'indietro per bloccare tutte le loro puntate. Alla fine ci siamo raggruppati e con una marcia sul fianco della cavalleria siamo comunque riusciti a mantenere la via di uscita verso la mappa sgombra anche se con severe perdite.
    Alla fine nonostante la sconfitta è stata davvero una battaglia divertente e molto manovrata, una di quelle che ti fanno apprezzare il gioco.

     
  7. Sargon

    Sargon

    Registrato:
    15 Dicembre 2013
    Messaggi:
    125
    Ratings:
    +21
    Mappa.jpg Ieri sera abbiamo giocato in 8 uno scenario napoleonico.

    Questa volta abbiamo provato una coop dalla parte alleata.
    Il nostro OdB prevedeva:

    -- 1 generale di Corpo (kevin)
    ---- 1 generale di divisione (Mitra)
    ------ 1 generale di brigata fanteria britannica (Berthier)
    ------ 1 generale di brigata fanteria hannoveriana (Jack)
    ------ 1 generale di brigata fanteria KGL (Leffe)
    ------ 1 generale di brigata fanteria Guardia britannica (Longstreet)
    ------ 1 colonnello di brigata cavalleria ussari (Josh)
    ------ 1 batteria di artiglieria (Mitra)
    ---- 1 generale di divisione (Suchet)
    ------ 1 generale di brigata fanteria olandese (Suchet)
    ------ 1 batteria di artiglieria (Suchet)


    Qui sotto la descrizione dello scenario e la mappa:

    Briefing for Anglo Allied side:

    Our scouts report that French forces are advancing rapidly into this area. They are moving from south and southwest.
    The Allied army is still scattered about and there is no doubt that the enemy tries to attack our forces as long as they are separated.
    Your primary mission is to delay the enemy advance as long as possible to allow the rest of the Allied forces to gather near Bruxelles. Combined we will outnumber Napoleons forces by far!
    Occupy the two fords indicated black on attached map. Those will provide excellent defensive terrain to slow down the enemy attack. If enemy pressure proves to be too strong, fall back along the Hotchkiss Turnpike towards northeast.

    Available forces:

    The bulk of your corps is stationed east of Neal Woods, along with your cavalry brigade.
    A small division is already detached to the southeast to cover the Eden Ford.
    Both divisions have batteries attached.

    Available player slots:

    Corps Cmdr (CinC)
    Division Cmdr
    Cavalry Brigade
    Division Cmdr

    More slots will be made available depending on number of players (mainly small division and brigade slots).

    Game Start today at 20h30 UK time. Please join TS some minutes before.
     
    Ultima modifica: 23 Febbraio 2014
  8. Sargon

    Sargon

    Registrato:
    15 Dicembre 2013
    Messaggi:
    125
    Ratings:
    +21
    E' stata una battaglia molto interessante. Essendo divisa in due parti (entrambe focalizzate sui due guadi a est e ovest), il lavoro di Kevin (CiC) e' stato eccellente. Ha seguito le due battaglie con attenzione spostando le sue forze con tempismo.

    Io comandavo la piu' piccola delle due divisioni composta da una sola brigata di 5 battaglioni.
    3 battaglioni erano di milizia olandese. Non particolarmente performanti.
    1 battaglione di linea belga composto da volontari e 1 battaglione di jager olandesi, anch'essi volontari, che era la mia unita' migliore.

    Mitra comandava la divisione principale composta da 5 brigate di cui una di cavalleria forte di 6 squadroni di ussari.
    Suo compito era di presidiare il guado piu' a ovest, mentre io, con la mia piccola forza, dovevo occuparmi del guado Eden piu' a est.

    Dalla mia parte e' stata una battaglia tutta di movimento. Infatti appena giunto al guado, in ottima posizione sopraelevata, non facevo a tempo a piazzare tutta la batteria in alto sulla collina e la fanteria poco sotto che intravedevo le prime bandiere francesi.

    Una delle cose piu' difficili in modalita' HITS e' rendersi conto della dimensione numerica del nemico. Al primo impatto tendi sempre a sovrastimare, poi man mano che il tempo passa di solito sottostimi la forza che ti trovi di fronte.
    Io devo ancora imparare bene a valutare con occhio critico ma soprattutto a darmela a gambe prima che sia troppo tardi. Do sempre l'ordine quando ormai sono ingaggiato e l'inferiorita' numerica e' evidente da un pezzo.

    Cosi' ieri sera di fronte a forze 3 volte superiori (me ne sonoreso conto solo dopo aver guardato il replay) ho perso stupidamente 2 battaglioni di milizia quando avrei potuto ritirarmi prima.
    Questa volta pero' ho salvato tutta l'artiglieria riaggiogango i cavalli e smobilitando per tempo. Tutto sommato ho disimpegnato bene, grazie anche agli jager che hanno fatto un ottimo lavoro di copertura.

    Mi ritiravo di gran carriera con i francesi alle calcagna, velocissimi, con i miei uomini decisamente scossi, non senza aver avvertito Kevin della mia manovra. Cosi' a meta' ritirata ricevevo nuovi ordini in cui mi veniva comunicato dell'arrivo in mio soccorso della brigata Berthier ed della cavalleria (entrambe distaccate dalla divisione di Mitra).

    Alla fine me ne andavo nelle retrovie a rifiatare, dietro alla linea che Berthier aveva scelto per bloccare il nemico, che veniva subito ingaggiato. Dopo poco arrivava anche la Guardia di Leffe inviata, probabilmente, dopo i miei rapporti decisamente allarmanti.

    Mentre noi combattevamo sulla secoda linea improvvisata, Mitra all'altro guado era impegnato con il grosso delle forze francesi. Ma di questo io non ne avevo conoscenza che per un pallido accenno nei messaggi di Kevin, il quale alla fine mi lasciava al comando delle due brigate aggiuntive e della cavalleria fresca e pronta ad intervenire. I miei ordini erano di spezzare l'iniziativa nemica, ricacciarli indietro e riprendere posseso del guado.

    Cosa che facevamo con diligenza io e Berthier con la guardia di Leffe che tenevo di riserva. Al momento giusto, quando i francesi erano alla corda e gia' i primi battaglioni voltavano le terga, davo l'ordine agli ussari di caricare, cosa che veniva fatta prontamente da Josh il quale non vedeva l'ora di intervenire ( mi aveva mandato almeno 3 messaggi in cui mi diceva che era pronto). [​IMG]

    Respinto e rintuzzato il secondo attacco francese, davo l'ordini di avanzata a tutta il corpo, con la cavalleria di Josh all'avanguardia.

    E cosi' ritornavo sulle posizioni di 2 ore prima forte stavolta di 2 brigate e mezza di fanteria (di cui la guardia), 1 di cavalleria e tutta la mia artiglieria al traino.
    Mi affacciavo sul guado dall'alto della collina ma non vedevo nessuna bandiera nemica anche se, gia' dentro al bosco, sentivo in lontananza rombo di cannoni.

    Non passava molto tempo che il nemico risbucava in lontananza. Almeno una brigata con parecchia artiglieria piazzata dall'altra parte della collina.
    Pensavo di essere tranquillo e di avere forze sufficienti per fronteggiare qualsiasi evenienza quando un messaggio di Kevin mi comunicava che gli serviva la guardia di Leffe (scoprivo dopo che Mitra stava fronteggiando il secondo attacco francese portato dalla Vecchia Guardia di napoleone in persona).
    Mi illudevo di avere anche la cavalleria a disposizione, ma di colpo ricordavo che l'avevo mandata nelle nostre retrovie a cercare e distruggere 3 battaglioni di sbandati che stavano martoriando da circa mezz'ora la coda della nostra colonna.

    Cosi' al momento dell'attacco mi ritrovavo con i soli miei due battaglioni (di cui uno ormai poco affidabile nel morale) e la brigata di Berthier, oltre naturalmente alle batterie che mi erano rimaste.
    Fortunatamente gli uomini di Bertheir erano in buona condizione e ancora operativi. Si assorbiva la spinta iniziale e con manovra avvolgente sul loro fianco sinistro li si ributtava oltre il guado.

    La battaglia terminava con un messaggero di Kevin, il quale con giubilo comunicava che la Vecchia Guardia era stata respinta e aveva lasciato il campo. [​IMG]
     
  9. mitra

    mitra

    Registrato:
    5 Febbraio 2006
    Messaggi:
    370
    Ratings:
    +47
    Questa la battaglia di venerdì vista dal basso:

     
    • Like Like x 1
  10. mitra

    mitra

    Registrato:
    5 Febbraio 2006
    Messaggi:
    370
    Ratings:
    +47
    Questo week-end giochiamo con uno scenario fatto da me piuttosto grosso. Ancora non si è deciso il giorno, ma c'è spazio per parecchi player con comandi grossi e piccoli. Sarà una grossa battaglia di diverse ore giocate in tranche di più sessioni.

    Questo il background (in inglese)

    What If Scenario

    Jackson didn't die at Chancellorsville and Hooker losses were extremely heavy and, also if managed to retreat, half of 70.000 men of Hooker troops are death,wounded or missing with a good part of them are the stragglers still to reorganize, fit to return in service only after many weeks; the numerical superiority of Army fo Potomac is temporarily lost and Lee wants take advantage from this. After the return of Longstreet troops, with a turning movement north of Rappahannock, he forced the 75000 men of now reduced Army of Potomac to abandon Frederickburg and march north. Now Lee doesn't want simply invade the North, now he has the possibility to destroy the entire army of Potomac on the battlefield and doesn't want to leave the prey free to run away. Hooker retreates again behind the Potomac West of Washington. President Lincoln is already in crysis because of heavy losses received at Chancellorsville and doesn't want risk a siege of capital, nor Lee wants lost time for a difficult siege of almost invulnerable city fortifications.

    At the end of May Lee cross the Potomac, north fo Hooker position, but now Meade is the new commander of Army. Meade try to form a new fortified line south of Frederik, Maryland for cover the Baltimore-Ohio raildroad but, again,Lee bypass him from south marching towards Baltimore, forcing him back again for avoid the fall of city. Meade knows that Lee cannot attack the city with a army behind him at few distance, but Lee wants Meade Army not the city. A short clash happens at Westminster, Maryland on the Pipe Creek hills, but Meade managed to leave the battlefield with the army intact moving north to Hanover, in Pennsylvania; a new fortified line has been prepared by the local militia here, extending to NW. On this line Meade wants resist to Lee. A western army corps from the Tennessee is coming and it will change the force balance again, but Meade has to protect his lines of communication with the west, a new retreat will mean the fall of all the Pennsylvania and the possible destruction of western reinforcements. Lee needs to destroy him before this and the time of grand operational movements is terminated: he has to fight in this area and has few days for organize the attack.
     
  11. mitra

    mitra

    Registrato:
    5 Febbraio 2006
    Messaggi:
    370
    Ratings:
    +47
    Video della battaglia napoleonica di sabato

     
    • Like Like x 1
  12. cohimbra

    cohimbra Guest

    Ratings:
    +0
    @mitra : Ciao, ho scaricato la MOD napoleonica Road to Wagram & Peninsular di cui hai messo il link a pag.1
    di questo thread, ma come provo a farlo partire il gioco crasha. C'è una qualche patch da poter scaricare, un
    qualche vincolo alla risoluzione utilizzabile o roba simile?

    PS. I giochi in tempo reale mi mettono ansia, non ci sono abituato...non riesco nemmeno a rollarmi una sigaretta che
    mi muoiono tutti attorno. :)
     
  13. mitra

    mitra

    Registrato:
    5 Febbraio 2006
    Messaggi:
    370
    Ratings:
    +47
    la versione del gioco è alla 1.61? Metti anche questo: http://www.norbsoftdev.net/media/kunena/attachments/4448/RoadtoWagramPeninsularCSVs.zip puoi metterlo come mod sotto il primo) separato oppure inserirlo nella cartella logistics di Road to Wagram. Nella cartella del mod la struttura delle directories deve essere "Road to Wagram & pensinsular" e dentro le cartelle graphics, oob, scenarios, texts; quest'ultimo link che ti ho dato ti fa inserire la cartella logistics allo stesso livello delle altre quattro.
     
  14. mitra

    mitra

    Registrato:
    5 Febbraio 2006
    Messaggi:
    370
    Ratings:
    +47
    >PS. I giochi in tempo reale mi mettono ansia, non ci sono abituato...non riesco nemmeno a rollarmi una sigaretta.

    Il gioco è talmente in tempo reale (a volte più lento del tempo reale) che ti puoi rollare un intero pacchetto di sigarette.
     
  15. cohimbra

    cohimbra Guest

    Ratings:
    +0
    Si, ho la 1.61. Ho seguito quello che dici ed ho la MOD correttamente copiata, compresa la directory Logistics.
    Scelgo la modalità Sandbox (corretto vero?), scelgo mappa, fazione e tutto l'ambaradan...stavolta non crasha, ma l'unica
    cosa che vedo è questa:

    [​IMG]

    Ma non voglio tediarti oltre, farò qualche prova modificando le impostazioni grafiche...mi sa che c'entra in qualche modo
    il non avere una scheda grafica degna di questo nome (ho una scheda integrata Intel). Vediamo se riesco a cavarci le gambe
    in qualche modo.

    Già, già, ma essendo abituato a WitPAE (levato questo e BtR non ho altro sul computer) faccio fatica a seguire l'azione senza
    andare in paranoia...questione di pratica/abitudine.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 25 Febbraio 2014
  16. mitra

    mitra

    Registrato:
    5 Febbraio 2006
    Messaggi:
    370
    Ratings:
    +47
    Strano perchè se ti gira il gioco vanilla, non dovrebbe farlo quello napoleonico. Guarda nelle opzioni le impostazioni di qualità degli sprites se sono al "best" togli anche l'antialiasing se ce l'hai attivo.
     
  17. cohimbra

    cohimbra Guest

    Ratings:
    +0
    Il gioco vanilla funziona perfettamente (anche con impostazioni grafiche comprese tra Best & High)...

    [​IMG]

    ...non appena abilito la mod invece, lo schermo va subito in vacca...

    [​IMG]

    PS. Comunque sia, lascio libero questo thread dedicato alle partite online, se avrò altre domande ne aprirò
    uno apposito. Grazie comunque. Prima o poi lo faccio funzionare...

    PPS. A pag.1 del manuale: 256 MB Video Card with DirectX 9.0c or higher, video card should NOT be
    on motherboard, but should be separate,
    no shared memory.
    Comunque, come detto, il vanilla funziona perfettamente.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 25 Febbraio 2014
  18. mitra

    mitra

    Registrato:
    5 Febbraio 2006
    Messaggi:
    370
    Ratings:
    +47
    Sembra non sopporti l'immagine di sfondo del mod che è diverso da quello standard. Prova a giocare con al risoluzione.
     
  19. mitra

    mitra

    Registrato:
    5 Febbraio 2006
    Messaggi:
    370
    Ratings:
    +47
    What If Gettysburg - battaglia multi in fasi parte 1

    Ieri abbiamo giocato la prima parte di una battaglia multi in fasi: in fasi perchè dopo una session di due ore, le posizioni e le perdite saranno riportate nello scontro successivo, come parte dello stesso scontro, e gli obbiettivi presi e persi determineranno gli eventi delle varie fasi.

    Lo scontro è stata una sonora batosta tattica per noi confederati con pedite quasi tre volte quelle nordiste, ma abbiamo comunque raggiunto degli obbiettivi importanti mentre i federali anno perso di vista la visione più ampia, per cui la battaglia della prossima volta sarà influenzata da tutto ciò.

    Ecco il replay:




    "
    The engagement at Gettysburg became a full scale battle and the confederates received a hard tactical defeat, but the night comes to separate the troops and the stop the fighting. Longstreet Corps has been forced to a desparate defence but now the Northern troops of VI Corps in their hurry to press ahead resulted cutted from their line of communication with rest of army and still the flank at west is not fully secured against the enemy cavalry; they ended in a "cul de sac" where they are sufficiently strong to move but only in a direction. During the night the commanders took their decisions about what do the day after. The biggest Corps of Army fo Potomac is for the moment isolated from the rest of army also if only by light screen of enemy troops but also few hours could permit to Jackson Corps to make a flank attack on the right wing of army at Hanover; at the same time the confederate retreat line at South is in danger and if lost the confederate could retreat only to east to Hanover but this only if they can hold a sufficient number of hours for permit Jackson to advance. In the meantime the western reinforcements are advancing.
    "


    Ed ecco un po' di commenti dal forum di kriegspiel:

    "

    It was a very fluid and interesting battle, one of the few that involved Culps Hill but no maniac battle for it. The action my division saw on Cemetery Hill was a real whirlwind fight, and fortunately I was able to push the Rebs back to the South-West without much difficulty after Martin's (Buford's) cavalry had weakened them a lot. We did almost lose the hill in the second Reb assault but one of the other Union divisions (I am not sure if it was Josh or Blackstreet) managed to threaten the west side from the town and we secured it. Jeb Stuart's cavalry was a constant nuisance on the western and north-western flanks and our plan to push Buford from his early lodgement on Cemetery Hill out to the north-west to secure the other objectives never even materialised.

    After the Reb attack from Culps Hill towards the south-east flank of the cemetery was beaten back my division was down from 12 battalions to 6 but I made up for it by capturing a few Confederate guns. The weight of Union artillery atop Cemetery Hill must have lowered the summit by a couple of feet!

    I fear that the Rebs paid more attention to the overall strategic objectives though and that the next day's fight will be harder for the Union.

    "
    "

    The original Union plan was for the cavalry to push ahead and secure the high ground S of G/burg. When the infantry arrived it was to relieve the cavalry and then advance S and take up a defensive position between the Leister and Spangler Farms. The cavalry was then to move towards the SW to screen the objectives in the NW portion of the map.

    I initially commanded the cavalry division, and our leading brigade was arriving on Cemetery Hill when two things happened. Our CinC had to leave the game and passed command to me, and Rebel infantry appeared and advanced against both the unoccupied Culp’s Hill and our position on Cemetery Hill. At a personal level, I confess this combination almost overwhelmed me. I was simultaneously trying to defend the hill and also work out where the rest of the army was. [I’m sure there is a headless chicken emoticon somewhere]

    The struggle for Cemetery Hill was desperate and I thought we were about to be pushed off it. Infantry of our 1st division arrived in the nick of time, but the enemy continued to advance, and in desperation I ordered the cavalry to charge. We weathered that storm, but later on there was a further major enemy attack which reached our gun-line. The cavalry charged again, and that worked, perhaps because the Reb infantry was weakened by our artillery fire on their approach? In all honesty I’m not sure it should have done. It seemed more Napoleonic than ACW. Could Buford’s men have done that at G/burg in reality?

    The question of the objectives was the subject of discussion amongst the Union team during the game. At various times all 3 of my subordinates raised concerns about enemy threats to Culp’s Hill, Herr’s Tavern, The Hagerstown Road, and our LOC back to the NE of G/burg. Rightly or wrongly I took the view that we should focus all our efforts on defeating the enemy forces attacking Cemetery Hill, and constantly pushed the divisional commanders to keep focused on that sector. I felt that we did not have the strength to both defeat the enemy and simultaneously control all of the objectives. If we won the battle, I thought we could retake any of the objectives which had been lost. This tension, which was no doubt intentional, was one of the reasons why this was a good scenario.

    Eventually the tide turned on Cemetery Hill, and we were able to go on the offensive. The enemy appeared to hold a strong position on Culp’s Hill, so we decided to ignore that. Our relatively fresh 2nd Division launched an attack to the south which penetrated the Confederate centre. The cavalry was by now largely rested, and one brigade was directed to reinforce our 3rd Division in their thrust west towards Herr Tavern. The other 2 bgds were directed S towards the Confederate LOC on the southern edge of the map. By this point, it appeared that the enemy to the S and W of us had shot its bolt and fell back whenever we advanced. At this point dusk fell however.

    I would like to thank all of the divisional commanders for an excellent team effort, after a somewhat chaotic start. Our 1st Division (Digby) worked valiantly with the cavalry to defend the hill. The 2nd Division (Josh) initially helped cover our eastern flank facing Culp’s Hill, and their late game advance split the Reb army in two. Our 3rd Division (Ollie) both countered the enemy cavalry on our western flank, and also helped turn the tide on Cemetery Hill.

    "
    "

    This is a good point Martin, yes there was to make a choice and think this is the good of sequential battles. You're idea work pretty well, but of course after have broke me and Berthier you had the resources and the time for protect also the objectives. Pressing ahead like this leaved two middle strong forces on your both flanks creating a not happy form of your area for the next day deployment. If Richard won't dropped the situation on the ohter flanks could be worse for you also if not in decisive mode.
    So also the next time there will be to do choices, also if those of confederate are harder.

    Paradoxily if I moved slower it should be better, if I found the hill not so undefended I would have remained on the defensive according to the Neal orders. But unluckily I have also undervalueted the distance between mine and the other divisions and so Berthier joined me later than I expected when I asked his support.

    I think the cavalry charges won mainly because the attacked regiments are not strong as number of men; cavalry has a bonus in melee but the number of men count also.


    "
     
  20. mitra

    mitra

    Registrato:
    5 Febbraio 2006
    Messaggi:
    370
    Ratings:
    +47
    La seconda parte della battaglia What If Gettysburg è stata spostata a settimana prossima, per avere con noi più giocatori possibili (due dei comandanti di divisione non potevano questa settimana e sarebbe stato un peccato non averli con noi).
    Questa la descrizione dello scenario:

    "after a long night with the screams of woundeds in the ears, the confederates commander decided to fight again for the battlefield at Gettysburg. He took heavy losses but reached some strategical objectives, so he doesn't consider himself defeated; at the same time the Federal commander inflicted a crushing lesson to his adversary, but now he found himself with the communications to the rest of army of Potomac cutted; the darkness covered the movements of troops, under a screen of pickets. In the meantime both Jackson and federal western troops are in march; what will happen at the Sunrise?"

    Qui il doodle per dare la propria disponibilità:

    http://doodle.com/89t7zfbg78checfc

    Per chi fosse interessato adesso o in futuro ad avere le news o gli appuntamenti di gioco sulle iniziative del forum kriegs ho aperto una mailing list google:

    https://groups.google.com/forum/#!forum/scourge-of-war-multiplayer-hits

    Ci si può iscrivere senza impegno, potete giocare quando ve la sentite.
     

Condividi questa Pagina