1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Rome II annunciato!

Discussione in 'Total War' iniziata da paolot, 3 Luglio 2012.

  1. RicoTubbs

    RicoTubbs

    Registrato:
    8 Giugno 2013
    Messaggi:
    30
    Ratings:
    +1
    Concordo in toto. Per carità è anche possibile che cambino politica dopo qualche tempo dal rilascio del gioco eh, magari apriranno al modding solo dopo il DLC così con un po' di fortuna riuscirebbero a soddisfare un po' tutti. La trovata commerciale avrebbe i suoi effetti senza però precludere l'operato degli appassionati.
    *incrocia le dita*
     
  2. Carlos V

    Carlos V

    Registrato:
    15 Dicembre 2010
    Messaggi:
    1.713
    Località:
    Puglia
    Ratings:
    +546
    E' necessario scriverlo anche qui che odio profondamente i DLC? :rolleyes:
    La politica che sta alla base dei DLC, è bene ricordarlo, è quella di sbloccare contenuti già presenti o comunque facilmente inseribili nel gioco base. Il primo DLC per Rome 2, gratuito solo per chi ha preordinato il gioco, renderà disponibili Sparta, Atene e l'Epiro. Hai detto niente. Significa che il malcapitato che acquisterà il gioco a Settembre non potrà giocare con Pirro, non potrà utilizzare i valorosi Spartani e non potrà guidare Atene a nuova gloria nel Mediterraneo. In pratica 3 fazioni interessanti e cruciali della storia antica saranno precluse se non dietro pagamento.
    E per chi dirà: "I DLC non è obbligatorio comprarli, ci si diverte lo stesso." Io rispondo: "Il primo Rome aveva già tutte le fazioni incluse e con una piccola modifica si potevano utilizzare anche quelle non previste dai programmatori. Quindi stavolta è stato fatto un passo indietro. Punto." ;)
     
  3. N1K0L4S96

    N1K0L4S96

    Registrato:
    4 Luglio 2013
    Messaggi:
    228
    Località:
    Monticelli Brusati (Bs)
    Ratings:
    +72
    A me appare evidentissimo che DLC e Modding non possono coesistere, in quanto sono la stessa cosa, ma uno è a pagamento, l'altro è gratuito. Prendiamo Rome: Total War: la Mod permetteva di sbloccare subito tutte le Fazioni. All'epoca era meglio, visto che aumentava la godibilità del gioco e quindi le vendite dello stesso. Ora si puntano a vendere i DLC. Se io vi dico:
    Unlock Sparta Faction: 0,99€. Questo DLC rende subito giocabile la Fazione Sparta, senza dover prima completare la Campagna Imperiale con una della Famiglie Romane.
    Ora sostituite la parola Sparta con tutte le Fazioni del gioco. Traetene voi la conclusione.
    Il gioco in se mi sembra promettente, ma il suo acquisto da parte mia dipenderà da due fattori: supporto al Modding e miglioramenti non solo dal punto di vista grafico, ma anche dal punto di vista della profondità del gameplay. In soldoni, non mi interessa vedere le rughe di Giulio Cesare, se poi il gameplay viene semplificato per attirare più clienti possibili.
     
  4. Carlos V

    Carlos V

    Registrato:
    15 Dicembre 2010
    Messaggi:
    1.713
    Località:
    Puglia
    Ratings:
    +546
    Hanno detto che stavolta tutte le fazioni (esclusi i DLC, ovvio) saranno disponibili fin dall'inzio, quindi non saremo obbligati a sconfiggere una fazione prima di usarla nella campagna, un DLC come "Unlock Sparta" non avrebbe senso in questo contesto. La cosa che detesto è che nella versione "base" saranno presenti fazioni come i Suebi (!), che comunque dovrebbero esserci in virtù del discorso fatto prima, ma non Sparta, Atene e l'Epiro, se non dietro pagamento.
    Piuttosto mi aspetto dei DLC per le tribù germaniche e per i regni del Vicino Oriente (Impero Seleucide, Pergamo, Bitinia tanto per citarne alcuni).
     
  5. N1K0L4S96

    N1K0L4S96

    Registrato:
    4 Luglio 2013
    Messaggi:
    228
    Località:
    Monticelli Brusati (Bs)
    Ratings:
    +72
    Io intendevo che se Rome 1 fosse uscito nel 2013 non avrebbero permesso di creare una Mod per sbloccare le Fazioni, ma avrebbero messo questa possibilità solo tramite Dlc. Capito? :woot:
     
  6. Carlos V

    Carlos V

    Registrato:
    15 Dicembre 2010
    Messaggi:
    1.713
    Località:
    Puglia
    Ratings:
    +546
    Sì, ora è tutto più chiaro! :approved: Pensavo stessi parlando di Rome del 2004 e che non sapessi le novità sulle fazioni. XD
     
  7. ale7239

    ale7239

    Registrato:
    28 Ottobre 2012
    Messaggi:
    151
    Località:
    Repubblica delle Tre Leghe
    Ratings:
    +12
    Probabilmente il fatto che i Suebi siano nella versione di base invece che le città stato greche è dovuto ad un problema di occupazione dello spazio. Che senso avrebbe avere 5 fazioni in grecia ma una sola in spagna?
     
  8. N1K0L4S96

    N1K0L4S96

    Registrato:
    4 Luglio 2013
    Messaggi:
    228
    Località:
    Monticelli Brusati (Bs)
    Ratings:
    +72
    Secondo te vende di più il DLC di Sparta o quello dei Suebi?

    Edit: ale7239, da sempre i Greci hanno più Fazioni degli Iberici, guarda EU: Rome. Nella Penisola Iberica ci sono Cantabri, Lusitani e un'altra Fazione che non rimembro, mentre in Grecia Macedoni, Spartani, Epiro, Lega degli Achei, Creta e isole minori. Senza contare le altre civiltà di Cultura Ellenica come Bitinia, Pergamo e Regno del Bosforo. Quindi non penso sia per quello che hai detto tu, ma per una semplice mossa commerciale. Questa è la mia opinione. :approved:
     
  9. ale7239

    ale7239

    Registrato:
    28 Ottobre 2012
    Messaggi:
    151
    Località:
    Repubblica delle Tre Leghe
    Ratings:
    +12
    mappa_europa.JPG
    Le nazioni giocabili sicure sono queste e anche se posso capire che ci siano più fazioni ad oriente mi chiedo perchè non ci sia nemmeno una fazione germanica da usare.

    p.s Le fazioni le ho prese qui http://wiki.totalwar.com/w/Factions
     
  10. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    Il primo Rome Total war fu il gioco che a 13-14 anni mi fece appassionare al genere e riempi le mie giornate facendomi non fare i compiti. :asd:

    Per cui forse questo lo prendo, se non altro per nostalgia.

    Però con sta storia che mi tolgono i greci per metterli in un dlc, vabbé...mi fanno girare le scatole. E inoltre il bello di RTW furono pure i suoi mod, che qui saranno infattibili. Rome era così moddabile, che bastava aprire un file txt e modificare dei valori per bilanciare le unità a nostro piacimento. Formazione più stretta? più larga? più attacco, meno difesa? lo facevo io a 14 anni con un txt.

    Poi dove sono finiti i Selgiudicidi e i Germanici?

    Spero inoltre che faranno uscire un'espansione tipo "barbarian invasion", l'epoca del tardo-impero è anche più affascinante di quest'epoca qua.
     
  11. Carlos V

    Carlos V

    Registrato:
    15 Dicembre 2010
    Messaggi:
    1.713
    Località:
    Puglia
    Ratings:
    +546
    Spero davvero che l'elenco delle fazioni non sia questo, altrimento hanno tagliato fuori mezzo mondo antico, non solo le città-stato greche (mancanza comunque grave per un gioco ambientato in quell'epoca). Ancora più grave se si pensa che gli sviluppatori hanno detto che si sarebbero state molte più fazioni rispetto al primo Rome (non so se escludendo le tribù indipendenti) e non si è ancora fatta menzione su:
    - Impero Seleucide (una vera potenza nel Vicino Oriente prima di Roma, che se la giocava con l'Egitto per il dominio nei territori dell'ex impero macedone).
    - Bitinia (amici dei Romani, tanto che il regno finì in eredità a loro alla morte dell'ultimo sovrano ellenistico)
    - Pergamo (fedele alleato di Roma in Oriente e centro propulsore del Barocco Pergameno)
    - Rodi (uno stato a vocazione marinara-commerciale)
    - Battriana (sì, hanno detto che la mappa sarebbe arrivata fino al fiume Indo, stavolta)
    - Indiani (?)
    - Galati (cioè Galli stanziati nell'Anatolia al servizio come mercenari dei principi ellenistici)
    - Armenia (ostici avversari dei Romani, in particolare in età imperiale)

    Senza contare tutto l'universo delle tribù germaniche, delle Isole Britanniche, dei Balcani e delle steppe russe.
     
  12. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    Bellum crucis, Machiavello, third age total war, ed alcuni mod anche di empire sono meglio di tutti i Dlc che ho comprato per la serie shogun 2, che comunque mi sono piaciuti.
    E poi io sono comunque contro chi ostacola la libertà, a prescindere.
    Però consolatevi, chi cerca di impedire la libertà alla lunga perde, sempre.
    Io non so nemmeno come si faccia a fare un mod, ma pensare che sia impedito di farlo ad altri che lo sanno fare mi fa girare gli zebedei.
     
  13. N1K0L4S96

    N1K0L4S96

    Registrato:
    4 Luglio 2013
    Messaggi:
    228
    Località:
    Monticelli Brusati (Bs)
    Ratings:
    +72
    Ho guardato oggi su Steam i due trailer usciti: Cartagine e Teutoburgo. La grafica è impressionante (ma sicuramente non sarà quella del gioco). Su Cartagine ho due perplessità: i Romani conquistarono la città dopo un lungo assedio e non mi risulta sbarcarono direttamente nel porto (come invece si vede nel trailer, ma qui potrei essere smentito). Inoltre si vedono due piccole formazioni (una Romana e una Cartaginese) combattere corpo a corpo mentre della macchine da guerra Romane bombardano il gruppo Cartaginese! Questo è impossibile, chi bombarderebbe una formazione piccola (presumo 72 uomini) da centinaia di metri mentre questa sta ingaggiando corpo a corpo degli alleati? In conclusione vedo già cose da Call of Duty. Ancient Warfare che non mi piacciono. Per quanto riguarda Teutoburgo invece sono rimasto colpito, sia dalla rappresentazione della battaglia, che sembra simile alla realtà (dal punto di vista del rapporto tra le forze e dal tipo di imboscata) e soprattutto dal combattimento dinamico (ma qui temo sia una feature unicamente del trailer), ossia il fatto che i guerrieri anche se stanno ingaggiando corpo a corpo utilizzano armi da lancio contro nemici che si stanno avvicinando.
     
  14. ivaldi79

    ivaldi79

    Registrato:
    2 Aprile 2010
    Messaggi:
    1.802
    Ratings:
    +176
    riguardo ad il porto ci fu piu di qualche schermaglia attraverso il porto ma nulla di piu era infattibile tentare un invasione dal mare , di conseguenza il porto era bloccato da un muro eretto dall'esterno che nel video non esiste , riguardante alle perplessita del bombardamento vabbe e un gioco che volete di più.
     
  15. Giank56

    Giank56 Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    26 Luglio 2009
    Messaggi:
    2.620
    Località:
    Paratico
    Ratings:
    +108
    N1K0L4S96: immagino sia un semplice trovata pubblicitaria, hanno voluto mostrare nel trailer quanto è figa la grafica.

    Cmq non possono lasciare la Gallia e la Germania vuote ed intanto entrare nel dettaglio in Grecia, è vero che sono più fighi gli elleni ma è pure per una questione di gameplay, ad ogni modo a fine pagina c'è la scritta The information and imagery on this page show work-in-progress Total War: Rome II™ content, and may be subject to change. In pratica non hanno elencato tutte le nazioni, anche perchè così sono pure di meno del primo...
     
  16. ivaldi79

    ivaldi79

    Registrato:
    2 Aprile 2010
    Messaggi:
    1.802
    Ratings:
    +176
    non e vero giank anno detto che saranno piu di 100 le mini fazioni
     
  17. paolot

    paolot

    Registrato:
    11 Febbraio 2009
    Messaggi:
    507
    Ratings:
    +35
    Qui c'è una pagina con quella che viene chiamata "Campaign Map Planner", una mappa navigabile per pianificare una campagna.
    Comprende anche l'elenco delle fazioni giocabili:
    Rome, Carthage, Macedon, Iceni, Arverni, Suebi, Parthia, Egypt: inserite dall'inizio;
    Pontus: rilasciata free con un update al giorno del lancio;
    Sparta, Epirus, Athens: inserite nel DLC "Greek States Culture Pack", o gratis se si pre-ordina;
    e le fazioni minori, che non vengono specificate, e che sono "currently unplayable".
    E c'è anche qui una frase simile a quella citata da Giank "All content and information is from a game currently in development and as such may differ from that in the final product."
     
  18. N1K0L4S96

    N1K0L4S96

    Registrato:
    4 Luglio 2013
    Messaggi:
    228
    Località:
    Monticelli Brusati (Bs)
    Ratings:
    +72
    Ma si sa qualcosa riguardo alla data d'inizio del gioco? Sarà fissa tipo Rome I o si potrà scegliere tipo Europa Universalis: Rome? Sinceramente spero si possa scegliere ma sono sicuro che sarà fissa sull'inizio della Seconda Guerra Punica, visto che quello è il periodo più equilibrato, in quanto erano presenti tutte le Fazioni ed erano appunto equilibrate tra di loro. Ad esempio spostando la data d'inizio dopo la Seconda Guerra Punica Cartagine sarebbe davvero poca roba, andando ancora più in là con la data scomparirebbe del tutto, insieme alla Macedonia. Quindi penso proprio che la data d'inizio sarà 216 a.C.
     
  19. ivaldi79

    ivaldi79

    Registrato:
    2 Aprile 2010
    Messaggi:
    1.802
    Ratings:
    +176
    no, nei total war non si può scegliere , e si parte durante la prima guerra punica data confermata
     
  20. Giank56

    Giank56 Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    26 Luglio 2009
    Messaggi:
    2.620
    Località:
    Paratico
    Ratings:
    +108
    È io che ho detto?
    Impossibile che siano solo quelle indicate, anche perchè dubito che ormai useranno la fazione "ribelli" e divideranno ogni regione in una qualche tribù barbarica
     

Condividi questa Pagina