1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[Reichministerium fur Rustung und Kriegproduktion] Ministero della Produzione

Discussione in '[Partita Cooperativa] - Germania 1936' iniziata da rawghi, 13 Gennaio 2009.

  1. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    [​IMG]

    Ministro: PzKpfW (Alexander Wolff)



     
  2. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    .
     
  3. PzKpfW

    PzKpfW

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    1.705
    Località:
    British Empire
    Ratings:
    +4
    La sede del Reichsministerium für Rüstung und Kriegsproduktion era situata appena fuori dal centro di Berlino, precisamente presso Viktoriastraße 11. Si trattava di un grande complesso su più livelli da cui veniva diretta l'intera produzione su tutto il territorio germanico. Dalle materie prime, ai laminati fino ai carri e munizioni. Tutto passava sotto il vaglio del ministero. Anche parte della produzione dei beni di consumo doveva sottostare a certi regolamenti e direttive, in particolare per l'uso di materiali contingentati.
    L'uomo che reggeva questa macchina, che contrava oltre 800 tra collaboratori e impiegati diretti, era nativo della Baviera, precisamento di Monaco, il suo nome era Alexander Wolff, conosciuto come PzKpfW per il suo fare inarrestabile e impetuoso, proprio come i panzer della Wermacht. Nato il 18 Aprile 1905 era uno dei più giovani ministri tedeschi. Laureato in Economia industriale e della produzione era stato scelto prima come consigliere economico del partito nel 1933 e infine posto alla carica di ministro alla fine del 1935.
    Il suo ufficio con annessa sala riunioni era di oltre 250mq, la stanza era arredata solo con una grande scrivania e alcune poltroncine per gli ospiti in visita. Dal tagliacarte alle pile di documenti tutto era in perfetto ordine.
    Accanto vi era la grande sala riunioni capace di ospitare 120 persone ed era spesso usata dal ministro per i vari incontri con le personalità industriali del paese.
    Il ministro contrario a ogni burocrazia invitava i suoli collaboratori e prendere direttamente decisioni nei comparti a loro assegnati, in questo modo poteva dedicarsi ai problemi veramente importanti.





    Per i Reichsminister e l'OKW in allegato agli auguri di buon anno per il 1936 troverete anche il seguente promemoria. Per la risposta potere procedere o fissando direttamente un incontro presso il ministero o con promemoria da consegnarsi tramite ufficiale.


     
  4. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    .
     
  5. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    .
     
  6. Maglor

    Maglor

    Registrato:
    10 Ottobre 2006
    Messaggi:
    3.073
    Località:
    Rivara (TO)
    Ratings:
    +1
    [​IMG]

    Egregio Ministro, Le scrivo per richiedere la Sua collaborazione.
    Sto cercando di mettere insieme una cospicua documentazione che mi permetta di avere il quadro generale delle capacità belliche del Paese.
    In tale ottica mi sarebbe molto utile un Suo rapporto sulla situazione delle riserve strategiche di carburante e rifornimenti, oltre naturalmente alle Sue stime in merito alle nostre capacità produttive.

    Una volta presa visione di tale rapporto sarà mia premura mettermi nuovamente in contatto con Lei.

    GFM Von Maglor
     
  7. j4c0p0

    j4c0p0

    Registrato:
    13 Settembre 2008
    Messaggi:
    105
    Località:
    Arezzo
    Ratings:
    +0
    .
     
  8. Nilo

    Nilo

    Registrato:
    21 Febbraio 2007
    Messaggi:
    41
    Ratings:
    +0
    [​IMG]

    Caro Ministro Wolff,
    sono lieto di poter, fin da subito, contribuire coi miai suggerimenti alla prosperità e allo sviluppo del nostro amato Reich. Vi prometto che seguirò con attenzione l'evolversi della situazione per quanto riguarda le riserve strategiche dei Paesi a noi più vicini.
    Fin da ora, ad ogni modo, sono in grado di consigliare scambi commerciali vantaggiosi coi seguenti paesi: Svezia, Italia, Turchia, Romania, Portogallo, Bulgaria, Ungheria, Cina Nazionalista, Grecia e in parte Belgio.
    Per quanto riguarda gli altri Paesi, pongo la vostra esperta attenzione di economista a:

    - Giappone: questa emergente potenza asiatica è inclusa nei piani ambiziosi che ho intenzione di presentare a breve al Consiglio dei Ministri. Il piano, se accettato dalla collegialità dei Colleghi, prevede un avvicinamento a tale potenza nel breve periodo. Non nascondo che tutto questo comporterà ingenti investimenti, in particolare nel periodo tra marzo e luglio del 1936.

    - Venezuela: il Paese cetntro-sudamericano è ricchissimo di petrolio e minerali fossili. Sul medio-lungo periodo potrebbe essere strategico un avvicinamento diplomatico, al fine appunto di sfruttare le ricchezze minerarie venezuelane a vantaggio delle nostre scorte.

    - Spagna: l'ambasciatore del Reich nella repubblica iberica mi ha parlato del clima di sommossa che sta montando contro il Presidente. Sono coinvolti alcuni militanti nazionalisti di orientamento politico simpatizzante verso il Reich. In caso il nostro Fuhrer decidesse di intervenire a sostegno dell'una o dell'altra fazione, è probabile che sia necessario un forte prestito dalle nostre casse verso quelle di qualche nostro alleato spagnolo.

    Se sommiamo questo possibile esborso con quello che sarà da me richiesto per i piani diplomatici del 1936, rimarrà ben poco da spender, temo...
    Assicuro, in ogni caso, che tale "dissanguamento" del tesoro tedesco è limitato al 1936: dal prossimo anno in poi sarò il rpimo a incoraggiare il finanziamento degli altri ministeri, prima del mio.

    Saluti

    Reichsminister
    Günter von Trippentropp
     
  9. Nilo

    Nilo

    Registrato:
    21 Febbraio 2007
    Messaggi:
    41
    Ratings:
    +0
    (Aggiungo la Yugoslavia tra i Paesi con cui commerciare).
     
  10. mazzocco

    mazzocco

    Registrato:
    14 Giugno 2007
    Messaggi:
    2.572
    Località:
    Rimini
    Ratings:
    +4
    [​IMG]
    Egregio Collega,

    Con la presente sono a richiederLe i suoi piani di ricerca per quanto riguarda il campo industriale. Ho letto il Suo ottimo piano Stahl per il potenziamento industriale e credo di aver intuito che ha previsto un potente sviluppo tecnologico indirizzato al miglioramento dell'efficenza dell'output industriale.

    In attesa di Suo cortese riscontro l'occasione mi è gradita per porgere distinti saluti
    Reichserziehung Minister
    Masakazu Mazzoshiro
     
  11. Lenfil

    Lenfil Account non in uso. Non contattatemi sul forum.

    Registrato:
    6 Giugno 2006
    Messaggi:
    2.838
    Località:
    Treviglio [BG] / Venezia
    Ratings:
    +0
    .
     
  12. Maglor

    Maglor

    Registrato:
    10 Ottobre 2006
    Messaggi:
    3.073
    Località:
    Rivara (TO)
    Ratings:
    +1
    [​IMG]

    L'OKW è finalmente in grado di comunicare le richieste di produzione per il triennio 1936-1938.

    Esercito:
    - 40 INF;
    - 6 MOU;
    - 6 HQ+AA;
    - 25 ART;
    - 25 AT;
    - 5 AA;

    Aviazione:
    - 12 CAS;
    - 6 INT;
    - 8 ESC;
    - 9 RADAR;
    - 20 AA GUN;

    Marina (quella di seguito è la coda di produzione che deve essere impostata, non le unità ultimate entro il 1938):
    - 60 SS IV in 10 serie da 6;
    - 2 BB IV;
    - 1 PB (già in costruzione);
    - 2 BC V
    (già in costruzione);
    - 2 CA IV
    (già in costruzione);
    - 12 CL IV in 2 serie da 6;
    - 10 CONVOY.

    L'elenco è basato in massima parte sulle richieste di OKH, OKM e OKL (tranne che per RADAR, AA GUN e CONVOY di cui nessuno ha parlato).
    Saluti.

    GFM Von Maglor

    [​IMG]
     
  13. Sforza

    Sforza

    Registrato:
    31 Ottobre 2007
    Messaggi:
    452
    Località:
    Casorezzo (Mi)
    Ratings:
    +0
    aa
     
  14. Feld. Ricuss

    Feld. Ricuss

    Registrato:
    25 Dicembre 2006
    Messaggi:
    568
    Località:
    Ferentino (Fr)
    Ratings:
    +0
    Egregio Ministro Alexander Wolff,

    Il sottoscritto, in base a quanto stabilito dal Reichsfuhrer Richard Böhm e approvato dal Fuhrer, sottolineando il mio ruolo di supervisore delle Waffen-SS, vi ricorda la necessaria produzione delle nostre divisioni armate con un rapporto di produzione pari a 1 Divisione SS ogni 8 Divisioni dell'Esercito regolare. Ogni divisione così ottenuta verrà in seguito rinominata dal mio ministero.

    Con l'occasione porgo i miei cordiali saluti e vi rendo noto che il pacco giunto con questa lettera è un Vino Belga del 1907. Un piccolo omaggio da parte del sottoscritto.

    SS Obergruppenführer

    Josias Wilhelm
     
  15. Feld. Ricuss

    Feld. Ricuss

    Registrato:
    25 Dicembre 2006
    Messaggi:
    568
    Località:
    Ferentino (Fr)
    Ratings:
    +0
    .
     
  16. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    .
     
  17. PzKpfW

    PzKpfW

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    1.705
    Località:
    British Empire
    Ratings:
    +4
    [OFF] sono un po incasinato con gli esami ma ci sono :approved: i piani avevo già presentato il piano in precedenza...serve uno più dettagliato con le singole divisioni?per i primi 2-3 mesi non possiamo produrre niente per abbattere il dissenso. [OFF]
     
  18. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    /OFF Quindi mi limito per ora a eliminare qualsiasi cosa dalla coda di produzione? Invece per gli slider? li regolo io, voglio dire, aggiorniamo truppe oppure per iniziare solo supply e money?
     
  19. PzKpfW

    PzKpfW

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    1.705
    Località:
    British Empire
    Ratings:
    +4
    [OFF] per gli sliders "politici" avevo proposto per le prime due volte verso pianificazione, per la produzione vera e propria vanno solo tolti i vecchi cacciatoripediniere in produzione e tutte le risorse convogliate per eliminare iil dissenso lasciando ai rifornimenti il minimo indispensabile, a breve preparo le grandi linne di cosa produrre dopo che il dissenso è ridotto allo zero [OFF]
     
  20. Nilo

    Nilo

    Registrato:
    21 Febbraio 2007
    Messaggi:
    41
    Ratings:
    +0
    //OFF
    Suggerisco fortemente di aumentare la produzione di rifornimenti, anche se questo potrebbe comportare dei ritardi nei piani di produzione. Questo per 2 motivi:
    1) dobbiamo accumularne parecchi per la guerra in Spagna
    2) l'IA si rifiuta di commerciare rifornimenti in cambio di oro se non c'è una scorta sufficiente. Ergo: inutile avere buoni contratti con l'Italia e il Giappone se poi il commercio è "rosso" a causa della scarsità delle nostre scorte.
    3) Se otteniamo l'oro da Italia e Giappone, risparmiamo in produzione di beni di consumo, con un ritorno positivo maggiore della spesa :approved: //
     

Condividi questa Pagina