1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

SPMBT AAR Red Dawn: US (Enrico) vs URSS (PanzerMeyer) Scornata corazzata a Corpus Christi

Discussione in 'Le vostre esperienze: AAR' iniziata da PanzerMeyer, 8 Ottobre 2017.

  1. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.197
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Nel turno di @enrico saltano in aria un T-62 e tre carri anfibi PT-76 su a nord.

    Altri due o tre T-62 vengono distrutti a sud mentre cercano di avvicinarsi ai carri americani, un solo veicolo arriva a 50 metri da quei bestioni ma il puntatore troppo agitato sbaglia ripetutamente mira tra le imprecazioni oscene del capocarro.

    Un missile Konkurs distrugge un cingolato AA M163 Vulcan. La copertura antiaerea del nemico va a farsi benedire.

    vulcan.png

    L'artiglieria americana spara del fumo per occultare i due Abrams che fanno strage di blindati sovietici a sud est.
     
  2. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.197
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Quattro T-62 della colonna che carica sulla sterrata a sud vengono schiantati dagli M1 che sparano dal bosco di fronte al quale giacciono parecchi rottami in fiamme.

    Soviet_Su-7_1960-86.jpg

    Interviene l'aviazione sovietica a vendicare i compagni.
    Diversi Su-7B si avventano coi razzi da 57 mm sugli Abrams che manovrano dopo aver tirato, ne fanno saltare un paio.

    Su-7A.png
    Su-7K.png
    A ovest un T-62 facendosi strada tra gli alberi su un'altura esplode centrato in pieno da un Abrams.

    I due elicotteri Mi-24D sopra gli alberi tentano inutilmente di assaltare quei maledetti ma i 57 mm non possono nulla contro le corazze composite degli americani.

    Siccome i puntatori dei T-62 sono accecati da tutto quel fumo, bisogna avvicinarsi a tutta velocità.
    La colonna del maggiore Zaborniy proveniente da sud si fa sotto caricando verso il bosco dove stazionano due carri avversari.
    Alla fine gli saltano addosso e gli Abrams vengono sventrati.
    Un terzo danneggiato lancia del fumo per nascondersi.
     
    Ultima modifica: 11 Novembre 2017
  3. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.197
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Un T-62 esplode a nord del cimitero e un BTR-60 come esca uscendo dal bosco a sud.

    La colonna Zaborniy balza in avanti sulla sterrata facendo fuoco furiosamente, altri tre Abrams saltano in aria.

    Gli altri M1 più a nord tentano di arginare i carri sovietici esplodendo alcuni colpi a vuoto.
    I T-62M continuano ad avanzare spavaldi.

    19.jpg

    Arrivano due Harrier che tentano invano di portarsi a casa dei veicoli fermi sulla strada.
     
    • Like Like x 1
    Ultima modifica: 13 Novembre 2017
  4. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.197
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Due Abrams fanno fuoco sui T-62 che dilagano da sud sferraglianti sulla sterrata, ne saltano in aria tre e uno rimane immobilizzato.

    Vengono fatti correre i BRDM-2 come esche e uno viene subito schiantato.

    Un M1 a nord viene colpito nel culo a distanza ravvicinata ed esplode.

    Sulla sterrata i carri sovietici continuano ad avanzare. Uno si ferma in fiamme e l'equipaggio riesce a mettersi in salvo per miracolo.
    Un altro più a nord finisce decapitato, la torretta scagliata lontano atterra in un campo.

    Un Abrams in alto sulla strada viene ripetutamente colpito e sicuramente danneggiato.

    abrams.png
    Uno Harrier arriva dal cielo a fare a brandelli col 30 mm l'equipaggio di un BTR e allontanandosi viene centrato e abbattuto da un missile Strela.
    Finalmente si sono svegliati @huirttps . :cautious::lol:

    harrier.png
     
    • Like Like x 1
    Ultima modifica: 17 Novembre 2017
  5. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.197
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Nel turno americano esplodono tre BRDM-2 della compagnia esplorante tra cui uno lanciamissili. Alcuni scout che si erano avvicinati per tendere un'imboscata all'M1 fermo sulla road 665 vengono fatti a pezzi dal suo 105 mm.

    Arrivano di nuovo i Sukhoi a caccia di Abrams, ma questa volta senza fare danni.
    Uno addirittura si sbaglia e si avventa su un T-62, la cui corazza resiste ai micidiali 57 mm.

    su-7.png
    :eek::wall:

    L'Abrams sulla superstrada viene colpito sul retro da un carro sovietico spuntato dal bosco.

    Un secondo tank viene assaltato da un T-62 avvicinatosi a meno di 50 metri ma che riesce solo a fargli saltare un cingolo.

    Un secondo M1 in un campo viene centrato dal carro del maggiore Zaborniy con un colpo favoloso in movimento e da una distanza di almeno 1500 metri!

    M1.png

    Il tenente Gusev distrugge un semovente M109 dell'artiglieria americana.

    M109.png
     
    Ultima modifica: 18 Novembre 2017
  6. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.197
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Un T-62 si ferma in fiamme tra la road 665 e il cimitero.

    Un pò più a nord l'Abrams precedentemente immobilizzato viene finito dal carro del testardo Borodin.

    abrams.png

    I due rimanenti Abrams sulla sterrata all'imbocco della Saratoga bulevard vengono assaltati da altrettanti T-62 che li superano sparando a bruciapelo, ma nonostante la distanza ridotta i colpi vanno tutti a vuoto. :wall:

     
    Ultima modifica: 18 Novembre 2017
  7. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.197
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Non si fa attendere la reazione dei carristi americani, un T-62 esplode alla terza cannonata.

    M1.png

    I due ultimi M1 indietreggiano, sono rimasti operativi o quasi due T-62 a nord e due a sud, più un PT-76 e qualche BTR-60 e BRDM-2.
    Gli elicotteri Mi-24 hanno finito le munizioni e uno é stato danneggiato da una calibro 50.

    E così si conclude la partita, con un massacro senza vincitori.

    report.png

    Che dire? I T-62 mi hanno stupito in precisione di tiro, i Su-7 coi loro razzi sono stati fondamentali nello sfoltire lo schieramento degli Abrams ma i Mi-24D coi loro Falanga utili solo contro bersagli leggeri e per attirare il fuoco dei carri pure loro.

    Se @enrico fosse riuscito a fare arrivare gli M1 nel bosco non li avrebbero mai sloggiati e sarebbe stato un tiro al piccione ben più catastrofico. Col compare comunque ci si diverte sempre ed é uno che si butta nella mischia senza troppe riflessioni.
    Quegli Abrams senza i Sukhoi avrebbero prevalso.

    draw.png

    Alcune immagini dallo sfasciacarrozze che é diventata ormai la campagna texana.

    La superstrada 665.
    screen1.png
    Oltre il cimitero.
    screen2.png
    La sterrata da sud (colonna Zaborniy).
    screen3.png
    Dove si é reso necessario caricare e spazzare via quei due Abrams.
    Screen4.png
    Le retrovie americane raggiunte negli ultimi turni.
    retro.png
     
    • Like Like x 2
    Ultima modifica: 19 Novembre 2017
  8. enrico

    enrico

    Registrato:
    8 Gennaio 2008
    Messaggi:
    331
    Località:
    roma caput mundi
    Ratings:
    +53
    allora, trovo solo adesso il tempo di scrivere il AAR....
    che dire? è stata una battaglia a mosca cieca , perchè io vedevo attraverso il fumo e MaxMeyer no, quindi ho acceso tutte le Camel, Chesterfield, LuckyStrike che avevo e sparavo attraverso non visto.....non sono riuscito ad accecare gli aerei che mi hanno massacrato credo di aver perso 4/5 carri così....anche perchè il mio M163 Vulcan qualcosa ha sparato, ma il Chaparall...muto...chissà perchè??
    Max al solito al meglio di sè....quando ha caricato a testa bassa è riuscito a passare dagli angusti passaggi cui era costretto, anche perchè era pericolosissimo addensare più di 2/3 carri nello stesso esagono per tema di un fortunato colpo di artiglieria che mi avrebbe potuto far fuori troppi carri.
    le foto gentilmente postate danno l' idea di quanto successo....comunque divertimento assicurato.
    ciao
     
    • Like Like x 1

Condividi questa Pagina