1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

MTW2 Progetto Mod Rinascimento

Discussione in 'Total War' iniziata da Mauro92, 6 Marzo 2018.

  1. Darksky

    Darksky Admin Membro dello Staff

    Registrato:
    19 Novembre 2005
    Messaggi:
    3.335
    Ratings:
    +222
    Si avevo visto giorni fa ed era tutto ok. Oggi riapro la discussione e si parlava di mod e videogiochi. Quindi ho mergiato.
     
  2. Mauro92

    Mauro92

    Registrato:
    4 Gennaio 2010
    Messaggi:
    658
    Località:
    Calabrifornia
    Ratings:
    +164
    Diario di sviluppo: terza parte

    Continua il massacrante lavoro di modifica dell'EDU, il file che contiene le statistiche di tutte le unità del gioco, sono 499 al momento, penso di aggiungerne poche altre.
    Ho cercato di aggiornare tutti i valori di armatura e tutti i valori del danno inflitto dalle armi, concentrandomi all'inizio sulle armi da tiro.
    Ho trovato numerosi articoli interessantissimi (anche numerosi video) sulla resistenza delle armature medievali/rinascimentali e sul potere di penetrazione di archi, balestre e prime armi da fuoco, principalmente mi sono affidato a questo articolo: http://www.steamfantasy.it/blog/2008/02/23/le-armature-test-di-penetrazione-e-conclusioni/

    Nel gioco ci sono 5 macro insiemi di armature:
    -nessuna
    -cuoio
    -cotta di maglia
    -cotta di piastre
    -armatura a piastre

    Ad ognuna di queste tipologie corrispondono molte varianti, per esempio la brigantina, l'armatura lamellare, la spigolata ecc.
    Dalle informazioni raccolte si ha grossomodo questo schema:

    Cuoio e le sue varianti parano leggermente dai colpi meno potenti ma vengono oltrepassate da quasi tutte le armi da taglio o da tiro e proteggono pochissimo contro urti di armi come martelli ecc.

    La cotta di maglia invece rappresenta una rudimentale forma di protezione, unita al gambeson è capace di resistere fino a 120J di una freccia, ovvero la potenza offerta da un longbow da 150/160lb a una media distanza con freccia da 4 once. Queste frecce anche se non dovessero ferire causeranno comunque un trauma e in alcuni casi rimarranno conficcate creando un puntaspilli (in medieval purtroppo non si vede). Armi da taglio possono perforarla o possono fratturare le ossa sottostanti. Ho quindi modellato una resistenza di 7 che varia in base al modello. (gli archi piccoli ci metteranno molto per uccidere, ma feriranno il cavaliere; il longbow e il composito la penetreranno, sono riuscito a modificare le animazioni del longbow ora spareranno 6 frecce al minuto, mi è sembrata la cosa più realistica).

    La cotta di piastre invece offre quasi il doppio della protezione, 200J contro una freccia. L'arco lungo molto difficilmente può penetrarla (usato in massa ovviamente qualche freccia si conficcherà nei punti deboli) ma la cavalcatura di un cavaliere rimane vulnerabile, non troppo però. Una buona balestra riuscirà ad aver ragione a distanze ravvicinate, soprattutto sul cavallo. Armi come spade e lance difficilmente penetreranno. Martelli, asce, ronconi, spade a due mani e alabarde sono le benvenute. Ho aggiunto l'attributo "ap" armor piercing proprio a queste ultime togliendolo da altre armi. La corazza avrà una resistenza di 12/13.

    L'armatura a piastre invece comincia ad essere a prova di balestra (300J ca). Anche in questo caso una pioggia di frecce ferirà il cavallo o darà modo alle frecce di insinuarsi nei piccoli spazi, ma si pone un dilemma: spendere soldi e anni per mettere in campo migliaia di precisi arcieri o armare le proprie milizie con polvere da sparo? Gli inglesi continueranno ad usare il longbow per molto tempo ancora, così come i francesi faranno affidamento su tantissimi balestrieri.
    Le ultime evoluzioni delle armature a piastre, quella gotica o quella spigolata mettono in crisi anche le prime armi da fuoco. Ecco quindi intravedersi i primi reparti con moschetto accompagnare i colleghi archibugi. La grande rincorsa fra armature e armi da tiro sarà vinta da queste ultime.
    Questa armatura offrirà 18 di resistenza (la balestra genovese 11 di attacco). Ciò non significa che non riuscirà a penetrarla ma ci vorrà molto tempo, il risultato sarà quello di ferire tramite ammaccature il cavaliere.
    Un buon moschetto invece causerà un grosso buco, le pistole possono non farcela. E' comunque assolutamente sconsigliabile affidarsi solo ai tiratori per abbattere una carica di cavalleria, i migliori moschettieri se saranno fortunatissimi avranno a disposizione due salve (i primi dopo aver sparato si abbassano) la prima salva sarà al max della distanza, quindi quasi inutile, la seconda vicinissima. Con la seconda salva potete sperare di abbattere 10 cavalieri poi la vostra unità sarà stritolata. Ed ecco che compariranno le picche dalle quali i vostri moschettieri non dovranno mai separarsi.
    Armi economiche ed in grande quantità domineranno i campi di battaglia, ho fatto tutto il possibile affinché questa sarà l'ovvia conclusione a cui giungerete guidando un esercito europeo. Per gli ottomani invece una disponibilità enorme di cavalli e arcieri allontanerà il problema.

    Dopo tutto questo lavoro certe volte mi immagino che al 3 turno si blocca tutto :ROFLMAO:

    Per la prossima volta proverò a cimentarmi nella creazione di una nuova fazione: vorrei inserire gli aztechi in messico.
     
    • Like Like x 4
  3. Mauro92

    Mauro92

    Registrato:
    4 Gennaio 2010
    Messaggi:
    658
    Località:
    Calabrifornia
    Ratings:
    +164
    Diario di sviluppo: quarta parte

    La mod è "ufficialmente" in fase beta. Ora seguiranno i test e i fix.
    L'ultima settimana è stata dedicata alla campagna.
    Essa comincia nel 1453 e finisce nel 1614:
    Rispetto al vecchio mod machiavello sono aumentati i turni per la costruzione degli edifici. In precedenza già nel 1500 si riusciva a finire l'albero tecnologico e sorgeva il problema delle entrate e delle uscite che diventavano enormemente sbilanciate a favore delle prime. Ora invece i prezzi e i turni degli edifici sono aumentati in maniera esponenziale. Un piccolo villaggio potrà divenire metropoli solo verso la fine del gioco.
    Sono stati rivisti tutti i prezzi dell'EDU, e riordinato il file dei mercenari. Il mantenimento di un esercito permanente sarà una sfida per gli stati protomoderni che si attenuerà con il consolidamento dell'economia, ma in caso di difficoltà avere un tesoretto da parte da poter spendere per il reclutamento immediato di una compagnia di ventura potrà salvarci in molte situazioni.
    I mercenari saranno molto più diffusi e vi saranno tantissime unità disponibili, sia nel territorio sia una volta conquistati nuovi insediamenti. Per fare una guerra serviranno 3 cose: soldi, soldi e ancora soldi.
    La mappa è stata aggiornata all'anno 1453 con bisanzio già conquistata. (gli amanti dell'impero bizantino invece troveranno all'interno il file che permette di difendere Costantinopoli fino all'ultimo uomo). La campagna mi è sembrata molto difficile, bene così.
    Giorni e giorni di tribolazione mi è costato invece aggiungere la fazione azteca. Ho dovuto aggiungere tutti gli edifici precolobiani che nel mod erano assenti e, causa la mia inesperienza, mi è crashato tante di quelle volte che sono stato tentato da desistere. Pero il caro libro di Prescott mi guardava :p e alla fine ho ceduto. Sono riuscito a risolvere tutti i problemi e alla fine chi vorrà conquistare lo Yucatan si troverà davanti orde di "selvaggi la cui mente è ottenebrata dalla superstizione". Nel vecchio mod invece vi era una sola battaglia da affrontare. Adesso la fazione azteca sarà totalmente autonoma, il messico sarà controllato anche da "ribelli" tipo i Tlascalani o i Maya, introdotte tutte le unità e reso realistico il loro danno e il loro mantenimento.
    20180328193835_1.jpg 20180328191429_1.jpg
    Saranno scarsissime, numerosissime e instancabili. Portatevi cavalli, cannoni e corazze. Saranno anche giocabili per chi volesse, solo che non offrono molto divertimento. Più di conquistare il messico e aspettare (magari invano) che qualcuno arrivi non si può fare.
    20180328193148_1.jpg
    Vorrei raffinare meglio la diplomazia ma mi sembra che a medieval 2 troppo non si può fare. Vediamo che cosa riesco ad inventarmi.

    Ora che la mod è finita (si fa per dire) sto testando la stabilità e tutto.
    Considerate che la mia mod è a sua volta derivata dalla vecchia mod di machiavello che non era nota per la sua stabilità. I crash erano frequenti, io personalmente salvavo per qualsiasi cosa che facevo, ogni battaglia e ogni turno. Fate anche salvataggi multipli, un salvataggio diverso per ogni anno e ogni 3 turni sovrascrivete il primo e ricominciate il giro. Certe volte basterà ricaricare il salvataggio e il crash non si verificherà più, certe volte persisterà per due o tre ricaricamenti e poi sparirà, molto più raramente sarà definitivo ed in questo caso caricherete quello di 3 turni prima.(mi riferisco al vecchio mod).
    Per adesso sono andato avanti di 20 turni e non è mai crashato ma se sarete abituati ad essere ferrei con i salvataggi comunque non perderete la campagna. :fumo1:
     
    • Like Like x 3
  4. Mauro92

    Mauro92

    Registrato:
    4 Gennaio 2010
    Messaggi:
    658
    Località:
    Calabrifornia
    Ratings:
    +164
    Sono arrivato all'80esimo turno, nessun crash. E' anche vero però che ho fatto poche battaglie.
    Come novità vi è solo la modifica dell'unità "pistoleri"
    A Venetian Handgunner.jpg Vi avevo già detto che queste saranno fanterie polivalenti, in grado di combattere efficacemente sia con spada sia con archibugio (per risparmiare slot, e riprodurre l'intreccio di più unità diverse all'interno di un tercio, altrimenti impossibile).
    Vedendo un sacco di immagini e dipinti del periodo però ho visto che una formazione diffusissima era il semplice quadrato circondato da una "cintura" di archibugi. Mi sono divertito a ricreare qualcosa di simile per medieval ma purtroppo esso non potrà essere utilizzato dall'AI (che userà comunque una formazione efficace) però potremmo utilizzarla noi.
    Ciò a cui mi riferisco è questo:
    153417675.jpg

    Nel gioco se sovrapporrete le unita di picchieri con quelle dei "pistoleri" (con formazione allargata) otterrete questo:
    20180405100636_1.jpg
    All'avvicinarsi della cavalleria, basterà cliccare sul tasto "restringi formazione" e i tiratori si metteranno al sicuro all'interno delle picche e spareranno qualche colpo fra gli spazi. Gli altri quadrati se opportunamente posizionati a scacchiera forniranno copertura a quello minacciato:
    20180403155918_1.jpg
    20180405101404_1.jpg
    Durante il corpo a corpo alcuni useranno la spada altri continueranno a sparare saltuariamente.

    Per quanto riguarda la campagna, ho preso come primo test firenze e dopo una 40a di turni di pace (pace di lodi) in italia è scoppiata la guerra fra milano e venezia, ed essendo milano troppo forte ho deciso di prendere le parti dei veneziani per mantenere l'equilibrio. Una prima battaglia è sta da me vinta in modo totale, grazie a truppe di qualità e ad un terreno propizio (i milanesi erano costretti a passare su uno stretto passaggio e la mia artiglieria sparava sulle truppe ammucchiate). Al turno successivo la mia armata è stata attaccata contemporaneamente da 2 armate milanesi. loro erano in totale 3400 la mia era 2600. La partita è stata combattuta fino alla fine, la mia artiglieria, assente nell'esercito nemico, ha spezzato da distanza ravvicinata alcuni quadrati mentre la mia cavalleria è riuscita a mettere in fuga i balestrieri, con me avevo i migliori mercenari disponibili. Dopo un pò però il fronte ha ceduto, è seguita una mischia furiosa in cui la mia cavalleria ha tentato il tutto ed è finita per immolarsi, alla fine l'intera mia armata è stata annientata. Il nemico ha perso pure quasi 2000 uomini. Il mio esercito così faticosamente allestito è stato cancellato :(.


    Fra qualche ora metterò il link della beta:

    Vi sono alcuni bug derivati dalla vecchia mod di Machiavello:
    -"bug delle icone": a quanto ho capito ancora nessuno è riuscito a risolverlo, il bug consiste nel crash del gioco quando (dopo moltissimi turni) si cliccano troppe volte le descrizioni di edifici o unità. Rimane un mistero.
    -certe volte quando si mettono gli archibugi sulle mura il gioco crasha anche se a me non è mai successo
     
    • Like Like x 2
  5. Mauro92

    Mauro92

    Registrato:
    4 Gennaio 2010
    Messaggi:
    658
    Località:
    Calabrifornia
    Ratings:
    +164
    Si ringraziano infinitamente:
    The Housekeeper il creatore della mod originale
    franky317 per aver adattato la mod base all'espansione di Kindoms
    La comunità di MTW Italia
    per i numerosi tutorial che mi hanno permesso di fare da zero tutto quanto

    LINK: (compreso di tutte le patch)
    https://www.dropbox.com/s/sf1r717090vn15r/Machiavello 9.3.rar?dl=0


    Guida per l'istallazione:

    REQUISITI
    - Configurazione necessaria: copia base di Medieval II Total War + espansione kindoms (io ho la versione steam)
    - Compatibile con altre mod eventualmente presenti.
    - Testato e ottimizzato per il sistema operativo Windows 7. Non ci sono garanzie di funzionamento o stabilità su altri sistemi.
    ----------------------------------------------------------------------------------------
    INSTALLAZIONE
    Purtroppo non posso aiutare chi non ha steam, ma penso che il procedimento non sia molto differente.

    1) Andate nella cartella C:\Program Files (x86)\Steam\steamapps\common\Medieval II Total War\mods
    2) Rinominate la cartella crusades in crusades1
    3) Create una nuova cartella e nominatela "crusades"
    4) Inserite tutti i file presenti all'interno di Machiavello 9.0 (data, custom, logs ecc.) nella cartella crusades
    5) Andate nella cartella principale di medieval, cliccate con il tasto destro medieval2.exe andate in proprietà, compatibilità, ed impostate windows XP service pack 2

    Da steam cliccate con il tasto destro su Medieval II: Total war e scegliete crusader, il gioco dovrebbe avviarsi correttamente.

    Per la patch copiate la cartella data della patch nella cartella crusader

    Note sull’installazione:

    - "Machiavello - Total War" non sovrascrive alcun file originale né di altri mod installati.
    - Sarà sempre possibile giocare all'originale Medieval II Total War avviando il gioco con l'eseguibile "medieval2.exe".

    Procedura di disinstallazione:

    - Rimuovere manualmente la cartella "crusades" dalla vostra cartella di Medieval II Total War
    - Rinominare crusades1 in crusades

    ChangeLog:

    Campagna:
    -start date 1453
    -aggiunta la fazione degli aztechi
    -corretto bug religione sbagliata in europa
    -riequilibrati tutti gli script che assegnano denaro all'ai
    -definizione alleanze e rapporti diplomatici alla nuova data
    -introdotti eventi storici di annessione, i seguenti stati: regno d'aragona (1480), ducato di borgogna (1478) e austria, verranno inglobati in nuovi stati, rispettivamente spagna ed asburgo. In seguito la Spagna erediterà gli asburgo. Attenzione perché se state giocando con uno degli stati che viene annesso perderete immediatamente appena verrà fatta l'annessione. Se giocate con la spagna vi ritroverete nuove terre immediatamente.
    -introdotta solo per l'ai l'annessione dei mamelucchi da parte dell'impero ottomano nel 1516 (l'ai non attacca i stati musulmani)
    - rivisto il sistema di reclutamento dei mercenari (+ abbondanti, + costosi);

    Mappa:
    - 29 fazioni giocabili (Regno di Inghilterra, Regno di Scozia, Signoria di Irlanda, Regno di Francia, Ducato di Borgogna-Fiandre, Sacro Romano Impero, Unione di Kalmar, Principato di Moscovia, Regno di Polonia-Lituania, Regno di Ungheria, Regno di Boemia, Margraviato di Brandeburgo, Ducato di Austria, Khanato dell'Orda d'Oro, Impero Ottomano, Khanato Timuride, Sultanato Mamelucco, Impero Bizantino, Repubblica di Venezia, Ducato di Milano, Repubblica di Genova, Signoria di Firenze, Stato della Chiesa, Impero Mexica, Sultanato Hafside, Sultanato Merinido, Regno di Aragona, Regno di Castiglia-Leòn, Regno di Portogallo);
    -adattate le regioni europee alla nuova data
    -modificate in parte le risorse dell'America Centrale, molto più argento invece dell'oro, aggiunta lana in spagna, grano in sicilia e puglia, spezie in oriente.

    IA:
    - E' stata migliorata l’intelligenza artificiale per un uso razionale di formazioni pike and shot;

    Grafica e Battaglie:
    -aggiunte alcune nuove unità (tercio, spagnolo, moschettiere spagnolo, aztechi);
    -reskin dei cannoni e di molti cavalieri
    -effetti di fumo e polvere da sparo migliorati
    -completo rifacimento di tutte le unità, prezzo di mantenimento e di reclutamento, statistiche di attacco, difesa, armatura, numero, peso e dimensioni dei cavalli ecc. secondo fonti storiche
    -aggiunti i "trails" per i proiettili, saranno leggermente visibili
    -modificato il rateo di tiro dei longbow, ora saranno molto più veloci
    -modificate le animazioni degli archibugi-moschetti, spareranno salve e si abbasseranno per una profondità di 3 ranghi (questo non è propriamente storico, succedeva qualche volta ma il precedente sistema di medieval, più corretto, era buggatissimo)

    LIMITAZIONI e COSE NON CORRETTE:
    Non so per quale assurdo motivo (ereditato dalle mod precedenti) se si va in battaglia personalizzata e poi si torna indietro e si clicca la campagna crasha o_O
    Purtroppo i personaggi non sono aggiornati alla data 1453. Ci ho passato tante ore ma crashava sempre, ancora non ho capito il meccanismo, mi affido a chi abbia il tempo, la voglia e le capacità.

    PER I BETATESTER (o meglio il :ROFLMAO:)
    Cose che i "betatester" (se vi va ovviamente) potrebbero notare per aiutarmi:
    1) armature dei cavalieri e statistiche difesa corrette (semplicemente quando fate una battaglia, mettete in pausa e osservate da vicino il modello dell'unità e le statistiche, poi segnatevi nome, fazione ecc. di quella sospetta):
    -Armatura in cuoio: dovrebbe avere valore tra i 2 e i 3
    -Brigantina: 5/6
    -Cotta di maglia: 6/7 max 8
    -Cotta di piastre: 12
    -Armatura massimilianea: 17/18
    -Armatura gotica: 20

    2) Composizione degli eserciti da parte dell'ai: questa parte è la più complicata da modificare.
    E' corretta se:
    Eserciti musulmani: prevalenza di cavalleria e cavalleria da tiro, fanteria leggera, cannoni
    Eserciti europei: dipende, cavalleria 20/30%, corretta ripartizione tra fanteria e tiratori, e cannoni (in base all'epoca può cambiare molto)
    Eserciti slavi: lo ammetto sono stati quelli più trascurati, vedete se trovate stranezze o spam di qualche unità in particolare.

    3) eventi da verificare
    -Annessione da parte dell'impero ottomano di egitto e siria nel 1516ca SOLO se a giocare è l'ai, mentre il giocatore umano dovrà conquistarle da solo. (l'ho fatto perché l'ai musulmana difficilmente si attacca a vicenda)

    4) Formazioni:
    dovete vedere se gli stati arabi utilizzano la formazione che ho scelto per loro (fanteria pesante al centro, lancieri ai lati, cavalleria lati e dietro) o se creano i quadrati con i tiratori di fronte. Nelle battaglie personalizzate certe volte usano entrambe :wall:
     
    • Like Like x 2
    Ultima modifica: 15 Novembre 2018
  6. Mauro92

    Mauro92

    Registrato:
    4 Gennaio 2010
    Messaggi:
    658
    Località:
    Calabrifornia
    Ratings:
    +164
    Rilasciata la patch 9.03:

    Corretti numerosi bug
    Bilanciamento migliore della campagna
    Corretto il problema delle città degli aztechi (una volta diventate metropoli si trasformavano in cità arabe, il difetto è ereditato da medieval 2 vanilla)
    Bilanciate alcune unità come i giavellottisti
    Aggiunti gli "alabardieri professionisti" disponibili in accademia
    Modificati gli spostamenti delle unità, ora si potrà percorrere molto più territorio
    Rivista la diplomazia
     
    • Like Like x 1
    Ultima modifica: 15 Novembre 2018
  7. Mappo

    Mappo

    Registrato:
    31 Gennaio 2008
    Messaggi:
    3.988
    Località:
    Firenze
    Ratings:
    +1.249
    Ciao, spero di poter installare e provare la mod nei prossimi giorni, intanto volevo chiederti se la 9.03 è comprensiva della 9.02 e poi ho visto che la 9.02 era meno di 1 MB mentre la 9.03 è oltre 91 MB, è corretto o ho sbagliato a scaricare la 9.02 ?
     
  8. Mauro92

    Mauro92

    Registrato:
    4 Gennaio 2010
    Messaggi:
    658
    Località:
    Calabrifornia
    Ratings:
    +164
    Si la 9.03 è comprensiva di tutte le precedenti ;) quindi anche se le installi una sopra l'altra non succede niente. Il file è molto più grande perché ci sono i modelli delle città azteche e i fortini corretti.
    Speriamo funzioni tutto a dovere :p
    Ps: salva sempre prima di ogni battaglia ecc. perché sporadicamente va in crash. In cento turni può accadere 7 o 8 volte.
     
    • Like Like x 1
    Ultima modifica: 1 Maggio 2018

Condividi questa Pagina