1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Progetto Mod: Miglioriamo l'Italia

Discussione in 'Mod, guide e materiale aggiuntivo' iniziata da Enok, 31 Gennaio 2011.

  1. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Non è un malus; semplicemente, se la cultura provinciale e quella statale coincidono, la provincia produce di più. In ogni caso, non mi sembra che l'Austria abbia bisogno di ulteriori aiuti. :D
     
  2. Dark_Angel_Of_Sin

    Dark_Angel_Of_Sin

    Registrato:
    14 Novembre 2006
    Messaggi:
    2.335
    Ratings:
    +30
    mhm.. però malus è negazione logica di bonus, quindi vale anche per assenza di questo :D
    vabbè amen XD

    saluti
    DAoS
     
  3. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Se quanto scritto in questa pagina è concordato da tutti, passiamo alle culture (sempre degli stati!).

    Premetto che quanto scritto in quest'altra pagina è solo una bozza; quindi si accettano proposte a tutto campo. Rimanendo (per ora) sulle culture, direi che quanto scritto da ronnybonny è abbastanza condivisibile. L'unica cosa che non mi convince è Gorizia (GOR), che se non sbaglio era governata da conti germanici. Magari eviterei anche di inserire così tante culture accettate.
     
  4. Pandrea

    Pandrea Guest

    Ratings:
    +0
    Gorizia conti germanici, Trento vescovi italiani :)
     
  5. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Trento ha avuto sia arcivescovi italiani che germanici; come puoi vedere dal link, ho messo venetian come primaria e austrian come accettata (anche se ho i miei dubbi che sarebbe più corretto il contrario). Anche la Contea di Gorizia l'ho messa germanica come dici tu, e sono indeciso se dare venetian come accettata.
     
  6. ronnybonny

    ronnybonny Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    6 Febbraio 2009
    Messaggi:
    3.304
    Località:
    Padova e Udine
    Ratings:
    +326
  7. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
  8. Dark_Angel_Of_Sin

    Dark_Angel_Of_Sin

    Registrato:
    14 Novembre 2006
    Messaggi:
    2.335
    Ratings:
    +30
    giusto due domande:
    i cavalieri di rodi con cultura maltese?!? che cultura ha rodi, poi?
    la savoia di cultura borgognona? non è meglio francese?

    saluti
    DAoS

    p.s.
    son diventate quattro nella foga XD
     
  9. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    I cavalieri sono un problema rognoso, perchè oltre che di Rodi furono prima di tutto cavalieri di Gerusalemme e poi di Malta. Per non parlare dell'etnia, visto che erano composti da svariati crociati/pellegrini di Terra santa provenienti da tutta Europa. Penso che il compromesso utilizzato dalla Paradox (creare la cultura maltese) sia la cosa migliore, anche perchè quella fu la loro "patria" per svariati secoli a venire.

    La provincia di Rodi credo sia greca.

    Francesi in che senso? I borgognoni sono francesi! :p
    Su wiki leggo che la casa Savoia venne infeudata nei territori del regno di Borgogna e che Umberto I (presunto capostipite della dinasta) proviene dal ramo dei duchi di Borgogna. Ammetto però di essere assolutamente ignorante in materia.
     
  10. Dark_Angel_Of_Sin

    Dark_Angel_Of_Sin

    Registrato:
    14 Novembre 2006
    Messaggi:
    2.335
    Ratings:
    +30
    mi pare un buon compromesso, in effetti

    questa mi mancava.. è che mi faceva strano sentire 'borgognone' come cultura della savoia XD

    saluti
    DAoS
     
  11. Pandrea

    Pandrea Guest

    Ratings:
    +0
    Che ne dite invece di rendere più problematico proclamare il regno d'Italia?
     
  12. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Se intendi questioni riguardanti decisioni ed eventi, devi essere paziente perchè siamo ancora al "nocciolo" del mod.
     
  13. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Se siete tutti d'accordo con la mia bozza sugli stati (forme di governo, culture e capitali), passiamo allora alle culture delle province. Come al solito ho raccolto tutto in una tabella con una mia bozza iniziale, buttata giù senza rifletterci troppo. Da notare in particolar modo le caselle evidenziate in rosso, che sono quelle più rognose da stabilire. Ho dato per scontato che le uniche culture nuove rispetto al gioco liscio sono quella sarda e veneta (visto che alla fine non ci conviene spezzettare troppo l'Italia, tenuto presente il numero non elevatissimo di province).
     
  14. ronnybonny

    ronnybonny Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    6 Febbraio 2009
    Messaggi:
    3.304
    Località:
    Padova e Udine
    Ratings:
    +326
    io approvo come sempre :D
     
  15. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Ma approvi seriamente o non sai/non hai voglia di controllare? :p
     
  16. ronnybonny

    ronnybonny Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    6 Febbraio 2009
    Messaggi:
    3.304
    Località:
    Padova e Udine
    Ratings:
    +326
    nono ho guardato, mi sembra che siano le culture a cui eravamo arrivati discutendo precedentemente... un'unica cosa: bologna non so se metterla tuscan-umbrian, in fondo l'appennino è una barriera geografica non indifferente, forse (non ho basi per dirlo, come sempre :D) lo vedrei meglio come lombard...

    P.S. ora che riguardo noto che Ragusa (provincia) è croata, è frutto del solito discorso "classi alte venete, plebei croati"?
     
  17. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    No, è frutto semplicemente di "non so cosa mettere e lascio quello che ha messo la Paradox oppure butto a casaccio"! Lo stesso vale per tutte quelle evidenziate in rosso (compresa la religione della provincia Corfù).

    Insomma, come avevo scritto, è una bozza scritta di getto. Stasera o al massimo domani ci perdo tempo seriamente, facendo qualche ricerca in rete. Se nel frattempo qualcuno vuole dire la sua, tanto di guadagnato.
     
  18. ronnybonny

    ronnybonny Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    6 Febbraio 2009
    Messaggi:
    3.304
    Località:
    Padova e Udine
    Ratings:
    +326
    guarda anche io sono nella tua stessa situazione... sto preparando un esame e non ho molto tempo per fare ricerche... dal 3 Marzo prometto che mi impegnerò a tempo pieno :D

    P.S. Corfù è in mano a stati italiani dall'anno Mille (1087 a essere precisi) , prima siciliana, poi veneziana, poi napoletana e dal 1386 divenne dominio stabile veneziano fino alla caduta della Repubblica Serenissima. Direi che la religione è ortodossa visto che in seguito a un tentativo di conversione forzata da parte degli Angiò l'isola si ribellò ai dominatori Napoletani. La cultura iniziale (1399) direi greca, anche se andando avanti con il gioco è giusto che diventi di cultura veneziana (Foscolo è nato a Zante ed è universalmente riconosciuto come un letterato italiano)
     
  19. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Concordo su Corfù greca e ortodossa, così come su Bologna lombarda. Rimangono Carniola e Gorizia, che la Paradox mette austriache (anche se nella prima c'erano parecchi sloveni e nella seconda parecchi friulani), e anche Dalmazia e Ragusa, croate nel gioco liscio. Ho lasciato in sospeso anche la Corsica con cultura tosco-umbra, ma mi pare che sono l'unico a considerare l'alternativa sarda.
     
  20. ronnybonny

    ronnybonny Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    6 Febbraio 2009
    Messaggi:
    3.304
    Località:
    Padova e Udine
    Ratings:
    +326
    a)La provincia di Ragusa penso si possa lasciare croata, era abitata da epiroti, lo stato però era parecchio avanti e "occidentalizzato", in quanto aveva risentito dell'influenza di Venezia, di sicuro va messo nel gruppo tecnologico western... Quindi mi verrebbe da pensare a stato venetian e provincia croatian (o greek), però mi chiedo quanto sarebbe penalizzato un monoprovincia del genere?
    b) La Dalamazia nel corso dei primi secoli è passata alternativamente in mano ai bizantini, ai Veneziani e ai duchi Ungheresi, diventando stabile dominio veneziano a partire dal XV secolo, quindi direi di darle la cultura croata
    c) La Corsica penso si possa abbastanza tranquillamente mettere tosco-umbra
    d) Gorizia è da sempre nella sfera d'influenza austriaca quindi direi di lasciarla austrian
    e) La Carniola viene spacciata su Wiki come il nucleo base della nazione slovena, sebbene nei centri abitati ci fosse una maggioranza di tedeschi quindi direi che si va al ballottaggio (anche se la mettiamo croatian direi che l'Austria non dovrebbe risentirne più di tanto)
     

Condividi questa Pagina