1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Ponte Russia - Sakhalin - Giappone

Discussione in 'Altre Discussioni' iniziata da kaiser85, 22 Agosto 2018.

  1. kaiser85

    kaiser85

    Registrato:
    29 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.698
    Località:
    Catania
    Ratings:
    +315
    Argomento interessante sulla proposta russa di un collegamento stradale-ferroviario tra la Russia continentale e l'Hokkaido (Giappone).

    http://www.difesaonline.it/evidenza...e-non-si-costruirà-mai-e-le-castronerie-di-un

    L'autore, membro di "difesaonline" i cui articoli sono spesso "russofoni" o comunque spesso non tanto atlantisti, riferendosi ad un altro articolo su "gli occhi della guerra" http://www.occhidellaguerra.it/ponti-russia/ , testata che spesso spunta anche qui citata da noi stessi dai più russofoni, legittimamente si chiede:"Perchè mai il Giappone dovrebbe essere interessato a costruire un mega ponte con le Sakhalin russe legittimandone il possesso, se esso stesso ha delle rivendicazioni territoriali?"

    Conclude facendo intendere che l'autore/i su "gli occhi della guerra" sono spesso talmente russofoni che pretendono di ammiccare a potenziali lettori-allocchi, facendoli fantasticare su un futuristico viaggio Milano-Tokyo in treno.
    La mia domanda è:
    1) Sbagliamo noi a fare riferimento spesso a fonti poco credibili (come gli occhi della guerra) per giustificare la nostra posizione e le nostre tesi a tutti i costi oppure:
    2) Il progetto ha del verosimile? Quante sono le probabilità che venga realizzato in un futuro anche non lontano?
    3) Le Sakhalin sono rivendicate dal Giappone? Oppure lo erano con l'Unione Sovietica e l'autore di difesa online pensa che lo siano anche con la Russia?

    Qual è la situazione globale in merito al progetto?
     
  2. Prostetnico

    Prostetnico

    Registrato:
    22 Giugno 2009
    Messaggi:
    1.129
    Ratings:
    +279
    A latere: qui di "russofoni" non credo (e farebbero comodo) e *russofili* nemmeno. Comunque è bello farsi la doccia con l'acqua calda ;)

    Brevemente:
    1) Tutte le fonti vanno verificate, chiaramenente è una questione di obbiettività: una cosa è prendere cantonate una volta ogni tanto un'altra diffondere sitematicamente notizie travisate o peggio false.
    2) Non è proprio una cosa campata in aria: https://en.wikipedia.org/wiki/Sakhalin–Hokkaido_Tunnel
    https://www.newsweek.com/russia-wan...e-japan-could-link-tokyo-europe-train-1029529
    3) C'è un contenzioso e come tutti i contenziosi si spera venga appianato, è solo questione di do ut des
     
    • Like Like x 1
  3. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    1.761
    Ratings:
    +809
    Chissà quanti punti Carta Freccia
     
    • Informative Informative x 1
  4. Gamby

    Gamby

    Registrato:
    5 Ottobre 2011
    Messaggi:
    656
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +142
    Quello sempre
    Sull'articolo invece. Progetti politici travalicalano quelli ingegneristici. La Russia (causa discredito internazionale) e il Giappone (causa espansionismo cinese e cerca di alleati diversi dagli States) hanno tutte le carte in regola per un'avvicinamento. Chi vivrà vedrà, ma ipotetici progetti simili non sono da escludere
     
    • Agree Agree x 1
  5. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    28.663
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +8.267
    qualcuno ha idea delle condizioni per cui il Giappone non può avere armi atomiche ? È scritto da qualche parte, immagino, no ?
     
  6. Gamby

    Gamby

    Registrato:
    5 Ottobre 2011
    Messaggi:
    656
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +142
    Può averle. Non le ha per motivi interni. Se una grossa fetta della popolazione è pacifista, la quasi totalità è contro il nucleare militare
     
  7. Amadeus

    Amadeus

    Registrato:
    17 Febbraio 2006
    Messaggi:
    1.442
    Ratings:
    +545
    Puoi dare un'occhiata qui:
    https://en.wikipedia.org/wiki/Three_Non-Nuclear_Principles

    Di fatto, il Giappone non vuole avere armi nucleari. Almeno per il momento.
    Se i favorevoli al riarmo nucleare aumenteranno, non mi stupirei che si trovasse qualche escamotage per giustificare la produzione di ordigni atomici. D'altronde così è stato fatto per la creazione delle Forze di Autodifesa e per la creazione del concetto di "difesa allargata".
     
    • Informative Informative x 2
  8. kaiser85

    kaiser85

    Registrato:
    29 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.698
    Località:
    Catania
    Ratings:
    +315
    Forse hanno quelle Usa da qualche parte come le abbiamo noi in Italia.
     
  9. Mac Brian

    Mac Brian

    Registrato:
    26 Luglio 2010
    Messaggi:
    2.771
    Località:
    Mirandola
    Ratings:
    +401
    Al contrario nostro però, loro avrebbero le infrastrutture per farsele da soli già pronte. Lo stesso vale per la Corea del Sud. https://web.archive.org/web/20070710105632/http://www.largeassociates.com/R3126-A1- final.pdf

    Rimanendo più sul topic, qualcuno ha idea di quale sarebbe la reale utilità di questo ponte? Escludendo l'ipotesi di via per turisti, il mercato Russia-Giappone (che entità ha?) necessita di un collegamento via terra per cose che non può già fare via mare/aria? L'idea dell'accesso al mercato russo mi pare discutibile, considerando che i russi per lo più vivono ad una certa distanza da Vladivostok.

    Perché va bene che ci sia la volontà di appianare il contenzioso facendo concessioni, ma questo se qualcuno ne vede l'utilità.
     

Condividi questa Pagina