1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

SPWW2 AAR Pavlograd - StarUGO (URSS) vs huirttps (AXIS)

Discussione in 'Le vostre esperienze: AAR' iniziata da huirttps, 18 Aprile 2014.

  1. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    Mi ero perso questa partita e volevo farvi i miei complimenti! a fine partita voglio un po' di giudizi sul combattimento urbano. :)
     
  2. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Be',guarda,i miei di commenti li posso fare anche subito,visto che praticamente siamo agli sgoccioli e tutto e' oramai definito.
    Il combattimento urbano mi piace poco,almeno su grandi aree come in questo caso.
    Non c'e' la possibilita' di fantasticare molto con la strategia,solo di sopprimere e di andare all'assalto,se attacchi.
    In questo caso poi,la disparita' di forze era abominevole,l'avanzata russa e' stata un rullo compressore e ,una volta eliminate le poche e conosciute forze corazzate tedesche,i rischi erano praticamente inesistenti,tranne qualche sparuto Ansaldo At da 75mm.
    Diverso il caso se in uno scenario abbastanza ampio e variegato hai alcuni villaggi come caposaldi,allora tutto diventa piu' divertente e tatticamente interessante,con spostamenti,aggiramenti e manovre avvolgenti,sempre pero' in un contesto di una certa parita' di forze.
    E' stata una rievocazione storica,ma forse nella realta' le forze italiane avevano piu' possibilita',anche perche' con le forze corazzate russe mi sa che abbiamo(ho) esagerato.
     
  3. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Turno 32
    Conquistato dai russi anche l'ultimo VH a Sud.
    Tutti gli obiettivi sono presidiati.
    Non si segnalano attivita' nemiche,tranne qualche colpo di artiglieria a fine turno.
    Siamo praticamente alla fine.
     
  4. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    Finita!
    E' stato un vero massacro..
    ris.jpg

    Mi resta la soddisfazione di aver fatto fuori un bel pó di carri nemici (rapporto 1,75:1) e che anche i fanti d'elite russi hanno avuto belle perdite.

    D'altra parte avrei potuto forse fare meglio se avessi mosso meglio i carri e posizionati meglio gli Ansaldo da 75, ma davvero la massa nemica era soverchiante.

    E' stato spesso impossibile muoversi a causa del continuo bombardamento nemico (colpi da 152, 122, 120, 82, 240..) e poi , come ampiamente descritto, dopo le cannonate arrivavano i carri pesanti contro i quali si poteva fare ben poco.
    Le varie fanterie non sono riuscite ad assaltare un , dicasi un, carro nemico nonostante avessero le mine tedesche. Anche le unitá size 0 cacciacarri non hanno assolto il compito e si sono fatte massacrare senza appello.

    La fanteria italiana e della luftwaffe praticamente non pervenute, solo i bersaglieri hanno tenuto un po' di piú grazie al morale. Tutta la baracca si é retta sui carri tedeschi e sulle MG italiane, ma finiti i primi la situazione é diventata presto critica.

    I pochi cannoni anticarro erano posizionati sulla riva del fiume ma hanno sparato poco e male, facendo forse 3 vittime corazzate. D'altronde, se li avessi disposti in cittá, sarebbero stati facile preda dell'artiglieria nemica.

    In conclusione, ho avuto la netta sensazione di combattere una battaglia persa e immaginare che i nostri hanno davvero vissuto tutto questo sulla propria pelle fa una certa impressione.
     
  5. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Il commento l'ho gia' in pratica fatto appena prima dell'ultimo turno.
    Devo aggiungere che,effettivamente,giocare la rievocazione di uno scontro realmente accaduto ha un sapore diverso.
    Li' sei,quello hai e quello hai davanti da combattere,non sei andato al centro commerciale a fare shopping,rimuginando per giorni se e' meglio un plotone carri in piu' al posto di una batteria da 105.
    Hai anche la soddisfazione di aver ricreato una mappa ( nel limite nel possibile) fedele al terreno su cui si e' svolta la battaglia.
    Certo,Pavlograd in quanto a giocabilita' non era il massimo,troppo sbilanciata dalla parte russa,anche se secondo me,usando una tattica piu' "levantina" e meno convenzionale,magari anche meno realistica,qualcosina da parte dell'asse si poteva raccogliere in piu'. :shifty:
    A questo proposito,se il mio lume,e nume, storico @huirttps volesse,possiamo riprovarla a parti invertite,con le stesse forze.
     

Condividi questa Pagina