1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Partita multiplayer Crusader Kings II

Discussione in 'C'era una volta l'Intelligenza Artificiale' iniziata da Diego Alatriste y Tenorio, 24 Giugno 2012.

  1. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    A me l'Italia sembra proprio il posto ideale. Magari tutti in Lombardia, se ci stiamo.
     
  2. Gigi

    Gigi

    Registrato:
    31 Ottobre 2011
    Messaggi:
    27
    Ratings:
    +0
    Dovremmo essere in cinque, per il momento: Io, Enok, Alatriste, Dixie e Giank. Per me va bene la Lombardia.
     
  3. Giank56

    Giank56 Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    26 Luglio 2009
    Messaggi:
    2.620
    Località:
    Paratico
    Ratings:
    +108
    Io non direi di di fare un po uno e un po l'altro, o tutti conti o tutti duchi, poi se siamo troppi e mancano fisicamente i conti è un'altro discorso.
    Per la vicinanza come ho detto dipende dal numero di giocatori, ma non vedo perchè porre vincoli, chi scegli una contea isolata rischia di più di altri, in quanto è da solo contro i duchi, o peggio contro gli arabi.
    Detto questo non dovrebbe esserci nessun vincolo a restare obbligatoriamente fedeli al regno/impero originario, se ad esempio nel SRI i conti/duchi italiani riuscissero a creare l'Italia è lecito anche se questo li porta fuori dal SRI, sta ai crucchi impedire agli italiani di vincere la guerra d'indipendenza.
     
  4. Diego Alatriste y Tenorio

    Diego Alatriste y Tenorio

    Registrato:
    7 Giugno 2012
    Messaggi:
    573
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +25
    Allora, scusatemi per la breve risposta di prima, ma come vi dicevo ero smartphone alla mano non mi trovo mai a scrivere con quegli aggeggi:)
    Comunque sia noto con estremo piacere che siamo tutti d'accordo sullo spirito della campagna da me immaginata.
    Enok hai centrato in pieno le dinamiche che vorrei sviluppare in essa!
    Per la scelta delle dinastie, dopo ci mettiamo a "tavolino" ma è sicuro che dovranno essere tutte vassalle dello stesso Duca\Re\Conte.
    In pratica saremo gli stessi nobili ambiziosi e desiderosi d'indipendenza che in molti altri giochi della Paradox abbiamo odiato:sbav:
    Ruolando, di conte in conte, dovremmo interpretarne i tratti caratteristici. Quindi ci saranno ambizioni, invidie, amicizie, giocatori che saranno i guardiani dei figli del conte dell'altro. Oppure matrimoni dinastici e "plot" organizzati tra di noi...
    Come se fossimo veramente dei signori dell'anno mille :sbav:
    è ovvio che vi sarà, poi, tra di noi chi riuscirà a elevarsi e diventare il nostro liege.
    Ma a quel punto non vuol dire che la partita è finita! Gli altri giocatori potranno scegliere se trovare uno spazio per la loro indipendenza oppure se rimanere fedeli vassalli [magari premiati con altri amori feudi:p].
    In questo modo il giocare non sarà solo "diventare più forte degli altri", ma anche impersonare un vassallo fedele e una dinastia onorevole.

    Io penso che sia meglio iniziare tutti allo stesso livello, vedremo chi sarà il più abile a divenire il nostro signore.
    Infine è doveroso segnalare un altro utente di questo forum che già da qualche giorno, su steam, aveva, insieme a me, progettato di iniziare tale campagna.
    Quindi anche Hendioke potrebbe essere dei nostri .
     
  5. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Giank prima hai detto di essere d'accordo con quanto detto da me e poi dici l'esatto contrario? :asd:

    Avere ognuno dei titoli diversi permette di vivere tutti i meccanismi del gioco con gli altri giocatori. Se siamo tutti allo stesso livello dov'è il feudalesimo e tutte quelle vicissitudini che avvengono tra signore e vassalli? Alla fine comunque si può anche partire tutti conti, dato che non ci vorrà molto prima che uno di noi prenda il posto dell'IA. Per lo stesso motivo, se stiamo in ducati diversi e addirittura lontani come potremo mai essere uno vassallo dell'altro? Giocheremmo metà partita, perlomeno la parte più interessante (il rapporto tra signore e vassalli, gli intrighi, la fedeltà ecc) con il computer.

    EDIT
    Stra-condivido questa parte del commento di Diego Alatriste:
    Non solo la partita a quel punto non sarebbe finita, ma entrerebbe nel vivo!
     
  6. Diego Alatriste y Tenorio

    Diego Alatriste y Tenorio

    Registrato:
    7 Giugno 2012
    Messaggi:
    573
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +25
    Concordo sull'Italia, ma se puntassimo nel Meridione? L'unico problema è che saremo tutti appartenenti alla dinastia degli Altavilla...


    Non lo so, di libere vi sono solo le contee dei Grigioni, di Pavia e di Cremona...se non erro


    Ehm...ma "amori feudi" da dove mi è saltato fuori?!!


    EDIT:

    Mi sono ricordato di non aver risposto a questa osservazione, molto importante, di Enok.
    Potremmo decidere di volta in volta un giorno alla settimana in cui la sera ci proseguiremo nella partita per un numero di anni prestabilito.
     
  7. Dixie

    Dixie

    Registrato:
    20 Febbraio 2012
    Messaggi:
    393
    Ratings:
    +97
    forse ne ha di più la "matilda" XD in toscana di conti

    e cmq se ci stiamo tra lombardia e monferrato/spoleto ci dovremo essere (monferrato e spoleto sono indipendenti e de jure savoia, ma possono dare fedeltà al lombardo volendo, ha anche senso perchè i savoia sono francesi e quei due conti sono italici...)

    il bello poi è proprio quando uno prevarrà e diventerà il liege di tutti :p li inizia la vera lotta XD
     
  8. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Beh, ma non è assolutamente necessario stare tutti sotto lo stesso liege. Possiamo anche dividerci su un paio di ducati, ma non di più secondo me. Per quanto riguarda la zona, io preferirei il Nord Italia perchè preferisco il Sacro Romano Impero rispetto all'Impero bizantino. Oltretutto è più avvincente creare il Regno d'Italia che quello di Sicilia.
     
  9. Diego Alatriste y Tenorio

    Diego Alatriste y Tenorio

    Registrato:
    7 Giugno 2012
    Messaggi:
    573
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +25
    Forse è la soluzione migliore...
     
  10. Giank56

    Giank56 Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    26 Luglio 2009
    Messaggi:
    2.620
    Località:
    Paratico
    Ratings:
    +108
    Allora non ho capito niente. :asd:
    Siamo per partire tutti conti, o chi prima arriva meglio alloggia? :)
    Se siamo pochi concordo nel partire vicini in Italia, io parlavo nel caso il multy si allargasse.
     
  11. Diego Alatriste y Tenorio

    Diego Alatriste y Tenorio

    Registrato:
    7 Giugno 2012
    Messaggi:
    573
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +25
    Penso che siamo tutti d'accordo che partiremo come dei conti.

    Non ci resta di scegliere i Ducati a cui appartenere, i più papabili sono il Ducato di Lombardia, di Toscana e Savoia...concordate?;)
     
  12. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Io direi Lombardia se ci stiamo tutti (non ho il gioco a portata di mouse, ma ne dubito), altrimenti anche la Toscana. Questi due dovrebbero bastare anche se dovesse aggiungersi qualche altro giocatore. La Savoia (con Piemonte ecc.) è nel Regno di Borgogna.
     
  13. Giank56

    Giank56 Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    26 Luglio 2009
    Messaggi:
    2.620
    Località:
    Paratico
    Ratings:
    +108
    Sotto la lombardia ci stanno 2 contee (credo), in Toscana 2 o 3 (credo :)), ergo non ci stiamo piuttosto usiamo quelle contee adriatiche e magari Verona (che mi piacerebbe usare :asd:)
     
  14. Dixie

    Dixie

    Registrato:
    20 Febbraio 2012
    Messaggi:
    393
    Ratings:
    +97

    niet, a memoria in lombardia ci sono 4 province di cui 3 al liege (ma a memoria posso anche sbagliarmi ovviamente)
    SAvoia escluso, il Duca detiene le due contee (piemonte e savoia)

    Edit: se si aggiunge qualcuno sempre per stare sull'idea "vicini" ci sono tutte le contee della provenza, duphanie e svizzere che inizilamente sono indipendenti.
     
  15. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Secondo me l'idea principale non è essere vicini, ma essere negli stessi ducati. Anche perchè se si è vicini e indipendenti (o sotto altra corona) è necessario l'annientamento del giocatore per portare le contee sotto lo stesso signore o creare il ducato.

    Il ducato di Lombardia sono 6 province de jure, ma parte senza Brescia (Matilda) e Trento (vescovato); alla fine ci sono solo 2 contee libere (Grigioni e Cremona). Non è il massimo effettivamente, e anche il resto d'Italia me lo ricordavo più "ordinato". :asd:

    Altre idee? In Bavaria c'è qualcosa che fa al caso nostro?
     
  16. Diego Alatriste y Tenorio

    Diego Alatriste y Tenorio

    Registrato:
    7 Giugno 2012
    Messaggi:
    573
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +25
    Il problema è che stiamo diventando tantini, a mia memoria non penso vi sian unico Ducato con tanti vassalli.
    Le due Borgogne?
     
  17. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Un solo ducato lo escludo anche io, però non posso credere che non ci siano 2 ducati (possibilmente nello stesso regno) per 5+1 giocatori...

    In Italia (inteso come Regno) non ci sono, perchè sia la duchessa di Toscana che il duca di Lombardia tengono un sacco di contee per loro stessi, mentre Verona e il resto sono ancora troppo piccoli. Domani mi metto bene a controllare i regni tedeschi, ma credo che tra Germania e Bavaria qualcosa si trova.

    P.S. Avete tutti l'ultima patch, sì?
     
  18. Diego Alatriste y Tenorio

    Diego Alatriste y Tenorio

    Registrato:
    7 Giugno 2012
    Messaggi:
    573
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +25
    Di sicuro il Ducato di Baviera, quello di Svevia e quello de Tirolo, possono soddisfare le nostre esigenze. Però dovrei controllare anch'io con più calma. :p

    Per quanto mi riguarda, ho il gioco sempre aggiornato con Steam.
     
  19. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Non ne sarei così convinto! :p
    Tante volte escono in ritardo le patch per Steam.

    Comunque 1.05g, checksum GUHH.

    P.S. Svevia è nel Regno di Germania.
     
  20. Giank56

    Giank56 Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    26 Luglio 2009
    Messaggi:
    2.620
    Località:
    Paratico
    Ratings:
    +108
    Tu sei un razzista di steam!!! :asd:
    Ad ogni modo ti confermo la versione dato che anche io ho quella steam.:approved:
     

Condividi questa Pagina