1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Nuovo titolo di Johntillersoftware sulla Normandia

Discussione in 'Wargames - Generale' iniziata da Sven_ilVecchio, 21 Dicembre 2015.

  1. Sven_ilVecchio

    Sven_ilVecchio

    Registrato:
    11 Gennaio 2012
    Messaggi:
    268
    Località:
    Tremestieri Etneo
    Ratings:
    +44
    Della serie Panzer Battles, livello battaglione, e' uscito il titolo successivo a Kursk.
     
  2. Luigi

    Luigi

    Registrato:
    16 Settembre 2011
    Messaggi:
    683
    Ratings:
    +144
    L'hai comprato? Se si, qual'è la tua opinione?
     
  3. Invernomuto

    Invernomuto -

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    6.036
    Località:
    Torino
    Ratings:
    +429
    • Informative Informative x 2
  4. Amadeus

    Amadeus

    Registrato:
    17 Febbraio 2006
    Messaggi:
    1.461
    Ratings:
    +551
    La serie Panzer Battles può sicuramente vantare un ottima ricerca relativa a OdB, mappe e scenari ed è molto più curata graficamente dei "vecchi" giochi di Tiller ma, come ho già detto altrove, ancora non riesco a capirne appieno il senso.

    Come tattico non lo trovo particolarmente immersivo o realistico. La scala temporale (mosse da 30 minuti) mi sembra troppo elevata per un gioco in cui si muovono plotoni, la risoluzione di scontri, a questo livello, tramite quella che sostanzialmente è una CRT mi riporta indietro ai tempi di Panzerblitz (per carità, un bellissimo gioco, ma dopo quarantacinque anni si può fare di più...)
    Persino Steel Panthers 3 e i titoli della Campaign Series, sempre di Tiller, mi danno impressione di maggiore realismo nel movimento delle unità e nella risoluzione dei combattimenti. In questa serie, sembra di trovarsi in una versione "diviso/per quattro" di Panzer Campaigns che ne conserva tutti i difetti (devi muovere un numero enorme di unità ogni turno), senza averne i pregi: nessuna profondità in quanto non ci sono scenari a livello operativo, solo tattici ma senza il dettaglio (o quantomeno dettaglio, per me, convincente) di altri giochi tattici.

    My two eurocents...
     
  5. Luigi

    Luigi

    Registrato:
    16 Settembre 2011
    Messaggi:
    683
    Ratings:
    +144
    Grazie per i commenti. Di Tiller avevo giocato soltanto il piccolissimo (e gratuito) John Tiller Squad Battles Granada e mi era piaciuto parecchio anche per la breve durata degli scenari, il basso numero di unità e la varietà di azioni possibili.

    Non ho ben capito se questo titolo sia o meno orientato a grandi scontri. Un Tiller una volta o l'altra lo comprerò. Vorrei però prendere qualcosa giocato anche qua. A giocare contro il pc mi sembra davvero di perder tempo.
     
  6. Invernomuto

    Invernomuto -

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    6.036
    Località:
    Torino
    Ratings:
    +429
    Squad Battles è una ottima serie, ho qualche titolo. Dal punto di vista grafico mi piace molto ma è un gioco molto vecchio stile come meccaniche e si vede. Peraltro è un gioco che a mio avviso rende molto bene la fanteria ma si perde sul resto: i leader sono molto importanti e ben realizzati, puoi prendere le armi dai "corpi" dei caduti oppure se ad esempio un cannone AT ha perso i serventi ma è ancora integro puoi mandare altri soldati al loro posto (cosa non possibile, ad esempio, nel pur modernismo Combat Mission). Il problema è che quando nello scenario ci sono carri e veicoli l'entusiasmo per queste "chicche" passa in fretta: tanto sono modellati bene i comportamenti delle squadre tanto sono semplicistici gli scontri fra carri. Per me il gioco migliore per quella scala è Combat Mission, Squad Battles non regge il confronto, manco sul prezzo...

    Panzer Battles è un ibrido, è a metà fra Squad battles e Panzer Campaigns, con esagoni da 250m, squadre a livello di plotone e turni della durata di 30 minuti (non ho trovato nulla al riguardo sula durata del turno, sto riportando quanto detto da Amadeus). Non l'ho provato ma la scala mi intriga... anche se temo anch'io i limiti citati da Amadeus.
    Gli scenari simulano azioni da poche ore a qualche gg quindi non è un operazionale, per quello c'è panzer campaigns.
    Ciao
     
    • Informative Informative x 1
    Ultima modifica: 1 Febbraio 2016
  7. Amadeus

    Amadeus

    Registrato:
    17 Febbraio 2006
    Messaggi:
    1.461
    Ratings:
    +551
    Infatti. Tant'è che l'unico della serie che ho comperato è quello sulla prima guerra mondiale (ci sono anche scenari "italiani").

    Concordo totalmente

    Anch'io sarei interessato ad un gioco tattico, ambientato nel secondo conflitto mondiale, in cui le unità base siano a livello di plotone (stavo per scrivere: a livello di protone... ma un gioco così sarebbe un po' troppo dettagliato! :D). Però i limiti della serie Panzer Battles che ho esposto sopra mi sembrano veramente troppo pesanti!
     
  8. acropora

    acropora

    Registrato:
    6 Marzo 2012
    Messaggi:
    80
    Località:
    Como
    Ratings:
    +1
    Per me e' solo un rifacimento della serie Campaign,cioe' east front,west front ecc.La scala e' identica.Tanto vale tenersi i vecchi.
     

Condividi questa Pagina