1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[Multiplayer] Vuoi l'autorità? Paghi pegno

Discussione in 'Le vostre esperienze' iniziata da Dixie, 3 Febbraio 2013.

  1. Dixie

    Dixie

    Registrato:
    20 Febbraio 2012
    Messaggi:
    393
    Ratings:
    +97
    Gruppo A: Francia

    Magicbus: king luis "the young" capet, Re di Francia
    Cantastorie: Duke Dietrich I of Flanders, Duca delle Fiandre
    Rajas: Duke Anfòs-Jordan I of Toulouse, Duca di Tolosa
    Dixie: Duke Geoffrey I of Ajou, Duca d'Anjou
    Ivaldi: Duke Hugues III of Burgundy, Duca di Borgogna

    Gruppo B: Inghilterra


    Gianandreadoria: King Stephen I de Blois, Re d'Inghilterra
    Benny90: Count Willem of Kent, Conte di Kent
    TheDoc: Count Alan of York, Conte di York
    Cerbero: Count Robert of Gloucester, Conte di Gloucester
    Diablo: Count Amaury of Evreux, conte di Evreux
    Vladislav: Duca Cormac I di Munster, Duca di Munster
     
  2. Dixie

    Dixie

    Registrato:
    20 Febbraio 2012
    Messaggi:
    393
    Ratings:
    +97
    Prepartita

    battle_of_crecy_froissart.jpg

    Anno Domine 1137, 15 Settembre

    Il Mondo Cristiano vede un periodo di grande prestigio, avendo conquistato Gerusalemme e instaurato in quei luoghi un Regno potente e difeso da tutti i Cattolici d'europa. A Nord i Regni un tempo pagani si stanno convertendo e in Iberia la "Reconquista" ai danni degli Infedeli è iniziata.

    Ma un evento può sconvolgere la Pace europea e gli equilibri formatisi.

    Due Corone si contendono le stesse Terre, ogniuna con egual diritto di Governo.

    chi avrà la meglio? chi potrà governare sul mondo conosciuto?
     

    Files Allegati:

  3. benny90

    benny90

    Registrato:
    11 Novembre 2012
    Messaggi:
    75
    Località:
    torino
    Ratings:
    +9
    ma quando inizia? io oggi non posso e non so se il programma per i multy funziona ...
     
  4. Cantastorie

    Cantastorie

    Registrato:
    7 Dicembre 2012
    Messaggi:
    302
    Ratings:
    +74
    [​IMG]

    ANNO DOMINI 1137, Mastio di Sluys
    Lo duca delle Fiandre, Dietrich I Chatenois, invia li suoi saluti alle nobili genti delle Franche lande et al loro legittimo sovrano, Luigino Capetingio, al quale facimus renovatio de lo nostro humile servigio. Possano i nostri armigeri esservi di supporto nell'ora della pugna!
    Lo duca esprime altresì la sua ferma intentione di apprendere lo idioma franco et di abbandonare quello germanico quale signo della sua fidelità allo nuovo sovrano; sia vergato inoltre su pergamena che la sola favella franca sarà tollerata nella nostra corte d'ora in avanti.
    In ultimo lo duca dichiara che le porte del suo maniero aperte sunt per tutti coloro che vogliano discutere alla pari collo duca di fronte ad un colmo calice di rubicondo mosto d'uva.
     
  5. Dixie

    Dixie

    Registrato:
    20 Febbraio 2012
    Messaggi:
    393
    Ratings:
    +97
    Anno Domini 1137, Gran Rocca di Angers

    "Io
    Geoffrey I Plantageneto, Capostipite di codesta Dinastia Fedele alla Sacra Francia e ai Capetingi.
    Rinnovo, con sincera fedeltà e amore, il Giuramento di Fedeltà e Vassallaggio fatto da mio Padre, Folco I di Gerusalemme, al Re di Francia: Luis Capet.
    Presto giungerò nell'Ilè con la mia Famiglia per mostrar alla Corte et al popolo tutto che il Ducato d'Anjou e la Casata dei Plantageneti sono Fedeli Servitori della Corona Francese.
    Chiedo, con enorme umiltà e sincera amicizia, al Nostro Amato Sovrano se può e vuole divenir Tutore e Guardiano di Geoffrey II Plantageneto, Mio Secondogenito, di modo che possa apprendere da chi è cotal esempio di Nobiltà et Virtù.
    Inoltre chiedo di poter conferire con Voi, Mio Sovrano, in separata e privata sede per questioni di grande importanza riguardanti il mio feudo e il Regno tutto.

    Inoltre invito chiunque dei Mie Pari volesse intavolare trattative di qualsivoglia entità e natura, al mio Maniero di Angers in Anjou."

    Geoffrey I Plantagenet
     
  6. Magicbus

    Magicbus

    Registrato:
    4 Aprile 2006
    Messaggi:
    149
    Località:
    Debrecen HU
    Ratings:
    +23
    Leggi del Regno di Francia

    Il consiglio della corona é l'organo che coaudiova il Re nelle decisioni riguardanti la politica estera e interna del regno. ne fanno parte tutti i nobili nominati dal Re in persona. In casi di famiglie particolarmente fedeli o legate alla dinastia regnante, queste possono vedersi attribuito un posto ereditario nel consiglio. Il consiglio in base alla legge della corona ha un potere di assemblea decisionale (dove il voto del Re é vale comunque doppio di quello degli altri) con autonomus vassals, uguale con Low crown authority (ma il voto del re vale x 3 in questo caso), a potere consultivo da medium autorithy in su. Con ogni tipo di crown authority é il Re a decidere l'ordine del giorno del consiglio, non sono legali votazioni o consulti non preventivamente approvati dal Re. (siamo nel medioevo ragazzi, mica su Victoria 2).

    I ribelli e i complottisti contro la famiglia reale o contro i propri parenti sono messi a morte, se l'attentato é contro il Re o uno dei figli del Re il condannato si vede tolto un titolo Ducale o una contea. Chi complotta contro il Re facendo parte di fazioni ribelli puó anche subire l'espulsione dal regno (oltre alla prigione a vita e la perditá di uno o piú titoli). Nei casi piú gravi la pena da infliggere al ribelle verrá discussa nel consiglio della Corona. Rimarco il fatto che non verranno assolutamente tollerati in nessun modo i tentativi di destabilizzare il trono sostenendo altri candidati a questo o uccidendo relativi della famiglia reale.

    I duchi di Francia devono essere cattolici, a meno che il consiglio della Corona o il Re non emettano una speciale dispensa a riguardo.

    Per speciali servigi alla Corona, particolare virtú (nel senso di punteggio pietá, partecipazione attiva a crociate), fedeltá alla casata reale il Re distribuirá premi e regalie speciali.

    I titoli conquistati dai Duchi in terre straniere sono liberamente annettibili al dominio personale d'ognuno. I titoli contesi tra vassalli del regno invece per essere assegnati (o mantenuti dopo una guerra tra vassali) necessitano dell'approvazione del monarca.

    I vassalli possono fare offerte per l'acquisto di titoli o per acquisire aree d'influenza esclusive (ex: Duca di Flandern non vuole che altri vassalli del regno entrino a conquistare terreni in un dato ducato extra regno francese, puó fare un offerta economica al Re (o convincerlo con altre proposte) per ottenere la sua garanzia che le terre in oggetto non verranno insidiate da nessun degli altri membri del Regno.

    Riguardo alle dispute tra vassalli, il Re e' l'ultimo giudice ai quali tutti possono appellarsi in ogni momento. I processi vedranno il Consiglio della Corona nel ruolo di giuria, incaricata di stabilire l'entita' della pena.

    I membri del Consiglio saranno anche incaricati di eseguire compiti per il regno, come missioni diplomatiche, guidare le armate reali in guerre (cioe' il re attacca le proprie truppe a quelle del maresciallo che guida la guerra e che quindi andranno sotto il suo controllo).

    In caso di reggenza se il reggente nominato sara' il pg di un giocatore umano, allora questa persona svolgera' i compiti del Re fino alla fine del periodo di reggenza.

    Il Re regna per grazia divina, chi complotta contro il Re complotta contro DIO! che possano essere dannati tutti i nemici del Glorioso Regno di Francia!
     
  7. cerbero

    cerbero

    Registrato:
    24 Agosto 2011
    Messaggi:
    637
    Località:
    Udine
    Ratings:
    +73
    [​IMG]


    Io, Robert De Normandie conte di Gloucester, nipote di William il Conquistatore, cugino del Re d'Inghilterra, rinnovo il mio dovere di fedelta all' unico e vero Re d'Inghilterra Stephen I de Blois e dichiaro che ne me medesimo, ne i miei discendenti avranno pace finche il regno di francia nn sara un vassallo della corona inglese.
    Inoltre avanzo un diritto di conquista sulla corona del Galles per anneterlo nel glorioso Impero Inglese.


    Robert de Normandie Conte di Gloucester
     
  8. benny90

    benny90

    Registrato:
    11 Novembre 2012
    Messaggi:
    75
    Località:
    torino
    Ratings:
    +9
    Io, Willelm I conte di Kent, proclamo solenne giuramento di fedeltà al mio sovrano, Stephan I, rendendomi totalmente e devotamente suddito del regno d' Inghilterra. Tale giuramento avrà validità per tutti i miei discendenti in linea maschile e femminile per tutte le generazioni future.
    Offro al mio sovrano tutte le truppe che gli saranno utili per compiere la sacra missione affidata da Dio: unire cioè alla corona inglese i possedimenti usurpati dal sovrano francese e dai suoi vassalli.
    Per la gloria dell' Inghilterra e del suo sovrano eletto da Dio.

    Io, Willelm I conte di Kent.
     
  9. Pandrea

    Pandrea Guest

    Ratings:
    +0
    consiglio ai duchi di imporre la successione elettiva in entrambi i regni, questo sì che movimenterà la partita :D /dopo aver sobillato i vassalli, il misterioso figurm svanisce in una nuvola di fumo odorante di zolfo/
     
  10. TheDOC

    TheDOC

    Registrato:
    16 Maggio 2012
    Messaggi:
    596
    Ratings:
    +49
    Il Conte Alan di York informa lorsignori che intende muovere al più presto guerra alla Scozia. Questi Highlander sono più pericolosi di quanto si crede, perciò chiedo al nostro nobile e giusto re l'autorizzazione per conquistare le Lowlands.
     
  11. cerbero

    cerbero

    Registrato:
    24 Agosto 2011
    Messaggi:
    637
    Località:
    Udine
    Ratings:
    +73
    Il conte di Gloucester dichiara che è con gioia che unirà le sue truppe al duca di York e al duca di Munster per una rapida annessione della Scozia e d'Irlanda per creare un grande impero inglese, sperando di essere d'esempio.
     
  12. cerbero

    cerbero

    Registrato:
    24 Agosto 2011
    Messaggi:
    637
    Località:
    Udine
    Ratings:
    +73
    Il conte di Gloucester dichiara che è con gioia che unirà le sue truppe al duca di York e al duca di Munster per una rapida annessione della Scozia e d'Irlanda per creare un grande impero inglese, sperando di essere d'esempio.
     
  13. Cantastorie

    Cantastorie

    Registrato:
    7 Dicembre 2012
    Messaggi:
    302
    Ratings:
    +74
    [​IMG]

    ANNO DOMINI 1150, Torraccia di Boulogne
    Io, Matthias, figlio di Dietrich , duca delle Fiandre, intendo chiarire vobis una volta per tutte cum codesta cartapecora che non intendo in modo alcuno far valere li miei legittimi diritti sul Regno di Gerusilemme. Se est parso allo mio sovrano uno certo mio interesse verso lo Sacrum Regnum, esso potest essere explicatur cum la mia sincera preoccupazione per la sorte della nostra Chiesa: la Crociata Iberica fallita oramai est et alla destra dello avido al pari delli giudei re d'Albione, siede uno indegno homo vistito dello Gran Manto che si fa nomare Papa. Cum codesta situatio quale sarà la nostra sorte se anco lo regno di Dio cadesse sotto le sciabole delli feroci Mamelucchi? Tempore est di prepararsi alla pugna!

    Matthias Chatenois I
     
  14. Dixie

    Dixie

    Registrato:
    20 Febbraio 2012
    Messaggi:
    393
    Ratings:
    +97
    Sessione I

    history-great-battles-medieval-20100902082059585_640w.jpg medieval-ii-total-war-20060512103638003.jpg

    15 Settembre 1137 - 21 Febbraio 1150

    "Sono anni difficili per tutta la Cristianità questi. Il mondo degli Infedeli preme con forza sui confini in Terrasanta e la Crociata indetta dal nostro amatissimo Pontefice non sta andando come Dio vorrebbe. Evidentemente i Re che stanno combattendo in Andalusia sono peccaminosi e non credono nel Sacro Disegno di Dio. la Cristianità inoltre è destabilizzata dalle Guerre intestine ai vari Regni e dal volere di terre che i Regnanti e i Nobili non cercano nemmeno di nascondere. Per non parlare nemmeno di quello stupido Vescovo che si crede pontefice. La Cristianità è in pericolo e i Re non lo comprendono, il Santo Padre ne è addolorato, io sono solo uno storico e non posso permettermi di giudicare ma solo di riportare...ma temo per il mondo Cristiano. Le lotte tra di noi dovrebbero essere accantonate per pensare solo agli Infedeli..."

    Jhon Rokstone, cronista di sua Santità


    OFF:
    partecipanti:

    FRANCIA
    Magicbus - Re di Francia
    Ivaldi - Duca di Borgogna
    Rajas - Duca di Tolosa
    Cantastorie - Duca di Fiandre
    Dixie - Duca d'Anjou

    Inghilterra
    Gianandrea Doria - Re d'Inghilterra
    Purfa - Duca di Gwynned
    Diablo - Duca di Normandia
    Cerbero - Duca di Dehenbarth

    Indipendenti
    Agent - Conte di Connacht
     
  15. Dixie

    Dixie

    Registrato:
    20 Febbraio 2012
    Messaggi:
    393
    Ratings:
    +97
    theatnj600.jpg

    "Son qui per vergar parole verso il mio Sire, Re Luis di Francia, e a tutti i miei Pari di Francia. Io, Duca Henri I Plantageneto, rinnovo il giuramento di fedeltà fatto da mio Padre al Re di Francia e chiamo a testimoni tutti i mie Pari del Regno. La rovinosa fine di mio Padre, Geoffry Plantageneto, in una battuta di caccia ha lasciato me scosso e turbato fin dalla mia infanzia, ma grazie alla lungimiranza di mio padre e alla grandezza del Re, mio mentore, ho superato sia malattie fisiche che dolore, ed ora posso assumere il Titolo di Duca d'Anjou a pieno ed governare le terre della mia Famiglia. Chiedo comunque al Re un aiuto e una guida illuminata, dato che tanto cari mi furono i suoi consigli mentre ero suo discepolo. La mia esperienza non può essere molta, dati i miei diciassette inverni, ma il Re mi ha istruito personalmente e non posso fallire sui compiti che mi competono per portare la Francia in vetta al mondo conosciuto. Rinnovo quello che mio padre disse prima di raggiungere il Regno dei Cieli, ogni mio Pari che abbisogni di aiuto per qualsiasi cosa, non deve far altro che chiedere e inviar missiva."

    Duca Henri I Plantageneto
     
  16. cerbero

    cerbero

    Registrato:
    24 Agosto 2011
    Messaggi:
    637
    Località:
    Udine
    Ratings:
    +73
    off topic

    Propongo di mettere vicino al nome di ogni partecipante di ogni sessione i soldati che può reclutare e i soldi che guadagna per dare un idea generale sul andamento della partita visto che su ck2 nn ci sn dei grafici delle statistiche
     
  17. Dixie

    Dixie

    Registrato:
    20 Febbraio 2012
    Messaggi:
    393
    Ratings:
    +97
    proponilo nel forum tecnico, magari c'è gente non molto d'accordo ^^
     
  18. Purfa

    Purfa

    Registrato:
    22 Febbraio 2010
    Messaggi:
    1.379
    Località:
    Mogliano, Italy
    Ratings:
    +122
    [​IMG]

    PRINCIPATO DI GWYNEDD

    L'avrete... quando sarà pronto :D

     
  19. Dixie

    Dixie

    Registrato:
    20 Febbraio 2012
    Messaggi:
    393
    Ratings:
    +97
    21 Febbraio 1150 - 7 Dicembre 1160

    "La Crociata per l'Andalusia è fallita, le divisioni all'interno della comunità cristiana non hanno permesso alla Vera Fede di prevalere sugli Infedeli. Inoltre grazie a quell'eretico del Re d'Inghilterra, che ha eletto un antipapa, le eresie sbocciano in tutta Europa. Il SAnto Padre ne è addolorato ma nessuno pare in grado di poter fare qualcosa per questo cancro in seno alla comunità Cristiana. Il Re di Francia, che aveva modo di imporre le sue ragioni su l Re Inglese, si è limitato alla ripresa di alcune terre, di certo sue, ma ha ignorato l'essenziale bisogno della Cristianità di una pace duratura e rafforzata dall'unica guida del Santo Padre, quello Vero e Unico. L'Imperatore non dura tanto a lungo da poter imporre nulla ai suoi vicini, quindi non si può contare nemmeno nel potere temporale, mentre i Greci si stanno rafforzando a spese degli Infedeli, ma non a giovamento della Cristianità...
    momenti sempre più bui..."

    Jhon Rokstone, cronista di sua santità

    OFF:
    legenda: SD (soldati diretti) SV (soldati dei vassalli) G (gold)
    partecipanti:

    FRANCIA
    Magicbus - Re di Francia SD 3840 - SV 17k - G +15.93
    Ivaldi - Duca di Borgogna, SD 508 - SV 197 - G +1.44
    Rajas - Duca di Tolosa, SD 2874 - SV 2212 - G +13.10
    Cantastorie - Duca di Fiandre, SD 3132 - SV 852 - G +7.37
    Dixie - Duca d'Anjou, SD 3116 - SV 1913 - G +10.80
    Inghilterra
    Gianandrea Doria - Re d'Inghilterra, SD 618 - SV 17k - G +13.75
    Purfa - Duca di Gwynned, SD 1315 - SV 2169 - G +7.45
    Diablo - Duca di Normandia, SD 1016 - SV 706 - G +5.12
    Cerbero - Duca di Dehenbarth, SD 1808 - SV 837 - G +7.71

    Indipendenti
    Agent - Duca di Connacht, SD 3620 - SV 974 - G +7.33​
     
  20. rajAs

    rajAs

    Registrato:
    10 Settembre 2010
    Messaggi:
    699
    Località:
    Caesenna
    Ratings:
    +3
    La fedeltà al sovrano francese ha permesso al ducato più limitrofo del regno di prosperare come mai prima d'ora. Diversi conti rivoltosi il cui nome è stato disperso tra le grida nell'oscurità delle segrete di Tolosa hanno glorificato ulteriormente il nome della casata, piuttosto che portarla al declino.

    Tra alcuni membri della servitù gira voce che il duca sia stato visto farsi un bagno in un forziere di monete d'oro, ma poi la voce è stata subito messa a tacere.

    Un folle bardo che per scherzo in una sua ballata ha chiamato il duca "Re d'Occitania" è stato impiccato in loco.
     

Condividi questa Pagina