1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Multiplayer AAR: Occhio per occhio, dente per dente

Discussione in 'Le vostre esperienze' iniziata da Enok, 1 Luglio 2010.

  1. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    La cosa migliore per vivacizzare il multiplayer sarebbe che si formassero spontaneamente più di due blocchi di alleanze in stile guerra fredda, magari capeggiati dalle nazioni più potenti. Insomma, non vi si chiede di passare da un'alleanza all'altra (altrimenti faceva bene Uriel a tenervi con sè, se l'alternativa è la guerra mondiale contro la Francia), ma di sbloccare una situazione di stallo decisamente noiosa.
     
  2. Filippo I di S.G.

    Filippo I di S.G.

    Registrato:
    30 Marzo 2007
    Messaggi:
    2.573
    Località:
    Santa Giustina Bellunese
    Ratings:
    +0
    anche perchè non si capisce contro chi dovrebbe "fare muro", in passato la minaccia era una nazione concretamente molto più forte di tutti gli altri presi singolarmente: può essere la descrizione dell'Austria di adesso?

    Ad Arminio:
    nessuno ti obbliga a dichiarare guerra alla Francia o cose simili, per carità, chiaro che verresti annientato al pari nostro, tu fai la tua partita giocando come meglio credi per la tua nazione, come dovrebbe fare chiunque. Certo è che, ad un certo punto, mi sembra esagerato porsi in questo modo sotto la tutela di una simile superpotenza per poter vincere facile...
     
  3. Vladislav

    Vladislav

    Registrato:
    18 Maggio 2009
    Messaggi:
    279
    Ratings:
    +11
    Io non credo sia giusto lamentarsi della situazione di squilibrio. In fondo fa parte del gioco, ognuno se la gioca come vuole e si allea con chi vuole. Non è che nella politica reale viene richiesto a nazioni di allontanarsi dagli usa perché se no il blocco è troppo potente e non c'è gusto.

    Certo è che, per come si è messa la partita, finché Spagna e Francia saranno più o meno in sintonia la situazione non si può muovere molto, quello è l'unico contrasto che potrebbe scuotere tutto.
    Per come stanno le cose, e visti i pochi anni che mancano a fine partita, credo che più o meno come siamo ora così si chiuderà. Non che sia una cosa negativa, ci sta anche questo.
     
  4. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Nella politica reale non si cerca il divertimento, ma la stabilità e la prosperità della propria nazione.

    Comunque non hai tutti i torti, e lo dico senza ironia, ognuno gioca come vuole. Vorrà dire che per la prossima partita bisognerà selezionare solo giocatori che non si divertono (?) a creare situazioni di stallo. Senza così dover ricorrere alla (deprimente) necessità di doversi lamentare.
     
  5. dest

    dest

    Registrato:
    28 Aprile 2010
    Messaggi:
    68
    Località:
    Bari
    Ratings:
    +0
    Beh, la colpa non va data alla Francia. E' stata lasciata libera di agire sin dall'inizio del multi, giustamente Uriel ne ha approfittato. L'Italia è stata gestita malissimo dall'inizio, ha fondato delle colonie in america centrale, poi passate a me o alla Spagna. In seguito, sotto il controllo di Gabriele ci sono stati, diciamo così, problemi. La situazione è migliorata con Arminio ma ormai i giochi erano fatti. La debacle dell'olanda non ha fatto altro che peggiorare la situazione.

    Abbiamo perso la Russia che sicuramente avrebbe potuto bilanciare un po' la situazione. Nel vecchio multi di Uriel io e lui eravamo vicini ed alleati (Ottomani lui, Timuridi io), nonostante questo io ho sempre cercato di limitarlo nell'espansione in maniera passiva, essendo alleati: ma comunque non poteva espandersi dove voleva, quel multi era molto più bilanciato.

    La Francia, la nazione più forte del gioco se usata bene, è stata lasciata libera di invadere l'Italia, di prendere colonie ovunque: lamentarsi ora non ha molto senso, andava fermata prima. Le uniche guerre che ci possono ancora essere sono sul fronte orientale, la situazione in america, africa ed europa è ormai decisa.
     
  6. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Infatti la colpa di questa situazione non è solo francese, ma anche (e soprattutto) dei suoi alleati. Il problema non è la Francia che è potentissima (lo è da parecchie sessioni ormai!), bensì che quattro-cinque nazioni siano alleate tra di loro, in contrapposizione a tre nazioni di cui due debolissime militarmente.

    Così che giochiamo a fare? Attaccateci subito e risparmiamo qualche sessione, lo preferisco di gran lunga.
     
  7. Filippo I di S.G.

    Filippo I di S.G.

    Registrato:
    30 Marzo 2007
    Messaggi:
    2.573
    Località:
    Santa Giustina Bellunese
    Ratings:
    +0
    eh ma come fatto notare da enok la differenza tra il mondo reale ed una simulazione come eu3 è che i "capi di stato" cercano, oltre la semplice prosperità della propria nazione, anche il proprio divertimento. Vedi la situazione austriaca: se questa fosse la realtà, l'imperatore austriaco dovrebbe limitarsi alla pace perpetua a questo punto, ma sarebbe soddisfatto di ottenerla, la sua nazione infatti prospererebbe. Invece, io, che vedo tutto da un'altra prospettiva, sarei anche disposto a combattere, ma non ha alcun senso in queste condizioni. Se devo giocare per "perdere facile", allora posso anche fare a meno di giocare, perchè l'alternativa, ossia la pace perpetua, è assolutamente noiosa, vista l'assenza in eu3 di un ampio ambito di politica interna.
     
  8. uriel1987

    uriel1987

    Registrato:
    24 Giugno 2007
    Messaggi:
    1.040
    Ratings:
    +31
    Come già detto da tox l'alleanza fra spa è solo formale, non abbiamo nessun patto, nemmeno difensivo, io se ho accettato la sua proposta è più che altro per poter vedere cosa combina, caricate il savegame e vedrete che tengo una bella fetta del mio esercito sui pirenei...


    Gli unici patti precisi sono verso l'italia che ho promesso di difendere dall'austria (dall'austria e basta, infatti non ho preso parte alla guerra italia vs ottomani) comunque in caso di guerra mondiale è più probabile che l'italia ci vada contro, visto che non ha rinunciato ai suoi claim sulla pianura padana.

    Riguardo le lamentele austriache, non vedo di cosa vi possiate lamentare, dicevi di essere stufo di combattermi e siamo arrivati ad un'accordo per spartirsi pacificamente la germania, adesso però non puoi pretendere di prendere dozzine di province russe con la stessa facilità
     
  9. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Seee vabbè! Per osservare le mosse dell'avversario ci sono le spie (Infiltrate administration); ci riuscirei anche io con le mie scarse. Chi me lo dice che se (ipotesi) attacco la Spagna, la Francia perde 25 prestigio e si tira fuori? Oppure l'Italia: non bastava garantirla, visto che vi considerate quasi nemici?

    Ma comunque aldilà di quelle che realmente possono essere le vostre relazioni out-game, ciò che crea lo stallo è la situazione in-game:
    • Francia(Olanda) alleata di Spagna(Portogallo) e Italia.
    • Spagna(Portogallo) alleata di Francia(Olanda) e Italia.
    • Italia alleata di Francia(Olanda) e Spagna(Portogallo).
     
  10. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    XX SESSIONE: 1753-1775

    Partecipanti
    1. Austria (Filippo I di S.G.)
    2. Francia (uriel1987)
    3. Gran Bretagna (Enok)
    4. Italia (Arminio90)
    5. Ottomani (Vladislav)
    6. Portogallo (dest)
    7. Spagna (ToX)

    Mappa
    [​IMG]

    Statistiche
    [​IMG]

    [​IMG]

    [​IMG]

    Ricordo che qui vanno postati solo gli AAR e le missive tra i sovrani; per tutto il resto (informazioni, salvataggi, novità, ecc.) qua: EUIII Heir to the Throne - Partita multiplayer.
     
  11. Arminio90

    Arminio90

    Registrato:
    1 Settembre 2009
    Messaggi:
    731
    Ratings:
    +20
    La repubblica oligarchica italiana è diventata il terzo paese per incassi, ha guadagnato colonie in india e ha mandato i suoi mercanti in giro per il mondo.
    L'esercito è stato completamente aggiornato e le armate riempite, gli italiani ballano sul denaro.

    PS:come è possibile che gli inglesi hanno solo 36k manpower? :0
     
  12. Filippo I di S.G.

    Filippo I di S.G.

    Registrato:
    30 Marzo 2007
    Messaggi:
    2.573
    Località:
    Santa Giustina Bellunese
    Ratings:
    +0
    RESOCONTO AUSTRIACO: dopo molti tentativi annettiamo diplomaticamente il nostro vassallo lituano. Aiutiamo i turchi con i ribelli. Basta.

    PS. Se continuo a giocare è solo perchè non voglio vedere la mia bella Austria smembrata a due sessioni dalla fine per "quittaggio", ma è la partita più noiosa della storia... Mi sorge perfino il dubbio che certa gente sia in realtà presente solo nominalmente nella partita, visto che non risponde ai messaggi... vero francesi?
     
  13. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Perchè tanto tra 60k e 36k cambia veramente poco, vista la situazione degli avversari. Quindi ho puntato su slider e decisioni che favoriscono la marina piuttosto che il manpower.

    Infatti la sola flotta di riserva, formata dai vascelli in fase di dismissione (tra cui i "vecchi" Due ponti — considerati all'avanguardia dalle altre potenze), è superiore in numero e qualità alla seconda più potente marina.
     
  14. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    XXI SESSIONE: 1775-1788

    Partecipanti
    1. Austria (Filippo I di S.G.)
    2. Francia (uriel1987 assente)
    3. Gran Bretagna (Enok)
    4. Italia (Arminio90 assente)
    5. Ottomani (Vladislav assente)
    6. Portogallo (dest)
    7. Spagna (ToX)

    Mappa
    [​IMG]

    Statistiche
    [​IMG]

    [​IMG]

    [​IMG]

    Ricordo che qui vanno postati solo gli AAR e le missive tra i sovrani; per tutto il resto (informazioni, salvataggi, novità, ecc.) qua: EUIII Heir to the Throne - Partita multiplayer.
     
  15. Filippo I di S.G.

    Filippo I di S.G.

    Registrato:
    30 Marzo 2007
    Messaggi:
    2.573
    Località:
    Santa Giustina Bellunese
    Ratings:
    +0
    E dunque finisce così...
     

Condividi questa Pagina