1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Multiplayer AAR: La storia è scritta col sangue

Discussione in 'Le vostre esperienze' iniziata da Enok, 13 Ottobre 2011.

  1. Arminio90

    Arminio90

    Registrato:
    1 Settembre 2009
    Messaggi:
    731
    Ratings:
    +20
    Fantastico.
     
  2. Vestinus

    Vestinus

    Registrato:
    1 Ottobre 2009
    Messaggi:
    1.643
    Località:
    Pescara
    Ratings:
    +45
    1805-1814+Regno+Italico.JPG


    L'italia vive la sua guerra in chiave fatalista, non può far altro che essere gli occhi e le orecchie della grande armata turca.
    La sua grande flotta è obbligata nei porti, è grande, ma non può competere con quelle albioniche e spagnole unite (soprattutto contro la prima). Dunque circa 1/3 degli effettivi in patria sono costretti a guardare a vista il contingente Iberico che occupa la riva siciliana delle Stretto di Messina.

    Si rileva inoltre che delle due armate mandate nel cuore spagnolo, una è logora ed in ritirata, la seconda ha avuto pesanti problemi logisti [con il desyncr l'ho ristrovata dove era partita] , dunque è stata ridispiegata alle spalle del fronte, per dare manforte e rallentare una apossibile avanzata Austro-Prussiana.

    L'apertura del fronte Austriaco, ma soprattutto l'arrivo delle truppe Prussiane, anche se respinte, hanno capovolto competamente il futuro del fronte Italiano. Da zona liberata e base per lo sfondamento in Francia, è divenuto nuovo terreno di scontri, molto angusto e difficile.

    Resto del Mondo:
    Procede bene nelle Americhe, sotto mano i Caraibi, si segnala occupazione di aree desertiche della California da parte Albionica.
    In madagascar, piccole vittorie navali contro spagnoli.
    Indonesia, occupata la sola città Spagnola in Sumatra, impossibile sbarcare in Malesia, causa: flotta Borgognona.

    Nel caso dovesse cadere la Madrepatria, l'Italia sarà costretta a combattere nelle colonie e aspettare le sorti dei 2 magigori del Levante, Russia e Ottomani.

    Intensa è inarrestabile è l'attività delel spie nemiche, specialmente Borgognone.
     
  3. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    La professionalità con cui Filippo ha stilato il resoconto di guerra mi lascia a bocca aperta! :ador:
     
  4. Vladislav

    Vladislav

    Registrato:
    18 Maggio 2009
    Messaggi:
    279
    Ratings:
    +11
    RUSSIA

    L'attività russa nella Grande Guerra si sviluppa su due fronti.
    Sul fronte principale, le migliaia di chilometri che separano la Russia occidentale dalla Prussia orientale, si sviluppa ormai da tempo una guerra di trincea. Attacchi e ritirate in cui sono coinvolti eserciti ingenti ma che non modificano di molto l'assetto del confine da una parte né dall'altra. Nella parte meridionale del fronte si segnalano alcune azioni congiunte tra truppe Russe e Ottomane, nel tentativo di fronteggiare il nemico Prussiano.

    EU3_1.jpg

    Sul lungo fronte secondario, tra la Russia orientale e la Cina Borgognona e Spagnola, piccole brigate scorrazzano e occupano territori poco difesi. La Manciuria spagnola è ora completamente in mano nostra, così come una manciata di province borgognone in cina, conquistate in uno slalom tra ribelli.

    EU3_2.jpg

    Le notizie che giungono dalla lontana Italia sono tuttavia allarmanti...

    Da un punto di vista più globale, la superiorità delle truppe prussiane appare schiacciante, e il tradimento austriaco ha squilibrato una situazione che personalmente ritenevo alla pari. Tuttavia resta da sondare la resistenza degli Imperi Centrali all'instabilità sociale ed economica data da una guerra di lunga durata.
    La schiacciante superiorità economica del Levante, e le sue steppe immense, saranno sufficienti contro gli avanzatissimi soldati nemici? Sarà una guerra da combattere casa per casa, metro per metro, soldato per soldato.

    Peraltro, al termine della guerra, comunque vada a finire, chi saprà riprendersi e chi no?
     
  5. Filippo I di S.G.

    Filippo I di S.G.

    Registrato:
    30 Marzo 2007
    Messaggi:
    2.573
    Località:
    Santa Giustina Bellunese
    Ratings:
    +0
    Precisione teutonica :p
    D'altronde nei periodi di pace ne ho avuto di tempo per dedicarmi a rinominare tutte le armate, farle tutte esattamente uguali, dislocarle persino in maniera esteticamente piacevole... si sa... non avendo affari coloniali e senza più possibilità di attaccare l'AI la partita è piatta in tempo di pace per la Prussia... ;)
     
  6. Dixie

    Dixie

    Registrato:
    20 Febbraio 2012
    Messaggi:
    393
    Ratings:
    +97
    spain.flag.JPG

    "Quando le sorti di qualcosa sono disastrose...c'è bisogno di un cambiamento, che può portare alla distruzione o a una rivoluzione"

    Con queste parole il Re spagnolo dichiara decaduto il vecchio governo e tutti i consiglieri eleggendone direttamente uno del tutto nuovo, con una nuova polita. Viene chiamato un uomo dal Nuovo Continente, che non lascia pervenire il suo nome perchè è un esule di un altra nazione, verrà chiamato da tutti gli addetti ai lavori: "Dixie".

    Dixie come prima cosa fa ritirare tutte le armate e rifugge lo scontro con l'impressionante Armata Demoniaca Ottomana, scappando anche dai contingenti italici (supportati dai Turchi), si cerca di dare una mano alla Borgogna, unico baluardo di terra contro queste invasioni barbariche.

    Dixie però conosce bene un ammiraglio, che viene messo a comando della flotta scalzando il vecchio. Un interventista. la Flotta imperiale spagnola esce dai porti e inizia a bloccare l'italia e buna parte della sua flotta nel golfo di taranto, mentre un piccolo contingente sbarca in sardegna per eliminare la misera resistenza presente.

    Dixie sa però che non può competere con l'esercito Turco in Italia, di fatti ignora molte volte le richieste dei Borgognoni di mandare Spagnoli in Svizzera: spreco umano spagnolo, lo chiama, pensa piuttosto a proteggere le sue coste (OFF: in realtà era il desync...).

    in Asia Dixie pensa solo a una cosa: avendo truppe isolate, fuggire è una sciocchezza. Parla ai soldati, spiega loro che non c'è altro che un sacrificio da fare per salvare la madrepatria e i loro familiari. E cosi è...

    Dopo le prime vittorie contro i Russi, l'Impero invia divisioni più consistenti a spazzare via le poche truppe spagnole e koreane rimaste, disfatta, ma almeno abbiamo portato truppe Russe dall'altro capo del globo togliendole dall'europa.

    nelle Colonie americane si vedono le prime vittorie ai caraibi, ma allo sbarco degli italiani viene dato l'ordine X. "le truppe vengono smantellate" e i Soldati diventano civili. Nessuno scontro, nessuna perdita di uomini che possono fuggire su navigli e rincasare.

    Alla spagna interessa solo l'Europa ora.

    una Grande Flotta sta venendo costruita in una località mistica e segreta, pronta per far sbarcare in Italia oltre 80.000 Spagnoli. o forse non è l'italia l'obiettivo? forse sarà direttamente la Sublime Porta. Un assalto Kamikaze per umiliare l'impero turco e depredare la sua capitale...
    oppure il nord? per salvare l'alleato Inglese, da cui deriva anche la famiglia reale spagnola.
     
  7. gianandrea doria

    gianandrea doria

    Registrato:
    20 Aprile 2011
    Messaggi:
    478
    Località:
    Polo Nord
    Ratings:
    +37
    oppure è tutt'altro e se anche fosse...
    ...venite vi aspettiamo :contratto:
     
  8. Giank56

    Giank56 Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    26 Luglio 2009
    Messaggi:
    2.620
    Località:
    Paratico
    Ratings:
    +108
    Cmq Doria sei un elemento che vivacizza le partite multy, per questo ti voglio sempre! magari nel prossimo multy mi unirò alle tue svalvolate (magari usando una strategia un po più sofisticata). :asd:
     
  9. gianandrea doria

    gianandrea doria

    Registrato:
    20 Aprile 2011
    Messaggi:
    478
    Località:
    Polo Nord
    Ratings:
    +37
    Ragionare è lecito Randomare è neccessario :asd:
     
  10. Mac Brian

    Mac Brian

    Registrato:
    26 Luglio 2010
    Messaggi:
    2.771
    Località:
    Mirandola
    Ratings:
    +401
    Filippo scrivi come Defoe, davvero! :D

    Comunque avete riacceso in me una scintilla di interesse sopita da tempo.:approved:
     
  11. Filippo I di S.G.

    Filippo I di S.G.

    Registrato:
    30 Marzo 2007
    Messaggi:
    2.573
    Località:
    Santa Giustina Bellunese
    Ratings:
    +0
    Un altro commento così e mi commuovo, promesso! ;)

    Passo ora ad un comunicato ufficiale del ministro degli esteri prussiano (poiché evidentemente l'avvertimento ufficioso non ha sortito gli effetti sperati).

    Il Supremo consiglio di Reggenza del Regno di Prussia
    nel nome di Sua maestà Ferdinand von Zweibrücken


    DECRETA

    l'invio di un Ultimatum alla Repubblica di Scandinavia.
    Si richiede la sospensione immediata di tutte le operazioni belliche sul suolo britannico. In secondo luogo, si richiede il termine del trattato di amicizia tra il popolo scandinavo e quello russo.
    Viene fornito al governo scandinavo un tempo totale di un mese* per concludere un trattato di pace con Londra.
    In caso ciò non dovesse avvenire, si rende esplicito che al persistere dei combattimenti tra scandinavi e inglesi seguirà un intervento diretto della Prussia e della Triplice Germanica tutta col preciso intento di difendere l'integrità britannica e sanzionare l'operato scandinavo.
    Questo tenuto conto delle vicissitudini attuali che vedono molto positivamente la collaborazione della Triplice con il Regno Unito di Gran Bretagna al fine di preservare l'indipendenza e l'onore dell'Europa innanzi alla minaccia turca.

    In fede
    _____________________________________________

    *Un mese in tempo di gioco, ovvero dall'inizio della prossima sessione. Quindi l'ultimatum si considererà scaduto l'8 novembre 1724.
     
  12. rajAs

    rajAs

    Registrato:
    10 Settembre 2010
    Messaggi:
    699
    Località:
    Caesenna
    Ratings:
    +3
    In risposta al decreto del consiglio di reggenza prussiano da parte del Gran Visir di Istanbul,

    fare la voce grossa con chi persegue i propri interessi personali e combatte le proprie guerre risulta estremamente buffo se detto da uno stato potente e rispettabile come il vostro che però decide di nascondersi dietro alle pretese della più debole Borgogna.

    Date un ultimatum alla Scandinavia, ma ancora non avete fatto presente il motivo per cui centinaia di migliaia di vite sono state falciate in questa vostra guerra offensiva, apice di una faida di cui qualsiasi nazione civile è ormai stufa. Dunque, parlate con qualcuno che sia alla vostra portata: cosa diavolo volete di nuovo da noi difensori della pace e dell'equilibrio mondiale, visto e considerato che fino ad ora non abbiamo fatto altro che domandare quei territori dei Balcani all'Austria che ci appartengono di diritto dall'alba dei tempi (ed in precedenza da voi strappatici)? O dovrei forse porre questa domanda al sovrano di Borgogna, sempre che ci sia modo di rintracciarlo là, disperso tra le Alpi?

    Improvvisamente parlate di "collaborazione positiva" col Regno Unito, quando vi ricordo che questa nazione ha sempre e comunque seguito la Spagna nei suoi viscidi tradimenti e trame di basso borgo.

    Inoltre vi accompagnate di alleati quali l'Austria, un tempo guidata da sovrani illuminati e saggi, ora caduti anch'essi nella disgrazia del tradimento e del doppiogioco, capaci di sputare fuori dalla bocca complete falsità. Ancora ci ricordiamo le notizie su tutti i giornali riportanti le invettive intercorse tra i sovrani della Triplice. E' questo l'ideale di cui andate tanto fieri? La falsità, l'indossare maschere ed il tradire i patti? Ed ora arrivate persino a definire una "minaccia turca" quando, in realtà, alla Sublime Porta non interessa espandere la propria influenza su quell'appendice di terra che è l'Europa.

    La vostra propaganda è da quattro soldi, proprio come gli ideali di chi vi accompagnate. Siete ancora in tempo per salvare la vostra immagine: fatelo, poiché avete la fortuna di guidare uno stato i cui sudditi non sono tanto stupidi da credere alle parole piuttosto che ai fatti. Per i vostri alleati (ed intendo la Triplice, poiché Spagna e Regno Unito, lo sapete anche voi, saranno sempre pronti a pugnalarvi alle spalle), invece, non v'è più speranza.

    Non ci stupiamo se le élite culturali cercano rifugio alla Città che il mondo desidera. Orgogliosi di questo, pregheremo affinché l'Unico Dio possa illuminare le menti ottenebrate.

    Evliya ad-Din, Gran Visir d'Istanbul​
     
  13. manneken pis

    manneken pis

    Registrato:
    13 Agosto 2012
    Messaggi:
    14
    Località:
    BO
    Ratings:
    +0
    e a mio avviso Doria si aggiudica il Premio Machiavelli per questo multi.
    e ciò per essersene stato buono per secoli salvo poi sfruttare il momento propizio (l'unico?) per mettere a ferro e fuoco Londra, in barba alla sua palese inferiorità militare.
    Principesco :D
     
  14. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Machiavelli non avrebbe mandato al macello 33 mila uomini che mai rivedranno le loro case. :asd:
     
  15. Dixie

    Dixie

    Registrato:
    20 Febbraio 2012
    Messaggi:
    393
    Ratings:
    +97
    premio kamikaze lo ha avuto di certo, macchiavelli solo se vince la guerra se no...nada XD
     
  16. gianandrea doria

    gianandrea doria

    Registrato:
    20 Aprile 2011
    Messaggi:
    478
    Località:
    Polo Nord
    Ratings:
    +37
    31 land tech vs 39 :asd: saremo pure 33k ma almeno abbiamo i fucili mica utilliziamo l'arco
     
  17. Giank56

    Giank56 Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    26 Luglio 2009
    Messaggi:
    2.620
    Località:
    Paratico
    Ratings:
    +108
    Missiva aperta alla Scandinavia da parte del Kaiser d'Austria:

    Rammento al sovrano nordico, al fine di dare ulteriore peso all'ultimatum, che in base al trattato di resa firmato dalla stessa alla fine della guerra austro-norrena combattuta anni fa, che ha posto la Danimarca allo stato di protettorato austriaco sotto mandato scandinavo e l'Holstein come nazione indipendente, che se ignorerà l'ultimatum lanciato dall'onorevole Kaiser di Prussia, sarà assicurata la liberazione della Danimarca sotto un governo ancora da definirsi, ponderate quindi se questa vostra crociata suicida riesca a coprire tutti i rischi da essa derivanti, in quanto rammento ulteriormente non sarà di certo l'unica clausola che verrà richiesta in caso di effettiva entrata dei Centrali al fianco del nostro fratello inglese, che nel mio caso, si tratta di vero legame di sangue.
    Siete avvisato.
    Kaiser Joseph II Lancaster d'Austria​

     
  18. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Gli inglesi hanno il controllo dei mari e possono prendersela comoda, raccogliendo tutte le truppe disponibili. Invece gli scandinavi, seppur coi fucili di ultima generazione, sono in trappola e destinati al massacro.

    :contratto:
     
  19. gianandrea doria

    gianandrea doria

    Registrato:
    20 Aprile 2011
    Messaggi:
    478
    Località:
    Polo Nord
    Ratings:
    +37
    Agli Illuminati sovrani della Triplice
    Forse avete ragione il nemico comune è sempre stato il turco che con le sue armate a minnacciare l'Europa e la sua marmaglia di vassalli ha sempre cercato di conquistare l'Europa dobbiamo prendere in considerazione la vostra offerta...
    1211889982_f.jpg
    Dopo un attenta riflessione durata due minuti scandinavi (misura inventata ad hoc che equivale a due secondi) abbiamo deciso di informarvi che stracciamo il vostro ultimatum e ne buttiamo i resti nel mare del nord e con i nostri reverenziali saluti saremo lieti di conquistare la Brittannia con delicatezza nordica è ora che il mondo impari a rispettare le armate del gelido Nord...

    633496340842785484-penguin-army.jpg
    [SIZE=3] [SIZE=6]Vi[SIZE=6]va l'illuminata[SIZE=6] Scandinavia

    [/SIZE][/SIZE][/SIZE][/SIZE]
     
  20. gianandrea doria

    gianandrea doria

    Registrato:
    20 Aprile 2011
    Messaggi:
    478
    Località:
    Polo Nord
    Ratings:
    +37
    Vedremo chi la spunterà :fumo1
    'Back to the Middleages'cit.Re Vestinus
     

Condividi questa Pagina