1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Monarchia elettiva/ereditaria: implementare nel gioco?

Discussione in 'Europa Universalis 3' iniziata da Pandrea, 13 Dicembre 2011.

  1. Pandrea

    Pandrea Guest

    Ratings:
    +0
    Se questo è stato integrato dopo IN, scusatemi.

    Molti stati (Polonia, Ungheria, Danimarca) si trovavano in età moderna nella sgradevole condizione di avere un re elettivo, cosa che capirete metteva la monarchia nelle mani dei nobili e totalmente instabile...

    Si potrebbe implementare questa cosa nel gioco? Che uno stato che si trovava storicamente in queste condizioni debba ad ogni morte di re decidere se avere un'elezione tranquilla favorendo decentramento e aristocrazia, oppure un'elezione combattuta ed ostacolata da molti ribelli pretendenti... e la decisione di diventare una monarchia ereditaria, il che porta ovviamente a -5 di stabilità e un macello di nobili ribelli... che ne dite?
     
  2. Blede

    Blede

    Registrato:
    8 Agosto 2008
    Messaggi:
    1.649
    Località:
    Massa Lombarda (Ra)
    Ratings:
    +0
    E non dimenticare Boemia e Lituania, in cui ci sarebbe la difficoltà aggiuntiva di cercare di tenere insieme un'unione personale fra una monarchia elettiva e una ereditaria (situazione Austria-Boemia, o Ungheria-Boemia) o due elettive (situazione Polonia-Lituania) !!! E stai tranquillo, non è stato integrato dopo IN.

    Questa cosa viene trattata nel MM (il gioco che sta per uscire, non il mod), non so se (o come) si possa implementare in EU...
     
  3. Carlos V

    Carlos V

    Registrato:
    15 Dicembre 2010
    Messaggi:
    1.713
    Località:
    Puglia
    Ratings:
    +546
    Nella mia partita con lo Pskov (lo stato russo monoprovincia tra Novgorod e l'Ordine Teutonico) ero partito nel 1399 come Repubblica Nobiliare, che dovrebbe rispecchiare la situazione da te descritta: sono passato alla Monarchia Dispotica e subito sono spuntati dei ribelli della fazione aristocratica che mi hanno sconfitto ed hanno insediato il loro re illegittimo sul trono.

    Se non ricordo male anche la Polonia dovrebbe essere Repubblica Nobiliare, che indica appunto un Consiglio di aristocratici che elegge il proprio sovrano; se provi ad accentrare tutto il potere nelle tue mani, come ho fatto io, le altre casate nobiliari si ribellano e provano a rovesciarti. Se hanno successo comunque non cambiano forma di governo, ma resta quella che hai scelto tu; forse quest'ultimo aspetto non è plausibile. Cioè se tu ti ribelli per far tornare lo status quo (il potere nelle mani dei nobili) non credo che il capo della ribellione possa diventare un nuovo despota, sarebbe assurdo.
     
  4. Dark_Angel_Of_Sin

    Dark_Angel_Of_Sin

    Registrato:
    14 Novembre 2006
    Messaggi:
    2.339
    Ratings:
    +30
    il fatto è che i principi in carica nella repubblica nobiliare hanno un mandato che dura 8 anni.. suppongo che i re polacchi fossero eletti a vita..

    saluti
    DAoS
     
  5. Pinky

    Pinky

    Registrato:
    12 Luglio 2010
    Messaggi:
    3.826
    Località:
    Sardegna
    Ratings:
    +47
    un esempio moderno è la Cambogia, dove i re sono eletti a vita; comunque si potrebbe fare, mettendo le elezioni ogni tot anni e mettendo un solo candidato, mentre quando muore si possono avere tre scelte
     
  6. Lord Attilio

    Lord Attilio

    Registrato:
    14 Giugno 2008
    Messaggi:
    2.928
    Località:
    Socialismo
    Ratings:
    +128
    Il problema è che si fa troppa confusione nel gioco fra monarchia elettiva e vera e propria repubblica patrizia. Va bene che Firenze aveva i nobili forti, ma non la si può paragonare alla Polonia. Firenze era una repubblica con un gonfaloniere e un consiglio, la Polonia era una monarchia in cui il re era affiancato da una assemblea di nobili che aveva grande potere. Eppure nel gioco entrambe hanno repubblica nobiliare.
     
  7. Pandrea

    Pandrea Guest

    Ratings:
    +0
    Come ha detto anche Attilio, "repubblica nobiliare" riassume in sè sistemi di governo diversissimi... e cmq è un sistema di governo troppo stabile, una volta eletto sei a posto, puoi anche fare accentramento e favorire la borghesia che nessuno ti dice niente.
     

Condividi questa Pagina