1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Marce militari e canzoni di guerra

Discussione in 'Media' iniziata da Mimmmo, 22 Ottobre 2007.

  1. Mimmmo

    Mimmmo Banned

    Registrato:
    2 Novembre 2006
    Messaggi:
    1.562
    Località:
    Texas
    Ratings:
    +0
    Marce militari e canzoni di guerra

    Vogliamo parlarne? Italiane, inglesi, tedesche, russe, americane purchè si marci.
     
  2. ange2222

    ange2222

    Registrato:
    27 Dicembre 2006
    Messaggi:
    6.791
    Località:
    Brescia
    Ratings:
    +1
    marce o marcite?



    un fenomeno interessante è la migrazione di canzoni da un esercito all'altro, a volte tra alleati ed a volte tra nemici,

    qualcuno ha degli esempi?

    io ricordo "Fischia il vento" con melodia di origine russa

    però non ne ricordo altre :(
     
  3. Piccolo Messe

    Piccolo Messe

    Registrato:
    4 Gennaio 2007
    Messaggi:
    2.444
    Località:
    Lamprecchio (PT)
    Ratings:
    +11
    Carina è Seih heil viktoria tedesca... la ascolterò almeno 1 volta al giorno... :D
     
  4. andy111

    andy111

    Registrato:
    5 Novembre 2006
    Messaggi:
    754
    Località:
    Morbegno (svizzera)
    Ratings:
    +1
    "Sui monti e sui mar" non ricordo bene il titolo è la copia di "panzerlieb" tedesca (o viceversa)


    bella discussione si prospetta :D
     
  5. ange2222

    ange2222

    Registrato:
    27 Dicembre 2006
    Messaggi:
    6.791
    Località:
    Brescia
    Ratings:
    +1
    ecco quello che cercavo :)
     
  6. Mimmmo

    Mimmmo Banned

    Registrato:
    2 Novembre 2006
    Messaggi:
    1.562
    Località:
    Texas
    Ratings:
    +0
    Sui monti e sui mar? Mh...questa mi manca davvero.
     
  7. ALombardi

    ALombardi

    Registrato:
    4 Settembre 2007
    Messaggi:
    329
    Ratings:
    +7
    Beh,

    tortuoso è il cammino che lega l'inno della Legione Condor (parole in tedesco) che poi diventa SS Marschiert in Feindesland (tedesco) che poi diventa Le Chant du Diable della Charlemagne (in francese) che infine diventa l'inno del 2eme REP della Legione (in francese)...

    http://club-acacia.over-blog.com/article-10321439.html
     
  8. ALombardi

    ALombardi

    Registrato:
    4 Settembre 2007
    Messaggi:
    329
    Ratings:
    +7
  9. andy111

    andy111

    Registrato:
    5 Novembre 2006
    Messaggi:
    754
    Località:
    Morbegno (svizzera)
    Ratings:
    +1
  10. ange2222

    ange2222

    Registrato:
    27 Dicembre 2006
    Messaggi:
    6.791
    Località:
    Brescia
    Ratings:
    +1
    c'era un refuso nel titolo di cui sopra?

    PS: credo che Legione sia una "spugna" visto che assorbì militari di ogni esercito, mi sa che ci dovevano essere parecchi ex wermacht o waffen-SS a Dien Bien Phu, erano passati poco più di 10 anni dalla fine della WW2
     
  11. S.P.Q.R.

    S.P.Q.R.

    Registrato:
    16 Novembre 2006
    Messaggi:
    843
    Località:
    Caput Mundi
    Ratings:
    +0
    io rilancio con le canzoni e le marce della Guerra Civile Americana.

    Bonnie blu flag, Dixie, Battle Cry of Freedom le mie preferite........

    seguite a ruota da Kingdom Coming, Jefferson and Libery, Johnny comes marching home.....Yellow rose of texas, ecco ora non mi fermo più.....

    comunque in assoluto Bonnie Blue Flag (Horse soldier version)............

    we are a band of brothers......:D

    Anche le marce napoleoniche sono belle, tra cui segnalo Pas de charge de la Marine Imperiale.

    E una bella canzoncina irlandese divenuta famosa.....dopo ehm little big horne....Garry Owen

    Tra l'altro le canzoni della guerra civile......sono in ASSOLUTO le più copiate. Praticamente il motivetto di uno di queste marce lo ritrovate in qualsiasi nazione....magari con altri testi o arrangiamenti diversi.

    saluti
     
  12. Mimmmo

    Mimmmo Banned

    Registrato:
    2 Novembre 2006
    Messaggi:
    1.562
    Località:
    Texas
    Ratings:
    +0
    Mh, queste mi mancano un po' tutte. E invece per le marce e canzoni britanniche? Quali sono le più famose e le più belle?
     
  13. Solctis

    Solctis

    Registrato:
    24 Giugno 2007
    Messaggi:
    1.245
    Località:
    Regio IX Liguria. Dal Varo al Magra
    Ratings:
    +0
    Personalmente 'Cara al Sol' la trovo decisamente gradevole.:D
    Poi vabbè il classico Das Lied der Deutschen, (Il Canto dei Tedeschi) il cui testo fu scritto se non ricordo male da August von Fallersleben nel 1841 d'epoca nazionalsocialista.
    Su wikipedia ne ho trovate di curiosità:
    La terza strofa (Einigkeit und Recht und Freiheit ossia Unità diritto e libertà) è usata come inno nazionale della...rullo di tamburi: Repubblica federale di Germania! Vietano la svastica e poi utilizzano parte dell'inno usato dalla Germania Nazionalsocialista. :D ma non finsce qui, dato che sembra che la melodia fu composta da Joseph Haydn nel 1797 come inno dell'imperatore d'Austria Francesco I°! Il testo originario infatti cominciava così: Gott erhalte Franz, den Kaiser, unsern guten Kaiser Franz ("Dio conservi Francesco, l'imperatore, il nostro buon imperatore Francesco")!
    Sempre dalla wiki è interessante la storia del secondo inno nazionale tedesco, che ricordo era sempr euna marcia militare in origine!

    Das Horst-Wessel-Lied (La Canzone di Horst Wessel) altrimenti nota col nome di Die Fahne hoch (In alto la bandiera) fu l'inno ufficiale del Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori (NSDAP) dal 1930 al 1945.
    Le parole furono scritte nel 1929 da Horst Wessel che fu un appartenente della milizia nazionalsocialista delle SA presso il distretto berlinese di Friedrichshain. Quando nel 1930 egli venne assassinato da un attivista comunista, il responsabile della propaganda nazionalsocialista, dottor Joseph Goebbels, fece di horst Wessel un martire della causa nazionalsocialista. La melodia divenne, così, l'inno ufficiale del partito e fu inizialmente intonata dalle SA durante le loro parate.
    Quando i nazionalsocialisti ascesero al potere, La Canzone di Horst Wessel divenne anche una sorta di secondo inno nazionale tedesco. Durante le cerimonie ufficiali, l'esecuzione del brano seguì sempre l'esecuzione dell'inno nazionale regolare. Nel1939, Adolf Hitler, ordinò che Il canto dei Tedeschi fosse eseguito in un tempo relativamente lento, in modo che fosse una melodia che consacrasse la Nazione, e che fosse immediatamente seguito dall'esecuzione de La Canzone di Horst Wessel (questi doveva essere eseguita con un tempo più veloce come una canzone di lotta rivoluzionaria). Questa combinazione prese il nome di Lieder der Nation ossia Canzoni della Nazione (tale brano comprendeva appunto il primo verso di Das Liedder Deutschen ed il primo verso di Das Horst-Wessel-Lied).
    Dopo la fine del secondo conflitto mondiale, gli Alleati proibirono l'esecuzione di Das Horst-Wessel-Lied (ed inizialmente anche l'esecuzione di Das Lied der Deutschen). La melodia è tuttora illegale secondo il codice penale della Repubblica Federale di Germania agli articoli 86 ed 86a.

    INOLTRE!

    La Marina Militare della Repubblica del Cile (Armada de Chile) possiede nel suo repertorio un inno con la melodia di Das Horst-Wessel-Lied, ma chiaramente con parole differenti. L'inno è intitolato Himno de la Agrupación de Comandos IM N° 51.

    Un accetto alla melodia si può trovare anche alla fine dell'inno ufficiale della SS Leibstandarte

    Durante gli anni '30 e '40 Das Horst-Wessel-Lied fu tradotta in altre lingue. Si ebbero così:
    1. Le drapeau en tête (In alto la bandiera - in francese),
    2. Comrades: the voices (Camerati: le voci - in inglese per il Regno Unito),
    3. Hold Fanen Höjt (In alto la bandiera - in danese),
    4. Camisa azul (Camicia azzurra - in spagnolo per i falangisti),
    5. In alto la bandiera (versione italiana presumibilmente in uso prima della RSI),
    6. È l'ora di marciar (versione italiana in uso nella Repubblica Sociale Italiana)
    7. (Una versione mp3 dell'inno "Die Fahne Hoch" si può trovare all'indirizzo internet)







    Per restare in tema e tornare in Patria senza dubbio l'Inno della Folgore (quello originale), quello del San Marco(idem) e della Brigata Sassari.
     
  14. Mimmmo

    Mimmmo Banned

    Registrato:
    2 Novembre 2006
    Messaggi:
    1.562
    Località:
    Texas
    Ratings:
    +0
    Ah Solcits, su Cara al Sol spalanchi una porta aperta... a mio parere il nostro regime ventennale non è mai riuscito a dare all'Italia un canto così bello, solenne e appassionato che la Spagna ha avuto ben prima dell'affermarsi del regime franchista. Assolutamente sublime.
     
  15. ALombardi

    ALombardi

    Registrato:
    4 Settembre 2007
    Messaggi:
    329
    Ratings:
    +7
    No, ma và, è la variante dei volontari olandesi, rarissima!;)
     
  16. Solctis

    Solctis

    Registrato:
    24 Giugno 2007
    Messaggi:
    1.245
    Località:
    Regio IX Liguria. Dal Varo al Magra
    Ratings:
    +0
    Be Giovinezza non è male....:cautious:
     
  17. Mimmmo

    Mimmmo Banned

    Registrato:
    2 Novembre 2006
    Messaggi:
    1.562
    Località:
    Texas
    Ratings:
    +0
    Non voglio dire che è brutta ma Cara al Sol sta tre spanne sopra. Tra l'altro sapevate che il testo è di Josè Antonio Primo de Rivera?

    Per le canzoni italiane esiste anche un altro sito fatto molto bene da un collezionista mia conoscente:
    http://ildiscologoro.interfree.it/
     
  18. andy111

    andy111

    Registrato:
    5 Novembre 2006
    Messaggi:
    754
    Località:
    Morbegno (svizzera)
    Ratings:
    +1
  19. ange2222

    ange2222

    Registrato:
    27 Dicembre 2006
    Messaggi:
    6.791
    Località:
    Brescia
    Ratings:
    +1
    non è una marcia militare! né canzone di guerra, quindi non vale.

    PS: se devo stendere una classifica metto

    1) Inno Sassari
    [FONT=Times New Roman, Times, serif][SIZE=+2]2) [/SIZE][/FONT][FONT=Times New Roman, Times, serif]Ejército del Ebro [/FONT][FONT=Times New Roman, Times, serif][SIZE=+2](El Paso del Ebro o Ay Carmela)

    3) "il disertore" di Boris Vian (canzone contro la guerra, perciò dovrebbe rientrare nella categoria, similmente a "Gorizia" e ad altre canzoni simili)

    così completo con un inno ufficiale, una canzone di guerra ed una canzone contro la guerra.
    [/SIZE][/FONT]
    [FONT=Times New Roman, Times, serif][SIZE=+2]
    [/SIZE][/FONT]​
     
  20. pak

    pak

    Registrato:
    2 Aprile 2007
    Messaggi:
    2.154
    Località:
    Ivrea
    Ratings:
    +3
    Per "par conditio", dopo tutta sta serie di "uber alles" e "das liede...etc..." e "horst Wessl" (leggete un pò cosa ne pensava il mai troppo compianto Montanelli di quel buon giovine "orrendamente assassinato da un Komunista) vi consiglio di ascoltare:

    Fischia il vento ...già citata da Ange2222

    Siamo i ribelli della montagna...

    Bella Ciao

    Comandante Che Guevara

    ...e se non son canzoni di guerra queste!!:D :D :D

    Siamo i ribelli della montagna
    viviam di stenti e di patimenti
    ma quella fede che ci accompagna
    sarà la legge dell'avvenir.
     

Condividi questa Pagina