1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Libri in generale

Discussione in 'Media' iniziata da Rokossovskij, 17 Febbraio 2006.

  1. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    30.626
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +9.114
    La serie fortress oltre che di fortificazioni tratta ogni tanto anche di macchine d'assedio e di strategie per oltrepassare Muri, valli, fossati etc, molti numeri parlando di fortezze medievali, come quelle erette dai templari.
     
  2. abba

    abba

    Registrato:
    25 Febbraio 2006
    Messaggi:
    606
    Ratings:
    +0
    Anche la serie NV in qualche numero affronta le macchine d'assedio
     
  3. Caronte

    Caronte

    Registrato:
    16 Febbraio 2006
    Messaggi:
    2.733
    Località:
    in mezzo alla nebbia più fitta
    Ratings:
    +29
    Grazie delle indicazioni ,ma per il medioevo e periodi precedenti sono abbastanza coperto (ho preso un volume inglese da Tuttostoria che tratta sia macchine che assedi storici), mi interesserebequalcosa più legato all'assedio moderno (vedi Leningrado o Sebastopoli). Qualche suggerimento?
     
  4. abba

    abba

    Registrato:
    25 Febbraio 2006
    Messaggi:
    606
    Ratings:
    +0
    Se non ricordo male tuttostoria aveva in catalogo qualcosa su Leningrado..... prova a recuperare i cataloghi più recenti o a sentirli!
     
  5. Caronte

    Caronte

    Registrato:
    16 Febbraio 2006
    Messaggi:
    2.733
    Località:
    in mezzo alla nebbia più fitta
    Ratings:
    +29
    Sapete dirmi qualcosa (soprattutto se meritano o meno e quale dei 2 maggiormente) su "storia della seconda guerra mondilae" e "storia militare del mondo occidentale"?
     
  6. abba

    abba

    Registrato:
    25 Febbraio 2006
    Messaggi:
    606
    Ratings:
    +0
    Ehm... e gli autori???
     
  7. Caronte

    Caronte

    Registrato:
    16 Febbraio 2006
    Messaggi:
    2.733
    Località:
    in mezzo alla nebbia più fitta
    Ratings:
    +29
    jfc Fuller. sapevo che qualcosa mi era sfuggito!:D
     
  8. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    30.626
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +9.114
    Non aggiunge granchè ad altre "storie della seconda guerra mondiale", però è comunque un buon libro, da un'altra visione, sempre dall'interno, della guerra più sconcertante e affascinante di sempre. Tra questa e l'opera di Martin Gilbert consiglio di prendere questa! (è un esempio, non mi ha mai attirato Gilbert...)
     
  9. Caronte

    Caronte

    Registrato:
    16 Febbraio 2006
    Messaggi:
    2.733
    Località:
    in mezzo alla nebbia più fitta
    Ratings:
    +29
    Ma "storia militare del mondo occidentale" l'ho visto citato in un sacco di altre opere e articoli. Credo sia preferibile all'altro titolo. o no?:humm:
     
  10. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    30.626
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +9.114
    non te lo so dire, ho letto solo il libro sulla seconda guerra mondiale...
     
  11. |SOEM|Gip

    |SOEM|Gip

    Registrato:
    19 Agosto 2006
    Messaggi:
    7
    Ratings:
    +0
    Libri consigliati

    Vi consiglio di leggere se non l'avete fatto 2 libri stupendi, oddio ne avrei molti da proporvi ma per ora mi limito ai miei ultimi 2 letti.
    D-day - di Stephen Ambrose
    Banda Di fratelli - di Stephen Ambrose
    Il primo fa una lunga e precisa panoramica della Normandia, sulla preparazione dell'attacco e sulla difesa, libro ben scritto davvero.
    il secondo scende nel particolare di una compagnia la famosa compagnia E (Easy Comapany) del 506° Reggimento di fanteria paracadutista della 101° Divisione Aviotrasportata Americana, che paracaduta dietro le linee tedesche il giorno del D-Day si prodigò in diverse battaglie cruciali per l'avanzata alleata in Normandia.

    Leggete i libri e poi guardatevi la serie Tv Band of Brothers prodotta da Steven Spielberg e Tom Hanks.

    Anche se credo che questi consigli siano ormai obsoleti.
     
  12. Caronte

    Caronte

    Registrato:
    16 Febbraio 2006
    Messaggi:
    2.733
    Località:
    in mezzo alla nebbia più fitta
    Ratings:
    +29
    Devo dire che "Band of Brothers" è l'unico caso in cui abbia preferito la serie tv al libro. Non che il libro sia scritto male,ma ho trovato lo stile peggiore di quello usato in D-Day: mi è sembrato un poco pesante da leggere.
    Se invece interessa il periodo napoleonico posso consigliare la serie Hornblower di C. S. Forester ( di cui esiste anche la serie tv fatta abbastanza bene) o la serie di libri di Bernard Cornwell (che ha come protagonista il soldato Sharpe).
     
  13. |SOEM|Gip

    |SOEM|Gip

    Registrato:
    19 Agosto 2006
    Messaggi:
    7
    Ratings:
    +0
    Di hornblower ho solo 2 libroni, molto belli, e anche la serie tv, di cornwell non ho capito quanti libri ci sono, ne ho ho 5 di richard sharpe a casa (fantastici) ma credo siano molti di piu. hai i titoli per caso?
     
  14. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    30.626
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +9.114
    Vi, avverto, Giano sta per tornare... Non appena vedrà questa proliferazione di thread sullo stesso argomento darà in escandescenze!!!
    Comunque si, ho preferito anche io la serie al libro... Non so se verrà mai trasportato su pellicola ma sono rimasto colpito anche dal libro sull'equipaggio del b24, sempre dello stesso autore, il titola era tigri in battaglia mi pare... Spero davvero che se lo trasporteranno su pellicola sia meglio di Memphis Belle...
     
  15. Caronte

    Caronte

    Registrato:
    16 Febbraio 2006
    Messaggi:
    2.733
    Località:
    in mezzo alla nebbia più fitta
    Ratings:
    +29
    Faccio fatica a dare tutti i titoli della saga di Sharpe,perchè ne ho alcuni in inglese e altri in italiano e spesso hanno tradotto i titoli in maniera non letterale.
     
  16. |SOEM|Gip

    |SOEM|Gip

    Registrato:
    19 Agosto 2006
    Messaggi:
    7
    Ratings:
    +0
    Ok sorry GyJeX non avevo visto quel post, ed essendo nuovo non so manco orientarmi ancora, perdono.
     
  17. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    30.626
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +9.114
    Dio perdona, Giano no!

    :D

    Figurati, è solo una questione di ordine ;)
     
  18. Raufestin

    Raufestin

    Registrato:
    16 Agosto 2006
    Messaggi:
    1.784
    Ratings:
    +1
    Sicuramente l'avete letto tutti perchè è un libro molto vecchio (figuratevi, me l'ha regalato mio nonno :p) ma comunque molto bello e scritto bene...si chiama "uomini, gesta, avventure sconosciute della seconda guerra mondiale" raccoglie molte storie prese da altri libri, però di solito non molto conosciute (tipo il tento assassinio di rommel da parte degli inglesi con un'incursione che ho visto nominare anche in questo forum :p)
     
  19. Montavago75

    Montavago75

    Registrato:
    13 Agosto 2006
    Messaggi:
    414
    Località:
    Pagazzano (Bg)
    Ratings:
    +1
    Sven Hassel

    Volevo allacciarmi al vostro discorso. Non ho letto molti libri sulla seconda guerra mondiale , ho raccolto alcuni vostri suggerimenti e a breve farò acquisti.
    Che ho letto e mi sono piaciuti molto sono i libri di beevor editi da Rizzoli. Dell'autore non ho visto da voi citato Creta, sull'invasione dell'isola da parte dei Parà tedeschi... un inutile massacro stando all'autore. E' comunque meno bello di Stalingrado e Berlino, quest'ultimo sembra aver ispirato molte scene di "La caduta" con Bruno Ganz nella parte di Hitler.

    Vi chiedo consigli su testi di fiction, a me piace molto Sven Hassel, l'unico autore che sia riuscito a trovare che parli della guerra in modo narrativo dalla parte dei tedeschi... avete in mente altri autori da suggerire?

    Recentemente ho letto, "La pace di Hitler" di P. Kerr ed. Passigli, il libro non è il massimo nel suo insieme, ma ho apprezzato molto, essendo appassionato di storia alternativa la parte in cui ( NON LEGGETE OLTRE SE VOLETE ACQUISTARLO !) ipotiozza che all'incontro di Teheran fosse presente anche Hitler per negoziare una pace con Stati Uniti e Unione Sovietica, offrendo di rientrare nei confini del '39. Alla fine del testo l'autore porta alcuni documenti che avvalorano la sua tesi seppur fantasiosa...

    Antonio
     
  20. Montavago75

    Montavago75

    Registrato:
    13 Agosto 2006
    Messaggi:
    414
    Località:
    Pagazzano (Bg)
    Ratings:
    +1
    Liberate il duce

    Volevo segnalare un libro che secondo menon è niente male:

    "Liberate il Duce" di Marco Patricelli, ed. Oscar storia, Mondadori
    Narra dei veri protagonisti dell'operazione Quercia, l'azione in cui i paracadutisti tedeschi liberarono Mussolini dalla prigione sul Gran Sasso e che ridimensiona di molto il ruolo di SKORZENY.
    Il libro presenta anche una piccola documentazione fotografica.
     

Condividi questa Pagina