La leggenda del montanaro sull'oceano: Cohimbra (Jap) vs Blind Sniper (Aliied) Sce. 1

Discussione in 'Le vostre esperienze: AAR' iniziata da Blind Sniper, 10 Febbraio 2012.

  1. Blind Sniper

    Blind Sniper

    Registrato:
    2 Febbraio 2009
    Messaggi:
    834
    Ratings Received:
    +14 / 4
    Si lo so, avevo scritto che non ero intenzionato a fare un AAR di questa partita ma tant'è...:p
    Comunque non so se vedrà una fine e con che frequenza verrà aggiornato, diciamo che inizia.

    Stasera vedrò il risultato del primo turno e quante mazzate ho preso, chissà se avrà attaccato PH o se avrà deciso di puntare su Manila.

    Da adesso in poi l'accesso è vietato al mio avversario!!!!!

    divieto.jpg
  2. Invernomuto

    Invernomuto Admin Membro dello Staff

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    4.834
    Località:
    Torino
    Ratings Received:
    +224 / 14
    Finalmente un nuovo AAR su WITP:AE.
    Io cercherò nel weekend di aggiornare il mio sugli alleati, fermo ormai eoni fa rispetto alla partita :(

    CIAO!!!
  3. Blind Sniper

    Blind Sniper

    Registrato:
    2 Febbraio 2009
    Messaggi:
    834
    Ratings Received:
    +14 / 4
    Innanzi tutto essendo il primo turno storico come faceva a colpire Manila? :D
    Abbiate pazienza...dormo poco :(


    Non ho ancora ricevuto il turno ma solo il replay, FOW o no, ragazzi penso comunque di aver vinto il premio come primo turno più sfigato della storia, qualcuno ha mai visto un risultato peggiore di questo? :contratto:

    Pearl Harbor

    Morning Air attack on Pearl Harbor , at 180,107

    Weather in hex: Clear sky

    Raid detected at 85 NM, estimated altitude 8,000 feet.
    Estimated time to target is 28 minutes

    Japanese aircraft
    A6M2 Zero x 68
    B5N2 Kate x 144
    D3A1 Val x 126



    Allied aircraft
    no flights

    Japanese aircraft losses
    A6M2 Zero: 4 damaged
    A6M2 Zero: 2 destroyed by flak
    B5N2 Kate: 3 damaged
    B5N2 Kate: 1 destroyed by flak
    D3A1 Val: 2 damaged

    Allied aircraft losses
    F4F-3 Wildcat: 1 destroyed, 9 damaged
    F4F-3 Wildcat: 2 destroyed on ground
    B-18A Bolo: 25 damaged
    B-18A Bolo: 5 destroyed on ground
    SBD-1 Dauntless: 21 damaged
    SBD-1 Dauntless: 6 destroyed on ground
    PBY-5 Catalina: 84 damaged
    PBY-5 Catalina: 14 destroyed on ground
    B-17E Fortress: 30 damaged
    B-17E Fortress: 1 destroyed on ground
    A-20A Havoc: 20 damaged
    A-20A Havoc: 3 destroyed on ground
    B-17D Fortress: 84 damaged
    B-17D Fortress: 3 destroyed on ground
    P-40B Warhawk: 68 damaged
    P-40B Warhawk: 10 destroyed on ground
    P-36A Mohawk: 25 damaged
    P-36A Mohawk: 4 destroyed on ground
    O-47A: 6 damaged
    O-47A: 3 destroyed on ground
    R3D-2: 3 damaged
    C-33: 2 damaged
    C-33: 1 destroyed on ground
    SOC-1 Seagull: 1 destroyed
    OS2U-3 Kingfisher: 5 destroyed

    Allied Ships
    AV Curtiss
    BB California, Bomb hits 4, Torpedo hits 5, and is sunk
    DM Preble, Bomb hits 1, on fire
    BB Arizona, Bomb hits 5, Torpedo hits 6, heavy fires, heavy damage
    BB Pennsylvania, Bomb hits 1, Torpedo hits 4, and is sunk
    BB Oklahoma, Bomb hits 6, Torpedo hits 4, on fire, heavy damage
    BB Tennessee, Bomb hits 4, Torpedo hits 6, and is sunk
    BB West Virginia, Bomb hits 7, Torpedo hits 5, and is sunk
    DM Sicard
    AE Pyro, Torpedo hits 1, heavy damage
    CA New Orleans, Torpedo hits 2, on fire, heavy damage
    BB Maryland, Bomb hits 4, Torpedo hits 5, on fire, heavy damage
    AV Tangier
    BB Nevada, Bomb hits 10, Torpedo hits 4, on fire, heavy damage
    CA San Francisco, Bomb hits 3
    DD Helm, Bomb hits 1, heavy fires
    CL Raleigh, Bomb hits 1
    AVP Swan, Torpedo hits 1, and is sunk
    CL Honolulu, Bomb hits 2, Torpedo hits 1, heavy fires, heavy damage
    DD Schley, Bomb hits 1, on fire
    AV Wright, Torpedo hits 1
    AM Tern, Torpedo hits 1, and is sunk
    SS Tautog, Torpedo hits 1, and is sunk
    DD Jarvis, Torpedo hits 1, and is sunk
    CL Detroit, Torpedo hits 1, and is sunk
    DM Ramsay, Torpedo hits 1, and is sunk
    SS Cachalot, Bomb hits 1, heavy damage
    DD Dale, Bomb hits 1, on fire, heavy damage
    DM Pruitt, Torpedo hits 1, and is sunk
    DD Allen, Bomb hits 1, heavy fires
    CL Phoenix, Bomb hits 1, on fire
    DD MacDonough, Bomb hits 1, heavy fires, heavy damage
    DD Tucker, Torpedo hits 1, on fire, heavy damage
    AS Pelias, Torpedo hits 1, heavy damage
    CL Helena, Bomb hits 1, on fire
    AVP Avocet, Torpedo hits 1, and is sunk
    DD Aylwin, Torpedo hits 1, and is sunk
    DD Case, Bomb hits 1, on fire
    DD Mugford, Bomb hits 1, on fire
    SS Narwhal, Bomb hits 1, heavy damage
    DD Cummings, Bomb hits 1, heavy fires, heavy damage
    DD Downes, Torpedo hits 1, and is sunk
    DM Montgomery, Torpedo hits 1, and is sunk
    AM Bobolink, Torpedo hits 1, and is sunk


    Allied ground losses:
    9 casualties reported
    Squads: 0 destroyed, 1 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 2 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled


    Repair Shipyard hits 2
    Airbase hits 46
    Airbase supply hits 2
    Runway hits 81


    Perdite sue totalmente irrisorie e flak inesistente, lui ha centrato di tutto invece, anche le paperelle nello stagno!!
    Credo di aver perso in blocco tutte e otto le corazzate in quanto la più fortunata se presa almeno 4 supposte.
    Una CA credo che sia affondata è l'altra sarà ridotta male, ha colpito 5 CL su 6, più di 10 DD, l'unica AS e 3 SS su 4.
    Anche i danni agli aerei non sono stati leggeri...


    Forza Z

    E' riuscita ad attaccarla tre volte, non c'è stato scampo neanche qua...

    Morning Air attack on TF, near Mersing at 52,82

    Weather in hex: Clear sky

    Raid spotted at 47 NM, estimated altitude 17,000 feet.
    Estimated time to target is 16 minutes

    Japanese aircraft
    G4M1 Betty x 27



    Allied aircraft
    Buffalo I x 2


    Japanese aircraft losses
    G4M1 Betty: 7 damaged

    No Allied losses

    Allied Ships
    BC Repulse, Torpedo hits 4, heavy damage
    BB Prince of Wales, Torpedo hits 1

    Afternoon Air attack on TF, near Mersing at 52,82

    Weather in hex: Clear sky

    Raid detected at 118 NM, estimated altitude 17,000 feet.
    Estimated time to target is 41 minutes

    Japanese aircraft
    G4M1 Betty x 13



    Allied aircraft
    Buffalo I x 7


    Japanese aircraft losses
    G4M1 Betty: 4 destroyed, 2 damaged

    No Allied losses

    Allied Ships
    BB Prince of Wales, Torpedo hits 3, heavy damage



    Aircraft Attacking:
    9 x G4M1 Betty launching torpedoes at 200 feet
    Naval Attack: 1 x 18in Type 91 Torpedo

    Afternoon Air attack on TF, near Mersing at 52,82

    Weather in hex: Clear sky

    Raid detected at 120 NM, estimated altitude 25,000 feet.
    Estimated time to target is 47 minutes

    Japanese aircraft
    G3M2 Nell x 18



    Allied aircraft
    Buffalo I x 4


    Japanese aircraft losses
    G3M2 Nell: 1 destroyed, 2 damaged

    No Allied losses

    Allied Ships
    BB Prince of Wales, Torpedo hits 3, and is sunk
    DD Electra
    BC Repulse, Torpedo hits 2, and is sunk


    Inoltre ha effettuato diversi attachi sulle basi senza avere neanche un aereo danneggiato, insomma questo è stato un cappotto!!!

    Bene bene, sarà ancora più divertente giocare questa partita :approved:
  4. Invernomuto

    Invernomuto Admin Membro dello Staff

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    4.834
    Località:
    Torino
    Ratings Received:
    +224 / 14
    Ok, c'é la FOW nei report, ma una PH del genere + force Z affondata entra nell'olimpo delle aperture...
    Facci sapere i danni effettivi.

    CIAO!!!
  5. roccia75

    roccia75

    Registrato:
    12 Luglio 2007
    Messaggi:
    2.306
    Località:
    Desio (MI)
    Ratings Received:
    +35 / 4
    Caspita non vedevo una PH del genere dai tempi di WITP classico! Sicuro che avete usato il gioco nuovo? :humm:
    Battute a parte, sarà più dolce la tua vendetta quando oscurerai Tokio con le fortezze volanti :approved:
  6. Blind Sniper

    Blind Sniper

    Registrato:
    2 Febbraio 2009
    Messaggi:
    834
    Ratings Received:
    +14 / 4
    Sto facendo il secondo turno, questo week-end ho avuto poco tempo ed è stato pure spezzettato in continuazione, quindi sono abbastanza indietro sul programma.

    La FOW è stata piuttosto precisa, tutto quello che sul report risulta sunk lo è stato effettivamente, meno 6 corazzate in un giorno solo :wall:
    Le altre sono ridotte piuttosto male e ci vorrà parecchio tempo prima di averle di nuovo disponibili (una forse rischia di andarsene) e la differenza di aerei in ready a PH rispetto al turno precedente è di 100 in meno...
    Insomma spero che abbia esaurito tutta la sua fortuna in questo turno :D

    Strategia Generale
    Non attuerò sicuramente la tattica "Sir Robin", la trovo assolutamente antistorica e al limite della mossa gamey (per chi non lo sapesse vuol dire fare una ritirata generale salvando le unità che si considerano di maggior valore per poi utilizzarle in seguito).
    Non userò neanche i "frammenti", ossia spostare una piccola parte di un'unità da un'altra parte per poterla poi ricostruire una volta che verrà distrutta dall'avversario, per carità la ricostruzione non è immediata e non su tutte le unità è possibile ma non mi piace comunque.

    L'obiettivo è difendere i territori cercando di farglieli costare il più possibile in termini di tempo e risorse, partiamo dalla base che se il giapponese vuole qualcosa riesce ad averlo, non c'è possibilità di difesa (ovviamente non può attaccare tutto e tutti), di conseguenza l'alleato non può fare nulla per fermarlo ma può fare molto per ritardarlo.
    Dove partirà la mia controffensiva del '42 non ho ancora voluto stabilirlo, vediamo cosa farà lui prima.

    Andiamo per gradi, man mano che faccio il turno elaboro la strategia del settore interessato, sono partito da nord-ovest.

    India
    Una volta che il mio avversario avrà conquistato il perimetro tradizionale dove concentrerà la sua attenzione? India o Australia? Tenterà la pazzia di prendere le Hawaii?
    Fino a quando non capisco dove andrà non mi sbilancierò a difendere pesantemente un luogo piuttosto che un altro.
    Ho lasciato le piccole unità dove stavano per evitare possibili colpi di mano da parte di paracadutisti ma comunque per avere un certo peso devono essere schierate in massa, quindi tanto vale non muoverle. Quelle più grandi sono state indirizzate nei luoghi strategici (praticamente le grandi città).
    Tutte le navi AK/AP di una certa autonomia sono state inviate alle varie basi fuori mappa per rifornirsi di supply/fuel/truppe.
    Ceylon verrà difesa e utilizzata come hub, tutti i rinforzi di Aden verranno inizialmente mandati lì insieme ai rifornimenti.
    Sto concentrando la flotta inglese (CA/CL/DD) per capire dove utilizzarla a seconda di come si muoverà il mio avversario, non posso rischiarla a cuor leggero dato che la forza Z ci ha prematuramente lasciato.

    Burma
    Qui sono stato lungamente indeciso su dove difendere, a ridosso del confine o in centro?
    L'opzione mi ritiro per difendere sul bordo indiano non l'ho neanche presa in considerazione per le motivazioni sopra descritte.
    Alla fine ho scelto il confine e per la precisione la base di Pegu, sebbene come terreno sia più sfavorevole rispetto a Rangoon ha il fiume come difesa naturale e inoltre copre la ferrovia e le strade principali, cercherò di rinforzarla pesantemente con quello che riesco a trovare.
    Se il giapponese vuole sfondare deve farlo in massa togliendo truppe da altri fronti oppure aspettare che Singapore e Manila cadano, tempo e risorse.
  7. Blind Sniper

    Blind Sniper

    Registrato:
    2 Febbraio 2009
    Messaggi:
    834
    Ratings Received:
    +14 / 4
    Malaya
    Fuggi fuggi generale verso il meridione, cercherò di difendermi a Johore Bahru e Singapore, tutto il resto sarebbe soggetto a essere isolato in poco tempo.
    Potrei anche qui evacuare le due brigate australiane ma rimango fedele alla logica iniziale.
    Cercherò di evacuare tutto il naviglio e portare un pò di supply ma non sarà facile, il giapponese può controllare questo tratto di mare in poco tempo.

    Sumatra

    Quasi la totalità delle difese saranno concentrate a Medan e Palembang, non c'è molto da schierare e da fare.

    Java
    Anche qui si utlizzerà una difesa concentrata su due punti strategici: Batavia e Soerabaja.
    Cercherò di evacuare più fuel possibile con tutte le navi che ho a disposizione.

    Celebes/isolette varie
    Non muovo nulla, se vuole le basi che perda almeno un paio di giorni per conquistarle.

    Borneo
    Come sopra, in attesa del crudele destino, nel frattempo userò le basi per ospitare gli aerei da ricognizione.

    Philippines
    La difesa della parte nord dell'isola verrà concentrata sulle basi di Clark Field, Manila e Bataan, non voglio solo fuggire su un'unica base e aspettare lì.
    Deve usare i suoi bomber per rendere inutilizzabili i miei aeroporti e nel processo spero di abbattergli un pò di aerei.
    A sud la difesa verrà predisposta a Cagayan.
    Il premio "l'esagono più cliccato" l'ha vinto sicuramente Manila...:contratto:
  8. kaiser85

    kaiser85

    Registrato:
    29 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.161
    Località:
    Catania
    Ratings Received:
    +64 / 13
    mhh, a Singapore ci sono vari squadroni di Torpedo. Spostali nella prima (o seconda non ricordo bene) base ad est, nel Borneo. Appena arrivano le sue navi da trasporto, probabilmente senza copertura, potrai mettere a segno qualche bel colpo prima che occupi le basi.
  9. Blind Sniper

    Blind Sniper

    Registrato:
    2 Febbraio 2009
    Messaggi:
    834
    Ratings Received:
    +14 / 4
    Ci avevo pensato anch'io ma se li trasferisci in una base senza particolari HQ/base unit non sono più in grado di lanciare torpedo. Quindi anche nella remota ipotesi che colpissero qualcosa difficilmente sarebbero in grado di affondarla.

    Ho preferito tenerli uniti a Singapore perché se tentasse di sbarcare a Mersing per chiudermi la ritirata avrei qualcosa da contrapporgli.

    Ho dimenticato di specificare perché Manila è stato l'esagono più cliccato...ho creato TF da singole navi per cercare di salvare più trasporti possibile, inoltre ho sguinzagliato tutti i miei sub cambiando diversi comandanti per utilizzare quelli con più aggressività (anche a discapito di altri valori).
    Con il dud rate delle supposte americane mi aspetto un affondamento ogni dieci centri :D
  10. mazzocco

    mazzocco Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    14 Giugno 2007
    Messaggi:
    2.567
    Località:
    Rimini
    Ratings Received:
    +2 / 0
    guarda per esperienza personale nella mia partita da giapponese contro tasso i sub di manila mi hanno affondato almeno una ventina di trasposrti, se nelle ultime patch non è cambiato niente i siluri difettosi sono solo sui sottomarini con un nome, mentre i vari SS-ciapelo non hanno dud rate. in ogni caso il dud rate di tasso era circa il 60% quindi uno su tre come minimo andava a segno ed esplodeva anche con i sub con un nome.
  11. Blind Sniper

    Blind Sniper

    Registrato:
    2 Febbraio 2009
    Messaggi:
    834
    Ratings Received:
    +14 / 4
    Ti saprò dire come andrà la lotta sottomarina.
    Per il momento li ho divisi per endurance, chi ne ha di più è stato mandato a dar fastidio al probabile passaggio di convogli tra il Giappone e le sue risorse, tutti gli altri a cercare le navi da sbarco.

    Hawaii

    Beh...dopo la mazzata presa non c'è molto da fare, caccia tutti in CAP e il resto a terra.
    Quei pochi SS a disposizione sono stati mandati a cercare la KB.
    Se dovesse cercare un secondo round non sarò certo in grado di fermarlo ma almeno subirà qualche perdita aerea.
    Leggendo il manuale ho notato che l'alleato al primo turno deve superare tutta una serie di test prima di poter reagire, credo di averli falliti tutti :D

    Cina
    Qualcuno ha detto che è un casino? Mai vista tanta carne da cannone con così pochi supply...
    Mi concentrerò nella difesa di poche basi, tutto il resto è spendibile truppe comprese.
    Changsha sarà la mia roccaforte e devo cercare di non farmi accerchiare, sebbene la situazione sia molto problematica non voglio rimanere passivo su tutto il fronte.
    Un intero gruppo d'armata da circa 1400 AV si sta dirigendo su Ichang, a cui ho cambiato i leader delle unità più importanti, più un altro gruppo si sta muovendo a dar man forte.
    So benissimo che tolti tutti i malus avrò un terzo di AV come forza effettiva ma almeno lo costringerò a reagire, o se ne va e mi lascia importantissimi supply o dà battaglia e allora manovrerò per accerchiarlo, sarà un interessante scontro.
    Wenchow è il mio ultimo porto degno di nota, cercherò di tenerlo fino all'ultimo con un paio di gruppi d'armata, in questo caso sacrifico delle unità per tenerlo impegnato.
    Sian sarà l'altra mia roccaforte difesa da tre gruppi d'armata, con tutto il resto intendo ritardarlo, fare una guerra d'attrito e aggirare le retrovie nemiche.
    Non ho cambiato l'obiettivo per le unità, sono così scarse che prima arrivano a 100 punti meglio è, da lì in poi inizieranno ad accumulare esperienza anche senza combattere.
    La forza aerea è irrisoria, farò solo azioni mirate.
  12. Invernomuto

    Invernomuto Admin Membro dello Staff

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    4.834
    Località:
    Torino
    Ratings Received:
    +224 / 14
    Il dud rate è un problema fastidioso. Sfrutta quelli che ti ha detto Mazzocco e quelli olandesi, per i quali non c'é il problema dei siluri difettosi, sono ottimi se il tuo avversario, come spesso accade, trascura di scortare i convogli.

    Ciao
  13. Blind Sniper

    Blind Sniper

    Registrato:
    2 Febbraio 2009
    Messaggi:
    834
    Ratings Received:
    +14 / 4
    Per forza dovrà trascurare qualcosa, almeno all'inizio non è in grado di coprire tutti i convogli, speriamo di beccare quelli giusti :)

    Sulle navi da trasporto parcheggiate nei porti di Singapore, Honk Kong e Manila sono stato parecchio indeciso sul da farsi e alla fine ho seguito la seguente strategia:

    Honk Kong, tanto sono navi che molto probabilmente saranno perse comunque, stanno caricando più fuel possibile e se devono affondare si porteranno qualcosa con loro;
    Manila, un giocatore aggressivo è in grado di chiudere la ritirata a tutte le navi in fuga nel giro di pochi turni, inoltre se vedessi l'icona del porto bella scura non perderei un attimo a fare port attack in quanto l'alleato non può stoppare l'aviazione giapponese, qui ho deciso di fuggire da subito facendo TF da singole navi;
    Singapore, anche qui cercherò di caricare più fuel possibile ma non con tutte le navi, alcune sono troppe preziose per rischiare di perderle così, finché il giapponese non appronta una base per i suoi Betty posso ancora farle scappare, ma anche qui, entro pochi turni può già piazzarsi in Malaya e controllare tutto ciò che naviga nei dintorni della città.

    Cosa ne pensate? Come giocate voi?
  14. supertramp

    supertramp

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    1.212
    Località:
    Nesso
    Ratings Received:
    +78 / 15
    Consigli non te ne so dare, non ho mai giocato una grande campagna, ho però una domanda:

    se vedessi l'icona del porto bella scura non perderei un attimo a fare port attack

    che significa?
  15. roccia75

    roccia75

    Registrato:
    12 Luglio 2007
    Messaggi:
    2.306
    Località:
    Desio (MI)
    Ratings Received:
    +35 / 4
    Come hai intenzione di sfruttare le tue CV americane ed inglesi?

    Sulle BB di PH non pensarci più. Troppo lente e vecchie per esserti di qualche utilità nell'immediato nel teatro del Pacifico. Più utili CA, CL e DD e naviglio leggero per colpire e fuggire o scortare i convogli nel Pacifico.
    A tal proposito, come hai intenzione di usare le navi olandesi, americane ed inglesi presenti a Java? Le fai rimanere finchè i jap potranno contare su basi avanzate per i loro Nell e Betty?
  16. roccia75

    roccia75

    Registrato:
    12 Luglio 2007
    Messaggi:
    2.306
    Località:
    Desio (MI)
    Ratings Received:
    +35 / 4
    Credo che voglia dire che il nemico è a conoscenza che nel porto vi sono navi ormeggiate o in riparazione.
  17. supertramp

    supertramp

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    1.212
    Località:
    Nesso
    Ratings Received:
    +78 / 15
    Non si finisce mai di imparare ))
  18. kaiser85

    kaiser85

    Registrato:
    29 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.161
    Località:
    Catania
    Ratings Received:
    +64 / 13
    Si, le navi a Singapore, specie le grosse AP, falle scappare ora altrimenti dopo è un tiro al bersaglio e non puoi più muoverti, a meno che non riesci a fare arrivare regolarmente squadroni di caccia inglesi da Colombo, ma è un'operazione assai complicata.
    MANILA, la stessa cosa, navi e unità di terra sono perse, l'unica è salvare il salvabile. Forse a Manila potresti imbarcare 1-2 divisioni americane e cercare di portarle a Darwin, ma non ci ho mai provato.
    Hong Kong, ok.
  19. mazzocco

    mazzocco Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    14 Giugno 2007
    Messaggi:
    2.567
    Località:
    Rimini
    Ratings Received:
    +2 / 0
    ma le divisioni americane a manila non sono restricted?
  20. kaiser85

    kaiser85

    Registrato:
    29 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.161
    Località:
    Catania
    Ratings Received:
    +64 / 13
    Mmmh, si vero mi pare di si, però ricordo che avevo calcolato questa possibilità quindi.. forse qualche divisione che arriva dopo è libera, ma a quel punto è impossibile andarsene... ora sono in Finlandia e non posso controllare :D

Condividi questa Pagina