1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

(korea 1952) Panzermeyer (cina) vs Lirio (america)

Discussione in '2° Torneo NWI di Steel Panthers Main Battle Tank' iniziata da Lirio, 7 Novembre 2014.

  1. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.198
    Località:
    west front
    Ratings:
    +698
    Grandiosa partita e un formidabile, travolgente avversario. Onorato di giocare altre partite in futuro con te, prode Lirio. ;)

    Un massacro, i T-34/85 non possono competere con i Patton e l'aviazione è stata inutile, avrei dovuto investire quei punti in armi anticarro, più bazooka per i poveri fanti cinesi armati solo di fucili e bombe a mano. Poi gli elicotteri chissà perchè non me li aspettavo, ottime unità scout.

    Il mio oob era composto così:

    HQ col suo blindato Type 56 e due osservatori d'artiglieria.
    Una compagnia esplorante nordcoreana, blindo leggere BA-64 e motociclisti.
    Una compagnia di assaltatori nordcoreani montati sui T-34 alla maniera sovietica.
    Due mitragliatrici pesanti, una leggera e tre cannoni RCL da 75, qualche cecchino.
    Due compagnie di carri T-34/85 cinesi + due plotoni di carri pesanti JS 2 e uno di semoventi SU-152.
    Una compagnia di fanti motorizzati cinesi con relativi trasporti blindati Type 56.
    Due plotoni di genieri cinesi con qualche bazooka team montato su autocarri leggeri.
    Due batterie di ATG da 100 mm e due di mitragliere AA ZPU-2 con relativi autocarri.
    Una batteria di obici da 152, due da 122 e due batterie MLR BM-14.
    Quattro CAS Il-10 e due caccia MIG-15 bis, un Il-10 da osservazione.

    Alla fine della partita tutti i carri sono andati distrutti, forse si è salvato un solo T-34.
    Tutta l'artiglieria è andata distrutta dalla puntata dei carri di Lirio nelle retrovie. Memorabile la scena dell'artigliere solitario che spara col suo 152 e fa saltare un Patton.
    Tutti gli ATG distrutti, ma hanno fatto i loro danni, a differenza degli incompetenti aviatori.
    La valorosa fanteria si è battuta con tenacia e fanatismo, i fanti motorizzati a nord sono stati quasi sterminati, gli assaltatori idem, solo i genieri rimanevano utilizzabili e li ho lanciati assieme agli ultimi tre carri nella carica banzai finale.

    La mia tattica era di rimanere in difesa attiva a nord, trincerandomi nel bosco e sferrare un poderoso gancio destro corazzato a sud per insaccare gli yankee nel centro. Quando poi non sono riuscito a garantire la sorpresa, anche grazie a quei fastidiosi elicotteri, ho attaccato a testa bassa direttamente le colline centrali, mentre Lirio me le dava a nord. Infine ho fatto ripiegare tutti a ovest in difesa degli obiettivi al centro mentre i carri Liriani dilagavano ovunque, non restava che fargli più danni possibile. Vi dirò, mi son divertito un sacco!:D

     
  2. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    Per quanto mi riguarda,

    avevo preso nel mio OOB 4 compagnie, tutte miste, composte da:
    • plotoni misti corazzati con M47, M46 e Pershing
    • squadra di cavalleria per esplorazione con mortai da 60
    • squadre mitragliatrici per supporto
    • squadra antiaerea leggera
    • plotone mortai da 81
    A supporto, 4 elicotteri, 2 raven e 2 sioux, in appoggio ciascuno a una ben precisa compagnia. Gli elicotteri da trasporto erano carichi con sniper, squadre bazooka e supporti di mitragliatrici di medio calibro, mescolati "starugo style". Infine, un plotone di 105 howitzer.
    Tutte le compagnie erano costruite con il cross attachment dei plotoni, e poi dentro i plotoni la mescola "starugo style".

    A mio parere, pur avendo commesso moltissimi errori, l'ordine gerarchico mi ha salvato la pelle infinite volte. Ho patito un poco non avere fanteria di linea per contrastare i fanti cinesi, e infatti ho faticato molto nella lotta ravvicinata, specie sulla collina dell'inferno.

    Ho tenuto un diario con tutte le mie tattiche, e ho le immagini di tutta l'evoluzione dei piani di battaglia, dallo schieramento fino alla fine. Rispetto al piano iniziale, ho dovuto modificare di molto il piano.

    Panzer è stato bravissimo in una cosa, e poteva benissimo vincere questa partita. Secondo me, la chiave di volta sono stati gli elicotteri. avere letto dozzine di report dei tornei di @GyJeX alle volte insegna qualcosa perfino a un asino come me.

    Infatti, Panzer parte per primo, dunque poteva giocare, come io pensavo, di difesa, oppure andare all'assalto. Solo il fatto di avere gli elicotteri mi ha impedito di avere una bella sorpresa. Al secondo turno, panzer era già sulla collina dell'inferno, ma io ho colmato la differenza di velocità (muovevo secondo) con gli elicotteri. Capito le sue mosse, ho preso posizione subito sulla collina dell'inferno, e ho dirottato lì la terza e la quarta compagnia, abbandonando il fronte sud.

    Questo è stato un grave errore.
    Così facendo, per una decina di turni mi sono trovato a dover combattere quasi alla cieca, sul terreno a lui più favorevole, alla corta distanza. Invece, avrei dovuto tenere la quarta compagnia, a sud, libera di incrociare da sotto. Non l'ho fatto, perchè temevo che avesse degli AT cinesi messi sulle alture in basso, a sud. Così non era, ma l'ho capito tardi.

    I primi 10-15 turni sono stati un massacro pazzesco sulla collina dell'inferno, e solo a grandissima fatica, grazie a fanti scaricati dagli elicotteri, avevo una idea della situazione, e con sniper e mitralgliatrici e bazooka ho potuto assistere da vicino i patton 46 dalla cima della collina. Panzer ha caricato su quella collina con una violenza inimmaginabile, e le foto non rendono conto del suo assalto. Aver avuto molte piccole bocche da fuoco (compreso i vituperati mortai da 60) è stato utile, per frenare il suo assalto.

    I primi turni pensavo di subire un cappotto. Ero bombardato dalla sua artiglieria, che era superiore, e dai suoi aerei, che erano pericolosi.

    ho pensato:
    1) leva quella artiglieria
    2) nasconditi dagli aerei

    Per la prima, dovevo riuscire ad andargli addosso. Ma dove passare?
    Per la seconda, ha ragione lui, la miglior difesa è l'attacco. Se non avesse avuto gli aerei, io sarei stato più prudente. Io gli aerei li patisco da morire, mi mandano letteralmente fuori di cotenna.
    Al di là del risultato, non li sopporto. Io non li so usare, ma panzer li metteva sempre sulla mia schiena. Allora, a nord ho deciso di giocarmi lo scontro. Sapevo che non era una bella idea entrare nel bosco e nella palude, ma dovevo evitare gli aerei. Così, sono entrato in battaglia ravvicinata, scendendo dalla collina ed entrando nei boschi, non è stato facile combattere a corta distanza. Ma è servito, nel fumo i suoi aerei non mi hanno più inquadrato. Sulla collina, idem, sono andato all'assalto anche io, riducendo la distanza. Nel fumo immenso che ne è scaturito, si combatteva anche a 100 metri, gli aerei non mi inquadravano più.

    Allora, se il mio piano iniziale era difendere ai lati, e sfondare al centro, il suo attaccco mostruoso al centro mi ha portato a cambiare tattica sul campo. Contrattacco al centro e a nord, ma a nord proseguo, al centro mi fermo. Perchè?

    Primo, la nebbia era fitta, tutto fumo, e c'erano genieri e parecchi T34 ancora in vita, e non sapevo dove fossero. Attaccare lì sarebbe stato un suicidio, per non dire dei suoi anticarro sulle colline. Allora, l'unica via libera era a sud, dove paradossalmente non avevo schierato.

    Quindi, ho liberato la quarta compagnia mista, e l'ho mandata (ormai provata dallo scontro sulla collina dell'inferno) lungo la strada a sud, sotto gli attacchi degli aerei, ma senza più gli anticarri, che avevo prima distrutto.

    Quella è stata una buona mossa. Sono penetrato facilmente nelle sue retrovie, e ho fermato il contrattacco della seconda e terza compagnia, che sono state ferme a difendere al centro.

    A quel punto, la battaglia più dura è stata a nord nelle paludi. Terreno terribile, boschi e paludi, e sopratutto il suo carro immobilizzato nella palude era impossibile da levare dai piedi. Ho dovuto arrivarci con due squadre di bazooka, ma ci ho messo una vita. Alla fine, eliminato quello, ho scoperto altri due IS2, ma ormai era solo questione di tempo.

    Quindi l'idea è stata prendere le retrovie cinesi, distruggendogli l'artiglieria, e questo mi ha dato fiato. Poi, la prima compagnia ha vinto la reistenza nemica a nord. A quel punto, ho fatto avanzare la seconda compagnia in modo da prenderlo da 3 lati, cercando di assaltare le due colline centrali, tenendo la terza compagnia a difesa della collina dell'inferno.

    Panzer è stato diabolico e satanico nel tendere imboscate, e se nella prima metà della partita ha assaltato lui (la collina dell'inferno) in tutta la seconda metà si è difeso come un fanatico, e sono stati cazzi amari, ho perso parecchia roba avanzando.

    Ma con Panzer scordatevi di starvene in panciolle alla distanza, almeno, se lo avessi fatto mi avrebbe assalito. Io ho preferito tentare di prendere l'iniziativa, rischiando di perdere pezzi (come ho fatto) ma non lasciandogli spazio.

    Lui ha giocato benissimo, secondo me se io non avessi avuto gli elicotteri, se lui avesse preso subito la collina dell'inferno, e se i suoi aerei avessero avuto un pizzico di fortuna in più, sarebbero stati cazzi amari.

    Ho avuto fortuna. Nel complesso, una partita divertentissima, la più intensa mai giocata, dal primo all'ultimo turno Panzer non ha mai rinunciato a colpire dovunque, mettendomi sempre tensione. Memorabile.
     
  3. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Bravi.Molto belli anche i report finali.
     
  4. Iscandar

    Iscandar

    Registrato:
    23 Novembre 2012
    Messaggi:
    911
    Località:
    Palermo
    Ratings:
    +195
    Comunque credo che la partita vada rigiocata, ho la prova che @Lirio ha usato dei conigli geneticamente modificati.
    eccola
    [​IMG]
     
  5. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    :lol:
     
  6. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    ma va là,
    io ho usato questi
    Coniglio_mostruoso.jpg
     
  7. Iscandar

    Iscandar

    Registrato:
    23 Novembre 2012
    Messaggi:
    911
    Località:
    Palermo
    Ratings:
    +195
    beh i miei sono lucas art
     
  8. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Ma questi non sono quelli prossimi venturi per il deserto?
     

Condividi questa Pagina