1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[ISRAELE 1967] huirttps (ISR) vs PanzerMeyer (EGY)

Discussione in '2° Torneo NWI di Steel Panthers Main Battle Tank' iniziata da huirttps, 13 Gennaio 2015.

  1. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.195
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Turno 15 egiziano

    Sul monte Ksefa, gli uomini di una squadra di parà egiziani appostati nei crateri aprono il fuoco con i kalashnikov e la RPK contro una mitragliatrice pesante israeliana M2HB a 250 metri, inutilmente. Quelli non si scompongono e rispondono al fuoco mandando micidiali raffiche di 12.7 mm a cui seguono i 105 mm dei carri e le mitragliatrici degli halftrack a sud.
    In mezzo a quell'inferno biblico gli impavidi paracadutisti non possono far altro che tenere la testa bassa e prepararsi all'inevitabile.

    Un uomo armato del suo RPG-2 si avvicina a un carro Sh'ot di fronte a lui ma viene subito avvistato e bersagliato da alcune cannonate degli altri carri. Viene scaraventato via perdendo il razzo anticarro, si rialza e fa fuoco con la carabina SKS contro la corazza dello Sh'ot, prima di venire trasformato in sabbia dall'esplosione di un 105 mm.

    Un elicottero Mil Mi-8T lancia i suoi razzi S-5K da 57 mm contro i fanti meccanizzati israeliani sulla vetta del monte Al-Ram uccidendone uno, poi vola via dalla costante minaccia delle mitragliere antiaeree dei carri Sh'ot in appoggio. Vengono lanciati anche due SAM Hawk (25%) che mancano entrambi il bersaglio. Il pilota Sapir può ritenersi fortunato.
    Alla squadra di fanti meccanizzati sionisti ci pensa invece la squadra di esploratori del sergente Haykal che spuntano come spettri dalla sabbia vomitando fuoco coi loro kalashnikov, tre o quattro fanti nemici cadono crivellati con lo stupore negli occhi.

    Un carro T-55 viene fatto bersaglio del 105 mm di uno Sh'ot circa un chilometro più in basso, sul monte Sira. Dev'essere il maledetto che ha distrutto il carro dei loro compagni.
    Il tenente Al-Azzam ordina di fermarsi e di colpire quel carro. Il cannoniere manda tre bordate del 100 mm che mancano il bersaglio (12%). "Via di qui, subito!"
    Un altro T-55 manovrando incappa in un pericoloso team Entac ATGM a pochi metri. Il capocarro in torretta spara una raffica della DshK verso di loro e quelli alzano le mani e si arrendono! I prigionieri salgono sul carro che si avvia verso le retrovie.

    328m.jpg

    Piovono i 155 mm dei semoventi Soltam nei pressi del monte Al-Ram, dove un T-55 viene colpito in pieno sulla torretta ed esplode! Bombardato anche il monte Shaur dove vengono dilaniati alcuni fanti e il bosco Arat. I mortai da 120 mm invece continuano a colpire la Deat street.

    Arriva da ovest un cacciabombardiere Mirage 3 CJ che si avventa su un T-55 fermo in una gola col cannoncino DEFA da 30 mm e i letali razzi da 68 mm, che penetrano nella corazza provocando l'esplosione devastante del carro.
     
  2. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    Sul monte Taibe una HMG israeliana mitraglia senza successo un equipaggio sbandato egiziano, la BRDM-1 egiziana corre a massima velocitá verso il bosco Reovot.

    Sul monte Al Ram uno Sh'ot imprudente avanza e viene centrato sul fianco sinistro da un T-55 appostato a 650m. Niente da fare per l'equipaggio in torretta, morti sul colpo.

    Sullo Shaur le unitá sioniste eliminano gruppi di sbandati, se ben ricordo una o due squadre meccanizzate.

    Sul Ksefa pará e genieri egiziani continuano a subire perdite a causa di colpi da 105, raffiche di HMG, colpi di cecchini.

    Nel fine turno tuona ancora la devastante artiglieria egiziana, i 122 colpiscono il monte Tamar distruggendo una postazione antiaerea da 40mm, mentre i Grad piovono sulla valle Sihir, sul Ksefa, su Al Ram e sullo Shaur
     
  3. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.195
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Turno 16 egiziano

    Il carro T-55 comandato dal capitano Katib, manovrando sul monte Shaur per appoggiare i fanti meccanizzati in rotta, viene colpito e danneggiato da uno Sh'ot in agguato a nord sul monte Al-Ram.

    La situazione é critica per i fanti e i parà che non riescono a tenere la linea e vengono sopraffatti dal fuoco devastante dei carri e dell'artiglieria israeliana, carri e altri veicoli bruciano ovunque, un vero inferno.

    Egyptian_Army_Soldiers_007.jpg

    La terra continua a tremare, senza tregua il bombardamento dei semoventi Soltam sui monti Giudea e sul bosco Arat, colpito duramente il monte Shaur dove muoiono dilaniati altri fanti meccanizzati.
     
  4. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    T#17

    nulla di nuovo sul fronte occidentale..

    Si segnalano sparatorie sul Ram, sullo Shaur, sul Ksefa. Caduti da ambo i lati.
     
  5. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.195
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Turno 17 egiziano

    I fanti meccanizzati superstiti osservano inorriditi i carri Sh'ot travolgere gli obiettivi del monte Shaur, tra corpi carbonizzati e le carcasse fumanti dei BTR-50 sventrati.

    Un carro T-55 spara col 100 mm verso un carro Sh'ot a 1000 metri, che avanza dal monte Sira verso nord (11%), ma il proiettile lo sfiora soltanto e quello lancia dei fumogeni per celarsi. Il T-55 manovra verso un'altra posizione più sicura.

    T-55 Destroyed Sinai.jpg

    A sud i parà si ritirano dal monte Ksefa verso il bosco Arat, mentre i 155 mm dei semoventi Soltam piovono sulle loro teste oltre che a sud-est del bosco Jerusalem e sui monti Giudea.

    Un cacciabombardiere piomba da ovest sparando col 30 mm su un carro T-55 e vola via senza far danni.
     
  6. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.195
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Siamo al turno 18, i carri Sh'ot avanzano sferragliando sul monte Shaur e sulla strada, travolgendo gli ultimi fanti meccanizzati in rotta. Un caotico tritacarne.

    Israeli-Tanks-Golan-Heights.jpg

    Sul monte Ksefa i carristi israeliani sembrano più circospetti, forse temono assalti da parte dei parà superstiti coi loro RPG.

    Dal monte Al-Ram a nord e dal monte Sira a sud si vedono alcuni carri Sh'ot, anch'essi si tengono lontani al momento.

    Il bombardamento israeliano continua senza sosta e un velivolo Mirage 3CJ distrugge coi razzi da 68 mm un ennesimo carro T-55..
     
  7. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    T#19

    Ormai c'é poco da raccontare, si procede al rastrellamento degli sbandati e all'eliminazione delle ultime sacche di resistenza.

    Il Taibe, a nord, sembra saldamente nelle mani israeliane.

    Il monte Al Ram é preso da unitá meccanizzate di Tel Aviv e altrettanto accade sullo Shaur. Qui un halftrack inviato in esplorazione viene distrutto da un T-55 nascosto nel fumo.

    Sul Ksefa un assalto coordinato porta alla distruzione di una squadra di genieri, di uno spotter team e di un RPG team. I tre VH tornano nelle mie mani.

    Le unitá corazzate prendono le posizioni di fuoco in caso di ultima carica degli egiziani, mentre le coordinate dei luoghi dove sono asserragliati gli ultimi carri vengono comunicate ad artiglieria ed aviazione.

    Al momento tutti i VH sono israeliani.
     
  8. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.195
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Turno 19 egiziano

    Nulla di nuovo, alcuni fanti e carristi tentano di avvicinarsi ai carri israeliani con gli RPG e le bombe a mano ma il più delle volte vengono falciati dalle mitragliatrici e dai cannoni.
    Ormai si tratta di provocare al nemico più danni possibili.
    Il bombardamento dei semoventi Soltam spazza i monti Giudea e la piana Jerusalem con immutata violenza.

    Di seguito alcune immagini dell'inarrestabile avanzata israeliana:

    Al-Ram.png
    Sul monte Al-Ram

    Shaur.png
    Il monte Shaur

    ksefa.png
    Il monte Ksefa

    Sira.png
    e il monte Sira

     
  9. DistruttoreLegio

    DistruttoreLegio

    Registrato:
    13 Settembre 2014
    Messaggi:
    11.076
    Località:
    Monza
    Ratings:
    +1.834
    Spettacolo. .. lamiere fumanti ovunque
     
  10. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    20esimo turno :

    La BRDM-1 in zona monte Taibe viene bersagliata da uno Sh'ot che, peró, la manca.

    Sullo Shaur una squadra di fanti meccanizzati viene eliminata.

    Sul Ksefa una squadra genieri subisce pesanti perdite e nel bosco Arat una MG viene distrutta.

    A fine turno piovono granate da 152, 122 e Grad soprattutto sul Ksefa, qualche colpo sullo Shaur.
     
  11. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.195
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Turno 21 egiziano

    Il blindato BRDM-1 pilotato dal capitano Iker, comandante la defunta compagnia esplorante, mentre scorrazza a nord est del bosco Reovot, viene bersagliato da due missili ATGM Entac da 1500 metri. Entrambi i colpi vanno a vuoto e il veicolo continua la sua corsa verso il monte Taibe.

    Alcuni carristi appiedati tentano di assaltare i carri Sh'ot con pistole e bombe a mano e vengono falciati dalle mitragliatrici, un cingolato BTR-50 esplode sul monte Shaur.

    "Carica!" Tuona la voce del capitano Teth-Adam, comandante dei carristi. Gli ultimi cinque carri T-55 balzano in avanti e si lanciano sferragliando e brandeggiando le torrette da nord verso un carro Sh'ot a 250 metri sulla vetta dello Shaur.
    Tre saltano in aria con fragore d'acciaio schiantato senza riuscire a sparare, uno perde un cingolo e l'ultimo viene seriamente danneggiato e si ritira. Riescono a mandare solo due o tre colpi da 100 mm che danneggiano soltanto il carro israeliano. E' finita.

    shaur.png
    La carica banzai finale dei carri T-55 sul monte Shaur.
    Tutti gli obiettivi sono in mano israeliana. La compagnia esplorante è distrutta, la compagnia fanti meccanizzati, quella rinforzata dei paracadutisti e dei genieri pure. Le due compagnie corazzate quasi completamente annientate e degli elicotteri soltanto uno è ancora in volo.

    report.png
    Grazie @huirttps per la divertente partita e congratulazioni per la sonora sconfitta!;)

    I T-55 non sono i T-62 del '73 e non possono competere con gli Sh'ot Meteors, vanno usati con abilità e io li ho usati male, da corte marziale dividendo le due compagnie e sparpagliandoli a cazzo tenendo poco conto del terreno. Forse avrei dovuto mandarli subito al riparo di uno dei due boschi a nord o a sud e da lì colpire col mio pugno corazzato, invece di tenerli al centro. Forse..:cautious:

    Il lanciare i paracadutisti a sud dello Ksefa è stata una bischerata biblica, visto che sono rimasti fin da subito isolati a farsi massacrare.

    Magari qualche SAM o cannone antiaereo (e magari anticarro) in più avrebbe tenuto lontani quei dannati Mirage dai miei carri. Magari.. :mad:

    Insomma meritatissima sconfitta marginale per i miei egiziani. :blackeye:
    Mi degrado da solo e mi arruolo volontario in un battaglione di disciplina..:p

    defeat.png
     
  12. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    Grazie mille @PanzerMeyer per la bellissima partita! E' stato uno scontro al cardiopalma ed ogni cm di terreno é stato duramente conquistato con sangue e bombardamenti.

    Una immagine dello Shaur parla da sola
    shaur.jpg

    Il mio battaglione era composto da :
    - HQ
    - cmp corazzata rimaneggiata (9 x Sh'ot e 3 x AML90 Panhard)
    - cmp corazzata rimaneggiata (10 x Sh'ot e 2 x AML90 Panhard)
    - cmp fanteria meccanizzata (1 plt di fanteria + 2 snipers, 1 plt AT , 1 plt HMG , 1 plt mortai semoventi da 120)

    A supporto 4 plotoni di semoventi da 155 Soltam , una batteria di SAM Hawk , 2 plotoni di AAG Bofors da 40mm e 4 Mirage IIICJ

    Per quanto riguarda il punteggio finale qualcosa non torna...
    Il totale di @PanzerMeyer é 9084 per me e 1239 per lui

    Quello che vedo io é
    pts2.jpg

    Ai fini del risultato non cambia nulla , si tratta comunque di una OV e +4 per me, OL e -4 per @PanzerMeyer , ma in futuro potrebbero verificarsi problemi.
    ris.jpg

    pts.jpg

    Sembra come se il bonus/malus dell'artiglieria sia contato due volte. In effetti ho ricevuto 480 pts invece di 240...
     
  13. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.435
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +902
    Con gli egiziani era prevedibile una batosta.
    Complimenti a @PanzerMeyer per il coraggio e la coerenza.
     
  14. Jaqen

    Jaqen

    Registrato:
    15 Novembre 2013
    Messaggi:
    97
    Ratings:
    +14
    Come al solito complimenti vivissimi a PanzerMeyer per gli AAR davvero spettacolari, ben compartecipato da huirttps. Davvero piacevole lettura :)
     

Condividi questa Pagina