1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[ISRAELE 1967] huirttps (ISR) vs PanzerMeyer (EGY)

Discussione in '2° Torneo NWI di Steel Panthers Main Battle Tank' iniziata da huirttps, 13 Gennaio 2015.

  1. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    T# 10
    @PanzerMeyer mi ha inferto un duro colpo, ben due Sh'ot ardono nel deserto in un solo turno!

    Ora tocca a me e scatta la vendetta.

    Sul monte Al Ram una squadra di fanteria uccide dopo un rapido scontro a fuoco l'osservatore di artiglieria superstite.

    Sulla sommitá del monte Shaur, invece, i carri e le blindo israeliane mandano in rotta con perdite due squadre di fanteria meccanizzata. Sulle pendici meridionali dello stesso monte i corazzati israeliani avanzano ancora, un T-55 in imboscata sbaglia due volte il colpo. Il fuoco di risposta lo incenerisce.

    Sul monte Ksefa due squadre di pará subiscono forti perdite e vanno in rotta, i genieri nel bosco Arat reggono meglio i caduti.

    A fine turno non si segnalano granate in arrivo.
     
  2. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.196
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Turno 10 egiziano

    La squadra di parà egiziani guidata dal tenente Muadh al Kassasbe si avvicina furtiva fino a 50 metri da due carri Sh'ot che avanzano sul monte Ksefa. Parte con una fiammata il razzo RPG-2 che manca il bersaglio! La torretta del carro gira e si scatena l'inferno. Arrivano almeno quattro colpi di altrettanti cannoni L7 da 105 mm e un cannoncino Bofors comincia ad abbaiare, alcuni uomini tra cui il tenente vengono ridotti a brandelli e gli altri ripiegano giù dal crinale.

    Egyptian_Army_Soldiers_006.jpg

    I fanti meccanizzati, sulla St Deat street sparano un razzo RPG-2 contro un altro carro Sh'ot che colpisce un cingolo mandandolo in pezzi. Brandeggia la torretta che manda una bordata che spazza via due o tre fanti.
    Un altro RPG-2 colpisce il carro nel vano motore e si incendia per poi esplodere in una fiammata che arde l'intero equipaggio.

    Gli obici semoventi Soltam da 155 mm colpiscono gli alberi del bosco Arat, le scheggie di legno colpiscono alcuni parà, mentre sulla strada i mortai da 120 mm fanno altri morti.

    Spuntano nel cielo due Mirage 3 CJ, uno si accanisce col cannoncino da 30 mm su un cingolato BTR-50 che esplode, volando via viene raggiunto dai colpi dei due cannoni da 57 mm di un cingolato antiaereo ZSU-57 che lo danneggiano (3). L'altro velivolo manda diverse raffiche verso un elicottero Mil Mi-8 senza colpirlo, prima di sfrecciare via illeso.
     
  3. DistruttoreLegio

    DistruttoreLegio

    Registrato:
    13 Settembre 2014
    Messaggi:
    11.076
    Località:
    Monza
    Ratings:
    +1.834
  4. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    T#11 israeliano

    Il comandante huirttps si maledice per aver mandato un carro solo a farsi distruggere da fanti nascosti ed invisibili..

    Nel mio turno elimino qualche pará sul monte Ksefa e distruggo quattro BTR-50 sul monte Shaur.

    Ma a fine turno si scatena l'apocalisse in forma di razzi da 122mm che piovono ovunque sul monte Shaur, eliminando una mia squadra bazooka e due crew egiziane.

    Molte altre unitá israeliane vengono costrette a terra o ad aggrapparsi agli appigli interni del loro mezzo. Spero che dopo tutto questo bombardamento, di una violenza incredibile, siano ancora in grado di distringuere il sopra dal sotto...
    [​IMG]
     
  5. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.196
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Turno 11 egiziano

    I BM-21 GRAD si abbattono come una tempesta sulle presunte forze israeliane nella gola, fontane di fuoco si alzano dal deserto e a farne le spese anche due carristi sopravvissuti al loro cingolato BTR-50 distrutto.

    Saft55.jpg
    Beast of war! :jimlad:

    Il T-55 in ricognizione, comandato dal sergente Sayf al-Dawla, s'imbatte in due carri Sh'ot a 100 metri nella gola dell'altopiano monti Giudea!
    Entrambi fanno fuoco nervosamente e i colpi da 105 mm volato troppo alti. Il T-55 si ferma in una nuvola di polvere, fa fuoco col suo 100 mm e colpisce un carro con la stella di David che esplode, la torretta vola via. L'altro Sh'ot tace, il cannoniere egiziano spara un secondo colpo che và a segno e un'altro rottame in fiamme giace nel deserto. Il sergente in torretta imbraccia la mitragliatrice DshK da 12.7 mm e manda una breve raffica che stende un carrista israeliano superstite.

    I 155 mm sionisti piovono attorno ai due cingolati antiaerei ZSU-57 senza scalfirli, tanté che aprono furiosamente il fuoco su un cacciabombardiere Mirage 3 CJ che sfreccia sul campo di battaglia e vola via senza trovare bersagli.
    Viene anche bombardato da questi semoventi Soltam il bosco a ovest dei monti Giudea, dove viene distrutta una jeep GAZ69-2P26 e un BTR-50; il monte Shaur è ormai costellato di crateri in cui si riparano i fanti meccanizzati. La St Deat Street viene spazzata dai soliti mortai da 120 mm, qui la fanteria egiziana ha subito le perdite più pesanti.
     
    Ultima modifica: 23 Gennaio 2015
  6. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.435
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +903
    Comincio a contare un po' troppi rottami di Sho't meteor o sbaglio,caro @huirttps ?
     
  7. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    Purtroppo, caro @StarUGO , questi due proprio non avevano speranze. SI sono beccati il fuoco di una intera batteria di Grad e poi é arrivato il T-55. Da 100metri hanno sbagliato tre volte, immagina che livello di soppressione avessero..

    Nel mio turno in realtá accade ben poco, a parte eliminare una squadra di pará sul monte Ksefa e causare alcune perdite ai fanti meccanizzati sul monte Shaur, il turno si caratterizza per una certa stasi operativa. Si acquisiscono posizioni e si contano le perdite*..

    Nel fine turno torna a farsi sentire l'artiglieria egiziana, con una batteria di 122 che martella il monte Al Ram.

    *Al prossimo turno faccio la lista
     
  8. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.196
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Turno 12 egiziano

    Una squadra di parà egiziani raggiunge la vetta del monte Ksefa dove vengono accolti da una scarica di mitragliatrice cal. 12.7 mm. che uccide un uomo. Avanza un'altra squadra, un'altra raffica ma non si riesce a individuare da dove sparano e i fumogeni sono quasi finiti.
    Un elicottero Mil Mi-8A in ricognizione viene colpito in pieno da un missile SAM Hawk ed esplode in mille frammenti sul monte Shaur dove giacciono i rottami fumanti di alcuni cingolati BTR-50.
    Un secondo elicottero Mil Mi-8T sorvola la Deat street attirando il fuoco delle mitragliere contraeree da 12.7 mm dei carri Sh'ot israeliani. Uno dopo l'altro i mostri d'acciaio color sabbia svelano la loro posizione, almeno due plotoni avanzano da est e dal monte Ksefa verso nord.

    Il carro T-55 vittorioso del sergente Sayf al-Dawla mentre inizia a salire sul monte Shaur viene colpito sul fianco dal 105 mm di uno Sh'ot e s'incendia. I carristi balzano fuori da quell'inferno e si mettono al riparo in un cratere mentre il loro mezzo esplode.
    Il carro israeliano probabilmente é appostato in difesa del monte Idhna a più di 1000 metri.
    Più a sud, sulla Deat Street un T-55 al riparo di alcuni alberi apre il fuoco col 100 mm contro uno Sh'ot a 900 metri, mancandolo (17%). L'israeliano brandeggia, risponde con una bordata precisa (65%) e anche questo carro si consuma in una violenta fiammata.

    6892089049_af9650b4b1_b.jpg

    Altro bombardamento dei 155 sui monti Shaur e Jerusalem e sul bosco Arat, i mortai da 120 sulla strada e un Mirage 3 CJ che sfreccia nel cielo sparando a casaccio..
     
  9. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    .. e beccando un ZSU 57-2 facendolo esplodere :D

    In questo turno mi dedico a fare un po' di pulizia al sud, sul monte Ksefa.
    Un plotone di pará viene eliminato tra caduti, feriti e prigionieri
    [​IMG]

    Per il resto del turno accade poco, nel fine turno ritornano i Grad egiziani (ho contato ben due batterie!) a far fuoco su tutta la valle Sihir , mentre una batteria da 122 continua a colpire la sommitá del monte Al Ram.
    Una squadra Entac viene eliminata.

    Come promesso, un conteggio perdite approssimativo :

    Israele -
    5x Sh'ot + 1 danneggiato (MBT)
    3x AML 90 Panhard (blindo)
    1x M3 halftrack (APC)
    1x HMG da 12,7mm
    2x Entac (ATGM)
    3x bazooka team
    4 fucilieri
    1x MIrage III danneggiato

    Egitto -
    9x T-55 (MBT)
    4x PT-76 (carro leggero)
    8x BTR-50 (APC)
    4x GAZ69 -2P26 (SP-ATGM)
    5x BRDM-1 (scout vehicle)
    2x ZSU 57-2 (SPAAG)
    1x Land rover (veicolo multiruolo)
    1x autocarro
    1x Osservatore Artiglieria
    8/9 squadre fanteria
    2x Mi-8 + 2 danneggiati
     
  10. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.196
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    'azz.. prendevo appunti e non l'ho proprio visto! :eek::mad::D
     
  11. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.435
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +903
    Possibili posizioni finali,visto che siamo a meta' partita?
     
  12. Jaqen

    Jaqen

    Registrato:
    15 Novembre 2013
    Messaggi:
    97
    Ratings:
    +14
    Adoro i GRAD.
     
  13. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.196
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Turno 13 egiziano

    I carristi e i fanti egiziani tentano di riorganizzarsi dopo il durissimo scontro.
    I carri Sh'ot a 1000 metri sono indistruttibili e bisogna prenderli da vicino, gli israeliani sono ovunque, a sud del bosco Arat, a nord sul monte Idhna e sul monte Al-ram, i cannoni dei loro carri, le loro mitragliatrici e pure un fastidioso cannone AA Bofors da 40 mm spazzano le posizioni dei fanti meccanizzati egiziani sul Shaur e sullo Ksefa.
    Gli uomini nei crateri e tra i rottami osservano i carri israeliani manovrare da tutte le parti verso di loro, sollevando nubi di polvere.

    Egyptian_Army_Soldiers_005.jpg

    Tornano sibilando le granate da 155 mm e quelle da 120 mm dei sionisti che si abbattono su quelle posizioni. Un inferno: Una squadra é colpita in pieno di sei uomini rimane solo qualche frammento.
     
  14. Jaqen

    Jaqen

    Registrato:
    15 Novembre 2013
    Messaggi:
    97
    Ratings:
    +14
    Muoiono al primo colpo di 75 corto a 2000 metri, se ti può incoraggiare :p
     
  15. DistruttoreLegio

    DistruttoreLegio

    Registrato:
    13 Settembre 2014
    Messaggi:
    11.076
    Località:
    Monza
    Ratings:
    +1.834
    hhiihihihihihih ... confermo ...
     
  16. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    T#14 israeliano

    A nord gli haftrack hanno conquistato il monte Taibe, trovandolo quasi sguarnito.
    m1.jpg
    semicingolati israeliani mentre avanzano verso la sommitá del monte Taibe

    Si nota solo una BRDM-1 in fuga che riceve qualche raffica di MG senza subire danni.
    Certamente @PanzerMeyer ha visto tramite qualche unitá size 0 il mio arrivo e lo avrá comunicato a chi di dovere. Difatti vedo un ZSU 57-2 e un T-55 muovere verso nord.
    Suddetto T-55 viene quindi inquadrato da un Entac ATGM che lascia partire un missile ma, con il 9%, va fuori bersaglio.

    Sul monte Shaur una Panhard mitraglia senza esito l'ultimo superstite di una squadra meccanizzata in rotta ed uno Sh'ot distrugge un T-55 il cui equipaggio era troppo scosso dalle bordate da 155 per rispondere alla minaccia.

    Sul monte Ksefa continuano a morire i pará, mitragliati dagli halftrack della fanteria, dalle MG e dai carri.

    Nel fine turno piove di tutto sulle mie posizioni.

    I 122 sul monte Al Ram, i Grad sulla valle Sihir e i 152 sul monte Ksefa.
    Penso ci sia qualche caduto tra i miei, ma verificheró nel prossimo turno.
     
  17. Jaqen

    Jaqen

    Registrato:
    15 Novembre 2013
    Messaggi:
    97
    Ratings:
    +14
    Per la miseria, @huirttps, non vorei essere nella tua fanteria dopo che gli è piovuta addosso tutta quella roba...
     
  18. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    in effetti é stato devastante! ci sono crateri ovunque!
    L'artiglieria sovietica é di tutto rispetto :)
     
  19. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.196
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Turno 14 egiziano

    Un razzo anticarro RPG-2 fa fuoco da 50 metri (30%) contro un carro Sh'ot sul monte Ksefa, ma il colpo impreciso sfiora la corazza mentre la torretta inizia a brandeggiare verso di loro un parà bestemmia furioso e fa fuoco con la sua carabina SKS.

    Il fortunato cannoniere di un carro T-55 colpisce e distrugge da un chilometro (11%) un halftrack sul monte Sira.

    monte Sira.png
    Carri israeliani si spostano dal monte Ksefa verso il monte Sira. Per ora si tengono lontani, ma è ormai chiaro che tenteranno una manovra di avvolgimento da sud e da nord..

    Un elicottero Mil Mi-8T a caccia di blindati leggeri e halftrack israeliani, viene bersagliato dalle mitragliere antiaeree da 12.7 mm di due carri Sh'ot 1200 metri a sud, tra il monte Sira e il monte Ksefa. Una raffica infine lo danneggia (1%) e prima di ritirarsi, al pilota viene ordinato di eseguire una ricognizione sul monte Al-Ram. Appena l'elicottero spunta sul crinale viene colpito da un missile SAM Hawk ed esplode rovinosamente.

    Un carro leggero PT-76 della malridotta compagnia esplorante avanza sull'altopiano monti Giudea, poi si ferma di colpo e il comandante decide d'ingaggiare un duello con un carro Sh'ot a 650 metri sulla Dear Sea street che mostra il fianco destro al suo cannone D56 TS da 76 mm. Il colpo rimbalza, la torretta dell'israeliano gira e fa fuoco col 105 mm che colpisce la parete rocciosa dietro al PT-76 che manda un altro colpo a vuoto. Il carro egiziano é già una bara d'acciaio.


    I 155 mm dei semoventi Soltam martellano senza tregua le vicinanze del bosco Jerusalem, dove un BRDM-1 immobilizzato salta in aria, il monte Shaur e il bosco Arat in fiamme.
    I mortai da 120 mm si lavorano la strada mentre da sud arriva sfrecciando una coppia di quei maledetti cacciabombardieri Mirage 3 CJ!
    Il primo pilota sionista si fionda su un carro T-55 e col suo cannoncino da 30 mm mirando alla torretta e al vano motore lo distrugge in una alta fiammata funebre. L'altro velivolo crivella mortalmente un cingolato BTR-50 ed entrambi volano via, inseguiti soltanto dalle raffiche da 12.7 mm dei carri, dato che i cannoni dei semoventi antiaerei ZSU-57 pare abbiano finito le munizioni..
     
    Ultima modifica: 27 Gennaio 2015
  20. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    Nuovo turno israeliano

    Sul monte Taibe un halftrack avanza verso l'ultimo VH da prendere ma viene incenerito da una raffica da 57mm di un ZSU 57-2 distante 2km. La BRDM-1 che stazionava in zona é sparita.

    Sull'altopiano di Giudea il PT-76B di @PanzerMeyer resta a tiro dello Sh'ot, il quale con un colpo diretto sfonda la sottile corazza nemica e deflagra all'interno. Nessun superstite.

    Dietro il monte Al Ram stazionano alcuni T-55 , uno di questi riceve un Entac. Anche questo va fuori bersaglio (4%)

    Sullo Shaur alcuni Sh'ot avanzano accompagnati da fanteria, Panhard e un cannone da 40mm falciando la fanteria egiziana. Una squadra scout é distrutta, due squadre meccanizzate vanno in rotta dopo pesanti perdite.

    Nelle retrovie egiziane stazionano almeno due T-55. Uno di questi ingaggia un duello con uno degli Sh'ot che @PanzerMeyer aveva correttamente indicato come pronti ad un accerchiamento da sud. I colpi israeliani vanno fuori bersaglio. Il carro egiziano colpisce il mio ma la pesante corazza salva il veicolo. Da un anfratto emerge un secondo Sh'ot che con un preciso sabot fa fuori il T-55.
    4411254748_3f1237594e.jpg

    Sul Ksefa una squadra pará viene eliminata e una squadra RPG subisce un caduto.

    Nel fine turno piovono ancora colpi dell'artiglieria pesante egiziana, con i 122 sul monte Al Ram , i 152 sul Ksefa e i Grad sulla valle Sihir.

    Si segnalano perdite tra i miei fanti.
     

Condividi questa Pagina