1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Il sistema feudale

Discussione in 'Regolamento' iniziata da TFT, 2 Gennaio 2014.

  1. TFT

    TFT

    Registrato:
    23 Agosto 2008
    Messaggi:
    3.340
    Località:
    lombardia
    Ratings:
    +361
    Nel leader si cerca di rendere alla perfezione il sistema feudale.

    Il territorio che controlla il vostro re in maniera diretta solitamente è piccolissimo. Nonostante siate i padroni delle vostre terre, potete costruirvi, legiferarvi e quant'altro il governo è delegato a dei vostri "emissari" chiamati vassalli. Costoro amministrano secondo il vostro volere e sono sostanzialmente (a livello di gameplay) facenti le funzioni del vostro sovrano sotto i vostri ordini.

    Tuttavia è molto importante mantenere con loro un rapporto privilegiato poichè più i rapporti saranno bassi maggiormente i signori feudali saranno portati ad evitare di obbedirvi, pagarvi meno tasse e, in casi estremi, tentare di staccarsi e diventare indipendenti.

    La cosa principale del sistema feudale riguarda l'esercito. Infatti voi potrete mantenere solamente una minima parte dei soldati, il grosso sarà gestito dai vostri feudatari che comunque muoveranno le truppe secondo i vostri ordini. Ogni feudatario da truppe diverse in base alla locazione e alla ricchezza. Possedere relazioni basse può anche voler dire che costui rifiuterà di inviare le truppe al fronte, indebolendo terribilmente le vostre armate.

    Altra cosa da notare è che i rapporti feudali variano da feudatario a feudatario. A partire dal 1037 buona parte dei feudi in Germania e Francia sono diventati ereditari, di conseguenza feudatari maggiori non solo esercitano un potentissimo contropotere ma addrittura possono drasticamente cambiare le relazioni con il mondo centrale una volta passata la corona da padre-figlio.

    Infine, in questo periodo non esiste il concetto di Stato, il regno è di proprietà esclusiva del re che lo divide come un suo oggetto fra i suoi figli. Questo ovviamente può portare a conseguenze che immaginate.
    [size=1.45em]
    Nella scheda, tabella feudale:[/size]

    Questa tabella vi aiuterà a capire come stanno andando i vostri feudatari, i loro rapporti con voi ecc ecc.

    Nome: qui si indica il nome del vostro feudo che solitamente, per semplicità, possiederà non più di qualche regione.
    Regioni: le regioni che possiede
    Truppe: sono indicate le truppe che vi fornirà in caso di chiamata alle armi.
    Colore: Rosso, rapporti pessimi, giallo neutri, verde buoni, verde scuro ottimi
    Potere: quanto questo feudatario è forte come prestigio, esercito, economia ecc.
    Ribelle: Apparirà un si quando si sarà apertamente ribellato a voi

    Come si alza-abbassa la relazione con i feudatari:

    Modi per alzarla:


    -Matrimonio reale
    -Concessione di un titolo nobiliare
    -Donazioni monetarie
    -Espansione del suo feudo
    - Riduzione dei tributi al Signore
    - Concedere l'ereditarietà del feudo (se non è già stata fatta).
    - Concedere agevolazioni e maggiore indipendenza.
    - Riscattare una terra caduta in mano ai nemici di sua proprietà
    - Cose che influenzano le precedenti.

    Come abbassarla:


    -Insultare un feudatario
    - Toglierli terre-titoli
    - Negare una sua richiesta
    - Aumentargli i tributi
    - Richiedere l'intervento delle sue truppe
    - Immischiarsi nella sua politica locale.
    - Qualsiasi cosa tendenzialmente limita il suo potere a favore vostro.
     

Condividi questa Pagina