1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Guerra in "CKII+"

Discussione in 'Mod, guide e materiale aggiuntivo' iniziata da Hendioke, 10 Marzo 2014.

  1. Hendioke

    Hendioke

    Registrato:
    16 Giugno 2012
    Messaggi:
    265
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +24
    Ho cominciato una partita con questo mod visti gli entusiastici commenti allo stesso ma alla prima guerra in cui sono intervenuto ho notato una cosa strana e vorrei chiedere delucidazioni in merito.

    Ero in guerra contro il Re di Napoli a fianco del Re di Francia e sono andato ad assediare una contea napoletana.
    Per prima cosa ho notato l'enorme numero di leve che la mod mette in capo rispetto al vanilla (ho mosso 6000 uomini solo di demesne) però ho anche notato che:

    - il rateo di morti per attrito è enorme. In due anni, anche meno, avevo già perso 2000 uomini!
    - che mentre assedi una città continuano ad alternarsi, velocissimi, due eventi: la città ha ricevuto provviste e quindi è aumentato il morale dei cittadini e quello per cui molte famiglie sono morte di stenti.

    Ora, il rateo di attrito così alto è molto fastidioso perché, in pratica, rende inutile l'alto numero di leve, anzi, mi verrebbe da dire che fatte le debite proporzioni col vanilla se avessi insistito con l'assedio avrei perso il mio esercito più velocemente in CKII+ che nel vanilla. E' normale oppure si può risolvere muovendo eserciti più piccoli o in altro modo?
    Inoltre i due eventi che continuano a verificarsi (e fra l'altro contraddittori fra loro: come fanno intere famiglie a morire di fame se la città continua a essere rifornita?) mi pare di capire che hanno come scopo erodere il numero di uomini di garrison (che difatti in poco tempo sono passati da 1700 a 400) tenendo però al massimo il morale degli assediati.
    Capito questo, cosa bisogna fare per vincere un assedio? Aspettare che il garrison arrivi a 0 e la città si arrenda oppure aspettare che arrivi a livelli infimi e attaccare? Io ho provato ad assaltare le mura con quasi 4000 uomini contro 400 e mi hanno arato! Alla fine mi erano rimasti solo 150 uomini circa? Ma anche questo, ha senso?

    Insomma, come funziona la guerra in questa mod? Grazie
     
  2. Sir Matthew

    Sir Matthew

    Registrato:
    27 Aprile 2012
    Messaggi:
    1.603
    Località:
    Pisa
    Ratings:
    +441
    la guerra è molto più difficile, e anzi passa quasi in secondo piano: se puoi annettere senza guerra, è meglio.
    una buona strategia è usare armate più piccole e vicine tra di loro, in modo che in caso di battaglia possano aiutarsi a vicenda. Per gli assedi non c'è una strategia ottimale: devi aspettare e vedere come va, io personalmente preferisco aspettare la normale resa del castello se sto usando le levies (mie o dei vassalli), mentre se ho mercenari e/o retinues e ho un buon rapporto favorevole tra le mie truppe e quelle di guardia (più di 10 volte maggiore) tendo ad assaltare. Anche qui, se ho già distrutto le armate avversarie e non ho pericoli, aspetto. Altrimenti se ho bisogno di una guerra lampo, assalto.
     
  3. Hendioke

    Hendioke

    Registrato:
    16 Giugno 2012
    Messaggi:
    265
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +24
    Sì è più difficile la guerra ma mi ha dato un brutto senso di artefatto...va bene tutto ma non ha senso perdere un assalto con un rapporto di truppe di 10:1, che i miei uomini abbiano provato a scalfire le mura con dei sassi?
    Inoltre il fatto che il morale degli assediati sia sempre al massimo oppure che gli uomini di guarnigione muoiano di fame assieme se non prima della popolazione sono altre cose che hanno poco senso. Comunque proverò ancora seguendo i tuoi consigli :)
     
  4. Sir Matthew

    Sir Matthew

    Registrato:
    27 Aprile 2012
    Messaggi:
    1.603
    Località:
    Pisa
    Ratings:
    +441
    aspetta: il morale non è sempre al massimo, scende normalmente (solo più lentamente). Strano che a te non scenda proprio, forse è buggato. Altra cosa strana, le tue levies dovrebbero essere calate con il passaggio al mod. Magari prova a reinstallarlo.

    Per quanto riguarda l'assalto: se hai la tech siege equipement e military organization bassa, è normale. Soprattutto se stavi assaltando un castello.
     
  5. Hendioke

    Hendioke

    Registrato:
    16 Giugno 2012
    Messaggi:
    265
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +24
    Grazie delle delucidazioni :)
     
  6. Sir Matthew

    Sir Matthew

    Registrato:
    27 Aprile 2012
    Messaggi:
    1.603
    Località:
    Pisa
    Ratings:
    +441
    figurati.
     
  7. metalupo

    metalupo

    Registrato:
    20 Ottobre 2006
    Messaggi:
    2.644
    Ratings:
    +140
    Per usare la nuova tipologia di leve non devi attivare uno dei moduli opzionali, Better Army se non erro.
     
  8. Sir Matthew

    Sir Matthew

    Registrato:
    27 Aprile 2012
    Messaggi:
    1.603
    Località:
    Pisa
    Ratings:
    +441
    sì devi avere better armies, il fatto che io lo tengo sempre attivato, quindi ormai per me fa parte di ckII+ (anche perché non ho mai fatto una partita con ckII+ senza better armies...)
     
  9. metalupo

    metalupo

    Registrato:
    20 Ottobre 2006
    Messaggi:
    2.644
    Ratings:
    +140
    Ho notato sull'argomento una cosa che ritengo un po' assurda.
    Durante un assedio succede spesso che vadano distrutte delle migliorie nel castello assediato, a volte anche 2 o 3 prima della caduta del castello.
    Ora posso anche capire che la conquista di un castello possa provocare dei danni allo stesso, ma visto il costo delle migliorie non credete che sensato che un'eventuale danno avvenisse solo alla conquista del maniero e non durante l'assedio.
     
  10. Sir Matthew

    Sir Matthew

    Registrato:
    27 Aprile 2012
    Messaggi:
    1.603
    Località:
    Pisa
    Ratings:
    +441
    non devi immaginare che tutte le migliorie siano all'interno delle mure, anzi. molte sono fuori le mure (tipo la città). E comunque si ipotizza che durante l'assedio l'assediante bombardi, quindi è normale che qualcosa vada distrutto. Al momento di entrare nel castello ormai non c'è più resistenza, quindi non si combatte. e se non si combatte non si distrugge.
     
  11. metalupo

    metalupo

    Registrato:
    20 Ottobre 2006
    Messaggi:
    2.644
    Ratings:
    +140
    Come ho detto che vada distrutto qualcosa ci sta, ma che vada distrutto tutto mi pare esagerato.
    L'ultimo assedio che ho subito mi hanno demolito tutte e 4 le costruzioni senza neppure conquistare il castello.
     
  12. Sir Matthew

    Sir Matthew

    Registrato:
    27 Aprile 2012
    Messaggi:
    1.603
    Località:
    Pisa
    Ratings:
    +441
    questo però ti assicuro che è puramente casuale, nelle mie partite ogni tanto capita che qualcosa vada distrutto, ma si mantiene una media minore di 1 edificio ad assedio, quindi ogni tanto mi distruggono (o distruggo) qualcosa. Prova ad attivare il modulo opzionale "better armies", migliora notevolmente la gestione della guerra.
     
  13. metalupo

    metalupo

    Registrato:
    20 Ottobre 2006
    Messaggi:
    2.644
    Ratings:
    +140
    Sto usando better armies.
    Guarda in una rivolta contro l'Imperatore, a cui io non ho partecipato, i ribelli m i hanno assediato la capitale eliminandomi 3 infrastrutture su 4 prima che riuscissi a raggrupapre le truppe e cacciarli.
    Ho già provaro a ricominciare tre volte, sempre con i Savoia, ma ogni volta che mi assediano un castello come minimo mi fanno fuori 2 infrastrutture.
    Ora provo con un'altro ducato per vedere se sono i Savoia ad essere sfigati oppure io.
     

Condividi questa Pagina