1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Osservatorio Guerra civile in Iraq e Siria

Discussione in 'Warfare Moderno' iniziata da huirttps, 30 Luglio 2012.

  1. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.256
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +639
    Qualche video pescato su youtube relativo ai combattimenti in Siria

    - Imboscata ad un plotone carri
    http://www.youtube.com/watch?v=qclCuQyzfB4
    Uno dei veicoli salta su una mina anticarro (o forse uno IED comandato a distanza?), un altro viene centrato da un RPG ma la corazza reattiva salva il mezzo

    - Un reparto pesante si aggira per la città
    http://www.youtube.com/watch?v=3_tBwUniVzI&feature=related
    notare il BMP portato a rimorchio :cautious: dal T55 :facepalm: , mentre altra fanteria viene semplicemente autocarrata o_O

    - Checkpoint attaccato da kamikaze
    http://www.youtube.com/watch?v=CZDSH-VXpyg&feature=related

    - Checkpoint attaccato da kamikaze 2
    (immagini veramente dure, si vedono i corpi dei soldati volare in pezzi)
    http://www.youtube.com/watch?v=gCin7eRon48&feature=related

    - Attacco ad una posizione tenuta da carri (notare il furgone bianco - l'autobomba - a destra)
    http://www.youtube.com/watch?v=yyGMko4zpoo&feature=related

    - IFV alla brace
    http://www.youtube.com/watch?v=Un8OJrbKe8w

    - IFV alla brace 2
    http://www.youtube.com/watch?v=QYxIWwz4h2I&feature=related

    - IFV alla brace 3
    http://www.youtube.com/watch?v=uLR5GoU7tjk&feature=related

    Negli ultimi tre video si ha la sensazione che i siriani non abbiano ben studiato i vari documenti e lesson learned sulle MOUT (military operations in urban terrain), eppure i "consiglieri" russi hanno una certa esperienza derivante dalla Cecenia.

    Mandare in esplorazione veicoli corazzati senza appoggio di fanteria significa perderli stupidamente :contratto:
     
  2. cecco

    cecco

    Registrato:
    29 Ottobre 2010
    Messaggi:
    525
    Località:
    Brescia
    Ratings:
    +8
    video interessanti ma crudi, non mi stupisco non li passino in tv
     
  3. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
  4. TrueKnight

    TrueKnight

    Registrato:
    7 Agosto 2006
    Messaggi:
    1.092
    Località:
    Piacenza
    Ratings:
    +99

    Ho letto sul Corriere che pare che i comandanti dell'esercito regolare siriano abbiano timore di utilizzare la fanteria in quanto è successo spesso in passato che i fanti abbiano sfruttato il caos degli scontri a fuoco per darsela a gambe ed unirsi ai ribelli. Qualche volta sono stati gli stessi soldati a chiedere ai loro ex-commilitoni di attaccarli per avere la chance di fuggire.

    Nell'articolo che ho letto, si parlava di truppe rinchiuse in caserma e di corazzati mandati in giro con equipaggi appartenenti a etnie di comprovata fedeltà al regime.

    Evidentemente le truppe leali scarseggiano ed i generali di Assad contano sulla loro maggiore potenza di fuoco (e sul fatto che nessuno se ne infischia se si usa l'artiglieria pesante nei centri urbani); poco importa se perdi un carro, se poi puoi permetterti di spianare il quartiere dove tendono l'agguato...
     
  5. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.256
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +639
    In effetti non è chiarissimo, però suppongo sia il ragazzo che si trova inizialmente sulla sinistra della tenda. Entra nella stessa e poi si vede il botto. Se non è lui, non so cosa possa essere

    o_O :cautious: :humm:

    Qualche altro video

    - attacco ad un BMP fermo
    http://www.youtube.com/watch?v=nSNIiSJ5AW4

    - unità dei lealisti sparano contro un edificio
    http://www.youtube.com/watch?v=lg059RKV_GE&feature=related

    - Unità lealiste
    http://www.youtube.com/watch?v=n3C8YQ4EC24&feature=BFa&list=SPD72E83621B4102F3

    - spezzoni vari _ lealisti in avanzata e ribelli su un carro catturato
    http://www.youtube.com/watch?v=uXOBDtO8__c&feature=relmfu
    Nella prima parte mi ha colpito molto vedere la fanteria che passeggia tranquillamente a meno di 10metri da un T72 con mattoncini ERA. Sarebbe bastato un RPG sulla corazza per fare una strage

    - soldato siriano (almeno così dice il video.. mi sembrano ragazzini) centrato da un cecchino
    http://www.youtube.com/watch?v=oN-tydXkyD8&feature=related

    - pattuglia appiedata trova uno IED nel peggiore dei modi
    http://www.youtube.com/watch?v=Z-Iq5xIy-4s&feature=related

    - IED comandato a distanza usato contro un piccolo convoglio
    http://www.youtube.com/watch?feature=fvwp&v=rtBpIUl38ec&NR=1
     
  6. Invernomuto

    Invernomuto -

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    6.036
    Località:
    Torino
    Ratings:
    +428
    Molto interessante, grazie per la condivisione.
    Che carri sono?
    T-72?

    Ciao
     
  7. Pandrea

    Pandrea Guest

    Ratings:
    +0
    Senza offesa, ma le fonti d'informazione occidentali le considero alquanto inaffidabili in queste occasioni...
     
  8. Pandrea

    Pandrea Guest

    Ratings:
    +0
    Senza offesa, ma le fonti d'informazione occidentali le considero alquanto inaffidabili in queste occasioni...
     
  9. archita

    archita

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.269
    Ratings:
    +1
    la guerriglia urbana è una rogna per tutti gli eserciti meccanizzati del mondo( anche gli americani hanno subito perdite non trascurabili nelle ultime fasi della Seconda Guerra dell'Iraq ), l'unico modo per venirne a capo è l'assedio prolungato e paziente come con qualche successo è stato operato dai lealisti di Gheddafi che stavano quasi per vincere se non ci fosse stato l'intervento NATO diretto ed indiretto.
     
  10. TrueKnight

    TrueKnight

    Registrato:
    7 Agosto 2006
    Messaggi:
    1.092
    Località:
    Piacenza
    Ratings:
    +99

    In generale sono d'accordo con te, ma l'articolo in questione era di Lorenzo Cremonesi, un inviato di guerra esperto che scriveva direttamente dal campo. In Libia gli hanno già sparato addosso qualche volta e personalmente gli concedo qualche credito in più rispetto alla media dei giornalisti italiani.

    Qua trovi l'ultimo articolo suo che vedo su internet (non è quello di cui parlavo)

    http://www.corriere.it/esteri/12_lu...si_5a70f56a-d553-11e1-8344-73c80d6dcb3d.shtml

    Poi chiaramente, ogni notizia in tempo di guerra va presa con le molle dovute ma, per quanto mi riguarda, le cose affermate in precedenza hanno senso; il grosso delle forze ribelli è composta da soldati disertori, quindi mi sembra ragionevole che i generali preferiscano tenere le truppe di seconda scelta disarmate ed in uno spazio facilmente controllabile piuttosto che mandarle in giro armati, con il rischio che vadano ad ingrossare le linee nemiche.

    Giusto per curiosità, secondo te le fonti d'informazioni orientali sono più affidabili?
     
  11. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.256
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +639
    Si, T72 versione M
    Ciao :)

    Riporto dal tuo link
    permettimi di dire che o il giornalista è un ignorante o è in malafede. E' risaputo che i ribelli ricevono armi e addestramento da turchi, americani, francesi, inglesi.

    Sulla disponibilità di RPG ed esplosivi, penso che i video parlino chiaro :contratto:
     
  12. TrueKnight

    TrueKnight

    Registrato:
    7 Agosto 2006
    Messaggi:
    1.092
    Località:
    Piacenza
    Ratings:
    +99
    Ma i ribelli non sono un esercito vero e proprio; per come la vedo io sono una miriade di bande, ognuna delle quali può andare da 20 a 2000 combattenti, poco coordinate fra loro e che si scambiano armi fra loro quando ne hanno la volontà e possibilità...non è detto che ogni gruppo abbia la stessa disponibilità di armi e comunque non ci vedo niente di strano nel fatto che un capo-banda tenga le sue carte "coperte" con un giornalista occidentale, e faccia qualche uscita spaccona...quello che citi è solo il virgolettato del capo, nessuna indicazione sul fatto che il giornalista gli creda, e di conseguenza non ci trovo nulla che vada a ridurre l'affidabilità della fonte.


    Ad ogni modo il mio punto era un altro, e cioè che una particolare cosa scritta dal giornalista ignorante o in malafede sembra essere compatibile con quanto osservato nei video di youtube. Basta.
    Questo non vuol dire che sia tutto vero quel che scrive, anzi potrebbe anche essere tutto inventato per quanto ne so, ma a mio parere può avere un senso, poi ognuno è libero di vedrla come gli pare.
     
  13. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.256
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +639
    Che i ribelli siano un coacervo di gruppi più o meno organizzati è probabilissimo, ma tornando al giornalista, intervisterei il capo di un gruppo abbastanza organizzato piuttosto che un pinco pallino qualsiasi. Quello che mi sembra strano è che pubblicare un titolo della serie "abbiamo bisogno di armi" su un giornale di tiratura nazionale mi sembra un tentativo di convincere l'opinione pubblica che sia giusto vendere armi ad un certo schieramento piuttosto che ad altri.

    Bhè, se l'ha pubblicato sul suo blog gli avrà dato una certa rilevanza. Per questo parlo di ignoranza (ha intervistato il capo della banda più sfigata? Non ha contatti con capi-banda armati dagli occidentali? non sa che gli occidentali danno armi ad alcune fazioni?) o malafede (nel far passare un messaggio propagandistico)

    A scanso di equivoci mi riferivo al singolo articolo. Certo però non mi ha fatto una buona impressione, tutto qui.

    ---

    Intanto la Turchia ha spostato altre unità corazzate vicino al confine con la Siria
    [video]http://www.hurriyetdailynews.com/Default.aspx?pageID=428&VideoID=365[/video]

    e poi è partita l'esercitazione a soli 2 km dal confine
    http://www.hurriyetdailynews.com/tu...order.aspx?pageID=238&nID=26829&NewsCatID=341

    Si mostrano i muscoli..
     
  14. archita

    archita

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.269
    Ratings:
    +1
    se i turchi invadono la Siria sarà un incubo per Israele che preferiva il più rassicurante ( e stabile ) Assad pur essendo quest'ultimo sostenuto dall'Iran e dalla fazione alawita sciita. La Turchia non aspetta altro che diventare il "braccio armato" dei sunniti pur avendo un anima fortemente laica nel governo e assumere leadership militare a fianco della leadership economica dell'Arabia Saudita nel confronto di più ampio respiro strategico con l'Iran sciita. Infatti una parte dei gruppi ribelli è costituito da milizie che intendono stabilire la sharia sunnah e combattono duramente gruppi hezbollah e gli alawiti che hanno proprie armi e reparti indipendentemente dall'esercito regolare siriano.

    E'possibile che la Siria possa diventare come Libano, un disgraziato paese destinato a diventare un mucchio di macerie e campo di battaglia fra fanatici °°
     
  15. Invernomuto

    Invernomuto -

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    6.036
    Località:
    Torino
    Ratings:
    +428
    Syria - Men versus Tanks in Daraya

    T-72 raid a Daraya.

    http://www.youtube.com/watch?v=rd_8E_KSY0o

    Video in HD, quelli che l'hanno girato hanno due palle d'acciaio perché in alcuni casi hanno rischiato parecchio.
    Attenzione perché si vede almeno un morto e l'esplosione di un carro, alla TV mandano immagini molto più efferate ma vi avviso comunque.

    I T-72 sembrerebbero scortare dei BMP nella città di Daraya. Uno dei carri siriani, verso la fine del video, fa una fine pessima e molto spettacolare. Ennesima dimostrazione che parcheggiare i carri in una città semidistrutta piena di nemici non è una buona idea: Stalingrado non ha insegnato molto.
    Molto "cattivo" il look dei T-72 con i blocchetti ERA.
    Qualcuno è in grado di identificare l'arma che ha distrutto uno dei T-72? E' un RPG, ma di che tipo?
    Alcune note: impressionante il "rinculo" (non credo sia il termine esatto cmq ci siamo capiti) degli RPG, specie se sparati dentro un edificio. Si può fare ma dev'essere parecchio rischioso.
    Quando i carri sparano agli edifici si crea parecchio fumo e la visibilità si riduce tantissimo, cosa che - finora - non ho visto ben simulato da nessuna parte.

    Ciao.
     
  16. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    27.173
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +7.382
    Ne discutevo un mesetto fa con Rob, pensavamo fosse un penetratore cinetico o un atgm invece è un rpg-29 con la doppia testata (parecchio più lunga, che spiegherebbe la sagoma), che la Siria ne ha comprati un bel po':

    [​IMG]

    comunque non si sposa granchè con l'omino che fanno vedere nella scena precedente, punta dall'alto verso il basso (sono chiaramente su un tetto, fanno pure le scale per scappar via), quello che si vede nell'immagine arriva quasi raso terra e con un angolo diverso...
     
  17. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.256
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +639
    Bel video!!
    Riguardo alle dottrine d'impiego mi sembra che rispecchino quelle russe pre-Grozny, cioè vecchie di 20 anni!

    Un po' di link interessanti :

    Osservazioni tattiche dopo la battaglia di Grozny
    http://www.dtic.mil/cgi-bin/GetTRDoc?AD=ADA407003

    Lo studio dei punti deboli dei veicoli corazzati russi dopo Grozny
    http://www.fas.org/man/dod-101/sys/land/row/rusav.htm

    Cosa ha funzionato e cosa non nell'impiego dei veicoli corazzati a Grozny
    http://fmso.leavenworth.army.mil/documents/grozny.htm

    Ci sono evidenti analogie tra quello che si vede nel video e quanto riportato in questi studi :

    The elevation and depression of the Russian main tank guns are incapable of dealing with hunter-killer teams fighting from basements and second or third-story positions and the simultaneous attack from five or six teams negate the effectiveness of the tank's machine guns.
    ---
    Soviet and Russian tactical methodology specified that tanks would lead the assault in city fighting followed by infantry fighting vehicles and dismounted infantry. Tank columns would primarily move in herringbone formation along city streets. This proved totally inappropriate for the fighting in Grozny where the high density of antitank weapons threatened armored vehicles, while the depression and elevation of Russian tank guns kept them from engaging targets located in basements or in the upper floors of multi-storied buildings.

    Difatti si vedono i T72 e i BMP2 sparare a casaccio qui e lì , ma la fanteria smontata la si intravede solo in un primo momento. Poi gli AFV girano soli soletti.

    The Russians attached ZSU 23-4 and 2S6 track-mounted antiaircraft guns to armored columns to respond to these difficult-to-engage hunter-killer teams


    I siriani dovrebbero avere pacchi di ZSU-23-4 Shilka, ma non se ne vede uno ad accompagnare i corazzati

    When the Russians first attempted to seize Grozny (on New Year's Eve 1994), they tried to do it with tanks and personnel carriers but without enough supporting infantry.
    ---
    They (i russi) planned to take the city from the march without dismounting. Due to shortages in personnel, the Russian columns consisted of composite units and most personnel carriers traveled with few or no dismounts. These initial columns were decimated.
    ---
    Tanks and personnel carriers in the city without preceding dismounted infantry cover were easy targets to antitank gunners firing from the flanks or from above. The initial Russian armored columns were swallowed up in the city streets and destroyed by Chechen gunners. The Russians lost 105 of 120 tanks and personnel carriers


    Appunto :contratto:

    Mi sorprende molto la non reazione degli altri due carri all'esplosione del veicolo colpito! Cavolo, c'è una evidente minaccia e te ne stai lì fermo immobile a guardare??? o_O

    @ GyJex : forse il palazzo dal quale hanno fatto fuoco è più distante di quello che sembra e si vede solo la fase terminale del colpo. Naturalmente questo vuol dire che la telecamera che riprende l'esplosione si trova in un altro palazzo, diverso da quello del gruppo di fuoco.
     
  18. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    27.173
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +7.382
    Se fosse stato molto lontano l'operatore avrebbe puntato più in alto per compensare, o no ? Quel razzo ci mette 5 secondi per coprire la sua gittata massima (900m), ma qui sembra che miri in basso...

    I tank sembra siano anche a motore spento, fumo non mi sembra di vederne, polvere magari, sembrano a riposo, magari la zona era considerata sicura, vai a vedere... In altri video la fanteria si vede eccome, accompagnano i blindati e indicano i bersagli. La reazione, per quanto assurda credo sia la più logica, cercano di pararsi il culo a vicenda, il cupolino del capocarro si muove da una parte all'altra. L'ipotesi che siano senza carburante fa a botte con le fiamme del tank centrato ?
     
  19. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.256
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +639
    Sull'operatore del RPG29 non so che dire.. in effetti anche a me sembra mirare verso il basso. Forse hanno montato in postproduzione due azioni che non c'entrano nulla l'una con l'altra :asd:

    Sul comportamento dei carri - probabilmente erano a riposo, però dopo poco il carro sullo sfondo si muove per poi fermarsi di nuovo. Non so, io mi sarei mosso di gran carriera :spinta:
    Stare fermi ad aspettare eventuali nuovi attacchi :army5: non mi sembra una buona idea

    Altra cosa che mi ha sorpreso è il fatto che non è saltata in aria la torretta per esplosione interna. Si sentono le esplosioni dei colpi di mitragliatrice ma non dei colpi da 125.

    Altri video dove c'è la fanteria che segnala obiettivi? Me li puoi linkare per favore :sbav:? Perchè ne ho visti altri 2-3 dove si vedeva fanteria in appoggio ai carri, ma in uno sembrava una parata con i fanti a passeggio a 2-3 metri dai carri con mattoncini ERA (della serie un RPG che causa l'esplosione delle ERA farebbe una strage) ed in un altro i fanti sono nascosti dietro un BMP a fare fuoco contro un palazzo.
     
  20. Invernomuto

    Invernomuto -

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    6.036
    Località:
    Torino
    Ratings:
    +428
    Il video l'ho preso dal forum Battlefront e in effetti lì parlavano di RPG-29 ma ero convinto fosse più "sottile" e corto.
    E' sicuro che la telecamera che riprende il lanciatore non sia quella che poi filma la distruzione del carro ma ringrazio Gygex per avermi fatto notare le incongruenze con la traiettoria del proiettile, non ci avevo proprio fatto caso. Il video è montato (ci sono i titoli alla fine) per cui potrebbero aver inserito scene diverse per "creare la storia".
    Anche sul forum Battlefront si fa cenno ad altri video sul raid, dalla parte dei siriani lealisti, Gygex se li hai li linki per favore?

    Ciao
     

Condividi questa Pagina