1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Grande campagna, scenario 1 - Roccia (A) vs Patton (J)

Discussione in 'Le vostre esperienze: AAR' iniziata da roccia75, 22 Aprile 2019.

  1. roccia75

    roccia75

    Registrato:
    12 Luglio 2007
    Messaggi:
    3.166
    Località:
    Piacenza
    Ratings:
    +253
    Convinto dal mio vecchio amico Pat, abbiamo iniziato una nuova partita.

    Le HR e settings sono quelli soliti, nulla di nuovo. Abbiamo deciso di giocare il primo turno non storico: io come alleato posso solo modificare la rotta della forza Z e delle due CV Enterprise e Lexington, il resto rimarrà come preimpostato dal gioco.

    Il ritmo non sarà elevato, quindi questo mio AAR sarà usato soprattutto per tener traccia degli aspetti militari e strategici (altrimenti tra un turno e l'altro rischio di perdermi :unsure:). Ogni consiglio è il benvenuto visto che sono arruginito.

    PAT non andare oltre a lettere!
     
  2. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.491
    Ratings:
    +1.163
    L'ho già detto a Patton: secondo me dovresti chiedere di rigiocare il 7 dicembre perché lo sbarco a Singapore è molto molto gamey.


    Comunque leggo di là e non posso dir nulla di altro. Poi ti dico la mia in generale su un paio di cose se decidi di andare avanti comunque
     
  3. roccia75

    roccia75

    Registrato:
    12 Luglio 2007
    Messaggi:
    3.166
    Località:
    Piacenza
    Ratings:
    +253
    Ciao Fra, non credo sia più gamey di sbarcare a Johore. Pat ha avuto forti perdite nello sbarco a quanto mi risulta dal report (più di quante di solito l'alleato riesce ad arrecare al nemico nei primi 2 mesi di guerra) quindi se riuscirà a conquistare Singapore sarà dovuto anche alla sua audacia ed al suo freddo calcolo.
    Questa era storicamente un'opzione per il Giappone tanto più che gli inglesi pensavano fosse l'unica per Singapore!
     
  4. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.491
    Ratings:
    +1.163
    Ok se a te non secca, meglio cosi per tutti.


    Sinceramente non ho idea di come tu possa rimediare alla cosa. Diciamo che Patton si e' pappato le DEI in un colpo solo al 7 Dicembre.


    Ora come ora hai da decidere se provare a difendere Singapore o meno. Se provi, hai da mandare Catalina, Dakota e qualunque aereo possa trasportare truppe. Li mandi non a Singapore (che se cade ti fa perdere ogni gruppo aereo a terra) ma da qualche altra parte e inizi a trasferire truppe conn un ponte aereo. Nel mentre mandi ogni nave possibile contro Singapore in full speed fregandotene del fuel dato che indietro non torneranno. E fai anche nascere degli MTB a Singapore stessa per rompere le palle al giapponese.
    Il tutto, cercando di usare gli asset aerei a disposizione in qualche modo.



    Supponendo invece Singapore cada immediatamente, hai assolutamente da prendere e disporti in difesa il prima possibile. Dovresti avere 4 divisioni USA. Una free nella West Coast, due da ricomporre (hai buona parte dei 'pezzi' a PH) e la Americal Division. Credo tu abbia a disposizione questa gentaglia ad inizio game.

    Forzatamente hai da mandare una divisione ASAP a Noumea.
    Due ASAP in India facendo far loro il giro offmap.
    Una, quella che richiede piu' tempo per essere dispiegata, a PH stessa.

    In India lanci pure la 17ma Divisione che parte imbarcata in arrivo da Capetown se non erro.

    Dovresti avere anche vari pezzi di divisioni australiane (l'8va se non erro) a Singapore stessa: ti vale prelevare qualche frammento coi Catalina cosi da non doverli ricomprare una volta che sono massacrati in loco. Idealmente ricomponi anche un paio di divisioni australiane e le mandi via ferrovia a SUD di Darwin facendo far loro l'ultima parte del tragitto a piedi. Ci sta raggiungano Darwin in tempo. Idem per almeno due LCU di CD (ne hai varie in giro per l'Australia, sicuramente una a Perth e una a Sidney).

    In tutto cio' usa i pochi PA disponibili (Catalina, Empire e compagnia cantante) per trasportare gente a Port Moresby dall'Australia. E preleva da PM direttamente alcuni 'pezzi' di LCU che sono in giro (la PM Brigade se non sbaglio). Poco male se non riesci a trasportare tutto il 'pezzo' prima che i giappo sbarchino che so a Rabaul e massacrino le truppe in loco: l'importante e' che quando l'unita' e' distrutta tu abbia portato via quanto piu' possibile cosi da non doverla ricomprare.


    In India hai molti ENG sparsi in giro e unita' di tank: mandali al confine fra India e Birmania dato che conn Singapore persa gia' ora Burma regge pochissimo.
    In particolare, manda un fracco di ENG a mi pare Silchar, AF che puo' raggiungere il lvl 9 e che e' su ferrovia (la gente arriva prima che a Imphal, altra localita' strategica).



    In Cina puoi provare a fare il 'Canton gambit', mossa interessante che ho brevettato nel mio finora unico e brevissimo match da Alleato: mandi i cinesi intorno a Canton verso Hong Kong e cerchi di dare rinforzi ai tuoi a HK. Hai anche da usare i pochi a/c a HK per bombardare le truppe giappo in marcia verso la citta' cosi da rallentarli e guadagnare qualche turno (le truppe in combat fanno 8/46 mentre quelle in move fino a 30/46).



    Altre robe random sono: ricorda che in USA hai vari gruppi restricted equipaggiati coi P-38 e i P-43: puoi fare l'upgrade a aerei ignobili ed avere a disposizione i vari P-38 e P-43 in pool nel giro di qualche turno. I P-38 sono magnifici perche' velocissimi e possono volare a 31k ft, i P-43 fanno cagare ma hanno come seconda banda di manovrabilita', pure, 31k e quindi voli ben piu' alto di ogni a/c giapponese nei primi mesi.
    In sweep il dive fa malissimo ai giappo. Specie se da a/c veloci come i P-38 che negano il bonus dato dalla maggiore manvorabilita' degli apparecchi giapponesi.

    Ricorda anche che le navi iniziali alleate fanno cagare in Massima parte e quindi puoi sacrificarle in nome della democrazia.

    Valuterei anche in modo estremamente serio di mandare almeno almeno una ventina di LCU cinesi in India finche' puoi usare la Burma Road. In India puoi dar loro supplies e diventano combattenti assai temibili se hanno supplies e non sono bombardati in modo feroce. La miglior cosa sarebbe di lasciarli a presidiare parte del confine Indo-Birmano cosi da liberare altre truppe da disporre nei piu' plausibili luoghi di sbarco nipponici.


    Non essere timoroso per l'Australia anche tu dovessi vedertela bruttissima: e' strategicamente inutile ed e' difficilissimo affamarla. Anche affamata, cosa ripeto quasi impossibile, e' un osso duro. E anche affamata e poi persa, non da' vantaggi seri al giapponese.
    L'India e' tutto un altro paio di maniche invece. Non perdere niente a nessun costo. Meglio perdere PH che l'India.


    Altri fattori da tenere a mente sono eventualmente:
    A) Dato che perdi Singapore al volo, Sumatra cade molto molto presto. Ti vale usare le CV USA per trasportare gruppi aerei dalla West Coast in Australia e India.
    B) Dalla East Coast puoi fare il movimento offmap di truppe ed aerei verso Capetown (forse anche dalla West Coast ma mica son sicuro). Puoi trasferire dozzilioni di robe in questo modo.
    C) Perdendo Singapore conn oltre due mesi di anticipo, sostanzialmente lasci libero il giappo di dilagare come e dove vuole. Se non fa le Filippine avrai da difendere Australia o India al 99%. Tieniti pronto conn le CV USA a combattere in teatri bizzarri e inusuali e ricorda che sono i DB delle CV USA ad affondare le navi giappo, non i TB. Il modo migliore per affondare una CV giapponese e' colpirla conn le bombe cosicche' prenda fuoco e abbia i systems distrutti: a quel punto finisce in una torcia galleggiante tempo zero. Le CV USA invece affondano coi siluri.
     
  5. roccia75

    roccia75

    Registrato:
    12 Luglio 2007
    Messaggi:
    3.166
    Località:
    Piacenza
    Ratings:
    +253
    Allora Singapore è caduta al prima assalto giapponese e la cosa non nascondo che mi abbia lasciato perplesso.
    Passi che i giapponesi riescano a sbarcare in massa nonostante non abbiano in pratica corazzate a protezione dell'azione, passi che le perdite nemiche in naviglio siano irrisorie, passi che le truppe nemiche riescano anche a sbarcare con i rifornimenti richiesti per uno shock attack ma mi aspettavo un livello di disorganizzazione tra le loro truppe alto così da far precipitare i punti assalto e permettermi di inventarmi qualcosa, ed invece niente.
    Non metto in discussione il fatto che il giocatore giapponese potesse decidere di andare diretto contro Singapore ma che almeno il gioco gli faccia pagare un prezzo decisamente più alto.
    L'esito della battaglia mi ha preso alla sprovvista, tutti i piani per rifornire e difendere dall'aria la città sono svaniti ancor prima di cominciare.
    Mi ricordo partite dove chi osava solo transitare da Singapore veniva maciullato e qui i giapponesi sbarcano 22.000 uomini come se nulla fosse. A questo punto mi chiedo se si possa fare lo stesso a Bataan.

    Comunque onore Patton che ha pensato una mossa del genere, prima ed ultima volta che lo accetterò visto gli esiti troppo anti-storici a mio modesto avviso. Sinceramente non mi ero mai trovato a gestire un'apertura di questo tipo e pensavo fosse una cosa più difficile da portare a compimento, beata mia ingenuità.

    Parlando col mio avversario ho intuito che avrà anche un atteggamento molto aggressivo (non sembra interessato alle filippine e punterà a posizione più avanzate) quindi dovrò buttare nella mischia tutto quello che posso per cercare di rallentarlo.
    Fortunatamente gli ho imposto di avere giornalmente 100PP: questo mi permetterà di spostare il doppio delle unità che di solito l'alleato può spostare.
    Come indicato da Linus, rafforzerò l'India con bombardieri e caccia USA e cercherò di resistere a Noumea e Fiji nel Pacifico con le forse che riusciro a mandarci prima dell'arrivo del nemico.
     
  6. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.491
    Ratings:
    +1.163
    Singapore al day-1 è gamey. Poi oh alla fine uno può anche decidere che gli va bene.


    Fra forts a livello 0, LCU a difesa deboli, bonus sbarchi, infinite TF col movimento magico, etcetc viene fuori una roba abbastanza del menga quando Singapore NON aveva forts a livello 0, per dire, a difesa del lato marittimo.


    Ora sei abbastanza fottuto perché Sumatra e Giava cadono subito. Idem ovviamente per il resto delle DEI. Birmania kaputt senza possibilità di appello. Etcetc


    La cosa che secca è che il giappo non avrebbe nemmeno bisogno di fare furbate per prendere il perimetro storico.
     
  7. roccia75

    roccia75

    Registrato:
    12 Luglio 2007
    Messaggi:
    3.166
    Località:
    Piacenza
    Ratings:
    +253
    Sai che ti dico...piu' ci penso e piu' ti do ragione. Informo Pat
     
    • Like Like x 1
  8. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.491
    Ratings:
    +1.163
    Mi odierà... sa che sono super mega contrario alla cosa perché la vedo come gamey.

    Ripeto: a uno può anche andare bene eh e da Alleato puoi facilmente escalare facendo una serie infinita di robe trash alle quali il giappo non può rispondere altrettanto ferocemente. Solo che dopo il gioco prende, e te lo dico per esperienza, una piega brutta.


    Te da Alleato puoi, en passant:
    1) trick con gli a/c in USA facendo upgrade ad aerei del menga per i gruppi restricted equipaggiati coi P38 e P43 così da averli in pool e poter fare l'upgrade ad essi per gruppi al fronte

    2) cambi di HQ per pagare le LCU 1/4 circa dei PP. Il giappo può fare uguale in teoria ma non ne beneficia affatto a medio lungo termine

    3) imbarcare dozzilioni di Fighter tutti in CAP sulle CV iniziali e andare in giro a schiantare i piloti giappo che vanno in attacco

    4) trasferire 50 LCU cinesi via burma road o addirittura Himalaya verso l'India, dar loro supplies e rimpiazzi e sfondare il fronte birmano con 12.000AV cinesi a diciamo giugno 42

    5) Kurili

    6) Fortress Palembang non è più fattibile ma in linea di principio puoi valutare se mandarci inglesi vari al volo

    E mille altre robe che sfondano il giapponese senza possibilità di appello... come ho detto a Patton, per fare la furbata rischia di perdere a metà 42 se Alleato si mette a rendere pan per focaccia allo stesso modo



    Per dire, Alleato mi è venuto addosso a Rabaul per sbarcarci con le CV USA con mega CAP (ai livelli del 44) ma non ho fiatato perché data la situazione generale ci sta e non è che viene sfruttata una meccanica del gioco malata.
     
  9. roccia75

    roccia75

    Registrato:
    12 Luglio 2007
    Messaggi:
    3.166
    Località:
    Piacenza
    Ratings:
    +253
    A me piace giocare entro binari pseudoatorici, qualsiasi lato sia. Se uno vuole portarla all'estremo dovrebbe avvisare prima di cominciare. I barbatrucchi che mi hai indicato non li userei mai, non mi interessano. A questo punto preferisco giocare ad altro, mica me lo ha ordinato il dottore!
     
  10. roccia75

    roccia75

    Registrato:
    12 Luglio 2007
    Messaggi:
    3.166
    Località:
    Piacenza
    Ratings:
    +253
    A chi fosse interessato, passo turno e password.
     
    • Useful Useful x 1
  11. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.491
    Ratings:
    +1.163


    Salvo quello degli HQ, sul quale sarei molto molto d'accordo ad inserirlo se l'altro giocatore è d'accordo (voi avete editato i PP più o meno con la stessa logica), le altre sono super lecite.

    La Fortress Palembang per dire è la stessa cosa di Singapore: sfruttare una meccanica del gioco che in condizioni particolari è "rotta".


    Sui cinesi... boh anche li dipende da voi. Io ci andrei fuori di cervello ma nemmeno sin mai sbarcato a Singers al day 1
     
  12. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.491
    Ratings:
    +1.163

    Io! Io! Ahahahahahah
     
  13. roccia75

    roccia75

    Registrato:
    12 Luglio 2007
    Messaggi:
    3.166
    Località:
    Piacenza
    Ratings:
    +253
    No lo vuole extraforum italiano per motivi strategici. sorry ;)
     
    • Like Like x 1
  14. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.491
    Ratings:
    +1.163
    Mannaggia !


    Volevo provare una variante simpatica che mi è venuta in mente dopo l'apertura su Singapore
     
  15. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.491
    Ratings:
    +1.163
    Mi autoquoto perché sto perdendo il senno e sono ancora sbronzo da stanotte.


    Ho l'idea che Singapore possa essere resa una fregatura per l'alleato.
    Posto che mantenga la spinta verso il lato OVEST della mappa per capitalizzare Singapore, un posizionamento solido in India lo brucia molto presto perché è possibile "agganciare" le forze giapponesi da una posizione di forza. E l'India è un dramma per il giappo anche se si coglie alleato impreparato.

    Da lì è facile inchiodare la Birmania e perseguire una strategia CBI-centrica dato che Burma è tipo un buco nero per truppe e aerei giappo. Specie se uno manda un fracco di americani.


    In tutto ciò difensiva strategica nel Pacifico ché tanto non ci sono le CV disponibili per robe serie.

    Flotte americana e inglese unite dovrebbero dare anche un vantaggio marginale nel Golfo del Bengala e/o dare la possibilità di fare raid seri nel Pacifico.


    Nel mid game leggera pressione lungo il perimetro del Pacifico, il giappo finisce le supplies e tanti saluti.
     

Condividi questa Pagina