1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[GG:WitE] Prime impressioni

Discussione in 'War in the East' iniziata da luigi foffano, 14 Dicembre 2010.

  1. luigi foffano

    luigi foffano

    Registrato:
    3 Marzo 2006
    Messaggi:
    345
    Località:
    ITALY
    Ratings:
    +0
    ho provato contro l'Ai lo scenario road to minsk. Bello! vorreifare qualche considerazione. la grafica è piacevole, chiara e nel movimento delle truppe ti è di aiutocon la diversa colorazione degli esagoni in cui ci si può spostare ed in più indica quanti movimentio ti restano in base al terreno. (livello easy).
    mi ricorda rgw, specialmente nel modo di calcolare il punteggio. occupare le città e calcolare le perdite subite/inflitte al nemico, ma senza ricalcolare in base allo storico. ho vinto peerchè ho occupato minsk al secondo turno, ho perso perchè ho trascurato altre città.
    mi piace l'intervento dell'Ai nella gestione del supporto aereo: automaticamente in un attacco disegna le rotte di attacco e difesa degli aerei, mostra il risultato e supporta la tua azione. in rgw era anticipato e più astratto, anche se l'effetto era lo stesso
    adesso mi metto a leggere la bibbia, padon il manuale!
     
  2. balena

    balena Admin Membro dello Staff

    Registrato:
    22 Gennaio 2007
    Messaggi:
    1.624
    Località:
    forlì
    Ratings:
    +36
    Dove sono i vecchi grognard che si sono avventati sul download dopo mesi di febbrile attesa ?
    :sadomaso:


    Intervengo si questo topic perche ho spulciato per un po di ore il forum sul sito della matrix.
    Per essere un gioco "top price" , devo dire che s rimane stupiti di quanti pochi siano gli interventi negativi o le incazzature feroci. ..

    Sul sito della casa che pubblica il gioco non manca mai chi incensa (che sia l'abitudine al piu bieco servilismo???) l'ultima release, ma generalmente non mancano anche i corposi
    attacchi del tipo " per che cosa cavolo ho speso 70 Dollari ?"


    Tuttoquesto nonostante che sia gia disponibile una corposa patch ancora allo stato beta che fiss asvariati bug e migliora alcuni script dell'AI...

    Che davvero ci troviamo al "capolavoro annunciato"?
     
  3. Topo

    Topo

    Registrato:
    24 Giugno 2008
    Messaggi:
    804
    Ratings:
    +1
    Non mi arrischierò in giudizi o recensioni, perchè lo ho provato ancora poco e, soprattutto, perchè tutto sono fuorchè un grognard; lascio giudizi e recensioni a chi è più qualificato di me.
    Però una cosa la posso dire:
    Sono assolutamente convinto di aver speso bene questi soldi.
    E, anzi, ne dico un'altra:
    Per chi non è uno scafato stratega, esistono anche scenari più piccoli, e una volta capite le meccaniche di gioco si può iniziare subito.
    Ovvio che il manualone resta una lettura obbligata, e alcune parti vanno approfondite proprio bene, però questo non rende impossibile una partita rapida per provare.
    Insomma, nonostante la profondità e il dettaglio da vero wargame cazzuto duro e puro, mi pare abbastanza "friendly"

    Saluti!
     
  4. skuby

    skuby

    Registrato:
    29 Gennaio 2006
    Messaggi:
    1.201
    Ratings:
    +41
    Dai che ormai un pò vecchio lo sei anche tu :)
     
  5. balena

    balena Admin Membro dello Staff

    Registrato:
    22 Gennaio 2007
    Messaggi:
    1.624
    Località:
    forlì
    Ratings:
    +36
    ;) in effetti io appartango alla categoria "vecchi" forse pure "grognard" ma sicuramente "senza gioco" ...

    il tutto perche ho come la sanzione di spendere 60 euri per occupare spazio in hd visto che il rischio di non giocarci, a naso,mi pare molto elevato...
     
  6. Mcgerm

    Mcgerm

    Registrato:
    14 Gennaio 2006
    Messaggi:
    1.490
    Località:
    milano
    Ratings:
    +0
    ma spiegatemi che sono fuori dal giro da un pò, ma è la versione europea e terrestre di Witp? nel senso stesso monster strategy con anche produzione e macro rinforzi? nel caso butterò il cuore oltre l'ostacolo e mi prenoto per un pbem con skuby
     
  7. TrueKnight

    TrueKnight

    Registrato:
    7 Agosto 2006
    Messaggi:
    1.092
    Località:
    Piacenza
    Ratings:
    +99

    Fai pure 75...non dimenticare che la Matrix espone sempre il prezzo IVA esclusa... :)

    Comunque da quello che si legge in giro sembra davvero essere un bel titolo, che può valere quei soldi...personalmente ho deciso di aspettare un po' e puntare al Natale prossimo, dato che ho davvero tante altre cose da giocare ancora a fondo, Witp:AE incluso.

    McGerm, da quel poco che ho capito, sembra un po' meno complesso di Witp: turni di una settimana, meno variabili da considerare sopratutto nella guerra aerea, gestione della produzione pressochè assente (si ricevono rinforzi fissi per il tedesco, il russo può decidere che unità "costruire", ma anche per lui non credo che ci sia la libertà di scelta che c'è per il giappo di witp); insomma...da tutte le parti si legge di una curva d'apprendimento molto meno ripida, sebbene il gioco presenti comunque un livello di dettaglio ineguagliato in precedenza...

    Spero che chi ha già fatto l'acquisto (solo JMass, Skuby e Topo?) sia in grado di dirti di più.
     
  8. JMass

    JMass Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    19 Marzo 2006
    Messaggi:
    3.068
    Località:
    Trieste
    Ratings:
    +48
    Non ho mai giocato con Witp e non posso paragonarlo, comunque il motore è del tutto nuovo, è un monster game, è possibile giocarlo scegliendo cosa microgestionare, non c'è la produzione a livello d'equipaggiamento ma il sovietico può decidere come costruire l'Armata Rossa formando divisioni e corpi d'armata.
     
  9. Blind Sniper

    Blind Sniper

    Registrato:
    2 Febbraio 2009
    Messaggi:
    961
    Ratings:
    +20
    Un tuo giudizio senza peli sulla lingua su tutto, gameplay, manuale, tutorial, giocabilità, cosa manca per farlo diventare IL gioco sul fronte est, etc...

    Differenze tra WitE e TOAW, cosa preferisci?
    Anche se conoscendoti un minimo credo che dirai TOAW.

    Qualcosa mi avevi già accennato ma sono curioso di saperlo adesso che ci hai giocato un pò.
    Personalmente, leggendo qua e là di eclatante posso solo dire perché no WEGO?
     
  10. JMass

    JMass Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    19 Marzo 2006
    Messaggi:
    3.068
    Località:
    Trieste
    Ratings:
    +48
    Sinceramente non posso ancora esprimermi, può già essere il gioco sul fronte est ma necessito di più tempo per esserne sicuro.

    Devo rispondere indirettamente, io amo il sistema dei round di TOAW, però a mio parere TOAW è confinato ad un ambito più ristretto, è cioè ottimo per riprodurre singole campagne ma non interi teatri, mentre posso anche pensare di iniziare una campagna 41-45 di WitE non lo farei mai con FitE, l'analogo scenario di TOAW. Io solitamente preferisco non dovermi applicare più di mezzora-un'ora a turno, TOAW in questo è preferibile a WitE, il problema maggiore è però trovare scenari validi per perchè molti fanno, lo dico senza peli sulla lingua, pena.

    Devo giocarci ancora, parecchio di più, preferibilente con avversari umani.

    Perchè è un falso mito? Già è un casino giocare in maniera competitiva IGOUGO con WitE come sovietico nel '41, ci mancherebbe il WEGO! Non so, io il WEGO lo vedo ideale per situazioni tattiche, prendendo per esempio Fall Blau come sovietico cosa puoi fare in WEGO che non puoi fare in IGOUGO? Quando a livello operazionale-strategico sei sulla difensiva programmare WEGO qualche contrattacco locale non fa questa grande differenza.
     
  11. deveraux

    deveraux

    Registrato:
    31 Maggio 2010
    Messaggi:
    468
    Ratings:
    +2
    ... perché quanto dura mediamente in turno in WITE?

    Altra domanda da profano: WITE può essere considerata un'alternativa più "moderna" a TOAW?

    Grazie
     
  12. JMass

    JMass Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    19 Marzo 2006
    Messaggi:
    3.068
    Località:
    Trieste
    Ratings:
    +48
    Questo dipende da quanto vuoi microgestire e dallo scenario, io non ho ancora provato a giocare un turno sull'intera mappa ma solo scenari relativi ad un gruppo d'armate tedesco e per finire il primo turno mi ci è voluta un'oretta circa, se vai a gestire manualmente le missioni aeree, le unità di supporto, sostituisci generali ecc puoi metterci molto di più. Negli scenari che iniziano il 22 giugno 1941 normalmente il primo turno è quello che necessita di una maggiore pianificazione, i successivi vanno più lisci.

    Più che un'alternativa li vedo complementari, per me i due si incontrano quando si passa dall'ambito operazionale a quello strategico, per esempio una campagna di Crimea 1941-42 può essere meglio simulata con TOAW rispetto a WitE, una Barbarossa o Fall Blau con WitE.
     
  13. Blind Sniper

    Blind Sniper

    Registrato:
    2 Febbraio 2009
    Messaggi:
    961
    Ratings:
    +20
    Ok, ci aggiorneremo fra un pò allora :approved:

    Falso mito? Cavolo se c'è una cosa che può benissimo fare il computer (tolti i calcoli di routine e prevenire gli errori umani) e risolvere i turni in contemporanea!
    Per quello giochi come WitP e AACW hanno un fascino del tutto particolare, io l'avevo fatto in un wargame napoleonico, due gruppi separati con un centro di controllo che diceva alle varie parti chi vedeva cosa, ragazzi sebbene parecchio laborioso era stato bellissimo.

    Assolutamente d'accordo sulla complessità aggiunta ma credo che il tedesco la trovi più lunga e non il russo.

    Progettare un attacco sapendo l'ordine delle mosse è tutta un'altra storia rispetto alla contemporaneità.
    Hai una divisione russa che ti blocca la strada, in base al gioco IGOUGO utilizzato (TOAW piuttosto che WitE) ti puoi fare i calcoli su come raggirarla oppure distruggerla, con il sistema WEGO non è detto che sia lì ad aspettare che venga attaccata.
    Per me è un sistema valido soprattutto per un titolo strategico/operazionale, con IGOUGO la strategia è anche basata sul motore di gioco, con WEGO è basata anche sulla percezione delle possibili mosse nemiche ma non dopo la tua mossa (con i relativi calcoli atti a bloccare una possibile contromisura avversaria), in pratica rende meno standard le opzioni di attacco e difesa.

    Ma infatti la differenza non è per il difensore, con questo sistema chi è più avvantaggiato è proprio l'attaccante dato che sa benissimo dove sono le unità nemiche (per quelle non coperte dalla FOW).

    Comunque siamo d'accordo che con WitE non è possibile fare ciò, dicevo solo che il sistema WEGO avrebbe reso il gioco ancora migliore a discapito della semplicità :)
     
  14. balena

    balena Admin Membro dello Staff

    Registrato:
    22 Gennaio 2007
    Messaggi:
    1.624
    Località:
    forlì
    Ratings:
    +36
    Mah... di principio tendo ach'io a preferire la modalità "we go" ma ci sono giochi per cui questo sistema non e' adatto.
    PEr cui credo sia opportuno giocarlo prima di esprimere pareri definitivi.


    vista la totale assenza di commenti negativi e il feroce "tifo da stadio" di jmass affinche io lo facessi ieri ho acquistato il gioco ben sapendo che il tempo per giocarci sarebbe stato poco

    Ieri notte ho fato il tutorial. Ecco le prime delel prime impressioni:

    1) su quaranta pagine di tutorial
    - 25 sono dedicate a spiegare la fase amministrativa di gestione dei comandi er simila
    - 3 sugli accorpamenti delel unità
    - 12 sulla parte militare vera e propria.

    A naso, quindi, e' proprio un gioco di grisby dove la parte militare non è necessariamente preponderante come in qualsiasi gioco operazionale ed in qualche strategico.

    2) mappa ed interfaccia appaiono davveno come "the next generation". Siamo a livelli di eccellenza assoluta.

    3) Rispetto ad altri giochi sui generis, le unita hanno tanta, davvero tanta capacità di movimento... Il che probabilmente e' proporzionale alla mappa, ma ad occhio creerà non pochi problemi a chi difende...
     
  15. Blind Sniper

    Blind Sniper

    Registrato:
    2 Febbraio 2009
    Messaggi:
    961
    Ratings:
    +20
    Ovviamente, era solo una considerazione generale sui giochi per pc, non una sentenza su WitE.

    Ho giocato a freddo (ossia senza leggere il manuale o il tutorial) lo scenario Road to Minsk, in effetti puoi arrivare alle porte della città fin dal primo turno, anche le unità di fanteria vanno proprio veloci. Sarà proprio dura per il russo...
     
  16. Darksky

    Darksky Admin Membro dello Staff

    Registrato:
    19 Novembre 2005
    Messaggi:
    3.329
    Ratings:
    +222
    Non potete immaginare quanto vi invidio :(
     
  17. skuby

    skuby

    Registrato:
    29 Gennaio 2006
    Messaggi:
    1.201
    Ratings:
    +41
    JMass Sono quasi pronto, appena dopo Natale (che sto per finire il manuale e road to leningrad) possiamo iniziare.....terrei il russo per iniziare.
     
  18. JMass

    JMass Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    19 Marzo 2006
    Messaggi:
    3.068
    Località:
    Trieste
    Ratings:
    +48
    Ammetto di aver poca esperienza con i WEGO, però a turni di una settimana già così aprire un turno ad esempio come sovietico in Barbarossa è un'esperienza mistica, tipo entrare in una cristalleria dopo l'intervento di un elefante!. Vedrei quindi meglio il WEGO se la scala fosse diversa.

    Problema comune, purtroppo!

    In effetti uno potrebbe passare la sera solo studiando e gestendo le unità: comandanti, unità di supporto, unità aeree, formazioni... però volendo non è necessario farlo, diciamo che si può iniziare dalla manovra, poi piano piano cominciare a microgestire un pò di quà, poi un pò di là.

    Ho letto diverse critiche ma generalmente mi sembrano poco fondate, visto il numero di finestre bisogna prenderci la mano ma alla fine l'interfaccia è intuitiva mentre la mappa, probabilmente di più per chi viene dai boardgame - è stata criticata per non essere realistica tipo da satellite, è a mio parere molto bella, punto

    Bisogna infatti prenderci la mano, la difesa devo studiarmela in maniera diversa da come sono abituato. Ne ho provate diverse (intendo sempre come sovietico nel 419 ma ammetto di non esserci ancora arrivato, cerco perciò di leggere il possibile sul forum MG ma alcune cose sono sicure: una linea difensiva "forte" basata su stack di unità non funziona, il tedesco trova sempre il sistema per sfondarla e insaccarla. Una difesa a scacchiera può rallentarlo, però bisogna stare attenti a non sacrificare troppe unità, una volta che le cose si stabilizzano un pò bisogna ordinare le formazioni, far uso delle riserve ecc, il lavoro da fare è tanto.
     
  19. skuby

    skuby

    Registrato:
    29 Gennaio 2006
    Messaggi:
    1.201
    Ratings:
    +41
    Anch'io se lavori dove so :p
     
  20. JMass

    JMass Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    19 Marzo 2006
    Messaggi:
    3.068
    Località:
    Trieste
    Ratings:
    +48
    Ok, ci mettiamo d'accordo per email!
     

Condividi questa Pagina