1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Direttive aeree per il bombardamento strategico [WITW]

Discussione in 'War in the East' iniziata da qwetry, 12 Marzo 2016.

  1. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.691
    Località:
    Sud
    Ratings:
    +957
    Prendiamo come esempio la Germania nord occidentale, quindi ruhr compresa.

    Il giocatore alleato può turno per turno decidere quali esagoni attaccare ordinando per ogni obiettivo una direttiva di bombardando strategico e una di ricognizione strategica, quindi tante direttive ad area 0 da impostare.

    Oppure potrebbe utilizzare un metodo pigro: impostare una sola direttiva di bombardamento strategico e una sola direttiva di ricognizione strategica, scegliere come obiettivo un esagono posto a est della ruhr, impostare un'area sufficientemente grande da coprire tutta la Germania nord occidentale, e non fare altro.

    Il metodo pigro paga?

    Conviene impostare tante direttive con aree ridotte (o nulle), o poche direttive ma con grandi aree?
     
  2. maie

    maie

    Registrato:
    18 Luglio 2007
    Messaggi:
    5.377
    Ratings:
    +676
    Non sono espertissimo di guerra aerea che oltretutto sto ancora apprendendo proprio per quanto riguarda la campagna di bombardamento strategico.

    Posso però fare una considerazione. Il metodo "esagono per esagono" è limitato dal numero massimo di air directives impostabili per singolo Air HQ. Ad esempio, la 8th US Air Force può settare al massimo 7 direttive per ogni turno. Il RAF Bomber Command mi pare 6. Il metodo "pigro" quindi è in un certo senso necessario mentre quello "esagono per esagono" non è impiegabile su vasta scala.

    Ciao
     
    • Agree Agree x 1
  3. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.154
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +531
    C'è però da notare che con la campagna che prevede, nell'OBB alleato, gli HQ aerei aggiuntivi, le possibilità di gestione della campagna aerea sono maggiori.
    Sto ancora studiando i diversi aspetti che questa campagna da in più al giocatore alleato. Ne parlerò con maggior precisione nell'AAR che inizierò a breve riguardo alla Campagna 1943-1945, però, a prima vista, sembra un notevole aiuto.
     
    • Agree Agree x 1

Condividi questa Pagina