1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

"di europa si deve parlare"

Discussione in 'Off Topic' iniziata da qwetry, 10 Luglio 2014.

  1. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.796
    Località:
    Emilia/Sicilia
    Ratings:
    +999
    guardo spesso rai sport, e vengo bombardato da questa propaganda pubblicità progresso


















    viva il DUCE l'Europa!
     
  2. bacca

    bacca

    Registrato:
    19 Ottobre 2009
    Messaggi:
    11.019
    Località:
    Veneto Indipendente
    Ratings:
    +1.523
    Sinceramente a me piace, sono sempre stato europeista e pro euro., quindi forse è scontato, ma trovo giusto che si compensi quando detto dai nostri politici di male vs l'europa, che in fin dei conti, forse, è meglio del nostro parlamento, e se ci governassero effettivamente loro, senza Roma, forse le cose andrebbero meglio.
     
    • Agree Agree x 1
  3. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.796
    Località:
    Emilia/Sicilia
    Ratings:
    +999
    non c'entra l'essere europeisti o no, qui si è di fronte a una tv di stato che diffonde un'idea politica come se fosse un valore, qualcosa di oggettivamente giusto.
    qual è la differenza tra queste "pubblicità progresso" e i filmati di propaganda degli anni '30? che hitler è "cattivo" mentre la merkel è "buona"? è una questione di principio, l'europeismo è solo un'idea, è totalitarismo considerarlo un valore universale da propagandare dallo stato
     
    • Agree Agree x 2
  4. alexio277

    alexio277

    Registrato:
    27 Marzo 2009
    Messaggi:
    626
    Ratings:
    +13
    Ho guardato il primo video, complimenti a chi ha scelto il sottofondo musicale.....(Film: V per vendetta)...azzeccatissimo se si vuole parlare di libertà,giustizia uguaglianza e tolleranza, scegliere un sottofondo di un film che parla di tutt'altro in un non lontano futuro :cautious::censored::cautious:

    Ritornando sull'argomento, l'europa cosi com'è ha solo impoverito il continente, è una unione di banche e questo ormai non è una novità, lontana dai popoli e dalle nazioni che sempre meno riescono a controllare i burocrati/banchieri che ormai non si sa piu' gli interessi di chi fanno....forse dovrebbero fare uno spot anche su questo oltre che sulle fiabe.
     
  5. bacca

    bacca

    Registrato:
    19 Ottobre 2009
    Messaggi:
    11.019
    Località:
    Veneto Indipendente
    Ratings:
    +1.523
    Messa su questo piano hai completamente ragione, è una tv statale che influenza le scelte politiche dei propri cittadini rafforzando gli ideali proeuro e inducendo una scelta politica E DI VOTO su partiti proeuro anzichè euroscettici, chiamiamola pure programmazione politica del popolo, stesse cose le facevano i regimi, quindi il paragone calza.
     
  6. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    E da quando lo stato dovrebbe essere neutrale? le pubblicità progresso pigliano sempre una posizion politica.
     
  7. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.796
    Località:
    Emilia/Sicilia
    Ratings:
    +999
    ma in modo così esplicito, e nessuno dice nulla, ma dove sono finiti i compagni che cantavano bella ciao? :)
     
  8. bacca

    bacca

    Registrato:
    19 Ottobre 2009
    Messaggi:
    11.019
    Località:
    Veneto Indipendente
    Ratings:
    +1.523
    i compagni di bella ciao, avendo una posizione internazionalista, non possono che essere inclini all'europeismo.
     
  9. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.796
    Località:
    Emilia/Sicilia
    Ratings:
    +999

    [​IMG]
     
    • Like Like x 2
  10. Amadeus

    Amadeus

    Registrato:
    17 Febbraio 2006
    Messaggi:
    1.498
    Ratings:
    +579
    Il problema è che i compagni di bella ciao si sono anche scordati che cosa significhi essere internazionalisti... tra un po' diranno che anche arruolarsi nelle divisioni straniere delle Waffen-SS poteva essere considerato internazionalismo comunista! :meh:
     
  11. bacca

    bacca

    Registrato:
    19 Ottobre 2009
    Messaggi:
    11.019
    Località:
    Veneto Indipendente
    Ratings:
    +1.523
    Essendo che la stessa russia aveva perso il concetto di internazionalismo , le nostre menti si sono perse per strada, può succedere... la nostra stessa cultura italiana contemporanea si basa su mischiotti post bellici. Quindi W i micetti , w che siamo tutti uguali, w l'integrazione e w l'europa!
     
    • Like Like x 1
  12. Amadeus

    Amadeus

    Registrato:
    17 Febbraio 2006
    Messaggi:
    1.498
    Ratings:
    +579
    Un conto è perdersi una cosa per strada per scelta deliberata (come aveva fatto Stalin) un conto è perdersi una cosa senza neppure accorgersene (come stanno facendo tanti a sinistra).
    I quattro evviva di cui sopra io li posso anche condividere (tranne il primo :D) ma il punto è che gli slogan, prima di gridarli, bisognerebbe anche capirli: a sinistra c'è stata una involuzione tremenda quanto, a fronte della discrepanza tra le previsioni teoriche e l'analisi dei fatti, invece di correggere il tiro si è o abbracciata la tesi degli ex avversari (da parte dei "progressisti") oppure si è aggirato il problema rinunciando, di fatto, sia alla teoria, sia all'analisi e rifugiandosi nel sentimentalismo (da parte dei "massimalisti").
     
  13. bacca

    bacca

    Registrato:
    19 Ottobre 2009
    Messaggi:
    11.019
    Località:
    Veneto Indipendente
    Ratings:
    +1.523
    Bisognerebbe anche riuscire a capire l'effettivo operato degli americani in Italia fino agli anni '90, qualcuno dice che lo stesso debito pubblico ce lo siamo fatti per salvarci dal blocco sovietico.... per essere più rossi dei rossi in fatto di socialismo...
     
    • Like Like x 1
  14. Basileus Romaion

    Basileus Romaion

    Registrato:
    25 Ottobre 2007
    Messaggi:
    605
    Ratings:
    +37
    Dovrebbero essere informazione, non propaganda, ed invece questi filmati sono odiosi, stile propaganda MinCulPop. Odiosi anche perché falsi... quello sulla sicurezza alimentare, poi è particolarmente irritante, come se i controlli alimentari fossero una conseguenza della comunità europea e senza non ci sarebbero! in realtà noi non possiamo più vietare quello che l'Europa permette, come la ripulitura chimica dell'olio per uso alimentare, tanto per fare un esempio.
     
    • Like Like x 1

Condividi questa Pagina