1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[DH 1.04 b] Germania 1936 - Lebensraum

Discussione in 'Le vostre esperienze' iniziata da Il Maresciallo Rocca, 8 Marzo 2015.

  1. Djmitri

    Djmitri

    Registrato:
    13 Agosto 2012
    Messaggi:
    596
    Località:
    Pisa
    Ratings:
    +81
    Sisi certo, tentare lo sbarco in Inghilterra, va fatto quando si è pronti... Che sennò si prendono le legnate... :D

    Avanti così...:pompous:
     
  2. Il Maresciallo Rocca

    Il Maresciallo Rocca

    Registrato:
    6 Marzo 2015
    Messaggi:
    21
    Ratings:
    +33
    CAP: 9 - Il rafforzamento dell’asse nel vecchio continente.
    maggio 1940 - maggio 1941

    I nuovi alleati balcanici

    La situazione politica in seguito alla caduta della Francia era propizia ad una nuova offensiva diplomatica della Germania finalizzata all’instaurazione di un nuovo ordine europeo. Ogni residuo dell’orrido trattato di Versailles andava distrutto ed i popoli europei dovevano unirsi, chiaramente sotto la guida di Berlino. Il nemico, fin da subito diventa chiaro, non sarà solo la Gran Bretagna ma anche l’Unione Sovietica che intanto terminato l’occupazione delle repubbliche baltiche e addirittura, in spegno al trattato di amicizia, ha occupato la Bessarabia.

    Abbiamo già visto come nel maggio del ’40 l’Italia fascista fosse scesa in guerra. A giugno era stato firmato il patto tripartito tra Germania-Italia-Giappone in modo da ammonire gli Stati Uniti a non scendere al fianco degli inglesi.

    Il passo successivo era contattare la Spagna falangista di Francisco Franco. Ad Ottobre si svolgono i negoziati, la Germania è pronta a fornire agli spagnoli tutte le risorse di cui hanno bisogno, ma non intende dare alcuna garanzia sul Marocco per non compromettere la tenuta dell’impero coloniale francese. L’invito a scendere in guerra viene dunque declinato dal ministro spagnolo Serrano Suñer che oppone i già noti ostacoli di natura tecnico-militare. La defezione della Spagna nonostante gli ottimi rapporti ed il passato contributo della Germania alla causa del falangismo amareggia molto Hitler, che già aveva predisposto le truppe per la conquista di Gibilterra.

    Successivamente l’intervento di Berlino viene richiesto dagli ungheresi per risolvere alcune questioni di confine con i Rumeni. Viene proposta una soluzione di compromesso tra le arrogantissime pretese ungheresi e le ovvie repliche della Romania per tentare di portare entrambi i paesi all’interno della nostra sfera d’influenza. La Romania si trova così a pagare lo scotto dell’ottimo trattamento riservatogli dal trattato di Versailles ma si leva sulla prospettiva di riconquistare le terre sotto il dominio sovietico con tanto di interessi. E’ in questo modo che nel dicembre tutti i pesci finiscono nella rete: Ungheria, Romania e Bulgaria aderiscono all’asse e dichiarano guerra alla Gran Bretagna.

    La spartizione della Jugoslavia.

    Uno degli argomenti su cui i tedeschi usarono per far leva sui paesi balcanici era quello che si sarebbe posto fine all’esistenza della Jugoslavia con benefici territoriali per tutti: tedeschi, italiani, ungheresi e bulgari. Rimanevano esclusi per loro stessa volontà i rumeni.

    L’operazione Abteilung prese avvio il 12 marzo, la Germania schierò due corpi d’armata:

    Heeresgruppe A: von Leeb
    Heeresgruppe B: von Weichs

    Il primo sarebbe partito dal confine austriaco per occupare il nord del paese, il secondo si sarebbe mosso dall’Ungheria e dalla Romania per prendere Belgrado. La campagna si rivelò una vera e propria passeggiata militare, grazie all’ampio impiego della Luftwaffe le truppe tedesche travolsero il malandato esercito jugoslavo da ogni lato conquistando uno dopo l’altro i miseri villaggi che gli jugoslavi chiamavano città. Zagabria fu presa il 14 marzo dai paracadutisti, nei primi di aprile, dopo aver occupato tutto il settentrione del paese si svolsero gli ultimi scontri per la conquista di Belgrado e Sarajevo.

    jug1.png


    jug2.png
    Dopo aver dato i giusti compensi territoriali agli alleati la Germania decide per il momento di instaurare un regime d’occupazione nel resto del paese rimandando a tempo debito la concessione dell’indipendenza alla Croazia e alla Serbia.
     
    • Like Like x 2
  3. Djmitri

    Djmitri

    Registrato:
    13 Agosto 2012
    Messaggi:
    596
    Località:
    Pisa
    Ratings:
    +81
    Ti sei bloccato proprio sul più bello? Poco prima di iniziare Barbarossa... Se vinci contro i russi, si può dire che hai quasi vinto la guerra... :p
     
  4. Il Maresciallo Rocca

    Il Maresciallo Rocca

    Registrato:
    6 Marzo 2015
    Messaggi:
    21
    Ratings:
    +33
    Non mi sono bloccato, sono tornato ieri a casa dopo dieci giorni di vacanza. Chiaro che la storia continua ;)
     
    • Like Like x 1
    • Agree Agree x 1

Condividi questa Pagina