1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[COREA 1952] Starugo (Cina) vs Armilio (Usa)

Discussione in '2° Torneo NWI di Steel Panthers Main Battle Tank' iniziata da StarUGO, 14 Settembre 2014.

  1. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    Turno 17

    Un po' di azione ancora a nord: La squadra del Sgt. Polanski entra nel territorio dove avevamo bruciacchiato lo sniper il turno prima, per ricevere raffiche molto vicine di MG. Questa volta la squadra è facilmente localizzabile, ma sono un osso duro: la posizione viene segnalata ad altre due squadre vicine che salgono su una collinetta e cominciano a sparare, ma nessuno riesce a fare vittime. la squadra MG cinese risponde al fuoco facendo due vittime alla squadra di Polanski, che si ritira. Ma nel mentre che viene fatto oggetto di fuoco di soppressione si avvicina una team lanciafiamme: la prima fiammata colpisce il tiratore di una delle due MG, che viene investito anche dalle munizioni dell'MG che esplodono per il calore. Di fronte a questo orrore il resto della squadra cerca di scappare, ma viene inseguita e colpita da un'altra lunga e precisa fiammata. Ci mettono un po' prima di spegnersi.

    [​IMG]
    (sì, il lanciafiamme è proprio figo)
     
    Ultima modifica: 5 Ottobre 2014
  2. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Turno 18
    Praticamente nulla da segnalare.
    La fanteria americana a Nord avanza verso i boschi ma gli M47 sembrano rimanere a distanza sulle colline.
    A Sud l'attacco portato dalla colonna corazzata americana e' sfumato,l'M47 superstite sembra essersi ritirato, andando ad aggiungersi al plotone di carri americani che presidiano la collina K.
    Questa volta niente fumogeni,ma colpi d'artiglieria che piovono un po' lungo tutto il fronte.
    A parte il timido tentativo della fanteria americana a Nord sembra che le posizioni siano di stallo.
     
  3. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    Vorrei far notare che un Su76 ha resistito a una cannonata di un Patton. :uh?:
     
  4. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    Turno 18

    Nulla che io possa dire qua. :asd: Bombardamenti nemici sul boschetto a nord e sulla collina K.
     
  5. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Ok,ma guarda che l'unica unita' americana di cui non conosco la posizione e' l'attendente del comandante di battaglione (quasi sicuramente solo perche' e' al cesso). :D
     
  6. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    Lo so, ma vorrei evitare di darti quelle poche informazioni che tu non conosci già attraverso aerei e unità size 0. :asd:
     
  7. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    HMMMMMmmmm,forse qualche unita' cinese che pensa di essere invisibile non lo e' poi cosi' tanto.....
     
  8. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Turno 19
    A Nord,in assenza di aerei nemici,le antiaeree cinesi si dilettano con un sano fuoco di soppressione sulle fanterie americane.
    L'equipaggio di un T34 distrutto,girovagando per i boschetti,s'imbatte in un team bazooka un po' scosso dai bombardamenti.
    Visto che gli yankee non danno segni di vita,i carristi cinesi li rendono ufficialmente morti a colpi di pistola e bombe a mano.
    Al centro un SU76 si rende finalmente utile,eliminando l'APC yankee sopravvissuto alle pendici della collina Y.
    Ora la zona pare sgombra.
    Mentre i semoventi da 155mm americani si divertono un po' qui e un po' li ed anche un po' verso i mortai cinesi, i mortai semoventi americani da 60mm paiono dover fumogenare la sterrata a Sud per contratto.
     
  9. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    Maestro, tutto bellissimo, mi permetterei un suggerimento, tipo mettere un abbinamento di colori più efficace, qualcosa di mimetico, che so, tipo verde scuro su verde chiaro, oppure marroncino su arancione.
     
  10. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Gli americani SONO blu ed i cinesi SONO rossi....e tu stai diventando un pochino miope :p
     
  11. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    in effetti, non leggo una fava
     
  12. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    Ehm, dimenticavo...

    turno 19

    Distrutto un team bazooka che cerca di risalire la collina K. Bombardamenti ai soliti posti.
     
  13. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Turno 20
    Poco da segnalare.
    Alcuni T34 in movimento fatti oggetto di colpi da un M47.
    Un paio di SU76 testardi colpiscono un M47 sulla collina K ma senza,ovviamente,fare danni, e poi si ritirano alla reazione del tank nemico.
    Unica cosa utile,una HMG cinese elimina il team recoiless 75mm sulla collina K.
    @Armilio ha smesso di fumogenare la strada sterrata a Sud,ma non di bombardare le linee cinesi.
     
  14. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    Turno 20

    Furiosi bombardamenti sulla collina K che mi costringono a spostare il carro da una posizione su cui pivono precisi confetti da 122 e 152. Ormai il terreno è tutto un buco. Passaggi di aerei cinesi: un IL-10 viene colpito due volte ma senza essere danneggiato, per poi passarsela tranquillamente di fronte ad un pezzo AA quadrinato.
     
  15. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    bello bello, bella storia
     
  16. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Turno 21
    Nei boschi a Nord l'equipaggio del T34 distrutto in precedenza fa un'altro incontro.
    Questa volta e' una squadra di fanti americani,nasce una breve sparatoria ma senza caduti.
    Nella zona centrale i due SU76 insistono,piu' testardi che mai.
    Il primo ha nel mirino un M47 appostato sulle pendici Nord orientali della collina K.
    Spara due colpi,che vanno a vuoto,dopodiche' si ritira prima che il carro americano lo individui e reagisca.
    Si fa avanti il secondo SU76,senza convinzione sapendo che i suoi colpi HEAT poco possono contro il tank americano.
    Parte un colpo,uno solo, da 20 esagoni,e con enorme sorpresa il carro americano esplode.Incredibile. :eek::geek::D
    Questo singolo successo ,da solo,vale la spesa di tutti i SU76 nelle nostre file.
    Bombardamenti dei semoventi da 155mm su tutto il fronte,tranne che al Sud.Strano.
     
  17. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    Vabbè, non so che dire.
     
  18. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    Turno 21

    Vendetta! un equipaggio di carristi in movimento sulla collina K viene fatto oggetto di colpi di mitragliatrice di un T34 in salita sulla collina. Lo comunica via radio ad altri 2 equipaggi di carristi nelle vicinanze, ancora in sella ai loro destrieri: salgono la collina e cominciano a prendere a cannonate il carro che, più in basso, fa fatica a localizzarli. Il t34 resiste pure ad un colpo in piena torretta, ma al quarto sabot sparato si arrende. L'equipaggio fugge prima che il t34 esploda.

    A nord, il famigerato team di carristi che imperversa per il boschetto, e che aveva pure distrutto un bazooka team, viene eliminato da una squadra di fanteria.
     
    Ultima modifica: 9 Ottobre 2014
  19. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    Lascia stare, si commenta da solo.
     
  20. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Turno 22
    La fanteria americana a Nord viene tenuta a bada con fuoco di soppressione da parte delle HMG e delle antiaeree.
    E' quasi sicuro che almeno una squadra di fanteria sia infiltrata nel bosco che circonda il VH piu settentrionale.
    Una delle HMG viene fatta oggetto di colpi da parte di un recoiless da 75mm,infrattato sulla collina rocciosa a Sud
    dei boschi.
    I due Su76 al centro ci riprovano con un'altro M47,ma non e' sempre festa e nessun colpo va a segno,come pure
    quelli di una coppia di T34.
    Piu fastidioso il fatto che quattro Js2 sparino ripretutamente ad un M47 appostato sulle pendici meridionali della collina K,
    ma solo un paio di colpi vanno a segno e non penetrano la corazza del tank americano.
    La collina K e' oramai un nido di M47.
    L'equipaggio del carro americano che aveva svelato il T34,poi distrutto, nel turno precedente,viene eliminato da uno sniper.
    Artiglieria americana scatenata un po' dappertutto ma per questo molto diluita.
     

Condividi questa Pagina