1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[COREA 1952] Starugo (Cina) vs Armilio (Usa)

Discussione in '2° Torneo NWI di Steel Panthers Main Battle Tank' iniziata da StarUGO, 14 Settembre 2014.

  1. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    Turno 13 Yankee

    A nord, due t34 nordcoreani entrano nella foresta. Una squadra di fanteria è nascosta 50 metri più avanti, tra i rottami degli APC ancora fumanti e gli alberi. Il Sergente Smith, caposquadra, riceve l'ordine del Tenente Stevens: non devono arretrare, devono combattere, devono resistere per salvare tutto il plotone. E del resto neanche la fuga è così allettante: dietro di loro piovono costantemente granate di mortaio. L'unica possibilità è cercare di distruggere almeno un carro con una granata m9a1 a carica cava, e poi all'altro ci penserà Dio. Dovrebbe essere capace di penetrare la corazza laterale di un vecchio t34, così almeno gli ha detto l'istruttore a Camp Ency, in patria, a casa. E' la loro unica possibilità: devo fare centro al primo colpo, o la squadra verrà falcidiata dal fuoco di risposta di due carri armati, troppi. Il granatiere della squadra, un certo John qualcosa che mai aveva imparato a conoscere, non ha bisogno di farselo ripetere: arma il fucile e mira al carro (vicino, troppo vicino) che si muove a passo d'uomo verso la loro destra; è una buona possibilità, sa che ce la può fare, preme il grilletto: la granata parte ad alzo zero in una traiettoria instabile che va a colpire un albero davanti al T34, avendo solo l'effetto di riempirlo di foglie. Mancato. Smith viene colpito subito dalla mitragliatrice coassiale, stava controllando il tiro. Poi altri tre soldati vengono colpiti dalle cannonate. E' la ritirata, mentre piovono granate da 82mm sulla via di fuga.

    [​IMG]
    (In foto, il Serg. Smith in addestramento con una granata da fucile M9a1; ringraziamo la vedova per avercela donata).

    A sud, con un attacco improvviso preceduto da largo lancio di fumogeno puntiamo verso la collina Y. l'APC più avanzato subisce il benvenuto da parte di un bazooka team: l'alta velocità dell'APC rende difficile la mira ai soldati cinesi, nascosti nell'unica zona di vegetazione nel raggio di un chilometro. Vengono facilmente individuati ed eliminati. Più costoso di perdite è stato lo sbarco della seconda squadra: a 50 metri, nascosto tra le rocce ed i pendii, si trovava lo sniper '5 di quadri', che nel turno prima aveva appena distrutto una squadra di bazooka team original (cioè, americani): riesce a colpire due dei nostri soldati mentre scendono dall'APC, nonostante il fuoco della mitragliatrice in copertura, prima di essere eliminato. Il generale StarUGO-Chin aveva previsto questa mossa, forse, ma i bombardamenti colpiscono l'incrocio della strada quando ormai noi siamo andati oltre.

    Dopodiché arrivano gli aerei, i maledetti aerei cinesi. Uno passa letteralmente sopra 2 pezzi AA (un 40mm ed un calibro .50 quadrinato) senza essere abbattuto. Verrà danneggiato dopo essersi fatto tutta la mappa partendo dal mio lato. Altri aerei si fanno vedere. Non distruggono niente ma sicuramente son fastidiosi.


    scenario 1.png
    (Area gialla bombardamento pesante starUGO, blu mio movimento, linee bianche i fumogeni, pallino rossi i 2 carri a nord).
     
    Ultima modifica: 30 Settembre 2014
  2. enrico

    enrico

    Registrato:
    8 Gennaio 2008
    Messaggi:
    331
    Località:
    roma caput mundi
    Ratings:
    +53
    se non ricordo male il Garand per sparare la granata dalla canna, non si usava il normale grilletto ma una "levotta" che fuorisciva danti al ponticello... perchè ci dicevano che il contraccolpo del lancio della granata avrebbe spezzato il dito dell' imprudente utilizzatore........che ne sa qualcosa?
     
  3. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.488
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Estrapolo qui un breve estratto da considerazioni che ho fatto nel weekend con @huirttps a proposito dell'andamento di questo scontro.

    "A Sud la spinta e' maggiore.
    In pratica ha un plotone di APC e 5 M47 che cercano di risalire dall'estremo Sud e (credo) svoltare sulla sterrata all'incrocio."


    Diciamo che non e' stata proprio una sorpresa :D
     
  4. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.488
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Sor @enrico , lei ed i suoi amichetti di merenda mi latitate parecchio :p
     
  5. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    E lo so, maledetti aerei. La prossima volta te li buco.
     
  6. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.488
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Turno 14
    Le numerose HMG cinesi che sorvegliano la zona Sud sono state brillantemente accecate dai fumogeni americani.
    Quindi si devono limitare ad un nutrito fuoco di soppressione che comunque inchioda le fanterie sbarcate dagli APC.
    Una squadra di fanti cinesi ha pero' campo visivo libero su un team recoiless da 75mm che viene eliminato senza pieta'
    ai piedi della collina Y.
    A questo punto entrano in azione una HMG ed uno sniper ,accquattati nei pressi delle forze yankee.
    Senza ricevere fuoco di risposta, massacrano i fanti di due squadre mandandole in rotta.
    Se la fanteria rimane inchiodata alle pendici di questa collina,gli APC e gli M47 dovranno avanzare senza supporto.
    Ora che la fanteria americana ha altre cose a cui pensare e sicuramente e' meno attenta ad osservare in giro,un AT da
    100mm appostato su un'altra collina si dedica con tutta calma ad un M47 che vigila dalla collina K.
    Ci vogliono 3 colpi ma alla fine il mostro corazzato ci lascia le penne.
    Le cose vanno meno bene a Nord,dove un AT da 100mm viene fatto segno di colpi da un recoiless 75mm annidato da qualche
    parte nel settore americano e ,soprattutto,dove un T34 vuole a tutti i costi farsi notare dai carri americani e ci riesce.
    Si fa notare cosi' tanto che salta per aria.
    Non depone a favore della mia astuzia (?) il fatto di aver perso 3 tank su 4 durante il mio turno e non in quello avversario.
    Come magra consolazione una HMG fa saltare un camion americano dalla lunga distanza.
    Altra fanteria che dovra' camminare.
    Nel bosco,un T34 spara a bruciapelo ai fanti americani che accusano un'altro caduto e si ritirano.
    Ci pensera' la nostra artiglieria.
    Quella americana sparacchia qualche proietto qui e la' e qualche fumogeno ancora sulla sterrata a Sud.

    A margine si smentisce la notizia che qualsivoglia aereo cinese sia stato colpito nel turno precedente. :uh?:
    Rimane il fatto che non siano riusciti a distruggere nemmeno i fragili APC.
     
  7. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    Ma che cavolo, la mia fanteria non vede niente. Sapevo che ci doveva essere qualcos'altro in zona, ma almeno un po' di opfire. Faccio veramente fatica ad usarla senza protezione e continuamente visto da 3000 occhi.

    Bravo Cohi! se vuoi un avversario umano ci sono io che così magari vinco una partita e mi tiro su il morale. :asd:
     
  8. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.488
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    :geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek:
    :geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek:
    :geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek::geek:
    :geek:

    :D
     
  9. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    ma porca paletta, ma io voglio la possibilità di mettere i mi piace, le stelline, voglio fare la ola, la standing ovation...
    @huirttps, ma chi è quell'assassino che mi ha tolto la possibilità di mettere i segnalini proprio in torneo?
    datemi allora i fumogeni!
     
  10. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    Turno 14

    A nord, un cannone da 100mm e l'APC che lo trasportava vengono avvistati da un team di un 75mm recoiless. Il team si alternano durante la ricarica, con un team MMG per distruggere entrambi i bersagli: l'apc viene distrutto al primo colpo da 75mm a carica cava; meno efficaci sara il cannone senza rinculo contro gli uomini del pezzo anticarro, ma a loro ci penseranno l'MMG. Ne rimane soltanto uno, che serve a poco.

    A sud, si cerca una fatica avanzata sulla collina Y. Un APC incontra, nella salita, un team di osservatori d'artiglieria e lo distrugge. Ma le unità cinesi si nascondo proprio bene sfruttando il terreno: l'APC lo ha visto solo a meno di 50m, è c'è stato bisogno dell'incitamento del capo-plotone per fare in modo che l'equipaggio accettasse uno scontro così ravvicinato.
     
  11. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.488
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Prologo al turno 15

    Stasera c'e' trasmissione televisiva su auto/moto,quindi turno monco.
    Pero',giusto per tenere il buon @Armilio sulle spine,per ora le cose vanno dannatamente bene,ma fino a domani sera non si sapra' di piu'. :D
     
  12. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    Grandi!!!
     
  13. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.488
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Turno 15
    L'eliminazione del nostro compagno osservatore sulla collina Y e' un grave affronto,nonche' una preziosissima unita' perduta.
    Non deve passare impunita.
    Il sgt. Sai Fudin ,furente dopo aver visto il nostro FO massacrato dagli americani,colpisce ancora.
    Il suo AT 100mm,reduce dalla fresca distruzione di un M47 sulla collina K,inquadra un secondo tank americano sulla stessa altura,ma un po' piu' defilato verso Sud.
    Un colpo solo,e un'altro rottame capitalista giace fumante su quella collina.
    Nel frattempo le HMG cinesi si concentrano su una squadra di fanti americani in ritirata nel vallone tra la collina Y e quella K.
    Raffiche micidiali falciano il terreno e la squadra viene annientata.
    Lungo il bordo mappa a Sud,due JS2 hanno sottotiro un M47.
    Un T34 dalle retrovie tasta il terreno,provocando il carro americano e cercando di farlo ruotare.
    L'M47 risponde al fuoco ma non si gira.
    I JS2 scaricano allora addosso al colosso yankee una mezza dozzina di colpi e,finalmente,all'ultimo perforante, l'M47 esplode.
    Le HMG s'incaricano di eliminare l'equipaggio appena balzato a terra.
    Viste le perdite nemiche in questo settore,si potrebbero aprire nuove prospettive.
    Visto il momento positivo,un SU76 mette fuori la canna,cercando di colpire un APC americano in transito sulla sterrata in direzione Nord,ma i due colpi vanno a vuoto ed il semovente preferisce tornare al coperto.
    Tocca quindi ad un JS2,appostato tra gli alberi,il compito di far saltare il cingolato yankee.
    Nel vallone che porta a Nord,un cingolato cinese Type56 cerca di guadagnare le linee amiche ma viene centrato in pieno da un colpo di un ennesimo M47 appostato sulla collina K.
    Dalla stessa zona due SU76 sparano all'APC americano che ha massacrato il nostro FO sulla collina Y,ma tutti i colpi vanno a vuoto.
    Risalendo verso Nord,l'unita' recoiless da 75mm che aveva dato il via alla sparatoria verso il nostro AT da 100mm ,viene eliminata da precise raffiche di HMG.
    Una HMG americana, che supportava il fu recoiless ,viene tempestata di colpi da varie unita' cinesi ma,apparentemente,senza effetto.
    Soliti fumogeni dei mortai attorno alla collina Y.
    Proietti da 155mm sui boschi a Nord e lungo la direttrice d'attacco americana da Sud.
     
  14. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    Il carro più a sud che hai distrutto l'avevo battezzato morto un secondo dopo che l'ho mosso. :asd: Mai perdere la concentrazione (rivoglio le vacanze).
     
    Ultima modifica: 4 Ottobre 2014
  15. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    Turno 15

    Ehm... tranne qualche sparacchiata e un APC che trova una squadra di fanti sulla collina Y, se dico proprio nulla da segnalare vi offendete? :asd:
     
  16. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.488
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Io no di sicuro,nessuna nuova,buona nuova.:asd:
     
  17. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.488
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Turno 16
    Un Il-10 da ricognizione sorvola le linee cinesi per dare un'occhiata sopra ai boschi a Nord.
    Oltre al solito paio di squadre di fanteria pero' non rileva nulla,e una raffica di un APC lo danneggia proprio mentre sta uscendo dalla mappa.
    Nel margine a Sud dei boschi,una squadra di cavalleria americana,nascosta in un boschetto,subisce il fuoco di 1 JS2, 2 T34 e svariate HMG senza accusare nemmeno un caduto.Che siano Superman e Batman in ricognizione?
    Qualche caduto lo accusa invece il team di HMG che accompagnava il recoiless 75mm distrutto nel turno precedente.
    Entrambe le unita' americane sono comunque in ritirata.
    Un secondo team HMG americano viene visto mentre cerca di risalire le pendici Nord-orientali della collina del cavatappi.
    Una squadra di sniper cinesi la prende di mira e la annienta.
    Scendendo verso la zona calda del fronte,ai piedi della collina Y,la squadra di eroici fanti cinesi che era stata attaccata dall'APC americano,recupera morale e lo assalta,distruggendolo.
    Confettoni da 155mm sui boschi a Nord,fumogenate continue lungo la sterrata a Sud,in direzione Est.
    CHINA VS USA.png
     
    Ultima modifica: 4 Ottobre 2014
  18. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    Turno 16

    A nord, mia fanteria si muove verso il boschetto. Non si sa da dove, ma da molto vicino, arriva il fuoco preciso di uno sniper. Fa fuori un uomo alla prima squadra del plotone motorizzato Beta,che si butta a terra. La seconda squadra fa fuoco di soppressione verso il boschetto, ma un'altro uomo cade a terra. Non era nel boschetto, era a fianco delle squadre, in pieno campo aperto! si attiva la squadra lanciafiamme che, da meno di 50 metri, crea l'inferno attorno a lui. L'erba brucia, il profumo di napalm inebria l'aria. Un corpo annerito e ustionato dalle fiamme si muove cercando riparo: 3 proiettili da 7.62mm lo colpiscono.

    [​IMG]
    (Lo ammetto, ho preso i lanciafiamme perché fan figo)

    A sud, niente da rivelare tranne qualche sparacchiata, se non - fosse niente - un m47 che viene centrato non solo in pieno, ma nella parte superiore della corazza da un colpo di artiglieria pesante ed esplode. :uh?:
     
    Ultima modifica: 4 Ottobre 2014
  19. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.488
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Scusa @Armilio, ma sto godendo :D
     
  20. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.488
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Turno 17
    Nuova grandinata di colpi sulla pattuglia "superman".
    Finalmente,dopo colpi subiti da un JS2 e varie HMG,i supereroi ci lasciano,non rimpianti.
    Nella stessa zona,ci lascia anche l'HMG yankee duramente colpita nel turno precedente.
    Sulla collina Y,un APC americano cerca di guadagnarne la cima da Est.
    L'equipaggio di un SU76,che stava bivaccando in zona,non crede ai propri occhi.
    Risaliti di corsa sul mezzo,fanno partire tre colpi,che pero' vanno tutti a vuoto,confermando la
    sostanziale inutilita' di questi mezzi.
    Interviene allora un T34 che,da distanza ravvicinata,demolisce il cingolato americano.
    Un secondo T34 si preoccupa di eliminare l'equipaggio superstite.
    Dell'attacco americano intorno alla collina Y non e' rimasto molto.
    L'artiglieria USA ha uno spartito fisso,bombardamenti a Nord,fumogeni a Sud.
     

Condividi questa Pagina