1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[COREA 1952] huirttps (Cina/NordCorea) vs PanzerMeyer (USA)

Discussione in '2° Torneo NWI di Steel Panthers Main Battle Tank' iniziata da huirttps, 14 Settembre 2014.

  1. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
  2. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Ma? Ma dico.....ma che @Lirio e' quello che si spara questa musica?' o_O
     
  3. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.198
    Località:
    west front
    Ratings:
    +698
    Turno 22 yankee

    Il colonnello Sadowski é di ottimo umore, il battaglione corazzato cinese é stato fermato e annientato e due delle colline/obiettivo sono ora in mano ai suoi ragazzi, ne manca soltanto una per poi avanzare sugli obiettivi dell'incrocio a nord.
    Prende il ricevitore del telefono da campo: "Ok bel lavoro capitano Walsh, ora prosegua coi suoi carri fino a quella collina. Prudenza e attenzione ai bastardi in agguato!" Sicuramente il nemico ha ancora qualche d'uno di quegl'insidiosi cannoni anticarro da 100mm da qualche parte.
    Il carro esplorante M24 Chaffee su a nord col suo 75 apre del fuoco di soppressione su una mitragliatrice pesante DshK nordcoreana posizionata sulle colline a circa 950 metri di fronte, mentre il caporale Lopez sparando precise raffiche con la sua mitragliatrice calibro 30 riesce a uccidere alcuni serventi dell'altra DshK che smette così di abbaiare. La fanteria può ora avanzare sulla strada alla ricerca di cannoni e bazooka team nemici. Altri equipaggi cinesi superstiti vengono liquidati a fucilate, la strage continua.
    Il capitano Walsh, il comandante dei carristi con il sigaro spento tra i denti, annuncia solenne a tutti i plotoni: "Carri, avanti! Caricate i vostri cannoni con granate esplosive e tenete le mitragliatrici pronte a far fuoco. Occhi aperti ragazzi!"
    Uno dopo l'altro i carri M46 Patton balzano in avanti e proseguono sferragliando verso nord tra il fumo acre e gli innumerevoli rottami di carri e altri veicoli da cui ogni tanto fa capolino qualche cadavere carbonizzato. La puzza di carne bruciata è nauseante. I cannonieri sono nervosi e sudati con gli occhi incollati sui sistemi di puntamento scrutando attorno in cerca di bersagli. I capicarro in torretta osservano col binocolo in una mano e il dito sul grilletto della calibro 30.
    Nelle retrovie a nord est il carro T-34/85 nordcoreano solitario ha ormai raggiunto la postazione di un cannone AA da 40mm ed è sul punto di travolgerlo. Viene bersagliato dagli altri cannoni del plotone e persino da un mortaio semovente da 60, ma i proiettili rimbalzano sulla corazza senza scalfirla.
    Le artiglierie comuniste di ogni calibro e i mortai continuano a colpire e devastare gli obiettivi sulle colline, ormai ridotte a un paesaggio lunare.

    Immagine.png
    L'incrocio a nord e gli ultimi obiettivi in mano ai cinesi e ai nordcoreani.
     
    Ultima modifica: 11 Ottobre 2014
  4. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
  5. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Ahi,ahi,quell'immagine delle retrovie cinesi non promette nulla di buono per il prode @huirttps . :cautious:
     
  6. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.198
    Località:
    west front
    Ratings:
    +698
    Turno 23 yankee

    A nord il carro leggero M24 Chaffee avanza nella strada verso gli obiettivi a ovest, quando un colpo da 100mm indirizzato a lui passa sopra la torretta sfiorandolo. Il pilota scrolla la testa e senza attendere ordini mette la retromarcia e riporta in fretta e furia il mezzo al riparo nel boschetto sopra la curva.
    Due plotoni di carri M46 Patton continuano ad avanzare verso l'incrocio nord, mitragliando le posizioni di un paio di mitragliatrici pesanti nordcoreane DshK e di un obice da 152 sulla collina e sulla strada.
    Sopra la terza collina obiettivo sotto l'incrocio nord sventola ora la bandiera a stelle e strisce. Ovunque su quella dannata altura i cadaveri carbonizzati e mutilati degli artiglieri comunisti, un cannone anticarro giace ridotto a un ammasso di ferro contorto e fumante.
    Un trasporto truppe a sei ruote Type 56 viene colpito in pieno dal cannone di un Patton ed arde in una fiammata col suo equipaggio, mentre un altro nelle retrovie viene ridotto a un colabrodo da un cannone AA da 40mm a est sulle colline.
    A sud sulla collina davanti all'incrocio, il mitragliere Chambers sopra il suo halftrack abbatte con la calibro 30 ormai incandescente altri stremati carristi cinesi che tentavano la fuga. Pure i fanti meccanizzati e i genieri si uniscono al massacro con i loro M-1 allenando la mira su quei poveri disgraziati.
    Il bombardamento comunista continua con tutti i calibri, a nord una squadra di fanteria viene centrata da un 152 e due uomini vengono disintegrati nell'esplosione.

    SthKoreaMar51.jpg
     
    Ultima modifica: 13 Ottobre 2014
  7. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    Turno 24 comunista

    Non c'é molto ormai che si possa fare. Il cannoniere Jung Il tiene l'occhio fisso sul reticolo di mira dove sta lentamente entrando l'enorme sagoma di un M46.
    << avanti bello.. vieni da paparino..>> biascica il soldato sulle labbra socchiuse in un estremo sforzo di concentrazione Zen
    Quando il carro é al centro del mirino il soldato fa partire il perforante da 100 che, inspiegabilmente, alza una colonna di terra ma manca il bersaglio!
    I carristi americani si stanno ancora chiedendo cosa sia successo, ma la prudenza li induce a coprirsi di fumo.

    Nel resto del campo di battaglia non accade quasi nulla, le mie residue speranze di pareggio dipendono da un T34 oramai lanciatissimo verso le retrovie americane.
     
  8. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.198
    Località:
    west front
    Ratings:
    +698
    Turno 24 yankee


    Il capitano Walsh sulla torretta del suo carro M46 Patton osserva nervoso con il binocolo l'incrocio nord e le colline circostanti. "Da dove cazzo è arrivato quel colpo?" Nel fumo del bombardamento non riesce a individuare il cannone anticarro da 100mm. Si accende il mezzo sigaro: "Al diavolo, ci penserà la fanteria o gli obici da otto pollici. Carri avanti! Occhi aperti ragazzi!" I cinque carri balzano in avanti e con stridore di cingoli partono alla carica degli ultimi obiettivi a nord, facendo fuoco su tutto quel che si muove come draghi feroci. Un paio di mitraglieri nordcoreani vengono ridotti a brandelli da una cannonata. Alcuni autocarri vaganti vengono incendiati, una confusione infernale. Sui ponti di legno nessuna attività nemica, solo un cannone da 152 immobile con i serventi al riparo nei crateri tutt'intorno e una mitragliatrice pesante DshK in posizione.
    Un cannone AA da 37mm viene preso di mira dall'artigliere del carro leggero M24 Chaffee fermo sulla curva a nord, che spara un paio di colpi prima che il mezzo ritorni nel boschetto. Le artiglierie comuniste continuano a bombardare le colline in mano americana coi 122, i 152 e i mortai.
     
  9. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
  10. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.198
    Località:
    west front
    Ratings:
    +698
    I carri comunisti, che valuto in una compagnia T-34/85 + un plotone di JS 2 cinesi e un plotone T-34/85 nordcoreani, pare siano stati annientati e non ne vedo più a parte un JS 2 che ogni tanto riappare a sud, e un T-34/85 che scorrazza nelle retrovie. La fanteria motorizzata cinese idem, molte squadre disperse. Come minaccia per ora è rimasto quell'anticarro da 100mm che continua a spostarsi a nord col suo camion, inoltre un cannone AA da 37 e tre mitragliatrici pesanti che gli M46 e il solitario Chaffee tengono sotto tiro.
     
  11. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    Ultimo turno comunista :
    Tutto avviene a nord, dove ancora si combatte aspramente.

    Il cannone anticarro fa nuovamente fuoco verso un Patton ed ancora manca il bersaglio.
    Un pezzo contraereo da 37mm colpisce in pieno una blindo M8 danneggiandola ed immobilizzandola.
    La seconda raffica non riesce a far esplodere il veicolo nemico.
    Il T34 nordcoreano riesce a conquistare i due VH americani nelle retrovie e a tenere l'altura.

    Da una mia stima credo che la partita finirá con una vittoria di misura per gli USA.
     
  12. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    Bella partita.
    Bravi ad entrambi.
    Chiedo a Panzer di finire in bellezza con un paio di altre foto belle come le ultime.
     
  13. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.198
    Località:
    west front
    Ratings:
    +698
    Ultimo turno yankee

    Nelle retrovie, quattro obici semoventi M43 da 8 pollici (200 mm) fanno fuoco diretto sul T-34/85 solitario sulla collina a 500 metri. Le esplosioni fanno sobbalzare ripetutamente il carro, stordendo a tal punto il suo equipaggio che non si accorge dell'halftrack pilotato dall'abile sergente Atkins che gli scorrazza attorno, riconquistando i due VH sull'altura.
    A ovest i due plotoni di carri M46 Patton si dividono all'incrocio nord. Il carro comandato dal tenente Hastings seguito da quello del caporale Krotiak avanza in direzione ovest fino a conquistare uno dei VH all'estremità del ponte di legno, incurante del fuoco devastante dei cannoni AA da 37 mm e degli obici da 122 e 152. Il carro si gira verso un cannone da 152 comunista, posizionato in mezzo ad alcune capanne, e apre il fuoco con la mitragliatrice coassiale calibro 30 sul camion munizioni che esplode con una fiammata che travolge anche il cannone, trasformandosi in un vulcano in eruzione. Un cannone AA da 37mm sulle colline a ovest del ponte bersaglia ripetutamente il fianco del Patton, i colpi rimbalzano sulla corazza ma una raffica fortunata colpisce e spezza il cingolo destro immobilizzando il carro comando del plotone Alpha.
    Il carro comandato dal sergente Villegas del plotone Charlie conquista i due VH del ponte sulla curva più a nord e mitraglia il cannone da 37 mm sulla collina sovrastante. Ma i serventi comunisti demoralizzati non rispondono al fuoco.
    Quasi tutti gli obiettivi sono in mano americana, la partita si conclude con una Marginal Victory per il battaglione di cavalleria corazzata yankee.

    risultato.png risultato1.png
    Alcune foto del campo di battaglia al termine dello scontro:

    Nord ovest: due carri M46 Patton al comando del tenente Hastings avanzano fino al VH all'estremità est del ponte di legno.
    screen.png

    Il carro M46 comandato dal sergente Villegas conquista i due VH del ponte a nord est dell'incrocio.
    screen1.png

    Situazione sulla strada tra le colline al centro della mappa.
    screen2.png

    L'incrocio sud, dove è stato annientato il grosso del battaglione corazzato cinese.
    screen3.png

    Nelle retrovie americane il carro T-34/85 solitario è bersagliato dal fuoco degli obici semoventi M43.
    screen4.png

    La compagnia esplorante corazzata americana decimata a nord a inizio partita. Sulla sinistra i carri M46 e la fanteria che avanzano sulla strada da sud fino all'incrocio nord.
    screen5.png


    Il comandante del battaglione di cavalleria corazzata, il colonnello Sadowski si congratula con i suoi uomini di fianco a un T-34/85 cinese distrutto sul ciglio della strada.
    b404015ax5.jpg

    Il colonnello Sadowski raggiante a bordo della sua jeep passa in rassegna i superstiti di ogni unità del suo battaglione per congratularsi con i suoi ragazzi e regalare una cassa di birra ad ogni plotone. Può essere soddisfatto, i suoi uomini hanno annientato un battaglione corazzato cinese conquistando quasi tutti gli obiettivi.

    Questa vittoria marginale è costata agli americani 9 carri tra Patton e Chaffee contro 22 tra T-34/85 e JS 2 cinesi e nordcoreani.
    276 tra morti, feriti e dispersi contro i 399 cadaveri e prigionieri comunisti.
    7 cannoni anticarro e obici cinesi contro un Recoilless americano.
    19 blindo M8, halftrack e jeep distrutti contro i 30 trasporti Type 56, blindo BA-64, jeep e autocarri del nemico distrutti e abbandonati.
    Inoltre 4 MIG abbattuti contro 3 velivoli americani.

    Che dire ragazzi? Bella partita, stringo virtualmente la mano al mio valoroso e tenace avversario, il prode Huirttps, onorato di essermi scontrato con i suoi insidiosi musi gialli fanatici dal sangue freddo.
     
    Ultima modifica: 15 Ottobre 2014
  14. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    Che legnata ho preso! Sono abbastanza sorpreso dal fatto che il T34 , nonostante fosse su un VH, ne ha perso il controllo a causa di un halftrack che passava di lí. Pensavo sarebbe rimasto mio visto che la mia unitá ci stazionava sopra, ma vabbé.. non sarebbe cambiato molto.

    risu.jpg

    Assegno dunque una meritatissima MEDIUM VICTORY a @PanzerMeyer e dunque +2 punti in classifica. Io, me miserrimo, me ne assegno -2 a causa della Medium Loss che costerá l'impiccagione al comandante.

    Complimenti a @PanzerMeyer che ha condotto una partita magistrale e che mi ha legnato a dovere.

    Lo attendo nel deserto per la rivincita :D
    A proposito, hai scelto quale nazione userai contro i miei israeliani?
     
  15. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    ehi ehi! Va bene la vittoria, ma la propaganda no! :D

    I veicoli da combattimento distrutti dalle potenti armate cinesi sono stati :
    7 Patton
    4 Chaffee
    2 Sherman
    6 blindo M8 + 1 immobilizzata
    -----------
    19 AFV + 1

    I blindati/utility vehicles USA che hanno fatto bum :
    15 halftrack + 3 immobilizzati
    7 jeep
    2 autocarri
    -----------
    24 + 3
     
  16. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Noto che e' mancato un soffio a @PanzerMeyer per raggiungere una vittoria decisiva.
     
  17. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.198
    Località:
    west front
    Ratings:
    +698
    Userò gli egiziani o i siriani, sicuramente non i giordani con i loro Centurion. Voglio i cari vecchi T-55 e l'artiglieria russa!

    Ho attinto dal conteggio finale del gioco. Magari perché calcola come carri anche le blindo o qualcosa del genere, magari andavo di fretta e ho scritto delle boiate io..:cautious:
     
  18. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.484
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    :eek: o_O :stress: :depressed:

    Finora di tutto l'OOB siriano/egiziano ho trovato ,forse ,un paio di unita' che siano meglio delle corrispettive giordane.
    Mi mancano da analizzare la fanteria e gli eventuali helos.
     
  19. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.198
    Località:
    west front
    Ratings:
    +698
    Lo so, macchine e istruttori britannici ma io sono un affezionato delle macchine e delle dottrine sovietiche..:D
     
  20. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    Eh..la Giordania sembra la migliore e , per molti aspetti, lo é. Ma Egitto e Siria hanno due/tre cosucce sovietiche che fanno malissimo e poi possono avvantaggiarsi del numero... In effetti quando dovró scegliere che nazione usare nello scontro con @Lirio nel deserto saró in forte dubbio
     

Condividi questa Pagina