1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Comprare EU4

Discussione in 'Europa Universalis 4' iniziata da Celt, 19 Marzo 2017.

  1. Celt

    Celt

    Registrato:
    29 Settembre 2010
    Messaggi:
    227
    Ratings:
    +2
    Buongiorno a tutti, a volte ritornano...
    Faccio la mia ricomparsa su questo forum dopo anni, essendo stato un giocatore compulsivo di eu3 (in nomine tra l'altro, non ho mai preso httt o dw, per ora..)
    Forse qualcuno si ricorderá di me per i miei aar con genova ottomani od olanda, oppure per aver creato l'Italia partendo da Aragona (ovviamente non vi ricorderete, ma è bello pensarlo)!

    Venendo al titolo della discussione, voglio comprare EU4.
    Non subito eh, aspetto gli sconti su steam.

    E qui il mio enorme dubbio, ma tutti questi dlc???

    Voi che ci giocate da un po, che mi consigliate?
    Ce ne è qualcuno inutile? Li devo prendere tutti? Vanno tutti a modificare il gioco base o di volta in volta devo scegliere a quale dlc giocare (stile total war kimgdoms ad esempio)?
    Ovviamente parlo solo di quei dlc che non sono puramente grafici o sonori (sono 9 giusto?)


    Scusate per le domande che qualcun'altro avrá sicuramente già fatto, e grazie per le riposte, io intanto mi compro divine wind.
     
  2. Sir Matthew

    Sir Matthew

    Registrato:
    27 Aprile 2012
    Messaggi:
    1.511
    Località:
    Pisa
    Ratings:
    +422
    allora, per prima cosa bentornato! mi ricordo il tuo aar con aragona, fu uno dei primi che lessi per eu3 (insieme a millemila aar di @Pinky...).

    per quanto riguarda eu4, probabilmente il 7 aprile ci saranno sconti su eu4 e dlc annessi in quanto esce il nuovo dlc, potrebbe essere una buona occasione.

    i dlc in effetti sono tanti, ma considera che ognuno di essi è seguito da una patch gratuita che aggiunge alcune delle cose dei dlc (ad esempio, tutte le modifiche alla mappa fatte nei vari dlc sono totalmente gratuite per tutti). Comunque, ecco qui un elenco (elenco le aggiunte dei dlc, non delle patch gratuite):
    • Star and Crescent Pack, Purple Phoenix Pack, American Dream e Woman in History aggiungono soprattutto eventi per Ottomani, Bizantini, USA e Advisor Donne. Non sono fondamentali, tranne nel caso tu voglia fare la maggior parte delle partite con Ottomani, Bizantini e USA. Quello sulle donne è evitabilissimo.
    • Conquest of Paradise: aggiunge il Random New World (mai usato), nuove meccaniche per i nativi americani e le nazioni coloniali. Consigliato se vuoi giocare partite andando a colonizzare.
    • Wealth of Nations: aggiunta dei corsari, meccaniche per gli Hindu, introduzione delle compagnie commerciali (simili alle nazioni coloniali, ma stanno in africa e asia) e miglioramento generale del commercio. Prendilo se vuoi giocare nazioni commerciali o gli hindu.
    • Res Publica: nuove meccaniche per le repubbliche e per l'Olanda. nuove idee e aggiunta dei national focus. Se vuoi giocare con le repubbliche, prendila, in particolare in abbinamento a Wealth of Nations.
    • Art of War: miglioramente notevoli alla gestione dei vassalli, alla guerra dei 30 anni e all'era napoleonica (rivoluzioni!), nuove azioni diplomatiche e miglioramenti vari alla guerra e alla gestione degli alleati (puoi dirgli che province assediare e cose così). Ottima, da prendere.
    • El Dorado: sistema di esplorazione totalmente cambiato, nuove meccaniche per maya, aztechi e inca (molto divertenti), alcune meccaniche nuove per la colonizzazione e aggiunta delle costume nations (puoi crearti una nazioni tu, mai usato). Se vuoi divertirti a colonizzare, questo è fondamentale. le meccaniche aggiunte a maya aztechi e inca rendono la zona divertente quanto l'europa!
    • Common Sense: nuove meccaniche per protestanti e buddisti, nuove meccaniche per teocrazie e free cities of the hre, nuove interazioni con i vassalli, aggiunta del parlamento per la corona inglese e le monarchie costituzionali, ma soprattutto possibilità di migliorare il development delle province. Se vuoi giocare alto, senza espanderti ovunque, questo dlc fa per te (con ulm puoi diventare la nazione più importante dell'hre SENZA conquistare una provincia!).
    • The Cossacks: aggiunta delle estates, notevoli miglioramenti alla diplomazia e a come l'opinione delle nazioni viene calcolata, aggiunte varie a tengri e orde, miglioramento dello spionaggio e cambio delle meccaniche della conversione culturale. Bella espansione, in particolare i cambi alla diplomazia rendono il gioco MOLTO più difficile e divertente.
    • Mare Nostrum: dlc minore basato sul miglioramento dell'aspetto navale del gioco, nuove meccaniche di spionaggio e aggiunta delle trade leagues. la più grossa aggiunta sono i condottieri: puoi prestare le tue truppe ad altre nazioni. Divertente, ma non fondamentale per giocare.
    • Rights of Man: miglioramento notevole della gestione "dinastica", ora il tuo sovrano ha delle personalità, come anche il tuo erede e una regina (tutti con personalità e eventi. inoltre se hai una consorte puoi dichiarare guerra durante i regency councils). Nuove meccaniche per gli ottomani, per la gestione militare dei vassalli e per i copti e feticisti (la religione!). Ottima espansione.
    Ricapitolando, per me di veramente fondamentali (ossia con features che userai qualsiasi nazione usi, ovviamente divertendoti) ci sono Rights of Man (che però è l'ultima uscita, quindi non so se sarà in sconto), The Cossacks, Common Sense e Art of War. Gli altri dlc sono comunque legati a meccaniche particolari per certi stati/religioni, quindi magari all'inizio non sono fondamentali.
     
    • Like Like x 2
    • Useful Useful x 1
  3. ^_AC_^

    ^_AC_^ Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    20 Dicembre 2006
    Messaggi:
    2.357
    Ratings:
    +875
    Provo a fornire anch'io la mia opinione, premesso che concordo al 90% con Sir Matthew.

    Prima di tutto, è da ribadire che molte feature non fanno parte del DLC ma delle patch, quindi anche il gioco base è sempre migliorato di volta in volta. A parer mio, già EU4 al rilascio senza DLC era un buon gioco, ora dopo tutte le varie patch secondo me il gioco base è sicuramente profondo e divertente. Detto questo, molti DLC aggiungono meccaniche interessanti che approfondiscono molto il gioco per certe nazioni, oltre a fornire a volte meccaniche utili a tutti.

    Per quanto riguarda i DLC, Sir Matthew ha già fatto un ottimo lavoro nel recensirli quindi non ho molto da aggiungere. Mi permetto di dire che secondo me il Random New World (del DLC Conquest of Paradise) non è male, ci ho fatto una bella partita in Ironman con l'Inghilterra in cui era davvero divertente esplorare terre sconosciute; è anche vero però che la maggior parte delle mie partite sono senza RNW. Dipende dai gusti.

    Sicuramente concordo sul fatto che Art of War e Common Sense siano tra i migliori DLC rilasciati. Per quanto riguarda The Cossacks e Right of Man, ancora non li possiedo quindi non posso giudicare, ma sono sulla mia "lista dei desideri". :)
     
    • Like Like x 3
  4. Celt

    Celt

    Registrato:
    29 Settembre 2010
    Messaggi:
    227
    Ratings:
    +2
    Intanto grazie mille per le risposte (e per essere pure ricordato :p )

    Quindi, se non ho capito male, per avere il gioco approfondito al massimo serve ovviamente prenderli tutti ma 4 tra questi aggiungono delle modifiche diciamo generali mentre gli altri aggiungono modifiche piu specifiche per nazioni e/o situazioni varie.

    Comunque se compro eu4 adesso lo trovo gia piu profondo dell'originale perchè compreso di tutte le patch.

    Comunque i dlc sono cumulativi, nel senso che non devo scegliere a quale dlc giocare ma gioco sempre a eu4 che puo essere piu approfondito o meno a seconda dei dlc che ho aggiunto, giusto?

    Ho visto, se ho visto bene, un dlc che aggiunge le ere, che ne pensate?
    Di primo impatto non mi è sembrata una gran bella idea.


    Bene, a questo punto aspettiamo gli sconti su steam. :rolleyes:
     
  5. Sir Matthew

    Sir Matthew

    Registrato:
    27 Aprile 2012
    Messaggi:
    1.511
    Località:
    Pisa
    Ratings:
    +422
    esatto giochi sempre a eu4 (non esistono dlc che aggiungono campagne specifiche come nei total war. solitamente si tengono tutti attivati, in modo da aver l'esperienza più completa e migliore.

    sì è quello che esce il 7 aprile. @^_AC_^ ha fatto degli ottimi riassunti dei dev diaries, prova a dare un'occhiata lì. personalmente l'idea a me piace molto, ed è pure sensata: ci sono cose che puoi fare nel 1450 e non nel 1790 (ad esempio, le guerre di religione). considera poi che il dlc aggiunge anche altre cose (grandi novità per i Ming e il Giappone). Vedremo.
     
    • Like Like x 2
  6. ^_AC_^

    ^_AC_^ Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    20 Dicembre 2006
    Messaggi:
    2.357
    Ratings:
    +875
    • Like Like x 2
    • Informative Informative x 1
    • Useful Useful x 1
  7. Celt

    Celt

    Registrato:
    29 Settembre 2010
    Messaggi:
    227
    Ratings:
    +2
    Grazie per le risposte ragazzi, e scusate se mi sfogo con voi, ma da qualche parte lo devo pur fare :rage:

    Ho provato ad acquistare Divine Wind su Steam, ma non lo posso fare perchè dice che necessita della copia di EU3 Complete per l'acquisto.
    Copia che io ovviamente ho, ma Steam non accetta il mio codice di gioco (nonostante sia originale) e quindi l'unico modo per acquistare divine wind sarebbe acquistare anche eu3 complete.
    Ma si può??

    Pazienza, mi dico, tanto ho aspettato anni posso aspettare ancora qualche settimana per comprare eu4.
    Però visto che ho voglia di giocare, vorrei giocare.

    Provo quindi a scaricare una di quelle belle mod per eu3, che mi sono appena riletto un mio aar con gli Ottomani, e la mod che usavo mi sembra tanta roba.
    Peccato che l'unico modo per scaricare le mod è dal forum della paradox, e io non so perchè non vedo i forum relativi.
    E per di più nemmeno li mi fa registrare la mia copia di eu3.


    Che faccio?
    Scarico per l'ennesima volta Aetas Tenebrarum del grande von klaist oppure... oppure boh? :wall::wall::wall:
     
  8. Sir Matthew

    Sir Matthew

    Registrato:
    27 Aprile 2012
    Messaggi:
    1.511
    Località:
    Pisa
    Ratings:
    +422
    ti sconsiglio vivamente di spendere soldi per eu3, ormai tutta la community (sia qui che su paradoxplaza) si è spostata su eu4. considerando che devi resistere per appena 3 settimane, ti conviene scaricarti aetas tenebrarum...oppure, hai provato a registrare il tuo gioco su paradoxplaza? se lo fai dovresti poter vedere i vari forum.
     
    • Agree Agree x 1
  9. Celt

    Celt

    Registrato:
    29 Settembre 2010
    Messaggi:
    227
    Ratings:
    +2
    Divine wind viene 10 euro, volevo giusto togliermi lo sfizio.. Comunque si, a questo punto aspetto.

    Non riesco a registrarlo su paradoxplaza.
    Andrò alla conquista del mondo con Armorica :asd:
     
  10. Djmitri

    Djmitri

    Registrato:
    13 Agosto 2012
    Messaggi:
    538
    Località:
    Pisa
    Ratings:
    +73
    Anchio non spenderei nemmeno 1 € per EU III, per quanto può essere stato bello ormai è stato abbandonato per EU IV, che a mio avviso sta diventanto veramente un capolavoro. :approved:

    :pompous:
     
  11. Jalinar

    Jalinar

    Registrato:
    29 Marzo 2017
    Messaggi:
    17
    Ratings:
    +12
  12. Celt

    Celt

    Registrato:
    29 Settembre 2010
    Messaggi:
    227
    Ratings:
    +2
    Sono arrivati gli sconti su Steam
     
    • Informative Informative x 2
  13. Jalinar

    Jalinar

    Registrato:
    29 Marzo 2017
    Messaggi:
    17
    Ratings:
    +12
    Ho di recente fatto un'ulteriore analisi approfondita dei DLC, e con la versione attuale del gioco (1.24) mi sento di proporre questa classifica:

    TIER 1 - GLI INDISPENSABILI - DLC senza i quali risulta difficile giocare
    Common Sense - Art of War - The Cossaks


    TIER 2 - I RACCOMANDATI - DLC che aggiungono meccaniche molto utili
    Rights of Man - Wealth of Nations

    TIER 3 - I GRASSI MA INSIPIDI - DLC che aggiungono tante novità ma poco efficaci o per aree locali

    Mandate of Heaven - Cradle of Civilization

    TIER 4 - GLI SFIZIOSI - DLC che aggiungono meccaniche particolari ma non necessarie

    El Dorado - Mare Nostrum

    TIERI 5 - GLI SPECIFICI - DLC che aggiungono contenuti per aree molto limitate.

    Conquest of Paradise - Res Publica - Third Rome - Star and Crescent (Digital Extreme Edition Upgrade Pack) - Purple Phoenix (Pre-Order Pack) - American Dream
     
    • Useful Useful x 2
    • Like Like x 1

Condividi questa Pagina