1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[CdM 05] Odg: Fall Deutschland

Discussione in '[Partita Cooperativa] - Germania 1936' iniziata da rawghi, 3 Giugno 2009.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    Consiglio dei Ministri n°5 - 01.01.1936

    (Questo consiglio dei ministri è un po' particolare, è il numero 5 ma è datato 1° gennaio perchè sancisce l'inizio della nuova partita, come da post
    http://www.netwargamingitalia.net/forum/showthread.php?t=11419
    Tutte le dicisioni finora rimangono immutate, facendo finta che tutto quello che abbiamo fatto in gdr è precedente al 1936)


    Ordine del Giorno: Fall Deutschland

    Descrizione:
    Viene convocato il quinto consiglio dei ministri del Reich.

    Dopo il discorso introduttivo del Fuhrer, il quale illustrerà il piano concordato ed eventuali sue proposte, i ministri potranno esporre i propri pareri.


     
  2. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    "
    Gentili Ministri, Generali, Ammiragli, Marescialli

    prendo parola e auguro a tutti voi un proficuo 1936, e soprattutto un anno di svolta per la nostra grande nazione.

    Durante questo consiglio dei ministri desidero illustrarvi in seduta congiunta tutte le decisioni prese finora, e le mie proposte personali. Proposte che desidero che voi valutiate e prendiate in considerazione.

    Partiamo dall'obiettivo principale, portare la nostra nazione ad essere la più grande potenza continentale entro i prossimi quattro anni.
    Il nostro popolo si merita di riprendere posto fra i grandi, e noi dobbiamo impegnarci a ridare splendore alla nostra Germania.

    Di seguito elencherò, suddivisi per aree di competenza, gli obiettivi e le mie opinioni riguardo alla nostra politica e al nostro futuro.


    DIPLOMAZIA

    Anzitutto, come concordato con il Ministro Trippentropp, occorre portare in positivo il fabbisogno di materie prime, negoziando contratti con le nazioni allineate ai nostri valori (Italia e Giappone su tutte). Dobbiamo inoltre spendere i surplus di rifornimenti al fine di negoziare contratti in cambio di denaro, malgrado questo, ci tengo personalmente a far si che comunque le nostre scorte di tali merci continuino ad aumentare.
    Inoltre, il momento che i fondi a nostra disposizione lo permetteranno, concorderemo con Trippentropp una linea per avvicinare a noi i Giapponesi.

    SVILUPPO
    Procederemo come concordato presso il ministero, stanzieremo i fondi necessari per far si che in contemoporanea tutti e cinque i nostri maggiori poli di ricerca lavorino parallelamente

    INTELLIGENCE
    Al momento non sono previsti fondi particolari, tuttavia vi chiedo di considerare l'opportunità di investire fin da subito nel settore controspionaggio, investendo i fondi necessari a portare a zero la presenza si informatori esteri nel nostro territorio.

    PRODUZIONE
    Con il ministro Wolff, abbiamo deciso di mantenere in costruzione le unità di marina in sviluppo a parte i vecchi incrociatori.
    Attenderemo Marzo con la messa in produzione delle verie unità richieste dalle verie armi al fine di poterci concentrare sulla riduzione del dissenso nazionale.
    Anche il piano di sviluppo industriale previsto per la regione centrale sarà posticipato.
    Per il momento non effettueremo sforzi per ammodernare l'esercito, ne tantomeno per rinforzare le divisioni a corto di effettivi.
    Illustrerò le richieste deglio organi dell' OKW a breve.

    AERONAUTICA
    Notando la disposizione delel unità aeree sul territorio, le propondo di unificare i vari squadroni in gruppi più numerosi costituiti da 4 squadroni per stormo.
    Avremmo quindi 1 stormo completo di bombardieri tattici più uno al 50%, 1 stormo al 50% di intercettori ed infine 1 stormo al 25% di bombardieri in picchiata.
    Questo in vista di una sicura espansione dell'arma, in modo da avere per il 1939 i 4 stormi al completo, e in grado di operare in un possibile teatro di guerra in maniera autonoma.
    Concordo pienamente con la produzione con massima priorità, di bombardieri in picchiata e di unità antiaeree terrestri.

    MARINA
    Ho notato una tendenza ultimamente ad abbandonare le teorie riguardanti l'utilizzo prevalente delle flotte U-Boots a favore del naviglio di superficie (operazioni acque blu).
    A riguardo notavo però che gli investimenti che sono stati richiesti per quanto riguarda la produzione sono incentrati sulla costruzione di sottomarini.
    Questi dubbi sono stati da me sottoposti all'Ammiraglio Zimmermann, attendo da lui a breve una spiegazione, sicuro che saprà fugare ogni mio dubbio con la sua superiore conoscenza dell'argomento.

    ESERCITO
    visionando la dislocazione delle truppe, ho notato che nella situazione attuale, ovvero nessuna emergenza o tensione di confine, le proporrei di riunire le varie armate in 4 gruppi, ognuno se possibile sotto la guida di generali che abbiano provato capacità nell'impiego delle risorse (Logistic Wizard) a loro assegnate.
    In particolare la suddivisione potrebbe essere strutturata in:
    Heeresgruppe West (Colonia) - Divisioni di Fanteria
    Heeresgruppe Sud (Monaco) - Divisioni di Fanteria e di Montagna
    Heeresgruppe Deutschland (Wolfsburg/Berlino) - Divisioni di Fanteria e di Cavalleria
    Heeresgruppe Ost (Cottbus) - Divisioni di Fanteria e Corazzate
    In questo modo potremmo risparmiare sulle risorse necesarie a mantenerle, unificando temporaneamente i relativi stati maggiori.
    Proponevo inoltre se secondo il Generale Lottari, invece di investire su brigate anticarro e di artiglieria, non optassimo per attendere lo sviluppo e la produzione di unità anticarro semoventi (Tank destroyer) e artiglieria semovente (self-propelled artillery) in modo da non limitare nella velocità lo spostamento delle nostre divisioni, dato che in caso di guerra dovremo basare tutto sulla velocità degli spostamenti.

    GOVERNO
    Attendo da voi pareri su quali ministri sostituire (qulli ingame... non voi!!!)

    Attendo da voi una risposta, e un vostro competente parere.
    "
     
  3. PzKpfW

    PzKpfW

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    1.705
    Località:
    British Empire
    Ratings:
    +4
    Il ministro Wolff si trova daccordo su tutta la linea. Ricapitolo così le priorità del mio ministero:
    1) Mettere in cantiere 10 industrie (ognuna per 99 o massimo possibile)
    2) Mantenere la navi più moderne elencate nei precedenti piani
    3) Destinare inizialmente TUTTI i PI a dissenso e rifornimenti (quanto basta o poco più). In ogni caso le fabbriche meglio metterle in produzione da subito anche se si partirà a regime solo dopo aver eliminato il dissenso.
    4) Azzerato il dissenso procedere secondo i piani precedenti a soddisfare le richieste delel tre armi.
     
  4. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    Concordo pienamente ministro.

    OFF// Ma intendi metterle in produzione senzaq stanziare i PI necessari?
     
  5. PzKpfW

    PzKpfW

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    1.705
    Località:
    British Empire
    Ratings:
    +4
    OFF//si si ma è solo per avere una diea di quanti PI abbiamo disponibili e quanto impegnati..è solo un consiglio però.. io cerco di solito di fare più cose possibili all'inizio in modo da non doverle fare dopo quando c'è da seguire più cose.
     
  6. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    OFF// Ottimo
     
  7. Sforza

    Sforza

    Registrato:
    31 Ottobre 2007
    Messaggi:
    452
    Località:
    Casorezzo (Mi)
    Ratings:
    +0
    //OFF ma questo consiglio dei ministri è aperto anche ai capi delle varie armi separate o devo far pervenire la mia risposta alla cancelleria in risposta al messaggio che c'è nella sede della marina??
     
  8. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    //OFF Io direi che data l'eccezionalità dell'evento... e dato che praticamente ho postato gli stessi quesiti su entrambi i forum, in questo Cdm i capi di OKL, OKM e OKH hanno parola, anche se ovviamente il capo dell'OKW avrà più potere
     
  9. franz

    franz

    Registrato:
    3 Dicembre 2007
    Messaggi:
    472
    Ratings:
    +61
    Il maresciallo Von Rudel prese la parola: "Per quanto concerne la questione postaci, era intenzione della Luftwaffe utilizzare un'organizzazione binaria per questi anni di transizione e almeno per quanto riguarda una possibile campagna polacca o danese (scenari in cui le aeronautiche nemiche non dovrebbero crearci grossi problemi), ciò ci permetterebbe di spalmare queste utilissime esperienze operative sul maggior numero possibile di comandanti, massimizzando l'effetto dell'aviazione, senza andare troppo a scapito della sicurezza, fermo restando che quando dovremo scontrarci con gli Anglo-Francesi i gruppi di volo verranno portati ognuno a 4 squadroni in maniera tale da aumentare la sicurezza anche se a scapito dell'efficienza e della disponibilità giornaliera di velivoli"
     
  10. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    "Mi sembra un'ottima idea Maresciallo, proceda pure con il frazionamento binario, effettivamente la possibilità di poter far agire indipendentemente gruppi da combattimento più piccoli è molto interessante"
     
  11. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    //OFF
    Ok direi che siamo quasi tutti all'appello, dunque, dato che appena partiamo come già detto saremo molto più "snelli" e veloci, è bene pianificare fin da subito i vari obiettivi di tutti i ministeri per almeno 1 anno.

    Mi sembra di avere le informazioni necessarie da tutti i ministeri per cominciare con la partita..
    Ma se vogliamo essere pignoli mi occorrerebbe sapere:

    1) Da Pzkpfw come gestire il cambio di produzione di brigate concordato con l'OKH (ultimi post del topic, ovvero da brigate AT AR a SPAT e SPAR)
    2) Dall' OKH come e dove disporre le unità
    3) Dalla Luftwaffe come e dove disporre le unità
    4) Dalla Kriegsmarine come e dove disporre le unità
    5) Dall' OKW se è daccordo
    6) Da Nilo se bisogna influenzare qualche nazione (JAP) se sì ogni quanto /spendendo quanto
    7) Da TUTTI I MINISTRI quali ministri ingame cambiare

    Diamoci come scadenza Domenica alle 00.00 (chiusura del CdM), dopodichè procederò con un turnone di almeno 6 mesi (se riesco anche un anno) con le informazioni che ho (e se ben ricordate... il vostro fuhrer con carta bianca diventa davvero pericoloso!!!)

    Il mio obiettivo è in due settimane massimo di arrivare al settembre 1939, i modo da entrare nel vivo dell'azione!
     
  12. Sforza

    Sforza

    Registrato:
    31 Ottobre 2007
    Messaggi:
    452
    Località:
    Casorezzo (Mi)
    Ratings:
    +0
    La marina ha deciso di cambiare la propia dottrina principale in vista del più ampio ampliamento della flotta di superficie che secondo i nostri piani sarà quella che effettuerà gli attacchi più importanti e potrà svolgere al meglio operazioni di bombardamenti costieri e di scorta ai trasporti truppe, in previsione di scontri con la Home Fleet britannica. La produzione dei primi anni si incentrerà molto sui sommergibili perchè saranno importanti per paralizzare i rifornimenti dalle colonie dei nostri principali nemici identificati negli alleati, e soprattutto perchè il prossimo progetto che approveremo sarà così rivoluzionario che prevediamo una vita media molto lunga per i sottomarini(/off una volta sviluppati i sub del 38 fino al 41 o 44 non ci sono altri progetti quindi hanno una vita di 4 anni in cui sarebbero aggiornatissimi).
     
  13. Nilo

    Nilo

    Registrato:
    21 Febbraio 2007
    Messaggi:
    41
    Ratings:
    +0
    Sempre la stessa storia: influenzare i giap e ottenere oro in giro (anche per influenzare i giap :)). Non è detto che le stesse nazioni che davano oro a buon mercato nella scorsa partita lo diano anche in questa però, quindi occorre uno scouting dei vari potenziali partner.
     
  14. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    //OFF
    Ottimo, mi rimane qalche dubbio:

    1) unificando le varie armate e mettendole sotto il comando di Logistic Wizards, occorrerà di certo procedere alla promozione di questi, siamo d'accordo su questo punto?

    2) Abbiamo concordato di optare per le divisioni pesanti in sostituzione di quelle AT e ART, queste però saranno disponibili se non erro dal 38, e occorrerà metterle in ricerca se non sbaglio, anche qua tutti d'accordo?
     
  15. Blede

    Blede

    Registrato:
    8 Agosto 2008
    Messaggi:
    1.648
    Località:
    Massa Lombarda (Ra)
    Ratings:
    +0
    //OFF: Sul primo punto non credo ci sia bisogno di ricorrere a promozioni premature, tanto il consumo di rifornimenti ridotto dal tratto (e in generale qualunque effetto da tratto del generale) c'è indipendentemente dal suo grado e dal corpo che comanda (ad esempio un maggiore generale che comanda un corpo da 3456787654356787654 divisioni), vero ??

    Sul secondo credo che bisognerà modificare opportunamente la scaletta della ricerca (ministro Mazzoshiro, è lavoro per te !) e della produzione togliendo i nuovi modelli di AT e ART e inserendo le versioni SP al momento opportuno, per cui sarebbe meglio aspettare i nuovi piani.
     
  16. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    //OFF
    Nein, se non erro Blede i bonus dei generali si applicano SOLO se il numero di truppe rientra nel limite comandabile...

    per il secondo punto concordo, ma credo che abbiamo cmq tempo a sufficienza
     
  17. Nilo

    Nilo

    Registrato:
    21 Febbraio 2007
    Messaggi:
    41
    Ratings:
    +0
    //OFF
    Scusate, pensavo che fosse una discussione sempre gdr off e mi sono sbagliato :p
    Sono sicuro che ci sono abbastanza generali Logistic Wizards per risparmiare il massimo da ogni singola divisione, senza nessuna promozione (confermo: il bonus si applica solo alle divisioni entro il limite dl generale, tutte le altre consumano normale). Ovvio che qualche stack dovrà essere organizzato in triplette e bisognerà mettervi un LT invece che un General.
    Sul secondo punto: se non mi sbalgio, per seguire la linea di ricerca basata su SP e Destroyer occorre prima completare le corrispondenti ricerche in ART e AT //
     
  18. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    Consiglio dei Ministri n°5 - 01.01.1936
    TERMINE DISCUSSIONI

    Ordine del Giorno: Fall Deutschland


    Descrizione:
    Viene annunciata la chiusura delle discussioni.



    Segreteria del Consiglio dei Ministri del Reich


    //OFF
    Si comincia! Ci vediamo fra un paio d'ore con il resoconto dell'anno 1936!!!! Yuppi!

     
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina