1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

buon giornalismo e cattivo giornalismo

Discussione in 'Off Topic' iniziata da maie, 31 Marzo 2016.

  1. maie

    maie

    Registrato:
    18 Luglio 2007
    Messaggi:
    4.569
    Ratings:
    +622
    Pessimo esempio di giornalismo allora, come tanti altri in questo Paese. Che si differenzia da Il Giornale, Libero, Voxnews, Il Primato Nazionale perché questi ultimi hanno il preciso scopo di fomentare sentimenti xenofobi nella popolazione.
     
  2. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.688
    Località:
    Sud
    Ratings:
    +954
    invece è bellissimo il giornalismo open minded dei giornali di sinistra:



    [​IMG]




    chi la pensa diversamente è un troglodita fasssista fomentatore della cosiddetta xenofobia (avere un'opinione di contrarietà alla liberalizzazione dei flussi migratori è sintomo della malattia di "fobia del diverso", detta anche "morbo di Salvini", malattia gravemente contagiosa)
     
    • Like Like x 2
    • Agree Agree x 2
    • Funny Funny x 1
    Ultima modifica: 31 Marzo 2016
  3. maie

    maie

    Registrato:
    18 Luglio 2007
    Messaggi:
    4.569
    Ratings:
    +622
    :D:D
    Mi sono limitato a elencare i principali siti bufalari che sono comparsi dopo aver digitato "minigonna Olanda" su Google, noti per l'aver diffuso bufale xenofobe in quantità industriali in passato.

    Se con giornali di sinistra ti riferisci a Repubblica, Unità e Fatto Quotidiano, questi non rientrano tra le mie letture quotidiane ma concordo che facciano per lo più pessimo giornalismo all'italiana.

    Ma qui la vicenda è molto più semplice. Si tratta di una notizia che non lo era.

    Ciao
     
  4. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.688
    Località:
    Sud
    Ratings:
    +954

    Allora siamo d'accordo, pensavo tu volessi fare un distinguo tra quello di destra e quello di sinistra :D

    Per me l'essere pessimo fa parte della natura stessa del giornalismo (e la cosa peggiora nel giornalismo di livello nazionale, più soldi girano, più si osserva il fenomeno di cui parlo in questo post), cioè che sia inevitabile l'essere pessimo, essendo un giornale o un sito di informazione sempre e comunque solo un'impresa economica.
    credo che i giornalisti scrivano ai propri lettori quello che i lettori vogliono leggere e niente di più, i sinistri vogliono leggere storie di integrazione positiva, i destri vogliono leggere storie di integrazione negativa, e i giornali li accontentano per vedere più copie possibili nel proprio bacino di potenziali lettori.

    "i lettori seguono il giornale, e il giornale segue i lettori", ma la seconda è dovuta a fattori economici, ed è inevitabile nel capitalismo, ed è IMHO la causa del pessimo livello di qualsiasi fonte di informazione di massa, ognuno adatta la verità a quella che la maggioranza dei suoi lettori vorrebbe leggere.

    io mi fido solo del "giornalismo" degli osservatori di nwi nella sezione warfare moderno :lol:


    PS se si vuole proseguire l'argomento apro un topic apposito
     
    • Agree Agree x 4
    • Like Like x 1
    Ultima modifica: 31 Marzo 2016
  5. maie

    maie

    Registrato:
    18 Luglio 2007
    Messaggi:
    4.569
    Ratings:
    +622
    Non sono d'accordo sull'essere pessimo a prescindere del giornalismo. Ci sono ottimi esempi di giornalismo fact based sia italiani che sopratutto stranieri. L'avere un obiettivo di profitto non mina di per sé la qualità del giornale, così come l'avere e il diffondere una posizione non ne mina di per sé la credibilità. C'è però una differenza abissale tra a) diffondere una notizia tendenziosa b) diffondere una notizia falsa c) diffondere una notizia esprimendo il proprio punto di vista a riguardo.

    Che il giornalismo italiano faccia pena overall in termini di qualità lo si vede e infatti ha un bel problema in termini di copie rese:

    http://www.rivistastudio.com/in-breve/le-percentuali-di-copie-rese-dei-quotidiani-italiani/

    Difatti se si va a vedere, in un mercato che complessivamente perde copie, Giornale e Libero (ma anche Fatto Quotidiano) fanno peggio e occupano la parte alta della classifica:

    Schermata 2016-03-31 alle 15.02.52.png

    Fact-checking manco sanno cosa vuol dire nella maggior parte delle redazioni.

    Schermata 2016-03-31 alle 15.23.48.png
    (Del Frate è un giornalista del Corriere della Sera)

    Personalmente, per esempio, ritengo che la frequenza con cui un giornale fa ricorso al clickbait sia inversamente proporzionale alla sua qualità (inconfondibili i capezzoli/natiche vedo-nonvedo di Libero/Il Giornale, ma anche il Fatto Quotidiano si difende bene in questa disciplina olimpica, senza scomodare i veri siti bufalari, che utilizzano queste tecniche per un ritorno economico senza avere la minima pretesa di informare chicchessia).

    Si forse conviene spostare questi contenuti in una discussione a parte.

    Ciao
     
    • Like Like x 1
    • Agree Agree x 1
  6. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.221
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +869
    Buon giornalismo=sincera volonta' di informare e di rendersi pubblicamente utili
    Cattivo giornalismo=faziosita'-ricerca ossessiva dello scoop fine a se stesso-assoluta volonta' di essere i primi a dare la notizia,non importa se vera/verificata o meno-protagonismo ed atteggiamenti da star e/o da vittima votata al sacrificio solo per rendersi utile (?).
    Esempi del primo tipo=.......................
    Esempi del secondo tipo=sempre ed ovunque
     
  7. Alessandro Argeade

    Alessandro Argeade

    Registrato:
    3 Ottobre 2015
    Messaggi:
    401
    Ratings:
    +96
    Buon giornalismo = quello che paga i giornalisti

    Il resto è noia
     
  8. mattia I visconti

    mattia I visconti

    Registrato:
    25 Luglio 2014
    Messaggi:
    2.195
    Località:
    Pruvénzia ed Bulåggna
    Ratings:
    +235
    Ho sentito parlare, in questa discussione, di "giornalismo di sinistra". Vorrei smentire tutto questo. Un "giornalismo di sinistra" in italia non si vede, credo, dal 1991.

    Avete citato La Repubblica, il Fatto e l'Unità.
    Io leggo l'ultimo dei tre (non picchiatemi, grazie). L'Unità, adesso, fa propaganda per Renzi ed è ovviamente a favore del governo. Rimane a sinistra degli altri, credo, non critica più di troppo la minoranza dem e Sel ma è molto critica nei confronti del Fatto e del M5S. Il Fatto critica molto l'operato di governo ed è schierato coi grillini.
    La repubblica sinceramente non saprei dire.
     
    • Agree Agree x 1
  9. DistruttoreLegio

    DistruttoreLegio

    Registrato:
    13 Settembre 2014
    Messaggi:
    9.715
    Località:
    Monza
    Ratings:
    +1.736

    55 54 52 51% di giornali sportivi. .. è l'Italia a esser cattiva non i giornali

    Per aver scatenato il putiferio ho diritto a un premio?

    Comunque non posto tutte le notizie che mi passano davanti e controllo sempre le fonti. .. in questo caso particolare la mia fonte era il tg di radio 24 pensavo (sbagliando probabilmente ) che era una cosa fondata e seria. .. scusasse
     
    • Like Like x 1
  10. bacca

    bacca

    Registrato:
    19 Ottobre 2009
    Messaggi:
    8.764
    Località:
    Veneto Indipendente
    Ratings:
    +1.181
    • Agree Agree x 1
  11. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.688
    Località:
    Sud
    Ratings:
    +954

    che in Italia si faccia poco fact-checking, e che quindi abbiamo un giornalismo che sforna notizie meno credibili mediamente rispetto all'estero, ti posso dare ragione, ma col mio discorso mi riferivo più che altro non alle notizie in sé, vere o false che siano, ma al modo di riportarle, ci sono tanti, tantissimi modi distorti verso una parte o un'altra per riportare una notizia, per distorcerla in base alla pancia del proprio lettore; e inoltre c'è la scelta delle notizie da pubblicare, cosa dire e cosa omettere, un attentato con 30 morti in Europa chiunque deve riportarlo, ma un fatto minore è ritenuto da pubblicazione in base al tipo di giornale, il fattoquotidiano non riporterà come notizia l'alta percentuale di immigrati nella popolazione carceraria, mentre ilGiornale ometterà l'ennesimo caso di corruzione di un consigliere comunale di centrodestra.



    purtroppo, e mi piange il cuore a dirlo, ormai sinistra vuol dire SEL, grillini, ala non cattolica del PD...povero Marx :( ciò che fino al 1991 era sinistra si è estinto.


    ma tu, dato che hai 15 anni, nel 1991 non eri ancora neanche nato :D
     
  12. DistruttoreLegio

    DistruttoreLegio

    Registrato:
    13 Settembre 2014
    Messaggi:
    9.715
    Località:
    Monza
    Ratings:
    +1.736
    Hai fatto fact-checking su questa notizia ?

    Vediamo domani 1 aprile quante bufale usciranno fuori sui giornali e su internet e in quanti ci crederanno
     
    • Like Like x 1
  13. mattia I visconti

    mattia I visconti

    Registrato:
    25 Luglio 2014
    Messaggi:
    2.195
    Località:
    Pruvénzia ed Bulåggna
    Ratings:
    +235
    Sì ma la mia ideologia è pre-'91:piango::D
     
    • Like Like x 2
    • Funny Funny x 1
  14. ronnybonny

    ronnybonny Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    6 Febbraio 2009
    Messaggi:
    3.240
    Località:
    Padova e Udine
    Ratings:
    +316
    A volte basta veramente un aggettivo o un avverbio per modificare la percezione di una notizia.
     
  15. mattia I visconti

    mattia I visconti

    Registrato:
    25 Luglio 2014
    Messaggi:
    2.195
    Località:
    Pruvénzia ed Bulåggna
    Ratings:
    +235
    Sarebbe stato molto diverso se avessero scritto "Islamici Amiconi" al posto di "Bastardi Islamici"
     
  16. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    27.869
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +7.803
    guardate che avere resi alti non significa avere automaticamente vendite basse... E avere un reso del 50% è nell'ordine naturale delle cose da edicola che, per inciso, in Italia sono gestite ad cazzum da un sindacato con poteri assoluti!
    Il Fatto Quotidiano non prende finanziamenti pubblici in base alle copie che stampa, e quindi DEVE vendere e arrivare anche nella più inarrivabile delle edicole, per questo vedete questa disparità di invenduto.
     
    • Like Like x 3
  17. Caronte

    Caronte

    Registrato:
    16 Febbraio 2006
    Messaggi:
    2.732
    Località:
    in mezzo alla nebbia più fitta
    Ratings:
    +29
    1.png Dopo tanti esempi di cattivo giornalismo, permettetemi di postare un fine esempio. Non piegato ai voleri della sinistra e nemmeno col potere costitutio, uno dei pochi giornalisti autonomi e onesti rimasti in Italia.
     
    • Funny Funny x 3
    • Agree Agree x 1
  18. Maxim Hakim

    Maxim Hakim

    Registrato:
    5 Agosto 2007
    Messaggi:
    3.596
    Ratings:
    +574
     
    • Agree Agree x 1
  19. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.568
    Località:
    ner buo
    Ratings:
    +1.019
    • Like Like x 1
    Ultima modifica: 1 Aprile 2016
  20. TFT

    TFT

    Registrato:
    23 Agosto 2008
    Messaggi:
    3.323
    Località:
    lombardia
    Ratings:
    +356

    No, non è questione di ideologia politica o di pareri su questioni sociali.
    Il giornalismo al giorno d'oggi è solamente "devo fare più visite possibile per pagare i banner pubblicitari", stop.
    Giocoforza abbiamo testate come quelle elencate sopra e tante altre che pensano "come facciamo a fare visite? Inventiamo notizie di sana pianta o copia incolliamo bufale da siti fuffari esteri"
    Il fatto che si faccia appunto sugli immigrati è perchè il tema è caldo e se scrivi "100 immigrati stuprano 1 bambina di 6 anni per 30 giorni" allora fai incazzare gli analfabeti funzionali e fai tante visite.
     

Condividi questa Pagina