1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Austria 1933, cercando di riportare alla gloria l'impero

Discussione in 'Le vostre esperienze' iniziata da LetsTryToSurvive, 15 Maggio 2016.

  1. LetsTryToSurvive

    LetsTryToSurvive

    Registrato:
    25 Settembre 2015
    Messaggi:
    107
    Ratings:
    +24
    Posso dire che l'ho finita la partita, non anticipo nulla, anche se è andata com'è andata mi sono divertito un mondo, oltre a fare questo AAR e a fantasticarci sopra. Una delle partite più belle mai fatte.
     
  2. Brancaleone da Norcia

    Brancaleone da Norcia

    Registrato:
    19 Agosto 2016
    Messaggi:
    5
    Ratings:
    +0
    Gran bella partita! Attendo il finale :)
     
  3. LetsTryToSurvive

    LetsTryToSurvive

    Registrato:
    25 Settembre 2015
    Messaggi:
    107
    Ratings:
    +24
    [​IMG]

    La morte del fuhrer-parte VIII

    L'autunno del 1938 porta ulteriori insuccessi sul fronte orientale. Ormai ogni speranza di avanzare e con una grande manovra insaccare consistenti corpi dell'esercito sovietico viene abbandonata. L'iniziale avanzamento si trasforma piano in una guerra di posizioni e infine di logoramento.

    [​IMG]

    All'inizio dell'inverno avvengono nuove innovazione e si inizia la ricerca nucleare.


    [​IMG] [​IMG]


    Aveva nella mano destra la pistola e nella mano sinistra la capsula di cianuro. Non aveva scelta, era in trappola. Lo sbarco inglese a nord seguito da una "folle avanzata a sud"...
    Dannati porci avevano rovinato tutto...

    Il suo sogno, il suo Reich, un mondo pulito da tutte le canaglie...e loro, cosa hanno osato, distruggere un ideale tanto nobile ?!

    Il viaggio programmato per l'Argentina era diventato impossibile. Era solo nel suo dormitorio. Eva era già morta e stava bruciando fuori. L'aveva uccisa con un colpo alla nuca a sua insaputa. Non doveva soffrire più. Anch'egli voleva smettere di soffrire. Che esistenza, che conclusione, "ridicola", della sua vita.

    Essere sopravvissuto alla grande e spaventosa guerra.

    Molti erano tornati pazzi.

    Alcune pazzie che non si erano mai viste prima. Gli orrori che lui stesso aveva vissuto, aveva capito cosa doveva poi fare e solo tutto per arrivare fin qua.

    Doveva farla finita da un pezzo, tuttavia non si decideva, continua inutilmente a ripetersi le stesse cose.


    Gli tremava la mano, il dottore gli aveva consigliato di ingoiare la capsula subito e premere nello stesso tempo il grilletto. Un colpo sbagliato e non solo non sarebbe morto ma avrebbe rischiato l'esplosione del globulo oculare con atroci sofferenze. Probabilmente paralizzato a terra, senza poter sparare un'altro colpo. Il colpo che l'avrebbe ucciso.

    "Boom"

    Si era udito un colpo secco in quasi tutte le stanze del bunker.

    Alle 18:17 del 5 dicembre si era spento il disumano dittatore austriaco.


    I russi sono penetrati cosi tanto in Germania che praticamente circondano l'Austria da due parti.


    [​IMG]


    Incoraggiati dal successo dei russi gli inglesi sbarcano ancora una volta e stavolta con posizioni ben consolidate. Grazie all'esperienza delle invasioni precedenti.

    [​IMG]

    I russi ormai superano per numero 10 a 1 le difese sul confine rumeno tanto che insaccano il quarto corpo d'armata dell'impero.

    [​IMG]


    Vengono lanciati attacchi contro le truppe nemiche con lo scopo di proteggere la capitale.

    [​IMG]


    Come migliore difesa ci si posiziona sul più difendibile confine ungherese. La situazione è critica.

    [​IMG]



    Continua...

     
    • Like Like x 1
  4. LetsTryToSurvive

    LetsTryToSurvive

    Registrato:
    25 Settembre 2015
    Messaggi:
    107
    Ratings:
    +24
    [​IMG]

    Operazione Berlin(la liberazione della Germania)-parte IX

    Aspri combattimenti avvengono, dopo durissimi e feroci attacchi i russi vengono respinti da Monaco di Baviera e si procede alla liberazione di Norimberga e zona circostante.

    [​IMG]


    Alcuni giorni prima, feroci scontri per liberare Munchen(scusate se mancano i puntini :piango:),

    [​IMG] [​IMG]
    Molti nostri carri vengono distrutti, e i carri armati russi sembrano migliaia rispetto a qualche centinaio dei nostri, se siamo fortunati...


    L'inizio di febbraio permette alle truppe dell'Impero e del Reich di avanzare e liberare in fretta la Baviera.

    [​IMG]



    A metà febbraio cade definitivamente la RSI, "Bissigen Hund" riprende. I russi vengono colti di sorpresa, un simile attacco, da sud, e con iniziativa austriaca. Decidono in risposta di lanciare forti offensive contro il fronte ungherese. L'attacco con destinazione Berlino riesce a chiudere in una grande sacca i russi, con scarse possibilità di salvarsi.

    [​IMG]

    [​IMG] [​IMG] [​IMG]

    L'Ungheria viene persa a favore dei russi, i quali continuano a fare pressione. La Francia vede l'occasione perfetta ed entra in guerra. Con un problema in più tuttavia Berlino e finalmente la capitale della Germania.

    [​IMG] [​IMG][​IMG] [​IMG]



     
    • Like Like x 1
  5. Alessandro Argeade

    Alessandro Argeade

    Registrato:
    3 Ottobre 2015
    Messaggi:
    438
    Ratings:
    +101
    Complimenti per la sacca! Ti dà un po' di respire o i rossi sono ancora soverchianti?
     
  6. LetsTryToSurvive

    LetsTryToSurvive

    Registrato:
    25 Settembre 2015
    Messaggi:
    107
    Ratings:
    +24
    Sono tremendi. Molto difficili da contrastare, in questa partita si sono rivelati per niente stupidi, anche se l'attacco da sotto credo non se lo aspettavano...
     
    • Like Like x 1
  7. LetsTryToSurvive

    LetsTryToSurvive

    Registrato:
    25 Settembre 2015
    Messaggi:
    107
    Ratings:
    +24
    [​IMG] [​IMG]

    Cambio di marea-parte X


    L'inizio dell'inverno aveva già fatto intendere al leader austriaco che non c'era più niente da fare. Le offensive dell'estate si erano esaurite molto in fretta. I russi non avrebbero mai ceduto nemmeno di un centimetro. La macchina bellica sovietica era diventata ormai inarrestabile...

    Con la morte di Hitler, Goebbels aveva preso il controllo della nazione. Non era affatto all'altezza del fuhrer. Esso sapeva predire le debolezze del nemico e resistere il più possibile. Si era suicidato. Aveva capito benissimo l'esito finale e un'ulteriore futile resistenza non serviva a nulla...

    Con il successo dell'operazione che aveva liberato il suolo tedesco e ormai il parziale successo della seconda fase di "Bissigen Hund", i porti erano liberi, i sottomarini tedeschi pattugliavano i mari.

    Per non cadere vittima della corte di giustizia russa e poi finire in un gulag a marcire oppure forse la miglior opzione: essere fucilati... Si bisognava scappare. Franco aveva vinto la guerra civile ed era in buoni rapporti con l'asse.

    Bisognava scappare in fretta, dove ?
    Argentina, poi forse da un'altra parte.

    All'inizio dell'inverno l'operazione "Bissigen Hund" falli completamente, il numero degli inglesi superava di 4 volte le forze attaccanti, solo un folle avrebbe continuato.


    [​IMG]


    In fretta le difese tedesche vengono sopraffatte e le divisioni motorizzate viaggiano alla massima velocità.

    [​IMG] [​IMG]

    In un disperato tentativo di difesa viene annunciata la leva dei sedicenni, la situazione degenera nel caos più totale, collassano i servizi e l'economia del paese. Il 30 agosto alle 10:43 viene issata la nuova bandiera della futura Repubblica Popolare Austriaca.

    Il 1 settembre segna la sconfitta della nazione.


    [​IMG] [​IMG] [​IMG] [​IMG]

     
    • Like Like x 1
  8. SkySpace

    SkySpace

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    3.851
    Ratings:
    +193
    E così finisce la partita? Oppure puoi continuare a giocare con la repubblica popolare austriaca?
     
  9. LetsTryToSurvive

    LetsTryToSurvive

    Registrato:
    25 Settembre 2015
    Messaggi:
    107
    Ratings:
    +24
    Allora ha incuriosito qualcuno, in realtà avevo qualcos'altro altro in mente ma non so se funzionerà, sembra il finale, ebbene non lo è, ci sarà un undicesimo capitolo. Sarà meno facile, visto che dovrò prendere delle decisioni :). Quando sono stato annesso dai russi e poi vedendo un po' la situazione da un'altra prospettiva non credo che abbiano intenzione di rilasciare qualche nazione. Stasera la continuo, la riprendo, visto che l'avevo abbandonata. Un sacco di screenshot e annotazioni sono state le vere chiavi per questo AAR, piuttosto che prendere le info direttamente dalla partita. Devo dire che l'AI in dh è sempre stato fantastico, anche nelle patch precedenti, ho sempre avuto a che fare, con avversari tosti, escluse le piccole nazioni che cadevano subito:D.
     
    • Like Like x 1
    Ultima modifica: 5 Settembre 2016
  10. LetsTryToSurvive

    LetsTryToSurvive

    Registrato:
    25 Settembre 2015
    Messaggi:
    107
    Ratings:
    +24
    [​IMG]

    Il resto del mondo-parte XI

    LetsTryToSurvive si trova nel suo sottomarino, chiude il suo personale diario nel quale aveva annotato gli eventi più importanti da quando aveva preso il potere nel '36.
    Difficile salire al potere, esattamente come scalare una montagna, gli piaceva definire, e facile schiantarsi nel fallimento.
    Per molti non aveva senso, non lo capivano, non avevano provato ciò che lui aveva provato.
    La Grande Guerra non aveva lasciato nessuno intero, nemmeno gli stessi generali...
    Si trova all'interno del sottomarino con pochi suoi uomini fidati. Con alcuni aveva persino combattuto in "...quelle dannatamente sudice e mortali trincee!!!".
    Momenti cosi' dolorosi che spesso oltrepassano la semplice ragione umana.
    Voleva ricreare di nuovo l'impero, però sarebbe stato tutto diverso, si ripeteva, forse lo sapeva, non sarebbe cambiato nulla.


    Molto è cambiato da quando è partito, il viaggio è lungo e pericoloso, sottomarini sovietiche e inglesi sorvegliano l'Atlantico alla ricerca di una delle più pericolose menti.
    Il Giappone sotto continua minaccia non-ufficiale degli americani si decide di dichiarare guerra. Le mire espansionistiche avevano allarmato gli USA che erano decisi a intervenire a tutti i costi.
    [​IMG]

    Il 14 novembre cade anche la Germania.
    [​IMG]

    Finisce cosi' la seconda guerra mondiale. I sovietici compiono una mossa, che porterà alla terza...
    Il 18 novembre entrano in guerra con la Finlandia, la quale si rifiuta di cedere alla richieste sovietiche.
    L'Inghilterra si oppone fermamente, gli USA concordano e il 14 dicembre 1940, la Finlandia entra in alleanza militare con gli alleati. "-Signori e signore, annuncia Winston Churchill al Joint Planning Staff delle forze armate britanniche, la terza guerra mondiale è cominciata, diamo il via all'operazione UNTHINKABLE, distruggiamo i rossi !!!.
    In realtà sapeva che sarebbe stato mille volte peggio dei tedeschi, ma l'Europa non poteva rimanere schiava dei sovietici.
    Stalin, si decide, libera le nazioni, sotto suo semi-diretto controllo.
    Una nuova era ha inizio.

    [​IMG] [​IMG]
    -------------------------------------------------------------------------

    Questa partita mi ha lasciato una piacevole sensazione alla fine, si, sono stato sconfitto, ma non senza combattere fino alla fine. L'Austria è stata piegata, forse un giorno risorgerà...
    Se volete posso continuare questa partita, ovviamente da una prospettiva diversa, non continuerò come la Repubblica Popolare Austriaca, (Hm, hey!!! Guarda qui:se non puoi batterli unisciti:p).
    No. Un no è un no. Certo avevo la tentazione. La maggior parte delle fabbriche si sono conservate.
    Continuerò da una prospettiva neutrale per qualche mese, almeno fino all'arrivo del o_O"me" immaginarioo_O in Argentina,beh insomma, anche pure invecchiato:pompous:, chi lo sa, visto che non è un nazista o fascista, ma imperialista, le forse alleate lo lasceranno tornare in "patria".​
     
    • Like Like x 1
  11. SkySpace

    SkySpace

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    3.851
    Ratings:
    +193
    Se vuoi continuare, io ti leggo ;)
     
  12. LetsTryToSurvive

    LetsTryToSurvive

    Registrato:
    25 Settembre 2015
    Messaggi:
    107
    Ratings:
    +24
    Non volendo molare, ho provato a simulare una situazione in cui l'Argentina si affianca agli alleati per combattere il comunismo. Ciò secondo la storia ha inizio quando il dittatore dell'Austria scappa attraverso l'ultimo corridoio rimasto in mano all'asse. Il paese più adatto secondo lui e l'Argentina che infatti accoglie anche nazisti dalla Germania ormai in ginocchio. Hitler non volendo scappare all'inizio, si ritrova circondato ed è costretto ad uccidersi. Passa un po di tempo, il governo dell'Argentina è instabile e la popolazione e stanca. Grazie al suo aiuto e all'esperienza una nuova fazione fascista riesce a prendere il potere.
    Questo governo fascista ha ambizioni grandi; molto grandi. Per ringraziarlo offrono all'ex leader austriaco un posto al governo. All'inizio esso rifiuta, troppo affranto dalla conversione della propria nazione a un comunismo spietato, dove ogni individuo diventa solo un numero, un ingranaggio nell'immensa macchina bellica bolscevica. Secondo lui per annientare il singolo individuo e creare un società di fanatismo estremo. Basata sul lavoro fino allo sfinimento. Un'inferno terrestre.
    Con il suo aiuto la nuova nazione 'rinata' si è posta grandi obbiettivi.



    Adesso vorrei chiedere un parere ai lettori, avrebbe senso continuare, poi con un'altra nazione ? Certo in teoria si potrebbe continuare con un'Austria comunista. Però ridotta a un inutile fantoccio, impotente e senza il suo leader che voleva riformare l'impero. Instaurare gli Ausburgo, solo come fantocci :), e comandare lui stesso tutto quanto, facendo diventare l'Austria una grande potenza mondiale.
     
  13. Alessandro Argeade

    Alessandro Argeade

    Registrato:
    3 Ottobre 2015
    Messaggi:
    438
    Ratings:
    +101
  14. LetsTryToSurvive

    LetsTryToSurvive

    Registrato:
    25 Settembre 2015
    Messaggi:
    107
    Ratings:
    +24
    [​IMG]


    Una nuova vita-parte XII

    Dopo due settimane di viaggio estenuante, il sottomarino tedesco U-boot e23, (caratterizzato da un nome particolare, per evitare fuga di notizie ed un'eventuale cattura del leader da parte dei sovietici) raggiunge Buenos Aires. LetsTryToSurvive e gli ufficiali vengono accolti da Ramon Castillo, un elemento con ideologie naziste. In seguito verrà assassinato durante il golpe del 24 gennaio del 1942. Dove Juan Domingo Peròn e i suoi scamiciati (fasci al suo servizio, nominati così ad indicare la loro provenienza dagli strati popolari della società. Esso adopererà il giustizialismo, una specie di fascismo con caratteri socialisti, ma nonostante ciò prova un odio profondo verso il comunismo.

    Prima della sua ascesa al potere con il supporto e l'esperienza dell'ex leader austriaco, il governo convinto dalle sue idee "folli" idee di creare l'Unione fascista delle America. Decide solo di dichiarare guerra al solo all'Uruguay in quanto responsabile di atti di sabotaggio nei confronti della nazione.
    Questo fatto fa riemergere le gravi 'ingiustizie' nel paese e la sua pesante corruzione.
    Il dissenso è molto alto, i soldati si rifiutano di combattere, l'industria di ogni tipo smette di funzionare apparentemente, la nazione sembra sul collasso totale. L'industria è mano a pochi, sostenitori del giustizialismo di Peròn.

    Dopo quasi due mesi di caos totale nella nazione, i fascisti prendono il potere.

    Molti membri dell'ex governo vengono fucilati. Improvvisamente tutte le industrie riprendono a lavorare e l'occupazione scende livelli inferiori di poco a quelli di prima, la corruzione sembra scomparsa. Comincia una pesante propagande e il popolo riprende la speranza nel governo. Non mancano atti di sabotaggio e partigiani al nuovo regime, ma vengono soppressi in tempi molto brevi.

    La guerra all'Uruguay continua...

    Gli USA iniziano il spaventoso progetto di ricerca nucleare.
    [​IMG]

    Viene discussa un'alleanza con il Regno Unito, le discussioni sono tese, ma un'alleato in più contro i russi, è un passo più vicino alla vittoria.
    [​IMG] [​IMG]

    Il Giappone si impone in Cina avanzando rapidamente.
    [​IMG]

    Il golpe di stato e l'annessione dell'Uruguay.
    [​IMG] [​IMG]

    Propaganda di guerra e mobilitazione totale dell'esercito. Breve campagna contro il Paraguay.
    [​IMG] [​IMG] [​IMG] [​IMG] [​IMG]

    Nelle prossime settimane i generali con a capo LetsTryToSurvive si concentrano su una nuova dottrina militare. Vengono trovate tre possibili vie. I vecchi generali austriaci propongono dottrine simili alla prima guerra mondiale, basate sul logoramento del nemico e un pesante bombardamento di artiglierie e attacchi aerei continui. L'ex leader austriaco legato alla dottrina utilizzata dalle sue truppe, ripropone la guerra lampo. Alla fine a prevalere l'opinione di un nuovo sottufficiale che proponeva la fanteria leggera, il continente essendo coperto per la maggior parte di foreste molto fitte.

    Il Cile decide di non combattere nemmeno e si arrende di fronte alla neo macchina bellica sudamericana.

    La Bolivia si oppone, ma in pochi giorni quasi il suo intero esercito viene spazzato via.

    Nel frattempo gli inglesi avanzano in Indochina senza troppi ostacoli.
    [​IMG] [​IMG] [​IMG] [​IMG] [​IMG] [​IMG]

    Continua...
     
    • Like Like x 1
  15. Alessandro Argeade

    Alessandro Argeade

    Registrato:
    3 Ottobre 2015
    Messaggi:
    438
    Ratings:
    +101
    Sia riabilitato subito il tasto WINNER!
     
  16. LetsTryToSurvive

    LetsTryToSurvive

    Registrato:
    25 Settembre 2015
    Messaggi:
    107
    Ratings:
    +24
    Non dico nulla, ma sono arrivato al 1954, e sono successe cose che mi hanno lasciato a bocca aperta letteralmente, cose che dalla mod full di darkest hour, una mod che ritenevo normalissima senza troppi eventi, eppure è successo...
    Per adesso mi fermo a continuare la storia. Ma se arrivo al '63 e la situazione è ancora assurda, perchè solo così la si può definire, ho una seria intenzione di farci sopra una mod. Che parte probabilmente dagli anni '80 o '90, se no direttamente dal nuovo millennio. Ovviamente non prima di aver finito l'altro AAR che sto facendo, entro breve arriverà il secondo capitolo, con una storia interessante, come promesso.
     
    • Like Like x 1
  17. LetsTryToSurvive

    LetsTryToSurvive

    Registrato:
    25 Settembre 2015
    Messaggi:
    107
    Ratings:
    +24
    [​IMG]

    L'inizio dell'incubo nucleare-parte XIII

    Il prossimo bersaglio è il Perù, in poche settimane cade. Subito dopo arriva la dichiarazione di guerra all'Ecuador, anch'esso cade nel giro settimane.
    [​IMG] [​IMG] [​IMG] [​IMG] [​IMG]

    Nel frattempo sull'Inghilterra volano aerei americani, coprendo l'intera Europa. L'Isola a nord della Danimarca è l'ultimo pezzo di terra che gli alleati sono in grado di mantenere, i russi controllano tutto, ma nonostante ciò non sono in grado di superarla. Viene avviata la produzione di quartier generali mobili e fanteria motorizzata, il continente sud americano è vasto, sono quindi necessarie unità veloci e all'avanguardia.
    [​IMG] [​IMG] [​IMG]


    E' una giornata serena,il sole splende alto, Essen è una delle poche città fortunate che non sono state rase al suolo dai russi o alleati. Hans, poco più di un ragazzino è fuori a girovagare tra le macerie, di quella che doveva essere stata una fonderia. C'erano oggetti strani in giro, alcuni molto grandi, per terra si trovava del metallo, che sembrava essere stato versato, eppure era lì fermo immobile, indistruttibile...
    All'improvviso sente le sirene, i soliti raid degli americani...pensa...
    Questa volta gli aerei sono molti di più,cosi tanti da oscurare quasi il cielo. Sono lontani,sembrano quasi dei puntini, pochi minuti dopo, mentre guarda quasi impietrito quel spettacolo surreale, il rumore delle contraeree, i colpi che si vedono esplodere in aria, alcuni aerei cadono, altri continuano a volare. Ha subito la strana impressione che i colpi delle contraeree sono pioggia nera che cade all'incontrario, abbattendo solo forse qualcuno, della scia di locuste portatrici di morte. I minuti passano, l'enorme squadriglia di aerei si sta avvicinando...sente da lontano rumori, rumori dai motori degli aerei dei russi.
    Non gli piacevano i russi, si erano guadagnati la fama di animali rudi e di stupratori, ovunque andavano, portavano morte e miseria...
    Anche se in questo caso erano lì per proteggere la popolazione da altri assassini, la guerra lo rese prematuramente capace di comprendere un po' come andassero le cose.
    Quando le due formazioni rivali si avvicinano, capisce subito, che deve correre il più possibile, forse nascondersi in qualche buco, sperando che non facciano saltare neanche quello. Gli aerei russi, tutti quanti presenti nella città, tutti si erano alzati nel volo per contrastare questa minaccia. Sono spazzati via in questione di secondi, i caccia di scorta sono talmente superiori in numero che il gesto dei piloti si rivela un inutile suicidio, contro un nemico, che in questo istante è invincibile.
    Hans non ha visto questo crudele scenario in quanto correva il più velocemente possibile ad avvertire sua sorella, l'unica rimasta in vita, dell'imminente insolito attacco.
    All'improvviso si ferma, una forte follata di vento lo colpisce da dietro, quasi facendolo cadere. Non riesce a spiegarsi il fatto, di solito le bombe fanno un rumore assordante di esplosione, non scatenano il vento...
    Una forte luce gli fa chiudere gli occhi, cerca di coprirseli anche con le mani. Quello che vede è sconcertante, per attimo vede le ossa delle sue mani. Si spaventa così tanto, che abbassa la testa e si rannicchia per terra. Una seconda follata di vento, molto più forte di prima, come quelle che ci sono nelle tempeste, lo trascina via per molti metri mentre lui è tutto rannicchiato chiuso in se stesso.
    Per la prima volta in molti anni pianse...

    [​IMG]

     
    • Like Like x 1
    Ultima modifica: 10 Novembre 2016
  18. LetsTryToSurvive

    LetsTryToSurvive

    Registrato:
    25 Settembre 2015
    Messaggi:
    107
    Ratings:
    +24
    [​IMG]

    Dominio incontrastato sul continente sud americano-parte XIV

    Le nuove divisioni vengono schierate, il numero di unità per un'assalto prolungato è superiore alle previsioni dei generali, garantendo una vittoria rapida e quasi sicura contro il Venezuela e la Colombia, ottenendo, una gran parte di territorio, in modo da poter attaccare in futuro il Brasile su 2 fronti, mandando in caos, l'intero esercito.
    [​IMG] [​IMG] [​IMG] [​IMG] [​IMG] [​IMG] [​IMG] [​IMG] [​IMG] [​IMG] [​IMG] [​IMG]

    Dopo la rapida caduta delle due nazioni il governo decide di migliorare la dottrina che si rivela inefficace per i nuovi tipi di combattimento nella fitta foresta amazzonica. si elaborano anche nuove modifiche per i veicoli che si guastano troppo spesso. Vengono prodotte altre divisioni di fanteria motorizzata. In modo da superare le difese brasiliane e colpire direttamente i loro centri vitali.
    [​IMG] [​IMG] [​IMG]


    Le nuovi divisioni sono pronte. Secondo le spie del governo il Brasile possiede 24 divisioni di fanteria esclusivamente. Viene così presa la decisione di schierare diversi contingenti a nord, tutti quanti quasi di fanteria motorizzata, e un numero leggermente minore a sud, meno concentrati e divisi su un confine più vasto. Composti prevalentemente da fanteria regolare.
    [​IMG] [​IMG] [​IMG] [​IMG]


    LA GUERRA INIZIA!!! Gloria alla Nuova Unione Fascista del Sud America!!!
    [​IMG] [​IMG] [​IMG]

    Un confine molto largo rimane incustodito, ma i generali argentini sono convinti che la fanteria del Brasile la attraverserà in mesi, inutile sprecare divisioni per difendere un confine molto vasto.
    [​IMG]

    Von Der Becke, diventa ratto della giungla. Inizia la produzione di equipaggiamento adatto alla giungla.
    [​IMG] [​IMG]

    Gli attacchi cominciano. Il Brasile non riesce a fermare la furia con cui avanzano i nemici.
    [​IMG] [​IMG] [​IMG]

    Il Brasile crolla in pochi giorni quando l'equipaggiamento viene distribuito fra i soldati.[​IMG]
     
  19. LetsTryToSurvive

    LetsTryToSurvive

    Registrato:
    25 Settembre 2015
    Messaggi:
    107
    Ratings:
    +24
    [​IMG] [​IMG] [​IMG]

    Il continente ora è sotto un'unica bandiera.


    Continua...
     
  20. SkySpace

    SkySpace

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    3.851
    Ratings:
    +193
    Ma gli USA non dicono nulla?
     

Condividi questa Pagina