1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Produzione Aerei-motori giapponesi

Discussione in 'War in the Pacific: Admiral Edition' iniziata da supertramp, 10 Gennaio 2021.

  1. supertramp

    supertramp

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    2.505
    Località:
    Nesso (CO)
    Ratings:
    +365
    Sto cercando di studiare un po' la parte giapponese, e ho bisogno di un po' di teoria sulla produzione aerea e di motori; non capire i migliori e peggiori aerei ma proprio capire come gestire e modificare la produzione.

    Tanto per capirci meglio, una base a caso:
    upload_2021-1-10_11-37-3.png
     
  2. supertramp

    supertramp

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    2.505
    Località:
    Nesso (CO)
    Ratings:
    +365
    Prendiamo un aereo che viene attualmente prodotto, il G4M1: a Nagoya ne vengono prodotti 25 al mese, ok. Mettiamo che non mi piace l'aereo, voglio cambiarlo; mi ricordavo che le modifiche di questo tipo vanno fatte a inizio mese, corretto?
    Altra cosa: gennaio 44 (tralasciando accelerazioni varie) arriva il modello successivo, il G4M2. Cosa succede in automatico a queste fabbriche, si convertono a produrre il nuovo modello? E' possibile impedirlo e continuare a produrre il G4M1?
     
  3. supertramp

    supertramp

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    2.505
    Località:
    Nesso (CO)
    Ratings:
    +365
    Ora un aereo in ricerca, A6M3, inizio produzione prevista il 6/42. Cosa significa quel 24? E' tanto, poco, si accelererà o meno? Quali sono i calcoli per capire la data di effettivo arrivo?
    Quando arriva il giorno della produzione cosa succede? Inizia a produrre quell'aereo oppure inizia a ricerca il modello ancora successivo (A6M3a)?
     
  4. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.746
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.117
    Prima cosa: per gestire la produzione utilizza la schermata Industry (tasto y mi par di ricordare), avrai la visuale complessiva del tutto.

    Prima domanda: puoi cambiare produzione quando vuoi, il primo, il tredici o il ventotto del mese, non fa differenza.

    Seconda: credo tu debba disattivare l'opzione "automatic factory upgrade" (o simile...Dio, non ricordo nulla) poi sarai in grado di decidere se continuare la produzione del vecchio modello o passare al nuovo.
     
    • Informative Informative x 1
  5. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.746
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.117
    A6m3 (24) x 0 significa che hai una r&d potenziale di 24 (a/c prodotti x mese). Dico potenziale perchè quei 24 devono essere 'riparati', messi a regime diciamo così. Ciò richiederà la presenza di 10.000 supplies nella base in questione e sarà riparata al ritmo di 1/giorno (consumando ogni giorno, per 24 giorni, 1.000 supplies/giorno), sempre ammesso tu abbia settato, come in effeti pare, repair=yes. Dopodichè comincerai a ricercare 24 aerei/giorno, ogni 100 aerei/giorno l'entrata in produzione verrà anticipata di 1 mese.

    Per evitare lo switch tra sito di ricerca e sito produttivo (nel caso l'opzione scelta sia realistic r&d=on) è consigliabile intervenire prima della data di inzio produzione così da evitare che siti di r&d che vogliamo mantenere tali (ricercando altri modelli) si convertano irrimediabilmente a siti di produzione.
     
    • Informative Informative x 1
  6. supertramp

    supertramp

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    2.505
    Località:
    Nesso (CO)
    Ratings:
    +365
    Ok, grazie!
    Ho visto che se clicco su Upgd nell'immagine, mi esce un keep, quindi in quel caso mi dovrebbe rimanere in produzione il vecchio modello, nonostante abbia ricercato il nuovo.
     
  7. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.193
    Ratings:
    +1.692
    L'industria giappo è decisamente il mio campo (eufemismo) :fumo1::fumo1::fumo1:


    Allora.

    Partiamo dalla produzione (la R&D è un capitolo collegato, ma a parte ed è decisamente lungo da spiegare, magari in un prossimo post).


    Dunque.


    INDUSTRY.JPG

    a) Clicchi su "1" e ti apre la schermata generale dell'industria.

    b) Clicchi su "2" e levi tutte le industrie dal filtro.

    c) Clicchi su "3" e selezioni solo quella della produzione di aerei (aiframe, non motori, per questi c'è "engine").

    d) Clicchi su "4" e ti si apre la finestra "6".

    e) Nella finestra "6" puoi cambiare modello e ti dà quelli selezionabili. Se non sono disponibili, fra parentesi c'è la data di arrivo e, cliccando su di essi, trasformi la fabbrica di produzione in R&D. NON FARLO.
    Mettiamo che tu voglia cambiare la fabbrica di A6M5 dell'immagine in A6M2. Clicchi su "A6M2 Zero" nella finestra "6" e cambi la produzione. La fabbrica da 50 viene danneggiata e perde punti. Significa che hai una fabbrica di A6M2 Zero da 0(36) dopo che hai cliccato su "A6M2 Zero".
    Se invece passi ad un modello successivo della filiera (nota: solo quello immediatamente successivo e comunque mai i precedenti), la fabbrica non si danneggia, posto chiaramente il modello successivo sia disponibile (sennò, come detto sopra, la fabbrica si danneggia e va in R&D).

    f) Al punto "5" invece puoi decidere di quanto espandere la fabbrica. Conta che costa 1,000 supplies riparare ogni punto e quindi è una tragedia ampliare molto le fabbriche.

    g) I punti "7", "8" e "9", invece, sono interessanti. Il punto "7" consente di dire alla fabbrica di fare o meno gli upgrade automatici quando il nuovo modello diventa disponibile. Esempio: hai il Tony-Ia a Settembre 1942 e a mettiamo Novembre 1942 diventa disponibile il Tony-Ib. Se non vuoi produrre il Tony-Ib e continuare col Tony-Ia, metti la fabbrica su "NO" al punto "7". Io consiglio di mettere tutte le fabbriche su "NO" e di gestire manualmente chi fa l'upgrade, selezionando manualmente dalla colonna "6" il nuovo modello.
    Il punto "8" invece ti consente di selezionare se vuoi o meno riparare la fabbrica (posto vi siano punti da riparare). E' utile per varie ragioni, fra cui quella di non sovraccaricare l'economia. Esempio: sai che vuoi produrre mettiamo 200 Oscar al mese. Espandi la fabbrica al day-1 a 200. Però poi mica lasci che si ripari, fai qualche riparazione via via e non tutte una dopo l'altra, così da spalmare i 1,000 supplies a punto su molti mesi. Ci sono altri esempi dell'utilità di ciò, ma questo è uno. In generale, ti vale comunque fare espansioni graduali e mettere il punto "8" a tutti su "YES".
    Il punto "9" invece ti dice se vuoi materialmente produrre alla suddetta fabbrica. Qui accendi e spegni all'occorrenza. E' un discorso complicatissimo e dipende da come ciascuno gioca, ma ci sta per esempio che tu voglia avere la capacità produttiva di 1,000 Oscar al mese ma poi non ne produci 1,000 al mese. L'idea è che con un'ampia capacità produttiva sei in grado di produrre moltissimo e rispondere ad eventuali perdite catastrofiche in poco tempo. Altri esempi, più comuni, sono relativi ai motori. A volte mica hai da spegnere fabbriche perché consumano motori utilizzati da aerei più rilevanti e non produci abbastanza engines per tutti (early game hai l'Ha-35 che è il motore del demonio visto che ne puoi anche produrre millemilioni al mese e ne sei sempre a corto).




    NOTA: studiati bene le varie linee dei vari modelli perché sono controintuitive talvolta (sempre?).
    P.ex. l'A6M2 mica fa upgrade ad A6M3.
    A6M2 fa upgrade a Sen Baku (disponibile dal febbraio '44) e poi ad A6M8.
    Il Rufe fa l'upgrade ad A6M3a e da lì inizia l'infinita filiera degli Zero che culmina con l'A6M8 (al quale quindi arrivi da due percorsi).

    Frank-a fa upgrade a Frank-b, giusto? Il cazzo. Fa upgrade a Frank-R e Frank-b è percorso a sé.

    Etcetc


    Quindi, quando l'A6M2 diventa obsoleto, cambi la produzione alla fabbrica.

    Il problema è che a suon di cambi di produzione, spendi 1,000 supplies a punto industriale, cosa che crea danni all'economia.

    Nell'esempio di cui sopra, vedi che io ho tenuto la fabbrica di 100xA6M2Zero fino a fine '43 spenta. Non li produco da eoni, ma l'ho tenuta spenta perché a Febbraio 1944 posso fare l'upgrade a Sen Baku (aereo inutile e indegno) senza che si danneggi e da lì, sempre senza danneggiarla, a A6M8. Ed ecco che ho una fabbrica da 100xA6M8 senza aver speso supplies aggiuntive. Alternativamente, avresti avuto da cambiare produzione di A6M2 Zero, spendere supplies per riparare la nuova fabbrica danneggiata e poi avresti speso supplies anche per produrre gli A6M8 espandendo le relative fabbriche. Non so se mi sono spiegato.
    Questo per dire anche che il planning industriale fatto bene va fatto al 7 Dicembre 1941 ed è un planning che abbraccia l'intero match.






    PS. Last, but not least, salva sempre il turno prima di fare una qualunque modifica a qualunque cosa. Mi ringrazierai dopo... :D:D:D
     
    • Like Like x 1
    • Agree Agree x 1
    • Informative Informative x 1
  8. supertramp

    supertramp

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    2.505
    Località:
    Nesso (CO)
    Ratings:
    +365
    Ah, quindi non sto ricercando praticamente nulla, molto bene! Praticamente tutte le fabbriche R&D mi sono partite danneggiate, credevo fosse normale averle tra parentesi, invece si devono riparare... Ma perchè, tanto per dirne una, a Tokyo, dove ho >1M di rifornimenti non si riparano? Ho già fatto una decina di turni di partita.

    upload_2021-1-10_16-33-37.png

    Quindi, sempre guardando l'immagine sopra, una volta riparati i N1K1-J, ne ricercherei 11/mese (o giorno come scrivi???); quindi dopo 10 mesi (o giorni???), superando i 100 aerei "virtuali" prodotti, mi scalano un mese passando dal 9/43 al 8/43, capito giusto?

    Quindi se voglio evitare che da sito di ricerca diventi sito produttivo devo settare Upgd Yes, e lui si mette a ricercare il modello successivo di quell'aereo; o in alternativa scelgo io su che modello metterlo in ricerca, prima della scadenza del mese. Corretto?
     
  9. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.746
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.117
    Uh oh...a Tokyo non si riparano perchè non vale l'equazione 1 giorno/1 punto riparato. Quanto più la data di entrata in produzione si avvicina, tanto più velocemente si riparerà (se riparasse 1 pumto/giorno potresti ricercare i modelli del '46 dopo pochi mesi).

    11 aerei/mese (non /giorno come ho erroneamente scritto). Sul N1K1-J hai detto bene.

    Intervieni tu sulle fabbriche di r&d come ti ho detto e risolvi il problema a monte. Non so rispondere in dettaglio alla tua domanda.
     
  10. supertramp

    supertramp

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    2.505
    Località:
    Nesso (CO)
    Ratings:
    +365
    Più tardi con calma leggo ci studio e ti dico; grazie x ora!
     
    • Like Like x 1
  11. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.193
    Ratings:
    +1.692
    R&D

    Dunque.


    Capitolo infinito, ma i concetti di base sono questi.


    Userò l'esempio dell'Oscar, aereo che amo alla follia.



    Le basi.

    A) Le "filiere". Ogni aereo ha una sua "filiera" con X modelli. Moltissimi aerei hanno un modello solo (p.ex. la "filiera" del Frank-B è composta solo dal Frank-B). E' essenziale (trovi sul sito Matrix) avere la lista precisa a disposizione: le "filiere" sono, come detto nel post precedente, decisamente bizzarre via via.

    B) Le "fabbriche". Vi accedi dalla schermata industriale filtrando per "R&D".



    1) Ricerchi gli aerei solo quando la fabbrica è del tutto riparata. Sarebbe a dire che una fabbrica da mettiamo 10 che sia 9(1), cioè con un punto ancora da riparare, produce ZERO R&D. Nada de nada.
    2) Ogni modello diventa disponibile ad una certa data. Tutti i modelli entrano in linea alla data prevista, anche se non li ricerchi.
    3) La ricerca è espressa in percentuale. Ogniqualvolta raggiungi il magico "100%", il modello avanza di un mese rispetto alla data storica.

    4) Chi ricerca cosa? Una fabbrica da 30(0), cioè una fabbrica da 30 totalmente riparata, produce UN punto percentuale al giorno. Fabbriche, anche del tutto riparate, sopra il 30 producono comunque UN punto al giorno. Fabbriche totalmente riparate SOTTO il 30, hanno una probabilità (infima se me lo chiedi) di produrre un punto percentuale di ricerca.
    Va da sé che se vuoi ricercare un modello hai da avere fabbriche da 30, così da avere il 100% di probabilità di produrre il benedetto +1% al giorno.

    5) RIPARAZIONE. Le fabbriche R&D NON si riparano come le altre. Il sistema fa prima un check delle supplies. Se sono più di 10,000 alla base, bene. A quel punto c'è un altro check per sapere se la fabbrica si ripara. Questo check è influenzato da quattro fattori:
    1. Delta col tempo di arrivo del modello. Se il modello arriva fra mettiamo tre anni, la probabilità che si ripari la fabbrica è pressoché zero.
    2. Dimensione della fabbrica. Una fabbrica ipotetica da 0(1.000) ha più probabilità di ripararsi che una fabbrica piccola. Questo conta poco perché vuoi comunque fabbriche da 30(0).
    3. Percentuale già riparata della fabbrica. Una fabbrica da 29(1) ha più probabilità di ripararsi di una da 0(30).
    4. Se il modello diventa disponibile il mese prossimo, la fabbrica si ripara "normalmente", cioè di un punto al giorno. Questo significa che se sei a al 03 Maggio 1942 e il nuovo aereo arriva al 01 Giugno 1942, puoi riparare un punto al giorno con probabilità del 100% fino al 31 Maggio. Capire questo concetto è essenziale.
    Il punto 1. è di gran lunga il più importante. Significa che puoi ricercare "facilmente" solo i modelli di aereo che fanno parte di una filiera perché i modelli iniziali arrivano presto e sfrutti il punto 4. per riparare completamente le fabbriche e poi switchi ai modelli successivi.

    6) RIPARAZIONE + FILIERA
    Arriviamo all'esempio dell'Oscar.
    Hai i seguenti modelli di Oscar (-Ia e -Ib non li consideriamo):
    Ki-43-Ic disponibile al 7 Dicembre 1941
    Ki-43-IIa disponibile al 1 Novembre 1942
    Ki-43-IIb disponibile al 1 Maggio 1943
    Ki-43-IIIa disponibile al 1 Ottobre 1944
    Ki-43-IV disponibile al 1 Settembre 1945


    Ora, il Ki-43-Ic non lo devi ricercare. Lo hai già. Quindi mettiamo che metti 5 fabbriche da 30 sul Ki-43-IIa disponibile in teoria dal 1 Novembre 1942.
    Inizialmente, ti si riparano poco (vedi i punti 1. e 3. del punto 5)).
    Diciamo che verso Settembre 1942 hai 3x30 riparate del tutto, cioè a 30(0) e due fabbriche ancora da riparare. Per una sei stato sfigato e sei a 15(15) e per l'altra a 22(8). Il modello è ancora previsto per Novembre 1942.
    Arrivi al 1 Ottobre 1942.
    Ora guarda il punto .4 del paragrafo 5). Le fabbriche da riparare, mancando un solo mese, si riparano di 1 punto al giorno.
    Qui giochi pesante. A, mettiamo, il 28 Settembre metti altre 10 fabbriche da 30 in R&D oltre le 5 che hai già. Dal 1 Ottobre si riparano di un punto al giorno.
    Dal 1 Ottobre hai quindi 15 fabbriche. 3 già riparate e 12 da riparare, ma si riparano tutte prima di Novembre. Fai check continui per evitare di arrivare al 100% di ricerca (il modello sennò entra in produzione automaticamente perché arrivando al 100% anticipi di un mese e da Novembre passi a... Ottobre. Dove sei già. Non vuoi ciò perché vuoi riparare tutto: te vuoi che sia ancora previsto per Novembre, quindi).
    Le fabbriche che raggiungono il magico 30(0) le metti sul Ki-43-IIb, poi selezioni il Ki-43-IIIa, infine il KI-43-IV. Puoi fare tutto in un singolo turno, ma non puoi "saltare" i modelli. Quindi, un click dopo l'altro per portare le fabbriche già riparate a ricercare il Ki-43-IV.

    A questo punto, mano a mano che si riparano al 30(0), switchi la ricerca verso il modello finale (di nuovo: devi passare da ognuno di essi, anche se non li ricerchi. Basta cliccare in sequenza).

    Ora hai le fabbriche del Ki-43-IV che ricercano. Riparate. Ed è la chiave di tutto.


    E' la chiave di tutto perché hai le magiche fabbriche da 30(0) e quindi hai +1% al giorno sul modello finale.
    In soldoni, hai che l'Oscar-IV arriva mettiamo a inizio 1943. Se tu avessi messo le fabbriche direttamente sull'Oscar-IV invece di sfruttare il concetto di "filiera", probabilmente lo avresti per la primavera del 1945.



    Tutto ciò per dire che le "filiere" ti consentono di ricercare modelli late game in velocità. Se vai diretto verso modelli late game, invece, le fabbriche non ti si ripareranno mai e poi mai e sei fottuto.
    Esempio: ricerco il KI-94-II dal day-1 con 25 fabbriche. Al 31-Dicembre-1943, cioè dopo quasi 800 turni, la progressione è di soli 3 mesi (12/45) ed è grazie ad alcune fabbriche bislacche da 1(0) che ho messo inizialmente. Le fabbriche da 30 sono TUTTE ancora da finire di riparare.

    Questo è anche per dimostrare plasticamente che, sì, il Giappone ha R&D ma occorre:
    A) capacità tecnica di gestirla
    B) grandissimi tradeoff
    C) culo




    Ci sono altri milioni di concetti da spiegare, tipo il magico "bonus motori", ma questa è l'idea.
     
    • Like Like x 1
    • Informative Informative x 1
    Ultima modifica: 10 Gennaio 2021
  12. supertramp

    supertramp

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    2.505
    Località:
    Nesso (CO)
    Ratings:
    +365
    Questo mi sa che ci metto un po' più di tempo a leggerlo e capirlo.... thanks!!!
     
  13. supertramp

    supertramp

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    2.505
    Località:
    Nesso (CO)
    Ratings:
    +365
    Sulla produzione penso di avere le idee moderatamente chiare, vaccate ne farò sicuramente ma dicono che sbagliando si impara....
    Grazie ragazzi, sulla ricerca ci ragionerò successivamente.
    Avete per caso in giro uno schema della filiera degli aggiornamenti? Vorrei magari evitare lo sbatti di doverla creare autonomamente...
     
    • Like Like x 1
  14. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.478
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +602
    Questa cosa del saltare i modelli e arrivare a quello finale non la sapevo. Mi sa un po di “fregare il sistema”no?
     
  15. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.193
    Ratings:
    +1.692
    Nope. Ti posso dire di guardarti bene quella dello Zero perché è sempre a rischio errori vari.

    Altre, pure, non sono del tutto lineari, ma dovrebbero essere più logiche.


    • Oscar e i Tojo sono perfettamente lineari (cioè che tutti i modelli disponibili sono in sequenza).
    • Frank-A evolve a Frank-R e non a Frank-B.
    • I George e i Jack sono in sequenza (credo...). L'ultimo George dei tre usa un motore diverso rispetto agli altri due (Ha-43 invece di Ha-44 o viceversa).
    • A7M non fa parte della linea degli Zero ed è ricerca indipendente.
    • I Judy evolvono in sequenza. NOTA: il Judy-IV usa un motore diverso dagli altri (Ha-33)
    • I Jill non so (mai ricercati).
    • A6M8 usa Ha-33 invece di Ha-35 come gli altri Zero.
    • Peggy e Frances non so (mai ricercati).
    • Lily e vari bomber non so e non sono da ricercare.
    • Nick non sono lineari. Usano vari motori e c'è da stare attenti (Ha-35 e Ha-31 se ricordo bene, non ho il gioco sottomano)
    • NF vari non ne ho idea.
    • I Tony sono una linea infinita e non sono perfettamente lineari (qui devi vedere perché li ho ricercati solo una volta eoni fa). Gli ultimi due modelli, denominati Ki-100-I e Ki-100-II usano l'Ha-33 e non il Kawasaki Ha-60 come gli altri.
    • Il Peggy(T) non fa parte della linea dei Peggy (è ricerca indipendente).



    E come precisamente?
     
  16. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.478
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +602
    intendo dire che siccome si saltano i modelli per arrivare all’ultimo disponibile senza ricercare attivamente quelli precedenti si guadagnano parecchi mesi/anni no? O capisco male?
     
  17. duettoalfa

    duettoalfa

    Registrato:
    10 Ottobre 2011
    Messaggi:
    2.043
    Località:
    milano
    Ratings:
    +196
    i vangeli, con i migliori evangelisti
     
  18. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.193
    Ratings:
    +1.692

    E' un discorso complicato e lungo.

    Diciamo che anticipi, sì, ma non di tanto. Qualche mese più veloce al massimo rispetto al non saltare i modelli intermedi.

    Il punto è che gran parte della R&D è l'aspettare che le fabbriche si riparino e inizino effettivamente a ricerca. Il che implica che, possiamo andare veloci solo sui modelli che, arrivando presto e facendo parte di una "filiera", possiamo riparare a 30(0) con facilità.

    La chiave di volta è appunto il modello iniziale della filiera che ha da arrivare presto, così da riparare le fabbriche e poter iniziare la R&D su quelli successivi. Ciò significa che ci sono solo 4 modelli che possiamo anticipare bene:
    1) Zero (A6M5, A6M5c e A6M8)
    2) Tojo (Tojo-IIc)
    3) Oscar-IV
    4) Tony-II


    Col fatto che puoi fare switch solo al modello successivo, hai che la R&D può anche ricercare il Tojo-IIc, ma le fabbriche che già producono, mica possono "saltare i modelli" perché si danneggerebbero. Ciò significa che il saltare i modelli è dipendente dalla situazione di gioco e dall'attività alleata.

    Prendiamo l'Oscar. L'Oscar-IV è un aereo eccellente e un salto in avanti gigantesco rispetto all'Oscar-Ic iniziale.
    Diciamo che hai 10x30 in R&D. Per grossomodo Luglio 1942 ti si riparano quelle dell'Oscar-IIa e inizi a ricercare l'Oscar-IV.
    Qui nasce il tradeoff.
    Se hai una fabbrica da 1x100 di Oscar-Ic, dopo non puoi fare l'upgrade a Oscar-IV per essa. Il che significa che le fabbriche in R&D si convertono alla produzione, ma la tua già esistente no. O aspetti arrivino i modelli successivi e mano a mano fai gli upgrade oppure hai da cambiare la fabbrica e spendi un fottio di supplies, risorsa ben più importante e scarsa dell'oil per il Giappone.
    Quindi? Sì, anticipi di qualche mese l'Oscar-IV rispetto al ricercare i modelli intermedi, ma ci rimetti la fabbrica che hai già.


    Altro esempio. Il Tojo-IIa arriva a Settembre 1942 (mi pare). Puoi prendere e ricercare direttamente il Tojo-IIc, che fra l'altro non è questa gran miglioria rispetto al Tojo-IIa, ma nel mentre non produci alcun Tojo oppure butti via le supplies della fabbrica che metti in produzione.
    Se l'Alleato non ti dà problemi nei cieli, ti frega zero di avere un caccia performante come il Tojo nell'autunno '42 e ti tieni le supplies producendo direttamente il modello finale. Se invece l'Alleato ti dà problemi seri, devi produrre caccia performanti e il Tojo-IIa è il salvagente di cui hai bisogno. E butti via supplies.




    Le CV alleate se ne stanno disbandate a PH o fanno qualche insulso raid sulle Marshall? Non hai bisogno dei Judy imbarcati ASAP, cosa che implica il poter andare direttamente ai Judy-IV e produrre solo loro.
    Le CV alleate sono aggressive (pur rimanendo in sicurezza) e coprono mosse moleste in avanti degli americani? Hai bisogno dei Judy immediatamente e li devi produrre subito a inizio '43, così da avere la 1x500Kg di payload del Judy-I.

    Ecco che si è creato un tradeoff:
    1. Puoi o buttare via supplies cambiando la produzione della fabbrica di Judy-I (che si danneggia)
    2. oppure ricerchi tutti i modelli intermedi fino al Judy-IV e fai l'upgrade della fabbrica
    3. oppure tieni le fabbriche che erano in R&D sul Judy-IV a produrre il Judy-IV e tieni spenta la fabbrica del Judy-I in attesa che i modelli intermedi diventino disponibili.
    4. Le fabbriche da 30 costano supplies. Tante. Tantissime se non hai un'economia drogata.

    E ciò senza andare a vedere cosa poi siano i 4 aerei di cui sopra che puoi accelerare molto. I Tojo-IIc sono obsoleti a metà '43. Gli Oscar-IV sono ottimi aerei multiruolo, ma comunque al livello dei primi P40. Gli A6M8 sono immondizia totale. I Tony-II sono aerei eccellenti, ma diventano obsoleti a fine '43 (anche prima volendo).
    Quindi niente di eclatante.


    Gli aerei di cui hai veramente bisogno sono:
    Jack/George
    Frank-R
    A7M2

    Nessuno di questi aerei lo puoi accelerare bene. Il Jack/George arriva nel tardo '43 e quindi, bene che ti vada, l'aereo lo hai a fine '43. Frank-a per fare evoluzione a Frank-b, idem.
    A7M2 manco ha una filiera e quindi lo devi ricercare direttamente.


    Usando il file excel che ti ho passato l'altro giorno hai che:
    - 20 fabbriche da 30 sull'A7M2 Sam dal 7 Dicembre 1941 : accelerato dal 1-SETT-1945 al 24-APR-1944
    - 20 fabbriche da 30 sul George dal 7 Dicembre 1941 : accelerato dal 1-SETT-1943 al 18-FEB-1943
    - 20 fabbriche da 30 sul Frank-a dal 7 Dicembre 1941 : accelerato dal 1-APR-1944 al 03-LUG-1943

    Ora, tu non hai queste 60 fabbriche R&D in generale, nei hai mi pare una 70ina all'inizio e diversi progetti sono ineludibili.
    Ciascuna di esse ti costa la bellezza di 600,000 supplies fra l'altro. Solo queste fabbriche, ti costano in termini economici 1,800,000 supplies. Metà delle supplies che hai in tutto l'Impero al day-1.
    E tutto ciò, considerando tu abbia il bonus motori, cosa non scontata.

    Diciamo che vuoi a tutti i costi il Sam presto. Con un investimento di 600,000 supplies lo acceleri tanto, ma hai anche 20 fabbriche che lo ricercano e che non ricercano altra roba. Oltre che dover selezionare accuratamente la tua produzione perché hai un numero contato di slot R&D/produzione e se ne allochi 20 sul Sam te ne restano meno per altre robe.

    Hai il Sam al 1 Maggio 1944. Magnifico. Accelerato di due anni. Capolavoro.

    E mo'?

    Hai un fighter imbarcato eccelso alla pari con gli Hellcat americani. Nient'altro. Non è poco, ma forse nemmeno tanto se hai investito tutto quel che hai in termini di R&D per essere alla pari con un singolo modello americano, manco di punta fra l'altro.

    George e Frank? Bene averli presto, ma appunto non cambia molto fra saltare o meno.
    Hai un solo modello intermedio per il George/Jack e nessun modello intermedio per il Frank-R.

    Il primo George (N1K1-J George) diciamo che lo hai pronto per il 18 Febbraio 1943.
    Il secondo modello, N1K2-J George è previsto per Novembre 1944.
    Il terzo modello, N1K5-J George è previsto per l'Ottobre 1945.

    10 fabbriche da 30 con bonus motori danno +20% a turno. 10% dalle fabbriche e 10% dal bonus motori. Un mese ogni 5 turni.

    Dal 18 Febbraio 1943 al 1 Marzo 1943 hai +2 mesi. Siamo a Sett-44 per il N1K2-J George.
    Dal 1 Marzo 1943 al 1 Aprile 1943 hai +6 mesi. Siamo a Mar-44.
    Dal 1 Aprile 1943 al 1 Maggio 1943 hai +6 mesi. Siamo a Sett-43
    Dal 1 Maggio 1943 al 5 Maggio 1943 hai +1 mese. Siamo a Ago-1943
    Cambio all'N1K5-J George.
    Dal 5 Maggio 1943 al 1 Giugno 1943 hai +5 mesi. Andiamo da Ottobre 1945 a Mag-45.
    Dal 1 Giugno 1943 al 1 Luglio 1943 hai +6 mesi. Andiamo da Mag-45 a Nov-44.
    Dal 1 Luglio 1943 al 1 Agosto 1943 hai +6 mesi. Andiamo da Nov-44 a Mag-44.
    L'N1K2-J George è disponibile.
    Dal 1 Agosto 1943 al 1 Settembre 1943 hai +6 mesi. Andiamo da Mag-44 a Nov-43.
    Dal 10 Settembre 1943 l'N1K5-J George diventa disponibile.

    Hai nel mentre prodotto sia l'N1K1-J George che l'N1K2-J George, ottimi aerei.


    Caso opposto. Salto i modelli.
    Dal 18 Febbraio 1943 al 1 Marzo 1943 hai +2 mesi. Da Ott-45 ad Ago-45.
    Dal 1 Marzo 1943 al 1 Aprile 1943 hai +6 mesi. Da Ago-45 a febb-45.
    Dal 1 Aprile 1943 al 1 Maggio 1943 hai +6 mesi. Da Febb-45 ad Ago-44.
    Dal 15 Maggio 1943 hai il N1K5-J George disponibile.

    Non hai prodotto l'ottimo N1K1-J George, né l'N1K2-J George. Solo il N1K5-J George da metà Maggio 1943. Quindi, ti sei fatto grossomodo 3 mesi senza un ottimo caccia late game ma non hai buttato via supplies.


    Tempo: 15 Maggio vs 10 Settembre. Sono 5 mesi.
    Costo: 600,000 supplies.
    Costo-Opportunità: immenso visto che hai usato ben 10 fabbriche sul George. E che quindi non hai potuto usarle per altri scopi. Senza contare che ora ti trovi anche 300 George prodotti al mese. Magari non ne vuoi produrre così tanti? Per modelli come l'A6M8 è una considerazione di primaria importanza.




    Ora. Se prendiamo un caccia previsto per Febbraio 1946 come il famoso Ki-94-II abbiamo che possiamo anche metterci 30 fabbriche da 30 al day-1.
    Il costo è di 900,000 supplies. Un'infinità.
    A grandi linee, il Ki-94-II in questo contesto arriva al 1 Agosto 1944.

    Il problema è che ti devi fare fino al 1 Agosto 1944 senza un cazzo di R&D su altri modelli praticamente.


    Se l'Alleato ti consente ciò, è un problema del gioco dell'Alleato e non del "sistema WITPAE". Tutto ciò, fra l'altro senza contare possibili danni da bombardamenti alleati.

    Dammi un Alleato che si palesa col Ki-94-II ad Agosto 1944 ma prima se la fa con gli Oscar (qualunque modello), Val vari, Zero di ogni risma, etcetc, e vedi te che per quando produce il Ki-94-II c'è già la Missouri in rada a Tokio.



    Per inciso. La probabilità che una fabbrica da 30 su un aereo come il Ki-94-II ripari un punto (e ne ha 30 da riparare.......) e è circa:
    2.01072% a Dicembre 1941
    3,15126% a Giugno 1943 (e hai la prima che inizia a ricercare)
    9.31677% a Giugno 1944

    Tutto ciò è chiaramente tenendo conto di mettere le 30 fabbriche in R&D al 7 Dicembre 1941 e che nessuno ci bombardi nel mentre.


    E, dopo, queste 30 fabbriche vanno in produzione. Significa 900 aerei al mese del modello. Mica cazzi.
     
    Ultima modifica: 11 Gennaio 2021
  19. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.193
    Ratings:
    +1.692
    Senza andare troppo offtopic:

    a) In termini di produzione ci sono dei tradeoff notevoli. La cosa migliore è avere UNA fabbrica grande che produce un dato modello, posto non si tratti di fabbriche da 30 che erano in R&D e si sono convertite alla produzione. In sostanza: meglio 1x100 A6M2-Zero che 2x50.
    b) Un Impero che si ferma allo storico ed è contro un Alleato di media aggressività NON può tecnicamente ricercare modelli super late game tipo lo Shinden o il Ki-94-II. Semplicemente: non ne ha né le risorse industriali, né il tempo. E il tradeoff con modelli inferiori e che arrivano prima è immensamente a favore di quest'ultimi.
    c) La R&D si fa in modo conscio, cioè sapendo perché si ricerca un dato modello invece di un altro. C'è in sostanza da avere le idee chiare su come si condurrà il match PRIMA anche solo di pensare alla R&D.


    Riassumendo, i modelli rilevanti per ogni stagione sono:

    Oscar-IV. Ottimo aereo multiruolo per tutto il match. IJAAF (quindi tanti piloti). Usa l'Ha-35, motore del quale vi è un surplus produttivo in late game. Armamento mediocre. Velocità scadente. Durabilità infima. Grande manovrabilità e range. Payload ottimo.
    E' un aereo eccelso nello strutturare CAP basse stratificate, specie nello strato inferiore della CAP. Il SR=1 lo rende utilissimo perché si riparano in fretta.
    Utilissimo ricercarli tutti quanti così da mantenere intatta la fabbrica iniziale di Oscar-Ic. L'Oscar-IIa non è male se vogliamo produrre un aereo intermedio fra l'Oscar-Ic e l'Oscar-IV (e, al 99%, lo vorremo).

    Tojo-IIc. Ottimo aereo da superiorità aerea. IJAAF (quindi tanti piloti). Armamento infimo. Velocità mediocre. Durabilità mediocre. Manovrabilità mediocre. Payload inutile. Range mediocre. Climb rate eccelso.
    Aereo da ricercare abbastanza ma non eccessivamente. Garantisce un discreto margine di superiorità aerea dal Settembre 1942 al Giugno 1943. Dall'estate 1943, inizia a perdere colpi. Inutile dall'autunno 1943, pure peggiore dell'Oscar-IV in CAP. L'SR=1 lo rende utile perché si può sempre fare massa.
    Se l'Alleato non è incontenibile dall'autunno del '42, non vale la pena produrre i modelli intermedi. Se l'Alleato è decisamente problematico, ci vale ricercare pure il modello intermedio (Ki-44-IIa Tojo a Sett-42 => Ki-44-IIb Tojo => Ki-44-IIc Tojo) anche se è un aereo bislacco.

    Frank-R vs Tony-II. Il Frank-R è decisamente migliore del Tony-II, ma arriva molto dopo. Individualmente sono contrario ai Tony per un motivo molto semplice: il Tojo-IIc è sufficiente nel 1943 e nel 1944 serve il Frank-R. In sostanza, fa meglio del Tojo-IIc nel 1943, ma non ne abbiamo bisogno di questo "fare meglio". In compenso, è molto inferiore al Frank-R che ci salva la vita nel late game.
    Ricercare il Frank-R estremamente bene è di vitale importanza. Con il suo SR=3 è difficile usarlo da solo in CAP, ma può essere usato assieme a grandi numeri di vari Oscar-IV e Tojo-IIc.
    Conviene ricercare il Frank-A e poi produrre solo il Frank-R. Il Tony-II arriva prestissimo, volendo, ma, se abbiamo bisogno di caccia performanti, è un guaio perché non possiamo produrre i vari modelli intermedi nel mentre.
    La mia risposta è Frank-R diretto e arrangiarsi coi Tojo-IIc nel mentre. Il Tony-II da dimenticare.

    Jack/George. Il Jack è un intercettore migliore e il George è un aereo più flessibile. Entrambi ottimi in funzione anti-bomber. Decisamente fragili in sweep. A basse quote fanno sfracelli. Climb rate del Jack è fenomenale. Sono gli aerei a terra dell'IJNAF per tutto il late game. Uno dei due è da scegliere a seconda delle nostre esigenze. Io preferisco il George perché è più poliedrico del Jack, ma se vogliamo il meglio dalla nostra CAP, forse, il Jack è migliore. Ci scordiamo però LRCAP, escort, etcetc per via del range.

    Judy-IV. SR=1 e range in normal di 10. Il payload di 1x800Kg è devastante. Poco da dire. Se non abbiamo gli alleati in pressing, andare direttamente al Judy-IV è cosa buona e giusta. Evitare naturalmente scontri aeronavali nel mentre, viste le performance degli ignobili Val.

    ZERO. Discrso lungo e complicato. Per buona parte del match fanno anche da caccia IJNAF a terra è c'è da considerare anche tale fattore. In generale sono un grande fautore di A6M8 in CAP (CAP=100%; range=0) sulle CV e degli A6M5 (o A6M5b) in escort. L'idea è di ricercare il Rufe. Quando le fabbriche R&D del Rufe si riparano a Giugno 1942 iniziamo la ricerca dell'A6M5. Quando l'A6M5 è pronto, mettiamo una buona metà delle fabbriche R&D in produzione su tale modello e le altre sull'A6M8. L'A6M8 arriverà ben dopo rispetto al metterle tutte sull'A6M8, ma ci va bene così. A6M8 è un miglioramento modesto rispetto all'A6M5 e noi abbiamo bisogno di aerei buoni come il pane per le CV.

    Jill. Mai ricercati, ma ci sta sbagli io.

    Nell/Betty. Mai ricercati. Vale la pena sacrificare un po' di range iniziale e produrre i Nell iniziali invece dei Betty. I Betty del 7 Dec 41 sono migliori dei Nell, ma poi il Nell fa l'upgrade a G3M3 Nell a Maggio 1942 e questo Nell è migliore dei Betty successivi. Ha range di 21 in normal (cioè con i siluri), 26 in extended (bombe) e una velocità di punta di ben 258mph.

    Frances/Peggy. Mai ricercati. Forse vale la pena ricercare il Frances con SR basso, ma bohhh

    Peggy(T). Aereo magnifico. Ricercato sempre con grande veemenza. Dà capacità antinave ai bomber IJAAF. Un siluro a 14 hex non è cosa da sottovalutare. Fa percorso R&D a sé e quindi ci vuole una vita a ricercarlo.

    Lily/Sally/Helen. Mai ricercati. Prodotti solo gli Helen-IIa in millemilamilioni di esemplari.

    Lily dive bomber. Non l'ho ricercato ma ne ho prodotti tantissimi.

    Nick. Prodotti ma non ricercati.

    Late game vari. Mai ricercati. Se proprio uno vuole ricercare un aereo super late game, ha da ricercare l'A7M2 senza se e senza ma. E' al pari, se non meglio, degli Hellcat/Corsair. Uno lo può usare anche a terra con una certa soddisfazione al posto dei George (ma a quel punto non ricerca George e Jack e si fa tutto il match con A6M5/A6M8 e viene da tremare al sol pensiero). Idealmente, va accelerato tantissimo perché abbia un'influenza sul match, cosa che implica doverci investire millemilamilioni di supplies.
    I Randy potrebbero essere un buon investimento: sono gli unici aerei giapponesi, assieme al Ki-94-II, che vanno più in alto dei P47. Il problema è che sono bimotori, arrivano tardissimo e hanno velocità di punta infime.
    A7M3-J Sam è un aereo eccellente. Il problema? Non è carrier capable e non è l'upgrade dell'A7M2 Sam. Il che significa che dobbiamo sceglierne uno fra i due. Se pensiamo di non avere più le CV per quando l'A7M2 Sam diventa disponibile, meglio l'A7M3-J Sam. A quel punto, però, ci vale ricercare lo Shinden che è superiore all'A7M3-J Sam in molti aspetti (ma non tutti).

    Night Fighter. Mai ricercati veramente, sbagliando. Vanno ricercati. Non so quali, però.
     
    Ultima modifica: 11 Gennaio 2021
  20. Von Gters

    Von Gters

    Registrato:
    10 Ottobre 2016
    Messaggi:
    251
    Ratings:
    +25
    Il Lilly io lo ricerco solo perché lo uso in basi avanzate in Cina, e assieme all'Oscar, non richiede di grandi AF o manutenzioni... E mi serve per fare (pochi) danni ai cinesi, ma soprattutto per fargli calare il morale. Inoltre alla bisogna, è un buon AWS.

    Per i Sally vale lo stesso discorso del Lilly e in Cina funziona bene. Mentre Helen è il migliore bombardiere che l'esercito Giapponese ha, ed è un delitto non ricercarlo tutto.

    Per il discorso sui caccia concordo in pieno (anche se la mod RHS permette più opzioni), anche se a mio parere è giusto e bello non solo ricercare, ma produrre i vari modelli intermedi

    Per i caccia notturni, credo che la grande differenza la facciano l'addestramento (io ho impostato 2 squadriglie in training già dal primo turno) e i primitivi radar sugli aerei. Poi subentrano tutti gli altri fattori, fra cui l'armamento. Il 30mm giapponese ha una accuratezza pessima e quindi praticamente inutile
     

Condividi questa Pagina