1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

AAR Multy - Il risveglio d'Europa

Discussione in 'Le vostre esperienze' iniziata da Lenfil, 8 Settembre 2009.

  1. Lenfil

    Lenfil Account non in uso. Non contattatemi sul forum.

    Registrato:
    6 Giugno 2006
    Messaggi:
    2.838
    Località:
    Treviglio [BG] / Venezia
    Ratings:
    +0
    Statistiche sulla Grande Guerra in corso dal suo inizio (1730) allo stato attuale (1733)

    Ecco qualche statistica dettagliata dal software EU3 Stats :approved:

    Guerra in generale


    L'attuale guerra in corso è costata fino ad ora 444.265 morti dal 1730 al 1733.
    Questo mezzo milione di morti è da ripartire in 166.482 soldati del Patto Nordico e 277.783 soldati degli IUE.
    Per un rapporto di 1,66 morti degli IUE ogni 1 morto del Patto Nordico

    [​IMG]

    Su mare invece sono state affondate 146 navi
    Il vantaggio del Patto Nordico in mare è nettissimo con 11 navi Britanniche affondate a scapito di 135 navi degli IUE (marine di Francia, Austria e Ottomani)
    Per un rapporto di 12 navi IUE affondate ogni 1 nave del Patto Nordico

    [​IMG]

    Battaglie

    Ci sono state la bellezza di 79 battaglie in tutto il globo su mare e in terra, 8 vinte dagli IUE e 71 vinte dal Patto Nordico
    E' però da far notare un incremento di vittorie IUE verso fine sessione (1733)

    La più grande battaglia terrestre si è svolta in Steiermark tra le truppe Tedesche in piena avanzata e l'Armata Austriaca accorsa per liberare Vienna.
    Questa battaglia ha coinvolto 73mila uomini (38mila soldati Tedeschi - 35mila soldati Austriaci) e ha visto la vittoria tedesca pagata però con il sangue di 10mila tedeschi contro i 7mila austriaci.
    La vittoria Tedesca aprì le porte dei Balcani alle Armate Imperiali e alla conseguente totale occupazione del Regno Austriaco in Europa

    La più grande battaglia navale si è invece svolta nel Mediterraneo nel golfo di Almeira.
    Qui la Royal Navy appena uscita vincitrice da uno scontro con la Marina Austriaca cerca di forzare il blocco che i paesi IUE stavano applicando su Gibilterra e su quindi la porta al Mediterraneo.
    Forzando questo blocco la flotta Britannica impattò con la Marina Ottomana accorsa per coprire il buco delle navi Austriache.
    La battaglia navale ha coinvolto 106 navi (84 inglesi - 22 ottomane) e ha visto il totale annientamento della flotta Turca. Questa vittoria segnò il totale predominio Britannico nel Mediterraneo e il conseguente blocco di tutti i porti Austriaci, Francesi e Ottomani affacciati sul Mediterraneo
     
  2. Pandrea

    Pandrea Guest

    Ratings:
    +0
    Mezzo milione di morti in tre anni, siete degli schifosi macellai XD

    La grande nazione delle antartidiana di monaci tibetani di origine svizzera è indignata XD
     
  3. TFT

    TFT

    Registrato:
    23 Agosto 2008
    Messaggi:
    3.348
    Località:
    lombardia
    Ratings:
    +363
    madonna quelli del patto nordico sono peggio di una mietitrebbia
     
  4. Lord Attilio

    Lord Attilio

    Registrato:
    14 Giugno 2008
    Messaggi:
    2.928
    Località:
    Socialismo
    Ratings:
    +128
    Mezzo milione di morti non contando le vittime civili :contratto: Il fantasma del Visir Attilio è impressionato, e vede con piacere che la sua nazione è l'unica a reggere la furia del patto nordico. Allah è grande
     
  5. von Kleist

    von Kleist

    Registrato:
    2 Agosto 2006
    Messaggi:
    2.297
    Località:
    Padova
    Ratings:
    +0
    finalmente un po' di sangue... certo, era più bello vedere un bel tradimento svervegese con sconfitta di len :)p) ma va bene lo stesso
     
  6. andy

    andy

    Registrato:
    20 Maggio 2008
    Messaggi:
    2.342
    Ratings:
    +114
    Lenfil ma dove le prendi queste statistiche?Come fai?
     
  7. Lord Attilio

    Lord Attilio

    Registrato:
    14 Giugno 2008
    Messaggi:
    2.928
    Località:
    Socialismo
    Ratings:
    +128
    Lenfil è uno scienziato, è in grado grazie alla sua formidabile scuola di creare dal nulla statistiche su qualsiasi cosa, cose che non si trovano sui libri di Storia :asd: (Tradotto vuol dire che fa il Liceo Scientifico e fa anche informatica)
     
  8. Lenfil

    Lenfil Account non in uso. Non contattatemi sul forum.

    Registrato:
    6 Giugno 2006
    Messaggi:
    2.838
    Località:
    Treviglio [BG] / Venezia
    Ratings:
    +0
    Nessuna teoria complottista signori :p
    E' tutto facilmente estraibile tramite un programma amatoriale a cui gli si da in pasto un Save e da cui si ottengono poi tutti questi bei dati, di mio non c'è praticamente nulla (figuratevi se mi metto a spulciare il save e a fare centinaia di operazioni etc etc :asd:)

    EU3 Stats Generator si può scaricare da qui
    http://forum.paradoxplaza.com/forum/showthread.php?t=401666

    Vedrò di aggiungerlo anche alla lista dei Link Utili :approved:
     
  9. Gabriele

    Gabriele

    Registrato:
    7 Luglio 2007
    Messaggi:
    591
    Località:
    Ancona
    Ratings:
    +0
    E' possibile partecipare alle partite in multigiocatore?
     
  10. Giank56

    Giank56 Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    26 Luglio 2009
    Messaggi:
    2.620
    Località:
    Paratico
    Ratings:
    +108
    per questa sarebbe inutile, dato che mancano si e no 1 massimo 2 sessioni, se invece vuoi partecipare ad altri prima devi metterti d'accordo con l'host o altri giocatori.
     
  11. Lenfil

    Lenfil Account non in uso. Non contattatemi sul forum.

    Registrato:
    6 Giugno 2006
    Messaggi:
    2.838
    Località:
    Treviglio [BG] / Venezia
    Ratings:
    +0
    [​IMG]

    La Grande Guerra

    Se si esclude la guerra per la spartizione della Spagna avvenuta una trentina d'anni fa questa è sicuramente la prima guerra mondiale a cui assistiamo
    Gli scontri sono avvenuti e sono attualmente in corso in tutto il globo

    Per ovvi motivi non mi sarà possibile descrivere nel dettaglio ne i piani futuri ne altre cose (il nemico ci ascolta :asd: ), ma nel limite del possibile descriverò gli eventi fino ad ora avvenuti

    Nel frattempo ecco il video dedicato a questi primi 3 anni di guerra


    Il 14 Dicembre 1730 il Kaiser preme per l'inizio delle ostilità, se in mare possiamo dirci sempre pronti meno lo siamo in terra.
    Il patto stabilito era quello di dichiarare guerra alla Francia mentre in realtà il reale obiettivo sarebbe stata l'Austria.
    In questo piano d'azione gli Inglesi dovevano garantire la sicurezza della Germania Occidentale da eventuali offensive Francesi.

    EU3_181.JPG
    Inizia l'offensiva in Austria

    I Francesi però non attaccano e gli Ottomani presenti in Austria sono pochi all'inizio delle ostilità
    Il piano ha quindi pienamente successo e l'Austria cade in meno di 2 anni sotto l'impressionante blitzkrieg Tedesca

    Il ruolo Inglese su terra è minimo come ci si poteva immaginare
    I Francesi non attaccano e ci permettiamo quindi addirittura un attacco nostro (non previsto nel piano originale) accompagnato da truppe Olandesi (vassalli Tedeschi)
    L'Offensiva in Francia dopo qualche successo si arena e non volendo rischiare troppo optiamo per una ritirata

    In Estremo Oriente parte un'offensiva dall'Indocina Austriaca, la guarnigione Britannica di stanza in Cina non può che opporre una leggera resistenza prima di ritirarsi sull'isola di Hainan.
    Ancora una volta è la Royal Navy a salvare il possibile bloccando ogni tentativo austriaco di raggiungere l'isola e annientando la flotta Austriaca nella battaglia di Tonkin

    EU3_193.JPG
    Annientamento flotta Austriaca in Cina

    Nel Mediterraneo la vittoria del Patto Nordico è netta
    Prima la flotta Austriaca e poi quella Ottomana vengono letteralmente smantellate dalla Royal Navy che qui ha concentrato molte navi
    Il blocco del Bosforo e il conseguente isolamento dell'Europa Ottomana dall'Asia Ottomana è attuato a fine Luglio del 1732
    Tutti i porti IUE nel Mediterraneo sono infine bloccati dalla Royal Navy che fa schizzare alle stelle questa % nel riepilogo della guerra

    eu3_medi1.JPG eu3_medi2.JPG eu3_bosforo.jpg



    Questo pressapoco è la situazione attuale
    Il Patto Nordico vista l'estrema resistenza che stanno attuando gli IUE ha deciso che optera presto per un nuovo tipo di tattica..su cui ovviamente al momento c'è la massima riservatezza.

    Stiamo per entrare in una nuova fase della guerra o i paesi IUE sprofonderanno sotto i colpi dei ribelli interni?

    Questo e altro ancora alla prossima puntata :p
     
  12. Gabriele

    Gabriele

    Registrato:
    7 Luglio 2007
    Messaggi:
    591
    Località:
    Ancona
    Ratings:
    +0
    Sì certo intendevo per altre partite...
     
  13. Gabriele

    Gabriele

    Registrato:
    7 Luglio 2007
    Messaggi:
    591
    Località:
    Ancona
    Ratings:
    +0
    Ho letto molte pagine del resoconto, sinceramente non mi è piaciuta affatto come è stata condotta una guerra a tradimento contro napoli che stava unificando l'Italia. Comunque sia, pur se escludiamo una certa consuetidine che dovrebbe esserci nel multigiocatore tra umani, ossia far ingrandire e rafforzare un po' tutti nelle rispettive sfere d'influenza senza rompere le scatole, altrimenti non ci si diverte, non per far favori, non vedo perché, dopo aver mazzato, a tradimentp un giocatore umano, è partite il flame quando un'alleanza di altri giocatori minacciava la stessa cosa se non venivano restituite le province.
    La mappa che si è andata creando ora nel 1700 rappresenta, penso per tutti che si stanno divertendo in questa guerra "mondiale" antelitteram, la soluzione migliore, sbaglio o no?
    E' facile, soprattutto per chi tiene francia e austria, accordarsi, all'inizio, per spartirsi l'Italia, ma così eliminate gratuitamente un giocatore, solo per aspettare una cinquantina d'anni per combattere tra di voi, con meno profondità di gioco oltre tutto.
     
  14. Lenfil

    Lenfil Account non in uso. Non contattatemi sul forum.

    Registrato:
    6 Giugno 2006
    Messaggi:
    2.838
    Località:
    Treviglio [BG] / Venezia
    Ratings:
    +0
    Ciao
    La questione è molto interessante, personalmente sono daccordo con il tuo ragionamento solo per certi aspetti (nonostante io stesso sia intervenuto a favore di Napoli all'epoca).
    Però il discorso è lungo e complesso, se ci tieni a portarla avanti sono anche disposto ma non in questo topic ;)
     
  15. agent_45

    agent_45 Guest

    Ratings:
    +0
    (nonostante io stesso sia intervenuto a favore di napoli )

    L'italia non l'ha dimenticato messere.. anche gli innumerevoli disordini diplomatici che sono avvenuti.
     
  16. Filippo I di S.G.

    Filippo I di S.G.

    Registrato:
    30 Marzo 2007
    Messaggi:
    2.573
    Località:
    Santa Giustina Bellunese
    Ratings:
    +0
    Sorge un dubbio... l'Italia, membro degli IUE, non è intervenuta nello scontro per l'assenza del suo sovrano... che ne sarà? ritornerà? non lo farà? se lo farà, che farà? Rimarrà neutrale? Rientrerà in gioco con una mossa inaspettata? Solo una persona lo può sapere...
     
  17. agent_45

    agent_45 Guest

    Ratings:
    +0
    Beh sire, intanto vi progo i miei auguri per l'ascesa al trono, e vi informo che attualmente siamo impengati ad addis abeba con l'indiependenza del Etiopia.
    Per il bene della mia nazione, mi terrei probabilmente neutrale come il popolo vuole, ma avrei il peso anche di aver abbandonato un alleanza. Si presenta un drammatico bivio, che pultroppo non posso ignorare.
     
  18. Gabriele

    Gabriele

    Registrato:
    7 Luglio 2007
    Messaggi:
    591
    Località:
    Ancona
    Ratings:
    +0
    Ho visto le varie immagini su dimensioni di forze armate ed economia, e l'errore che tu hai fatto è stato l'immobilismo. Praticamente hai la stessa manodopera per 200 anni, sei salito da più di 80 a 97 mi pare. E questo significa che anche internamente non ti sei sviluppato adeguatamente, non solo che non hai fatto conquiste altrove come gli altri, cosa scusabile se imposti il gioco in un certo modo. Io stesso non faccio mai colonie, ma internamente mi sviluppo impetuosamente, l'Italia è molto favorita da questo punto di vista, se unita, come la germania, la francia e l'inghilterra.
    Ora ti sconsiglio vivamente di entrare in una guerra che gli imperi centrali perderanno, senza contare che ti sei alleato con Francia, austria e il turco che strategicamente sono il peggio del peggio per l'Italia, avete obiettivi troppo confliggenti. Suppongo quindi, ti ci sia alleato solo perché avevi dei vicini minacciosi, e un esercito debole e volevi stare tranquillo. Ora comunque hai un esercito ridotto malissimo e non puoi misurarti con loro, per cui credo che, dato ormai giocate da parecchio, sia cosa saggia mantenere l'Italia agli attuali confini e finire la partita in gloria, alleandoti immediatamente con i regni del nord appena finirà la guerra, probabilmente vittoriosa.
     
  19. agent_45

    agent_45 Guest

    Ratings:
    +0
    Beh non dico che non accetto il tuo consiglio ^^, vedo di sbrigare alcune faccende nazionali, e controllerò la situazione mondiale per una decisione decisiva. :cautious:
     
  20. Lenfil

    Lenfil Account non in uso. Non contattatemi sul forum.

    Registrato:
    6 Giugno 2006
    Messaggi:
    2.838
    Località:
    Treviglio [BG] / Venezia
    Ratings:
    +0
    Sempre che agent tornerà a giocare
    Perchè infatti dopo non essersi presentato in orario mi ha pure dato dell'infame per non aver riavviato subito (e chi lo sapeva che era tornato tra l'altro)
    Come ciliegina sulla torta ha pure dichiarato di aver chiuso con noi e che non sarebbe più rientrato (ed ora si ripresenta come se niente fosse..vabbe)

    Siccome ho dato un'impostazione democratica alla partita (e questo è stato il mio più grosso errore) faremo una votazione e valuteremo se riaccettarti di nuovo o meno.

    Non voglio assumermi responsabilità, saranno i giocatori a decidere e a quello mi attengo
    Detto ciò non risponderò a nessun tentativo di flame
     

Condividi questa Pagina